Non solo scommesse su Serie A e Serie B: ecco tutti i campionati su cui giocare

I bookmaker maggiormente all’avanguardia offrono ormai un numero davvero elevato di campionati sui quali puntare. Si spazia dalle scommesse su Serie A e Serie B a quelli continentali come la Premier League o la Bundesliga, fino ad uscire dai confini europei e raggiungere tornei in crescita come la MLS americana o più di nicchia come quelli asiatici. Se si desidera scommettere sul calcio non c’è quindi altro da fare che scegliere su quale partita. L’importante è farlo con attenzione.

I siti con la maggiore scelta scommesse
IL MIGLIORE PER IL CALCIO A 360°Il sito con la più grande scelta di eventi e ottimi payout sul calcio mondialeVisita il sito
IL TOP PER LA CHAMPIONS LEAGUEIn assoluto il migliore per quote e mercati sulla Champions LeagueVisita il sito
IMBATTIBILE SULLA SERIE APer payout e quantità di tipi di scommesse proposte il meglio per la Serie AVisita il sito

Nei prossimi paragrafi faremo quindi un giro del mondo per darvi l’idea di quanti sono i match giocati in tutto il globo sui quali è possibile puntare. Naturalmente non mancheranno le coppe più importanti, considerando il successo che riscuotono le scommesse sulla Champions League e sull’Europa League.

Leghe e campionati italiani

Gli appassionati di pallone italiani amano seguire la propria squadra del cuore e di conseguenza il campionato in cui milita. La Serie A è quindi la competizione per eccellenza anche nel campo del betting online. Da non disdegnare però nemmeno la Serie B e le gare di Lega Pro. Di seguito trovate tutte le competizioni nazionali quotate dagli operatori del nostro Paese.

L’immancabile Serie A

Nessun bookmaker può fare a meno di offrire scommesse sulla Serie A, il torneo calcistico più seguito e richiesto in assoluto. Non c’è da stupirsi del resto, considerando il fatto che sin da piccoli siamo cresciuti in un Paese in cui la cultura pallonara è tra le più radicate al mondo e la Serie A la sua più grande espressione. Non preoccupatevi quindi, perché ogni allibratore offrirà quote su tutte le partite in calendario. Il torneo è formato da 20 squadre che lottano per Scudetto. Le prime tre classificate si qualificano alla Champions League, mentre la quarta e la quinta ottengono il diritto a partecipare all’Europa League insieme alla vincente delle Coppa Italia. Gli ultimi tre posti comportano la retrocessione. I club con il maggior numero di tifosi al seguito sono Juventus (28%), Inter (17%), Milan (16%), Napoli (9%), Roma (6%) e Lazio (3%). Se volete sapere tutto sulle scommesse sulla massima serie italiana, visitate la nostra pagina ad essa dedicata.

Il campionato cadetto: la Serie B

Anche le scommesse sulla Serie B ottengono molti proseliti. Le gare della serie cadetta sono sempre presenti nel palinsesto dei siti top in circolazione. Il numero di mercati offerto è praticamente lo stesso di quello delle massime categorie dei campionati europei più importanti. Questo a dimostrare il livello di interesse che ruota intorno a tale competizione. Del resto negli ultimi anni la B si è fatta via via sempre più avvincente e competitiva, motivo per cui l’attenzione degli appassionati è cresciuta. Oggi le squadre iscritte sono 22. La vincitrice del torneo e la seconda classificata vengono promosse in Serie A, mentre la terza e la quarta, se tra loro ci sono meno di 10 punti di distacco, si sfidano ai play-off per ottenere l’ultimo posto disponibile. Retrocedono direttamente in Lega Pro gli ultimi tre club, mentre un quarto viene deciso da uno spareggio tra chi si è piazzato in diciottesima e diciannovesima posizione. Questo accade solo se tra i due team ci sono meno di cinque punti di differenza. Scoprite nella nostra pagina dedicata alla cadetteria i migliori siti scommesse Serie B.

La Serie C, l’ultima categoria di professionisti

Scendendo di categoria troviamo la Lega Pro, o Serie C, come è tornata a chiamarsi negli ultimi anni. È l’ultima serie in cui militano giocatori professionisti dopo la riforma del 2014 che ha unito la Prima Divisione con la Seconda. Non tutti i bookies quotano sempre le gare di questo torneo, ma spesso, per evitare casi di combine, ne vengono proposte solo alcune. SNAI è tra gli operatori che hanno più scelta in questo ambito. La Serie C è composta da tre gironi da 20 squadre. Vengono promosse le prime tre di ogni gruppo. Le seconde, le terze e le migliori quarte si sfidano ai play-off per l’ultimo posto a disposizione. Retrocedono invece i tre club ultimi classificati di ogni girone. I team dal quintultimo al penultimo posto si sfidano ai play-out per decretare altre due società per ogni raggruppamento che scenderanno di categoria. In totale sono quindi nove le squadre che disputeranno la Sere D l’anno successivo: tre decise per via diretta e sei dopo gli spareggi. Scoprite quali sono i migliori bookies per la terza serie italiana visitando la nostra pagina di approfondimento.

La Serie D e le altre competizioni

La Serie D è il primo campionato dilettantistico italiano. Le squadre che vi partecipano sono divise in nove gironi per criteri geografici e solo la prima classificata di ogni gruppo viene promossa in Lega Pro. Trovare bookmaker che quotano gare di questa categoria non è semplice, ma ogni tanto qualche partita viene messa a disposizione. Una simile carenza è dovuta al fatto che si temono casi di manipolazione degli incontri, considerando che i giocatori che militano in tale serie non percepiscono grandi stipendi e sono giudicati di conseguenza più facilmente corruttibili. Le altre competizioni nazionali che vengono quotate dai migliori siti di scommesse sono la Coppa Italia e il campionato primavera.

Le leghe internazionali

Uscendo dai confini nazionali, il ventaglio di opportunità a disposizione dei giocatori aumenta a dismisura. Come è normale che sia, i riflettori vengono puntati su tornei come la Premier League inglese, la Liga spagnola o i campionati tedesco e francese. Pensare che tutto si esaurisca qui però sarebbe un grosso errore. Il potenziale dei siti di scommesse è decisamente più alto.

Alcune delle principali leghe europee sulle quali poter scommettere

Le scommesse sulla Premier League e le serie inglesi

La Premier League è il campionato di calcio più seguito al mondo e per forza di cose non manca mai nei palinsesti dei bookmaker. Come la nostra Serie A, anche la massima lega inglese è composta da 20 club. Ad ottenere un pass per la Champions League sono anche in questo caso quattro società. La quinta classificata accede all’Europa League accompagnata da chi si aggiudica l’FA Cup e la League Cup, anch’esse offerte dagli allibratori: scoprite quali sono i i migliori bookmaker Premier League nella pagina che abbiamo dedicato al massimo campionato britannico. Quello che sorprende però è il numero di gare proposte dai bookies per le categorie inferiori. A differenza di quanto accade per quelle italiane, si trovano tantissime partite addirittura anche dei campionati regionali passando per la Championship, la League 1, la League 2 e la National League. In pratica, se si gioca una partita di calcio in Inghilterra, ci si può puntare sopra.

Liga spagnola e tornei iberici

Spostandoci in territorio iberico, a farla da padrona è naturalmente la Liga, in cui militano club tra i più rinomati al mondo come Barcellona e Real Madrid. Grazie ai loro successi in Europa negli ultimi anni, uniti a quelli delle altre squadre militanti nel medesimo campionato, la Spagna è prima nel ranking UEFA. Questo significa che le 20 società che prendono parte al massimo torneo nazionale possono ambire a quattro posti in Champions League. Il quinto e il sesto classificato, insieme al vincitore della Coppa del Re, avranno un posto in Europa League. Le ultime tre società scenderanno in Segunda Divisiòn. Anche la serie cadetta spagnola è quotata dai bookies. Nella nostra pagina specifica sul campionato spagnolo scoprirete quali sono i migliori siti scommesse per puntarvi. Considerate che nei palinsesti si trovano quote anche sulla sua categoria inferiore, la Segunda Division, cui si sommano ogni tanto quelle sulla Tercera: oltre solitamente non si scende.

Germania: dalla Bundesliga ai campionati regionali

Tra i grandi campionati europei non possiamo dimenticare quello tedesco, che nel recente passato è riuscito a fare un salto di qualità non indifferente grazie a impianti sportivi all’avanguardia e a un’ottima programmazione: alla Bundesliga abbiamo dedicato quindi una pagina specifica. Certo, il Bayern Monaco domina da anni insieme al Borussia Dortmund, ma questo non limita le scommesse sulla Bundesliga. Al via del torneo ci sono 18 squadre. Le prime quattro staccheranno un biglietto per la Champions League, mentre la quinta, la sesta e la trionfatrice della coppa nazionale lotteranno per l’Europa League. Retrocedono direttamente le ultime due società. La terzultima si gioca invece la permanenza con la terza della categoria sottostante. Al pari di quanto accade per l’Inghilterra, è possibile giocare anche su molte serie inferiori. Oltre alla 2. Bundesliga sono infatti inserite in palinsesto da molti operatori sia la 3. Liga e la Regionalliga. Quest’ultima è la categoria in cui lottano club a livello regionale.

La Ligue 1 francese e i tornei transalpini

Al di là delle Alpi il campionato più importante si chiama Ligue 1 e sta a poco a poco acquistando interesse anche presso il pubblico italiano. Il motivo principale deriva dal fatto che molte vecchie conoscenze della Serie A si sono trasferite in club del torneo francese. I nomi più illustri sono certamente quelli di Cavani, Verratti, Pastore, Ibrahimovic e Balotelli. Chi piazza scommesse sulla Ligue 1 deve sapere che sono 18 le squadre che vi partecipano e le prime tre andranno in Champions League, mentre le ultime tre verranno retrocesse. In Europa League si qualificano invece la quarta in campionato più le vincitrici della Coppa di Francia e della Coppa di Lega. Le partite di questi due eventi si trovano sui siti di betting migliori in circolazione insieme alle gare della Ligue 2. Per la Francia non si scende di norma sotto queste due categorie. Anche alla Ligue 1 abbiamo dedicato una pagina specifica.

I campionati del resto d’Europa e del mondo

Per chi non si accontenta dei tornei più in vista, ma cerca qualcosa di nicchia, i siti di scommesse di maggior spessore offrono opzioni a volontà. Praticamente tutte le serie maggiori dei campionati che si giocano in Europa sono disponibili e spesso anche qualche categoria inferiore. C’è davvero di tutto: dalla Svezia alla Grecia passando per l’Olanda e la Svizzera. Uscendo dai confini poi, la scelta diventa davvero infinita. India, Marocco, Giappone, Thailandia, Australia, Brasile, Oman o Indonesia sono solo alcuni degli Stati i cui campionati vengono quotati dai bookies online. Va aggiunto poi che non è raro trovare partite di calcio femminile o tornei giovanili. Per quanto riguarda la vastità di scelta, SNAI non ha eguali.

Scommesse su Champions League e Europa League

La Champions League e l'Europa LeagueLa coppa dalle grandi orecchie è uno dei tornei di calcio più eccitanti al mondo e per questo non poteva mancare in questa pagina una menzione ad essa. Piazzare scommesse sulla Champions League è sicuramente una delle pratiche più richieste dal pubblico di giocatori e non esiste bookmaker degno di chiamarsi tale che non le preveda nella sua offerta, anche se Eurobet è quello che consigliamo. Alla fase finale di tale rassegna prendono parte i 32 club migliori del continente divisi in otto gironi da quattro squadre ciascuno. Le prime due classificate di ogni gruppo procedono al turno successivo ad eliminazione diretta La quarta viene eliminata, mentre la terza retrocede in Europa League. La coppa appena nominata include invece le società giunte alle spalle di quelle che si sono qualificate per la Champions League nei rispettivi campionati e le vincitrici delle coppe nazionali. La fase finale comprende 48 club divisi in dodici gironi. Le prime due di ogni girone accedono alle eliminatorie insieme alle formazioni retrocesse dalla Champions. Le scommesse sull’Europa League sono anch’esse molto richieste dai tifosi e sempre presenti sui siti di betting.

I grandi eventi per le Nazionali

In aggiunta ai campionati per club sparsi per il globo non possono mai mancare le grandi rassegne riservate alle squadre nazionali. La Coppa del Mondo è di certo la regina di questi avvenimenti, ma anche le rassegne continentali rappresentano un buon terreno per gli scommettitori.

La Coppa del Mondo di calcio

La Coppa del Mondo di calcio è un torneo che viene disputato ogni quattro anni e a cui partecipano le 32 migliori squadre nazionali del mondo. Queste vengono divise in otto gironi da quattro. Le prime due classificate accedono alla fase ad eliminazione diretta, le altre vengono escluse. Il torneo viene svolto ogni edizione in uno Stato diverso scelto dal comitato esecutivo della FIFA circa sei anni prima. Nel 2018 la nazione ospitante è stata la Russia. Nel 2022 invece, si terranno in Qatar i primi Mondiali giocati durante la stagione invernale.

Il campionato europeo

La Coppa del Mondo e i tornei continentali per nazionali di calcioI campionati Europei si svolgono anch’essi ogni quattro anni e sempre a distanza di due dalla Coppa del Mondo. Ad esso partecipano le migliori nazionali d’Europa. La formula della fase finale del torneo è cambiata spesso in passato, così come il numero delle squadre partecipanti. La prossima edizione, quella del 2020, si terrà in ben tredici città del continente anziché in un solo Stato. Soltanto le semifinali e la finale verranno giocate nella stessa sede. Inutile dire che tutti i siti di scommesse permettono di piazzare del denaro sugli esiti degli incontri.

La Coppa d’Africa

A differenza degli Europei e dei Mondiali di calcio, la Coppa d’Africa viene disputata ogni due anni e non ogni quattro. Oltre a ciò le selezioni partecipanti sono soltanto 16. L’evento viene organizzato negli anni dispari e la sede viene cambiata ogni volta. Nel 2017 la coppa si giocherà in Gabon, nel 2019 in Camerun, nel 2021 in Costa d’Avorio e nel 2023 in Guinea. I top bookmaker quotano sempre le partite di questa rassegna.

La Coppa America

Il campionato di calcio per Nazionali del continente americano ha spesso modificato la cadenza. Inizialmente si giocava ogni anno, poi si è passati a due, a tre e dal 2011 si è deciso per l’organizzazione del torneo ogni 4 anni. Al torneo prendono parte 12 nazionali. Le prossime edizioni, quelle del 2019 e del 2023, si terranno rispettivamente in Brasile e in Ecuador. Volete scommettere sulle gare in programma? Non preoccupatevi, gli allibratori ve ne daranno modo.

La scelta è davvero infinita

In questa pagina abbiamo cercato di fare una panoramica sui campionati e sulle coppe che i siti di betting top in circolazione propongono. Si è visto inoltre come non manchi mai la possibilità di piazzare una scommessa sulla Serie A, sulla Serie B, sulla Premier League, sulla Champions League e su tanti altri tornei che si giocano in Europa e nel mondo. Al giorno d’oggi le opportunità di puntare del denaro su una partita di pallone sono talmente tante che per elencare tutti gli eventi sui quali è consentito farlo ci vorrebbero fiumi di parole. Noi vi consigliamo di non perdervi in questo mare, ma di scegliere un numero limitato di campionati e di studiarne bene caratteristiche e squadre. Solo in questo modo, magari leggendo la nostra guida, potrete avere successo e togliervi delle soddisfazioni.