Gol dal Cairo a Cape Town: guida alle scommesse Coppa d’Africa

Quella che si disputerà in Camerun nel 2021 sarà l’edizione numero 33 di un torneo che attira l’attenzione degli appassionati di tutto il mondo per il suo alto tasso tecnico. Da Koulibaly a Mané, da Bennacer a Salah, tantissime stelle di squadre europee sognano di vincerlo. Siete pronti per scoprire tutti i segreti delle scommesse Coppa d’Africa e piazzare la vostra schedina vincente?

Argomenti della pagina: vai all’argomento preferito con un solo click!
Coppa d’Africa
I migliori bookmaker per la Coppa d’Africa

Scopri le loro caratteristiche

Criteri

Come trovare l’operatore ideale

Mercati

Pre match, antepost e statistiche

Strategie

Come scommettere

Squadre

Egitto, Algeria e Senegal

Calciatori

Da Mané a Salah

FAQ

Domande frequenti

Inizieremo parlando dei cinque migliori bookmaker Coppa d’Africa, quelli con cui potrete puntare sui mercati più diffusi (che analizzeremo dando un’occhiata alle statistiche relative al 2019) tra gli scommettitori. Descriveremo inoltre qualche strategia per preparare al meglio le vostre schedine e descriveremo infine le squadre e i giocatori da tenere d’occhio nella prossima edizione. Voi godetevi questo viaggio verso Mama Africa!

Se volete scommettere sulla Coppa d’Africa, scegliete questi 5 bookie

Da Eto’o a Salah, da Weah a Mané: quanti campioni il calcio africano ci ha fatto scoprire, anche grazie alle loro imprese con le rispettive nazionali ai Mondiali o nella competizione protagonista di questa pagina. Tutti i bookmaker .it, ormai, danno la possibilità di scommettere sulla Coppa d’Africa. Solo i 5 qui sotto, però, hanno passato i nostri severissimi test rivelandosi i migliori.

I migliori 5 bookmaker online per la Coppa d’Africa
Un calciatore va al tiro e il logo della Coppa d’Africa
Betway 5/5 Bonus fino a 250€ VISITA IL SITO
Eurobet 4.5/5 Bonus fino a 210€ VISITA IL SITO
SNAI 4.5/5 Bonus fino a 305€ VISITA IL SITO
Planetwin365 4/5 Bonus fino a 365€ VISITA IL SITO
bwin 4/5 Bonus fino a 210€ VISITA IL SITO

Non vi stupirà trovare nell’elenco alcuni dei nomi più importanti del panorama italiano del betting come Betway ed Eurobet, o registrare l’ottima performance di SNAI: come detto, l’importanza e il seguito del torneo è notevole, e quindi scendono in campo i big. Precisando che abbiamo analizzato solo bookie forniti di licenza ADM (ex AAMS), ora vedremo come li abbiamo selezionati.

I criteri di selezione dei migliori siti scommesse Coppa d’Africa

Se chiedete a un campione di cento scommettitori il motivo per cui, per loro, il bookmaker X è il migliore, otterrete cento risposte diverse. La nostra lunga esperienza ci insegna, però, che per decidere quali sono i migliori siti scommesse Coppa d’Africa occorre che la proposta degli allibratori sia impeccabile a livello complessivo per i quattro parametri indicati qui sotto.

A ognuno di essi abbiamo dedicato un paragrafo: cliccate sulla voce che vi interessa per andare alla rispettiva sezione della guida ai siti scommesse Coppa d’Africa. Perché questi quattro criteri? I payout raccontano quanto sostanziosa sarà una eventuale vincita, le promozioni ci incentivano a puntare, la qualità della sezione live e il numero di mercati miglioreranno la nostra esperienza di gioco.

Il valore dei payout, per capire quanto possiamo vincere

I payout sono il parametro più importante: questo dato percentuale ci racconta quanto, fatta cento una scommessa vincente, verrà accreditato sul nostro conto al netto della quota del bookmaker. Più vicina al 100% la cifra, dunque, più grossa la nostra fetta di torta. Qui sotto, i payout minimi e massimi dei nostri top bookie, calcolati su vari mercati scommesse Coppa d’Africa.

I migliori bookmaker online italiani, quando si tratta di puntare su match calcistici, non scendono mai sotto il 90%, offrendo così quote sempre piuttosto generose. Come potete vedere, nel caso della Coppa d’Africa succede lo stesso. Non solo, i valori massimi sono molto alti, superando in un caso anche il 95%: confrontateli con i payout delle scommesse sui Campionati Mondiali.

La presenza di promozioni specifiche sul torneo

Magari è da tempo che ci ronza in testa l’idea di scommettere sulla Coppa d’Africa, ma esitiamo perché pensiamo di non conoscere a sufficienza il torneo. In questo caso, ecco che la presenza di bonus scommesse specificamente pensati per le partite di questo torneo sarebbe un incentivo irresistibile. Vista l’importanza della competizione, è sempre più frequente che se ne trovino.

Un calciatore esegue una sforbiciata
  • Promozioni sulla Coppa d’Africa
  • Incontri trasmessi in streaming
  • Ottima sezione live
Symantec +18 Licenza: ADM Gioco legale e responsabile

È il caso del bookmaker qui sopra: nell’edizione 2019 della Coppa d’Africa, SNAI proponeva diverse promozioni dedicate, tra cui quella chiamata Salvi Per Un Pelo, che rimborsava il 50% fino a 50€ su una tripla con un solo errore. Anche le promozioni abituali (dall’offerta di benvenuto al bonus multipla) possono essere applicate alle giocate sul torneo protagonista di questa pagina.

Le scommesse Coppa d’Africa live

Un torneo così divertente come la Coppa d’Africa è perfetto per le scommesse live, soprattutto quando in campo ci sono big come Senegal e Algeria. Per godere al meglio dell’adrenalina di questa modalità di gioco, un bookie proporrà almeno una quindicina di mercati, con payout generosi e un livescore aggiornato. Meno frequente, ma può esserci anche lo streaming video dei match.

Una partita, più di cento tipologie di scommessa

L’ultimo, ma non il meno importante, dei parametri che definiscono i migliori siti scommesse Coppa d’Africa è la quantità di mercati, Tante tipologie di giocata ci permetteranno di diversificare le schedine, ma soprattutto di guadagnare di più, scegliendo mercati con quote più vantaggiose quando una big come l’Algeria incontra una più debole e il tradizionale 1X2 ha quote poco interessanti.

La Coppa d’Africa è un torneo sempre più seguito dagli scommettitori. Per questo, avrete a disposizione (anche quando giocate da app scommesse) davvero una quantità importante di mercati, sia pre match che live, di gran lunga superiore al centinaio: un bookie come Planetwin365 ne offre addirittura più di 600! Scommettiamo che non vi limiterete più a pronosticare solo chi vince?

Scommesse Coppa d’Africa: mercati e statistiche

Restiamo in argomento-mercati, affrontandoli dal punto di vista della popolarità. Abbiamo visto che, nel caso delle scommesse sul calcio, i bookmaker ne propongono diverse centinaia. Soprattutto però se puntate su una competizione che non conoscete a menadito, è facile che vi indirizziate su quelli più diffusi e intuitivi. Li analizzeremo statisticamente nei prossimi paragrafi, dividendoli tra giocate single match e antepost.

I mercati sul singolo incontro

Iniziamo dai mercati più diffusi sul singolo incontro, con i dati statistici relativi all’edizione 2019 della Coppa d’Africa. La giocata più popolare in assoluto è quella sul vincitore del match, ma siccome il torneo si disputa in una sola nazione, il dato sul fattore campo non ha grande rilevanza. Come fatto per le scommesse sulla Coppa America, ne esamineremo quindi altri tre.

Il mercato Gol/No Gol e la Coppa d’Africa

Come giocano, le squadre africane? Più votate all’attacco o arroccate in difesa? Saperlo può esserci di grande aiuto, nel caso intendiamo pronosticare se, ad esempio in Tunisia – Egitto, entrambe le squadre andranno in gol o meno. Il calcio africano si è evoluto enormemente, dal punto di vista tattico: come fare?

Conviene esaminare le statistiche, per esempio quelle relative all’edizione 2019 della Coppa d’Africa, che vedete nel grafico a fianco. Da esse emerge che il segno No Gol è stato nettamente prevalente (più del 70% dei casi). Tatticismo a gogo, dunque: confrontate con il mercato Gol/No Gol per i Campionati Europei.

Le statistiche per il mercato Under/Over

Tra i mercati calcistici, l’Under/Over è il più versatile e può essere applicato al totale dei gol segnati ma anche a corner, cartellini ed altri possibili eventi. Lo standard però è quello riferito ai gol. Ci sono diverse soglie (da 0.5 a 5.5): 2.5 è però la soglia più giocata.

La Coppa d’Africa 2019 ha mostrato una prevalenza nettissima del segno Under (superiore al 73%), in maniera tutto sommato coerente a quella del mercato precedentemente affrontato, a proposito di una mentalità tattica piuttosto difensivista e con squadre con divari netti tra loro. Confrontate con la tipologia Under/Over nella Nations League.

Il mercato Pari/Dispari

Un altro mercato decisamente versatile e applicabile a svariate evenienze è quello denominato Pari/Dispari. Anche in questo caso si deve indovinare se la somma totale di gol, ammonizioni, cartellini o altro sarà, appunto, pari o dispari. Diamo un’occhiata alle statistiche relative al totale dei gol messi a segno nell’edizione 2019.

I numeri ci dicono che a prevalere è stato il segno Dispari, seppure con margine inferiore ai due mercati esaminati in precedenza, con il 53.85%, corrispondente a 28 delle 52 partite disputate. Non è detto che tale dato sia significativo, ma può darvi una dritta per le vostre scommesse Coppa d’Africa.

Scommettere in modalità antepost

Passiamo adesso ad analizzare le scommesse Coppa d’Africa in modalità antepost, quelle riferite agli esiti finali della competizione. Come fatto a proposito del betting sulla Coppa di Germania, ci dedicheremo ai tre mercati più diffusi. Pronosticare quale squadra alzerà la coppa, chi sarà il capocannoniere e chi verrà premiato come miglior giocatore del torneo: giocate le cui quote potrebbero ingolosirci.

Chi si aggiudicherà la Coppa d’Africa

Lo stemma dell’Algeria La scommessa antepost per eccellenza, non soltanto per la Coppa d’Africa, riguarda il pronostico sulla squadra che alzerà la coppa. Più avanti nella guida vedremo le cinque squadre più forti degli ultimi anni: a voi scegliere una di loro o una outsider.

Nell’edizione 2019, disputata in Egitto, i padroni di casa erano tra i favoriti, ma in finale sono arrivate Senegal e Algeria, con la vittoria della seconda, che ha ottenuto così il suo secondo titolo a 29 anni di distanza dal primo.

Il miglior giocatore del torneo

Lo stemma dell’Algeria Un’altra giocata antepost, se volete scommettere sulla Coppa d’Africa, è quella sul miglior giocatore del torneo. È un pronostico un po’ “all’americana”, simile all’MVP delle scommesse NBA. Con i tantissimi campioni presenti, da Mané a Salah, può dare molte soddisfazioni.

Il miglior giocatore dell’edizione 2019 è stato l’algerino Ismaël Bennacer. Il centrocampista, passato al Milan al termine della Coppa d’Africa dopo aver giocato un anno ad Empoli, ha sospinto i suoi alla vittoria del trofeo fornendo prove da grande regista.

Il bomber più prolifico

Lo stemma della Nigeria, nazionale in cui milita Odion Ighalo, capocannoniere della Coppa d’Africa 2019

Infine, un altro evergreen delle scommesse Coppa d’Africa in modalità antepost, il pronostico sul capocannoniere del torneo. Anche in questo caso i grandi come Salah e Mané monopolizzano le puntate: su di loro le quote potrebbero non essere così golose.

Perché non puntare su un (relativo) outsider o su una giovane promessa e sfruttare così quote più succose? Potreste essere premiati come coloro che nel 2019 hanno scommesso su Odion Ighalo, trentenne nigeriano del Manchester United, capocannoniere con 5 gol.

Strategie per puntare sulla Coppa d’Africa (e vincere)

Adesso che abbiamo le idee un po’ più chiare sui mercati, cerchiamo di capire come piazzare in maniera più consapevole le nostre scommesse sulla Coppa d’Africa. Innanzitutto, come sempre studiate bene statistiche, rose e stato di forma delle varie partecipanti, e tenete conto che dal 2002 in avanti, solo l’Egitto è riuscito a vincere due volte di fila il torneo.

Puntate sulle blasonate, come appunto Egitto, Senegal o Camerun, ma non disdegnate l’opzione outsider: nel 2012 per esempio è stato lo Zambia ad alzare la coppa. Non fidatevi ciecamente dei grandi nomi, che per la molta pressione possono “steccare” l’appuntamento. Infine, perché non pensare di utilizzare il nostro calcolatore scommesse e fare qualche previsione di budget per le vostre giocate?

La Coppa d’Africa al microscopio

La coppa d’Africa in breve
Nome: Coppa delle Nazioni Africane
Sede: Città del 6 Ottobre
Prima edizione: 1957
Squadre partecipanti: 24
Formula: 6 gironi da 4 squadre + Eliminazione diretta
Durata edizione 2021: 9 Gennaio – 6 Febbraio
Squadre più titolate: Egitto (7 titoli), Camerun (5)

La Coppa d’Africa (nome ufficiale del torneo: Coppa delle Nazioni Africane, da cui l’acronimo CAN, Coupe d’Afrique des Nations) è il più importante torneo calcistico africano per squadre nazionali. Giunto alla 33′ edizione, si disputa dal 1957 con cadenza biennale. Nel corso degli anni, la sua formula è cambiata più volte coincidendo con l’aumento delle partecipanti. Attualmente, vi prendono parte 24 Nazionali.

Dal 2019, si disputa un torneo di qualificazione che determina le partecipanti, insieme alla squadra del Paese organizzatore, qualificata d’ufficio. Le magnifiche 24 vengono divise in 6 gironi da 4 squadre. Le prime due di ogni girone accedono direttamente agli ottavi di finale, insieme alle quattro migliori terze classificate. Dagli ottavi, il torneo procede ad eliminazione diretta fino alla finale.

La Coppa d’Africa è stata vinta, dalla sua prima edizione, da ben 14 formazioni, segno di un notevole equilibrio. Primeggia l’Egitto, con 7 titoli (tre di fila tra il 2006 e il 2010), seguito da Camerun con 5 e Ghana con 4. Tre titoli per la Nigeria, due a testa per Algeria (campioni in carica), Costa d’Avorio e Congo. L’edizione 2021 si svolgerà in Camerun.

Le cinque Grandi d’Africa

Se volete scommettere sulla Coppa d’Africa, dovete necessariamente conoscere le squadre più forti del torneo, quelle che partono sempre con i favori del pronostico. Cercheremo di darvi tutte le informazioni necessarie nei prossimi box azzurri, in cui presenteremo le cinque Nazionali che, anche nella prossima edizione, dovrebbero essere le contendenti.

  • Lo stemma dell'Egitto
    Egitto

    I Faraoni detengono il record di vittorie nella Coppa d’Africa con sette titoli, anche se non vincono ormai dal 2010. Grandi delusi dell’edizione 2019, disputata in casa, in cui la corsa è terminata negli ottavi a causa del Sudafrica.

  • Lo stemma dell'Algeria
    Algeria

    Attuali campioni in carica e al secondo titolo, a quasi trent’anni di distanza dal primo, i Fennecs dell’Algeria sono una delle squadre simbolo dell’Africa. Per loro anche quattro partecipazioni ai Campionati Mondiali (gli ottavi di finale nel 2014 il miglior risultato).

  • Lo stemma del Senegal
    Senegal

    Sconfitti in finale nel 2019, quando il primo titolo sembrava davvero a portata di mano, vista una rosa che comprende Mané del Liverpool e capitan Koulibaly (in forza al Napoli), i Leoni della Taranga del Senegal cercheranno la rivincita nel 2021.

  • Lo stemma del Camerun
    Camerun

    Gli Indomabili Leoni del Camerun sono una delle squadre africane più note anche da noi, a causa delle grandi imprese della selezione anni ’90 con i mitici N’Kono e Milla. Un po’ in ribasso ultimamente, hanno in bacheca 5 Coppe d’Africa.

  • Lo stemma della Nigeria
    Nigeria

    Terze nel 2019, le Super Aquile della Nigeria sono una delle selezioni africane più importanti. In bacheca vantano 3 Coppe d’Africa (l’ultima nel 2013) e 6 partecipazioni ai Mondiali, culminate in tre approdi agli ottavi (nel ’94 furono eliminati dall’Italia).

RITORNA ALLA LISTA DEI TOP BOOKIES

L’edizione 2021? Occhio a questi tre

Come abbiamo fatto anche nella nostra guida alle scommesse sul campionato marocchino, occupiamoci ora di tre giocatori che saranno senz’altro protagonisti nell’edizione 2021 della Coppa d’Africa, in programma il prossimo gennaio. Con loro in campo le vostre giocate potrebbero considerarsi in cassaforte, se puntate sul mercato Vincente incontro o sul numero dei gol.

  • La maglia di Sadio Mané
    Sadio Mané, Senegal

    Vicecapitano del Senegal e stella assoluta del Liverpool di Klopp, Sadio Mané è uno dei talenti più fulgidi del calcio contemporaneo. Classe 1992, gioca da ala senza dare grandi punti di riferimento agli avversari. Abilissimo nel dribbling e nel creare spazi.

  • La maglia di Mohamed Salah
    Mohamed Salah, Egitto

    Anche lui classe 1992, partner d’attacco di Mané nel Liverpool e vecchia (e rimpianta) conoscenza della Roma, Mohamed Salah è la bandiera dell’Egitto e uno dei top player a livello mondiale. Nel 2021 cercherà riscatto, vista la non brillante prova nell’edizione 2019.

  • La maglia di Ismaël Bennacer
    Ismaël Bennacer, Algeria

    Non ancora ventitreenne, Ismaël Bennacer è stato la rivelazione della Coppa d’Africa 2019, in cui esibendosi come regista “alla Pirlo” ha condotto la sua Algeria a vincere un insperato titolo. Grande grinta e visione di gioco, milita attualmente nel Milan.

Un safari vincente, con la guida alle scommesse Coppa d’Africa

Crediamo di avervi dato tutti gli elementi più importanti per scommettere sulla Coppa d’Africa, in vista dell’imminente edizione 2021, ragione per cui la nostra guida può considerarsi conclusa. Vi abbiamo presentato i migliori bookmaker e i criteri con cui li abbiamo scelti, i mercati, le strategie e i protagonisti del torneo. Non vi resta che puntare e cercare il successo!

Héctor Cúper

Quando sono arrivato in Egitto, ho sentito il bisogno che la gente aveva di una squadra da tifare, e di un mondo da ritrovare. Noi siamo diventati questa cosa.

FAQ

Anche se quello africano è un torneo ormai molto noto e seguito anche dai media sportivi più tradizionali, può comunque essere che sia rimasto qualche dubbio o curiosità da soddisfare, prima di procedere con le scommesse Coppa d’Africa. In questo caso, non esitate a mandare una mail all’indirizzo info@sitiscommesse.com!

🔝 Per la Coppa d'Africa, quali sono i migliori bookmaker?

Grandi nomi del panorama del betting sono presenti nella lista dei 5 siti scommesse top per la Coppa d'Africa, e vista l'importanza della competizione non sorprende. Parametri fondamentali nella valutazione sono stati payout, promozioni specifiche, sezione live e numero di mercati disponibili.

⚗️ Esiste qualche consiglio per il mercato Under/Over?

Parlando dei più popolari mercati single match per le scommesse Coppa d'Africa non potevamo certo non considerare quello Under/Over. Ci siamo dedicati alla soglia 2.5 per il totale dei gol messi a segno in un incontro. Le statistiche per l'edizione 2019 ci dicono che si è segnato decisamente poco.

📈 Come sono le quote sulle partite della Coppa d’Africa?

Nella nostra valutazione dei migliori siti scommesse Coppa d'Africa, un elemento centrale è stato l'analisi dei payout, ovvero la quantificazione della vincita potenziale. Da essa è emerso che i valori sono decisamente positivi, mediamente attorno al 94% e in linea con le più importanti competizioni calcistiche internazionali.

🎁 Esistono promozioni specificamente pensate per la Coppa d'Africa?

In generale, dipende dalle strategie dei singoli bookmaker. In ogni caso, imbattersi in promozioni sulla Coppa d'Africa è sempre più facile, visto l'interesse sempre crescente che questo torneo sta assumendo nel panorama calcistico mondiale e tra gli appassionati di betting.

Scopri le pagine dedicate agli altri grandi eventi di sport