I siti scommesse sul badminton ai raggi X: la guida completa

Se pensiamo al gioco del volano, la prima cosa che ci viene in mente sono due persone che giocano sulla spiaggia in estate, o qualche scena di un film ambientato nell’Inghilterra degli anni ’30. In realtà, parliamo di uno sport molto spettacolare, che necessita di velocità, riflessi e prestanza fisica. In questa pagina parleremo dei siti scommesse sul badminton, questo il nome ufficiale del volano, e di come propongono questa antica disciplina a un pubblico di appassionati e scommettitori sempre crescente. Lo faremo analizzando quote e payout, nonché la presenza nel palinsesto, compreso quello live. Prima, però, ecco la Top 5 con i migliori siti scommesse sul badminton.

Scommesse badminton: i top 5 bookies per puntare sul volano
Il bookie miglioreBet365Valutazione:
Due giocatori di badminton in azione
BONUS DI BENVENUTO Fino a 100€*SCOMMETTI!
PUNTI DI FORZA:Tutti i tornei più importanti Offerta di mercati al top
ULTERIORI CARATTERISTICHE:bet365 copre tutta la stagione mondiale, offrendo anche un ottimo servizio streaming
*Apri un conto con bet365 e richiedi il tuo Bonus per i nuovi giocatori del 100%.

Ciò che ha principalmente guidato la nostra scelta sono stati i parametri più importanti per lo scommettitore: avere quote alte significa avere potenziali vincite molto golose, mentre avere molti tornei di badminton in palinsesto vuol dire permettere una scelta ampia. Lo stesso dicasi poi per i mercati: spesso una tipologia di puntata particolare incuriosisce lo scommettitore e lo cattura. Ma ora cominciamo a fare sul serio ed iniziamo con il primo argomento della nostra recensione.

I payout sul badminton: le percentuali migliori dei bookmaker

Differenze di pochi decimali nelle quote proposte da questo o quell’allibratore possono determinare differenze di vincite non da poco, sul lungo periodo: ecco perché analizzare i payout sul badminton è importante, per determinare quale bookie prometterà i guadagni più sostanziosi in caso di scommesse di successo. Abbiamo verificato le quote proposte da quattro dei nostri operatori di riferimento relativamente a quattro importanti tornei di questa disciplina, e abbiamo esposto i risultati nella tabella qui sotto. Quello che emerge è che, mediamente, il livello è molto buono, visto che in nessun caso si scende sotto la soglia del 90%.

Le quote sul badminton dei migliori siti di scommesse sui tornei principali
Bookmaker Thomas Cup Uber Cup Sudirman Cup World Championship
93.3% 94.1% 93.2% 92.9%
91.7% 92.4% 91.8% 91.1%
92.6% 92.9% 92.2% 91.9%
91.8% 92.6% 91.9% 92.6%
92.7% 93.4% 93.3% 92.1%

Il bookmaker che si è espresso al meglio è stato senza dubbio bet365, capace di numeri davvero importanti, come il 94.1% sulla Uber Cup, e di valori medi attorno al 93%. Molto bene, comunque, anche i dati messi in mostra da SNAI, Unibet, NetBet e Gioco Digitale, che consentono di offrire un panorama decisamente interessante allo scommettitore.

Dalle Olimpiadi ai Campionati asiatici: tutto quello che c’è da sapere

Nonostante possiamo immaginarci il contrario, il regolamento del badminton prevede che tutte le competizioni agonistiche si svolgano al coperto, perché, data la leggerezza dei volani, anche un minimo soffio di vento potrebbe deviare la traiettoria dei colpi e falsare le gare. Questo consente alla stagione agonistica stessa di estendersi lungo tutto l’arco dell’annata. Il momento di maggiore esposizione mediatica per questo affascinante sport è sicuramente rappresentato dalle Olimpiadi, kermesse in cui ha debuttato solo in occasione dell’edizione di Barcellona del 1992. Ai Giochi viene assegnata la medaglia per il singolare e il doppio maschili e femminili e per il doppio misto. Un’altra importante competizione è la Thomas Cup, ovvero il Campionato Mondiale a squadre, che si disputa a cadenza biennale e vede l’Indonesia assoluta dominatrice dell’Albo d’oro con 13 affermazioni, davanti alla Cina, ferma a 9, anche se l’ultima vincitrice è stata la Danimarca, prima nazione europea a trionfare.

I campionati di badminton più importanti
Torneo Logo Maggior vincitore Squadre partecipanti Fondazione
Thomas Cup Indonesia (13) 16 1949
Uber Cup Cina (14) 16 1957
Sudirman Cup Cina (10) 12 1989
World Championship Cina (63) 40 1977

La Uber Cup ne è la versione femminile: qui è la Cina, vincitrice anche dell’ultima edizione, a guardare tutti dall’alto, con ben 14 successi, davanti a uno staccatissimo Giappone, fermo a 5. La Sudirman Cup, esistente solo dal 1989, è invece il Campionato Mondiale a squadre per il doppio misto, e anche qui si registra un dominio incontrastato della Cina, che ha vinto 10 edizioni, davanti alla Corea del Sud, ferma a 4, ma attuale detentrice del trofeo, e all’Indonesia, con un solo successo.

I mercati delle scommesse sul badminton

A questo punto, la nostra recensione tocca un argomento fondamentale: come scommettere sul badminton, o, per meglio dire, quali sono i mercati su cui è possibile puntare in questo sport. Dobbiamo subito dire che le tipologie di scommessa previste sono parecchie, non tante come quelle del tennis o del tennistavolo, con cui pure il volano ha qualche affinità, ma comunque superiori ad esempio a quelle degli sport invernali. Nei prossimi quattro paragrafi ne esamineremo alcune, ricordando che un incontro di badminton si disputa al meglio di 3 o 5 giochi (set), ognuno dei quali arriva a 21 punti.

Vincitore del primo gioco

Molto semplicemente, questo mercato chiede di indovinare quale dei giocatori vincerà il primo gioco o set dell’incontro. Se si arriva al punteggio di 20-20, si prosegue finché uno dei volanisti consegue un vantaggio di due punti, posto che si arriverà comunque al massimo a quota 30 punti: in questo caso, 30-29 sarà un risultato vincente.

Testa a Testa Handicap incontro

In questo mercato bisogna pronosticare il numero di giochi vinti nell’incontro da ogni giocatore una volta applicato l’handicap al numero totale di giochi vinti dall’atleta su cui abbiamo puntato. Il valore dell’handicap varia da incontro a incontro ed equivale al numero di giochi di vantaggio assegnati al giocatore sfavorito.

Esempio: Supponiamo di volere scommettere sull’incontro tra due ottimi giocatori di badminton come Chen Long e Cai Yun. Decidiamo di puntare sul primo, che ha un handicap di –1.5. Nel caso il nostro beniamino vinca 2-0, una volta applicato l’handicap il suo risultato sarà pari a 0.5, che è comunque maggiore del numero di giochi vinti dal suo avversario. Se invece dovesse vincere 2-1, la scommessa risulterebbe perdente, perché la risultante, una volta applicato l’handicap, sarebbe comunque inferiore al numero di giochi vinti da Cai Yun.

Utilizzo: Si tratta, come si può facilmente capire, di una classica tipologia di scommessa ad handicap, come può capitare di trovarne in molti altri sport. Il punto, però, è che non è necessariamente detto che siate esperti di badminton: perciò vale la pena giocare questo mercato se si ha una certa competenza della materia. In particolare, è necessario sapere come sono andati gli scontri diretti precedenti tra i due giocatori, il loro stato di forma attuale e le recenti statistiche nelle competizioni più importanti.

Migliore del gruppo

Questa tipologia di scommessa consiste nell’indovinare quale giocatore, in una rosa di quattro o cinque nomi, avrà il comportamento migliore in un determinato torneo, solitamente uno di quelli più competitivi e che raccoglie i nomi più in vista della disciplina.

Margine vittoria gioco live

Questa è una classica tipologia di scommessa live, nella quale bisogna pronosticare il margine di punti di vittoria in uno specifico gioco. Sono previsti 8 possibili esiti, corrispondenti a 4 margini di vittoria per giocatore. L’esito vincente è dato dalla differenza di punti realizzati da ogni giocatore al termine del gioco specificato. Ovviamente se il gioco non viene disputato (per esempio perché è il terzo gioco di un incontro già sul 2-0) le scommesse vengono annullate.

Esistono siti scommesse che offrono il badminton in streaming?

I siti scommesse sul badminton sanno molto bene che questo è un gioco divertente, adrenalinico ed emozionante, che si presta alla velocità delle scommesse in-play: per questo motivo è una disciplina che molto spesso è compresa nella sezione live dei principali bookmaker online. Il numero di mercati si mantiene anche discretamente alto, anche se naturalmente inferiore a quello delle giocate pre match. Il badminton è anche in alcuni casi parte del carnet delle discipline sportive per le quali è offerto lo streaming, un servizio utilissimo per lo scommettitore, che vede svolgersi l’incontro sul quale ha giocato. Non solo utilità, comunque: vedere un incontro di volano vi potrebbe far cambiare idea su uno sport poco considerato ma invece davvero piacevole da guardare. Se volete avere maggiori informazioni sulle puntate in real time, vi consigliamo di consultare la nostra pagina dedicata ai migliori siti scommesse live, mentre qua sotto troverete alcune immagini relative ai migliori siti scommesse sul badminton, con schermate relative allo streaming o al livescore.

Promozioni e bonus particolari per questo sport

In qualche caso, i bookies cercano di ingolosire gli scommettitori sviluppando promozioni specificamente destinate ad alcuni sport, in modo da provare a far divertire i propri utenti anche su discipline diverse da quelle più seguite. Va detto che il badminton, soprattutto in Italia, non è esattamente uno sport di massa, per cui non è molto probabile imbattersi in bonus appositamente ideati. Qualche possibilità in più ci può essere durante i Giochi Olimpici, che sono anche il momento in cui questa disciplina conquista qualche riflettore in più. L’operatore che trovate nel box sottostante, per esempio, è uno di quelli che periodicamente dedica al volano qualche offerta. In ogni caso, tenete conto che potete utilizzare il bonus di benvenuto anche per scommesse sul badminton, e anche che, nella maggior parte dei casi, le promozioni sulle multiple possono includere anche lo sport che stiamo trattando in questa pagina.

Una racchetta da badminton e un volano
  • Super palinsesto live
  • Tante promozioni ogni giorno
  • Bonus di benvenuto al top
SymantecEssaLicenza:ADMGioco legale e responsabile

Strategie scommesse e regolamento del badminton

Se volete provare il brivido delle scommesse sul badminton non rimarrete delusi, e questo sport rapido, spettacolare e molto tecnico vi conquisterà. Come per ogni altro sport, comunque, è bene scommettere in modo consapevole, e quindi conoscendo le nozioni base del suo regolamento: la divisione in 3 o 5 giochi in cui si devono raggiungere i 21 punti cui accennavamo prima, per esempio, e le tipologie di incontri, individuale maschile e femminile, doppio maschile e femminile e doppio misto. Un’altra dritta che ci sentiamo di darvi, anche se può non essere semplicissimo trovare informazioni, è quella di cercare di capire chi sono i giocatori top, e apprendere nozioni sui loro ultimi risultati, sugli albi d’oro dei vari tornei e su tutte quelle statistiche che spesso gli stessi allibratori forniscono. Le statistiche individuali, infatti, in questo sport costituiscono un ottimo bagaglio di informazioni per poter piazzare una giocata a ragion veduta.

Pillole di badminton tra storia, curiosità e campioni speciali

Il badminton, a dispetto del nome inglese, vanta antichissime origini orientali, databili addirittura a millenni prima di Cristo, anche se furono in effetti i britannici a importarlo in Europa e a regolamentarlo. Naturalmente sono moltissimi, come in ogni sport, i campioni leggendari che ne hanno scritto la storia con le loro epiche imprese, e nei tre box azzurri qui sotto abbiamo inserito altrettanti aneddoti interessanti, che potrebbero farvi venire voglia di approfondire la conoscenza di questo affascinante sport.

Le orgini lontane del badminton

Un'immagine storica di una partita di badmintonIl badminton è nato in Asia, tra India e Cina, e pare fosse giocato già intorno al 3000 a.C. Si hanno testimonianze di scommesse su questo gioco intorno all’anno 1000 in India. Gli ufficiali inglesi durante il periodo coloniale importarono questo gioco in Inghilterra: il regolamento venne perfezionato nella contea di Badminton, che diede poi il nome alla disciplina.

All’improvviso la Danimarca

La nazionale della Danimarca di badmintonLa Thomas Cup è l’equivalente nel badminton delle Coppa Davis di tennis, ovvero il torneo a squadre più prestigioso al mondo in campo maschile, che dal 1949 si tiene con cadenza biennale. La vittoria è sempre stata appannaggio di nazionali asiatiche fino all’edizione del 2016, quando la Danimarca, al nono tentativo, è riuscita nell’impresa di battere la quotatissima Indonesia.

Il badminton e la piaga match-fixing

Un giocatore di badminton in azioneA differenza di altre discipline sportive individuali quali il tennis, il badminton è sempre stato alieno al fenomeno del match-fixing. O almeno fino al primo caso venuto alla luce, nel maggio del 2018, che ha portato alla squalifica a vita dei due campioni della Malesia, Tan Chun Seang e Zulfadli Zulkiffli, coinvolti in più casi di incontri truccati tra il 2013 e il 2016.

L’offerta scommesse del badminton soddisfa tutti

Siamo giunti alla fine della nostra lunga disamina sui migliori siti scommesse sul badminton. Le nostre scelte hanno premiato quelli con il miglior rapporto tra copertura degli eventi, numero dei mercati e quote: peraltro, come avete potuto notare nella apposita tabella, i valori dei payout sono decisamente interessanti e potrebbero spingere a fare qualche puntata su una disciplina sportiva che meriterebbe più visibilità di quanta attualmente, specie in Italia, ne ha. La copertura live, poi, in qualche caso con la sostanziosa aggiunta di quella streaming, possono ingolosire anche gli amanti delle giocate in-play: insomma, se volete provare a uscire dal solito giro delle scommesse sul calcio e cimentarvi in qualcosa di nuovo, perché non provare a buttarvi sul volano? Per tutte le informazioni generali sulle scommesse, invece, consultate la nostra pagina principale sui siti scommesse.

FAQ

Nel caso abbiate domande sugli argomenti trattati in questa pagina, non perdete tempo e scrivete al nostro indirizzo mail info@sitiscommesse.com.

Posso usare il mio bonus benvenuto per le scommesse sul badminton?

Nella stragrande maggioranza dei casi, i bookmaker online permettono di utilizzare il welcome bonus per qualsiasi genere di scommessa sportiva, incluso quindi il badminton. Per sicurezza, comunque, consultate i termini e condizioni relativi all’offerta di benvenuto per non rischiare brutte sorprese.