L’analisi completa dei migliori siti scommesse Olimpiadi

Il logo delle Olimpiadi di Tokyo 2020 Leggi la nostra pagina sui migliori siti scommesse Olimpiadi, per conoscere tutto sul betting legato al più importante appuntamento sportivo mondiale. Scopriremo gli sport su cui puntare, i mercati, i payout, le statistiche e molto altro, a partire dai bookmaker top cui affidarsi. La prossima edizione si disputerà nel 2020 a Tokyo: meglio essere pronti da subito!

I migliori siti scommesse Olimpiadi Tokyo 2020 in Italia
  • Ottima sezione live
  • Palinsesto molto ampio
  • Promozioni sulle Olimpiadi
100% fino a 305€ Visita il sito
  • Streaming di qualità
  • Payout sull’atletica elevati
  • Promozioni sul nuoto
100% fino a 215€ Visita il sito
  • Streaming e statistiche live
  • Molti sport olimpici in palinsesto
  • Promozioni specifiche sul calcio
Cashback fino a 210€ Visita il sito
  • Palinsesto live molto ricco
  • Streaming anche da mobile
  • Promozioni sul ciclismo
100% fino a 200€ Visita il sito
  • Sezione live molto ricca
  • Ampio numero di mercati Olimpiadi
  • Promo interessanti sul nuoto
100% fino a 250€ Visita il sito

Le più popolari discipline olimpiche su cui scommettere

33 sport per 49 discipline e 339 gare: il programma di Tokyo 2020 è mastodontico. Non su tutti questi sport sarà possibile puntare, ma i migliori siti scommesse Olimpiadi cercheranno di avere in palinsesto i più importanti di loro, dall’atletica, vera regina dei Giochi, al nuoto alla ginnastica, senza trascurare calcio e basket.

Le più comuni discipline olimpiche
Sport olimpico Federazione Olimpico dal Partecipazioni olimpiche Nazione con più ori
Nuoto 1896 (Donne 1912) 32 USA (248)
Ginnastica 1896 (Donne 1928) 32 URSS (72)
Atletica 1896 (Donne 1928) 32 USA (335)
Calcio 1900 (Donne 1996) 26 (Donne 6) Ungheria, GB (3) USA (Donne, 4)
Basket 1936 (Donne 1976) 19 (Donne 11) USA (15, Donne 8)

Nella tabella qui sopra abbiamo proprio indicato la storia olimpica degli sport che hanno più seguito durante la competizione. Hanno scritto pagine leggendarie ai Giochi anche altre discipline di squadra come la pallavolo e la pallanuoto, nonché la scherma, in cui l’Italia ha grande tradizione, i tuffi, il tennis e il ciclismo.

Nuoto

Un nuotatore stilizzato Disciplina presente ai Giochi fin dalla prima edizione del 1896 ad Atene (in campo femminile dal 1912), assegna ben 34 medaglie in altrettante gare. Le scommesse nuoto Olimpiadi sono quindi un piatto forte del palinsesto dei bookmaker: si può puntare anche live sui vincitori di batterie e Finali, nonché antepost sull’atleta medagliato. La nostra Federica Pellegrini è una delle stelle della specialità.

Ginnastica

Un ginnasta stilizzato

Anche la ginnastica artistica è una veterana delle Olimpiadi, essendo presente fin dalla prima edizione (e dal 1928 in campo femminile). Disciplina storicamente dominata dai Paesi dell’Est e asiatici (la russa Larisa Latynina con 18 medaglie è la ginnasta più medagliata dei Giochi), ha oggi la sua stella nella statunitense Simone Biles, 4 volte oro a Rio 2016.

Atletica

Un corridore stilizzato

L’atletica è il simbolo delle Olimpiadi: corsa, salti, lanci sono fin dal 1896 in programma (1928 per le donne) e non potrebbe essere altrimenti, visto che si disputavano già nell’antichità. Innumerevoli le stelle, da Jesse Owens ad Abebe Bikila e Carl Lewis, da Sergei Bubka a Heike Drechsler a Usain Bolt al nostro Pietro Mennea. Si scommette sui vincitori delle singole batterie quanto sull’atleta medagliato.

Calcio

Un calciatore stilizzato Non potevano certo mancare le scommesse sul calcio, tra le puntate olimpiche. Lo sport più popolare del mondo si è disputato in tutte le edizioni dei Giochi tranne due (1896 e 1932) e dal 1996 ha visto anche la sua declinazione in campo femminile. Le squadre campionesse in carica sono Brasile e USA. Tutti i mercati calcistici cui siamo abituati sono disponibili anche per il torneo olimpico.

Basket

Un cestista stilizzato Meno “veterana” di altri sport (è presente solo da Berlino 1936 e da Montreal 1976 per le donne) la pallacanestro è comunque una delle discipline più seguite alle Olimpiadi. Dominata in entrambi i campi dagli USA, che dal 1992 schiera gli assi della NBA, permette agli scommettitori di piazzare giocate su tutti i mercati più diffusi quando si tratta di scommettere sul basket.

Quote e payout dei migliori siti scommesse Olimpiadi

Ma quanto si vince, se puntiamo su uno degli sport dei Giochi? Ce lo dice il valore dei payout, che ci permette, analizzando le quote scommesse Olimpiadi, di calcolare quanto, su una vincita, entrerà effettivamente nelle nostre tasche. Nella tabella qui sotto trovate proprio il valore medio per bookmaker dei payout sugli sport olimpici.

Quote e payout dei migliori siti scommesse Olimpiadi
Bookmaker Olimpiadi Nuoto Ginnastica Atletica Calcio Basket
91.3% 92.8% 92.9% 93.9% 91.6%
92.5% 90.9% 93.2% 92.8% 93.3%
94.1% 93.5% 93.3% 92.9% 94.1%
90.7% 91.1% 92.8% 93.3% 92.2%
91.8% 92.5% 93.1% 94.5% 91.6%

Prima buona notizia: sui cinque sport di riferimento da noi considerati, il payout rimane ben sopra il 90%, il che si traduce in vincite potenziali generose per noi scommettitori. Inoltre, possiamo notare che Eurobet ha i picchi più alti per nuoto e basket, mentre Betway è quello da tenere presente se volete puntare sul calcio.

Le tipologie di scommessa più popolari

I siti scommesse Olimpiadi propongono quote su tutti gli sport in programma ai Giochi. Oltre che sui loro mercati “classici”, è molto interessante puntare in modalità antepost (leggete il glossario scommesse per scoprire cosa significa): sui vincitori delle medaglie, la composizione del podio e così via. Nei prossimi paragrafi parleremo di alcuni di questi mercati.

Il mercato Vincitore medaglia

Roger Federer vincerà l’oro nel tennis? Gatlin succederà a Bolt nei 100m? Sono solo alcuni esempi di pronostici sul Vincitore medaglia. I siti scommesse Olimpiadi includono sia eventi di grande richiamo che di nicchia: sta al vostro fiuto, scegliere uno dei favoriti o un outsider, su cui inevitabilmente le quote saranno più alte.

Il mercato Under/Over numero medaglie

Questo mercato molto divertente ci chiede di pronosticare se l’atleta X o la nazionale Y supereranno un determinato quantitativo di medaglie alla fine dei Giochi. Occorre, oltre alla fortuna, una minima conoscenza delle varie squadre e degli atleti: big come gli USA o la Cina avranno ovviamente alte probabilità di mettere a segno degli Over.

Esempio: Nei Giochi del 2016 a Rio de Janeiro, la statunitense Simone Biles ha stupito il mondo vincendo 4 ori e un bronzo nella ginnastica artistica: un totale di 5 medaglie. Si può quindi decidere di puntare sul superamento di una soglia (per esempio 4.5) da parte dell’atleta a Tokyo 2020. Sempre a Rio 2016, la selezione della Gran Bretagna ha ottenuto il secondo posto nel medagliere complessivo, conquistando 67 medaglie (27 ori, 23 argenti e 17 bronzi) Farà meglio o peggio, nel 2020? Potreste provare a ipotizzarlo, per esempio puntando sull’Under/Over 70 medaglie.

Utilizzo: Scegliere il mercato Under/Over numero medaglie, indipendentemente se riferito all’atleta o alla squadra nazionale, è una buona idea se non siete completamente digiuni di sport e conoscete i rapporti di forza nei vari sport. USA, Cina e Gran Bretagna sono superpotenze dello sport e di solito fanno incetta di medaglie. Allo stesso modo, sapere che un atleta correrà tanto i 100 che i 200m, e magari anche le staffette sulla stessa velocità, aumenterà ovviamente le sue possibilità di medaglia, così come nel caso di nuotatori, ginnasti e schermidori. Informatevi bene, dunque, su quanto atleti e atlete saranno impegnati ai Giochi!

Il mercato Composizione Podio

Quali saranno le nazioni sul podio della gara X? Tra le scommesse sulle Olimpiadi, questa è una delle meno facili, perché per ogni sport sono moltissime le variabili in gioco. Si può indovinare sia la nazione dei medagliati che, per i più esperti, i nomi degli atleti che giungeranno ai primi tre posti.

Il mercato Passaggio turno/batteria

Questo mercato ci chiede di indovinare se il singolo atleta o la singola squadra passeranno il turno o la batteria di qualificazione, a seconda dello sport considerato. Se l’Italia arriverà alla Finale del torneo di calcio, insomma, o se la saltatrice in alto ucraina Yuliya Levchenko passerà le qualificazioni alla Finale.

Scommettere live sulle Olimpiadi

Tutta l’adrenalina e l’emozione delle giocate in tempo reale, che affascinano tutti gli appassionati del betting, si può vivere anche sui siti scommesse Olimpiadi, che nella loro sezione live includono anche le puntate sulle gare in corso di svolgimento, soprattutto per gli sport che più si prestano all’in-play.

Calcio, basket e altri sport di squadra, ma anche tennis, nuoto, scherma, ciclismo e atletica: la scelta è vasta, e con un numero di mercati simile a quello che normalmente si trova per le sezioni live di queste discipline. In più, statistiche aggiornate e in qualche caso la diretta streaming.

Le promozioni sulle scommesse Olimpiadi

Saremo più invogliati a puntare, se sull’oro della Nazionale italiana di calcio viene inserita una quota maggiorata, o saspendo che una doppietta USA nei 100 e 200m ha un bonus sulle giocate. I migliori siti scommesse Olimpiadi avranno promozioni specifiche sui Giochi, esattamente come avviene per le scommesse Olimpiadi invernali, e il bonus di benvenuto e quello sulle multiple sono utilizzabili anche per gli eventi olimpici!

Un'atleta di salto con l'asta in azione
  • Welcome bonus generoso
  • Molte promozioni periodiche
  • Palinsesto live ampio
Symantec G4 Licenza: ADM Gioco legale e responsabile

L’operatore indicato nel box qui sopra offre una serie di promozioni periodiche specifiche per le Olimpiadi e non solo, tra cui scegliere per “rimpolpare” la nostra schedina. Per conoscere tutto sulle offerte legate al betting e scoprire i migliori bonus scommesse visitate invece la pagina che abbiamo dedicato all’argomento.

La storia delle Olimpiadi

I Giochi Olimpici sono un evento quadriennale in cui si sfidano i migliori atleti di quasi tutte le discipline sportive praticate sul pianeta. Quella di Tokyo 2020 sarà l’edizione numero 32, anche se quelle effettivamente disputate sono state 29 (non si sono infatti svolte causa guerra nel 1916, 1940 e 1944).

Il nome rievoca lo spirito di concordia dei Giochi Olimpici dell’antica Grecia. La prima edizione, organizzata dal barone Pierre de Coubertin, si svolse ad Atene nel 1896. Dal 1924 esistono le Olimpiadi Invernali (sfasate di due anni rispetto a quelle estive) e dal 1960 le Paralimpiadi per persone disabili. Dagli anni ’90 vi prendono parte anche atleti professionisti.

Alcuni consigli e strategie

Per scommettere sulle Olimpiadi bisogna tenere conto di alcuni fattori, tra cui l’attaccamento alla bandiera. Per gli atleti di alcune nazioni, infatti, un’affermazione olimpica è motivo di riscatto per tutta la nazione: al valore individuale si aggiunge la voglia di superare i propri limiti per dare lustro alla propria terra.

A un livello più squisitamente sportivo, il consiglio è quello di tenere conto dei risultati di atleti e squadre nei Campionati Mondiali precedenti le Olimpiadi, che spesso fungono anche da torneo di qualificazione per i Giochi stessi e possono dare indicazioni molto importanti, insieme, ovviamente, allo stato di forma dei singoli atleti.

Curiosità olimpiche e fatti storici

In più di un secolo, i Giochi Olimpici hanno collezionato un elenco ricchissimo di fatti e curiosità, al di là delle imprese sportive: il nuotatore statunitense Michael Phelps è ad esempio l’atleta più titolato della storia, con 28 medaglie (23 d’oro), davanti alla ginnasta russa Latynina, che ne ha “solo” 18.

Selezionare solo tre grandi imprese sarebbe stato impossibile: nei prossimi paragrafi abbiamo allora deciso di proporvi due fatti la cui importanza ha travalicato il mondo dello sport per assumere valore storico, e una piccola scheda legata ai simboli olimpici, per conoscere ancora meglio il significato di questa affascinante manifestazione.

I simboli delle Olimpiadi

La bandiera olimpica con i 5 cerchi in mezzo ad altre bandiere nazionaliSimbolo delle Olimpiadi sono i 5 cerchi, che rappresentano i 5 continenti. I colori (blu, giallo, nero, verde, rosso su sfondo bianco) sono quelli presenti nelle bandiere di tutte le nazioni. Il motto è l’espressione latina “Citius, Altius, Fortius” (più veloce, più alto, più forte). Da Olimpia parte, mesi prima l’inizio dei Giochi, la fiamma olimpica portata da una staffetta di tedofori fino alla città che ospita i Giochi.

I boicottaggi di USA e URSS

Le bandiere dell'Unione Sovietica e degli USANel 1980 le Olimpiadi si svolsero a Mosca. Per protesta contro l’invasione sovietica dell’Afghanistan, avvenuta l’anno precedente, la rappresentativa statunitense, seguita da quella di altri 65 Paesi (tra cui Canada, Germania Ovest, Giappone e Cina), non partecipò ai Giochi. Quattro anni più tardi, nell’edizione di Los Angeles, l’U.R.S.S. e i Paesi del blocco socialista (tranne la Romania) fecero la stessa cosa.

Il pugno alzato di Smith e Carlos

Il pugno alzato con il guanto nero di Smith e Carlos alle Olimpiadi di Messico 19681968, la protesta sbarca a Città del Messico, sede delle Olimpiadi. Dopo il massacro di Tlatelolco (200 manifestanti uccisi dall’esercito) c’è la clamorosa protesta di Tommie Smith e John Carlos, a medaglia nei 200m. Per stigmatizzare il trattamento riservato alla popolazione di colore negli USA, salirono sul podio a piedi nudi e, durante l’inno, alzarono il pugno con un guanto nero chinando la testa.

Vincete l’oro nelle scommesse, con i bookmaker a cinque cerchi!

La nostra pagina dedicata alle scommesse Olimpiadi sta per concludersi. Dopo aver indicato quali sono i bookmaker top, abbiamo dato uno sguardo ai cinque sport più importanti su cui puntare, dando indicazioni su quote e payout, promozioni e palinsesto live, prima di esaminare i quattro principali mercati antepost disponibili.

Siamo poi passati a una parte più informativa, con cenni storici e aneddoti sulla pluricentenaria storia della manifestazione, senza trascurare qualche consiglio per le vostre giocate. Avete ora tutti gli elementi per puntare all’oro nelle scommesse olimpiche: per scoprire invece i migliori siti scommesse .it, visitate la nostra home page.

FAQ

In chiusura della nostra recensione dei siti scommesse Olimpiadi, vogliamo rispondere ad alcune delle domande su questo tema giunte in redazione, sollecitandovi anche a scriverci voi stessi (all’indirizzo mail info@sitiscommesse.com), se qualcosa nella nostra disamina vi è suonato poco chiaro o ha generato qualche dubbio.

È possibile scommettere live sulle gare olimpiche di Badminton?

Il badminton è tradizionalmente uno degli sport più presenti nel palinsesto in-play dei principali bookmaker Olimpiadi. Essendo anche sport olimpico, è più che probabile che tutti i bookies che già lo contemplano abitualmente lo inseriscano nella lavagna destinata alle scommesse Olimpiadi live.

Posso inserire una scommessa sulle Olimpiadi in un sistema?

Non solo è possibile, ma può essere una ottima idea, da aggiungere al nostro paragrafo dedicato ai consigli per le giocate sulle Olimpiadi. Inserire un evento olimpico nel nostro sistema scommesse, infatti, potrebbe alzare decisamente la quota in caso di vincita, soprattutto scegliendo magari un outsider nel mercato Vincitore medaglia.

Esistono special bet sulle Olimpiadi?

Dipende naturalmente dal singolo bookmaker, ma alcuni operatori possono in effetti inserire nel loro palinsesto dedicato alle scommesse speciali eventi dedicati alle Olimpiadi. Può essere per esempio il caso del pronostico sull'eventuale boicottaggio dei Giochi per ragioni politiche di una determinata selezione nazionale.