Le migliori app per le scommesse su dispositivi mobile e i modi per riconoscerle

L’evoluzione del betting online va di pari passo con quella della tecnologia e, per non perdere terreno, i bookmakers continuano ad investire parecchie risorse nello sviluppo di piattaforme di gioco e app per le scommesse sempre più avanzate per dispositivi Apple e Android. Grazie a queste tutti i possessori di un account di gioco possono avere facilmente accesso a molte delle funzionalità della versione desktop: tutti i tipi di sport e mercati, funzioni di deposito e prelievo, piattaforme live e alcune volte anche servizi di live streaming di alta qualità direttamente sul telefonino. Purtroppo non tutti gli operatori dispongono di un’applicazione mobile e i più penalizzati da questo punto di vista sono i possessori di Windows Phone e Blackberry. Ad ogni modo non c’è nulla da temere, quasi ogni bookmaker è raggiungibile attraverso una web app, come andremo ad approfondire in seguito.

Le migliori app scommesse in Italia
L’app numero 1 EurobetValutazione:
Un'app scommesse su smartphone
BONUS DI BENVENUTO Fino a 210€*SCOMMETTI!
PUNTI DI FORZA:Grande scelta di eventi e mercatiLive streaming disponibile
COMPATIBILITÀ:...
* Offerta soggetta a specifici termini di regolamento. Clicca su “SCOMMETTI!” per saperne di più.

Nei prossimi paragrafi analizzeremo le funzionalità più importanti delle applicazioni mobile e delle web app, trattando con particolare attenzione tutti i parametri di valutazione necessari a definire quale sia la migliore in assoluto. Nella maggior parte dei casi, i criteri utilizzati sono gli stessi che abbiamo adoperato nelle nostre recensioni per la versione desktop: interfaccia grafica e funzionalità live, selezione di sport e mercati e servizio di live streaming per seguire in qualsiasi luogo le vostre squadre e gli atleti preferiti. Quando si scommette da smartphone mentre si è in movimento è inoltre bene tenere conto di ulteriori aspetti come la facilità di navigazione, il numero di click necessari a collocare una scommessa e una sezione su sport e mercati ben organizzata.

Come giudicare la qualità di un’applicazione per le scommesse

Da qui in avanti affronteremo tutte quelle tematiche relative alle applicazioni mobile che potrebbero farvi propendere per una piuttosto che per un’altra. Cercheremo di fornirvi tutta una serie di informazioni utili riguardo i requisiti minimi necessari ad avviare le applicazioni sul proprio telefono, le offerte bonus, la differenza tra una app per il download e una web app e alcuni consigli sulla sicurezza e la durata della batteria, anche questo un aspetto da tenere in considerazione riguardo ai consumi del dispositivo.

Applicazione nativa o web app? Vediamo cosa è meglio

La principale differenza tra un’applicazione nativa e una web app è che la prima per essere utilizzata va installata sul proprio apparecchio, mentre la seconda non è scaricabile e l’accesso alla piattaforma sportiva si effettua direttamente attraverso il browser dello smartphone o tablet. I motivi per cui esistono questi due tipi di applicazioni differenti è molto semplice. Sviluppare un’app nativa richiede un impiego di risorse economiche e umane non indifferente e per tale ragione le aziende investono sullo sviluppo di quelle che vengono utilizzate dalla maggior parte degli utenti. Essendo Apple e Android i due sistemi operativi più comuni, i bookmaker puntano di conseguenza maggiormente su di essi. Per gli utenti Windows Phone e Blackberry sarebbe invece un problema se non esistessero le web app. Grazie a queste è infatti comunque possibile accedere al proprio conto di gioco e visualizzare tutte le relative funzioni tramite il browser installato.

differenze tra applicazioni native e web app

Una ragione per cui le Web app vengono talvolta apprezzate maggiormente rispetto alle applicazioni native risiede in alcune restrizioni legali imposte dal Google Play Store, che vieta tutto ciò che ha a che fare con il gioco d’azzardo a soldi veri nel proprio negozio virtuale. Se per gli utenti Apple è possibile effettuare il download dell’app direttamente da iTunes, chi dispone di un apparecchio Android o Windows Phone è costretto a scaricare l’applicazione direttamente dal sito web del bookmaker per installarla successivamente sul proprio smartphone o tablet.

I pro e i contro dei due diversi tipi di app

Nella quasi totalità dei casi le applicazioni scaricabili sono molto più intuitive e facili da usare. Quelle native infatti sono sviluppate e ottimizzate per offrire un’esperienza di gioco il più simile possibile alla versione desktop. Con un semplice tocco sullo schermo si può accedere alla home page e navigare tra le varie sezioni del bookmaker, il tutto con tempi di caricamento molto più veloci ed efficienti rispetto alla versione web.

Per accedere alla Web app è infatti necessario digitare ogni volta il dominio del bookmaker nella barra di ricerca del browser, alquanto scomodo dato che è da inserire ogni volta manualmente. Un altro aspetto che rende le app di scommesse web molto più lente sono tutti gli elementi grafici e gli aggiornamenti di quote che devono essere caricati volta per volta dal browser.

Funzionalità

L’aspetto più importante per un’applicazione mobile per le scommesse è sicuramente la facilità di navigazione e la riproduzione fedele di tutte le funzionalità presenti nella versione desktop. È proprio questo infatti quello che tutti gli utenti si aspettano da chi sviluppa le app: semplicità di utilizzo e offerta di gioco pari a quella proposta quando ci si trova di fronte allo schermo del computer. Le migliori applicazioni conservano quindi tutte le caratteristiche del bookmaker: la combinazione dei colori, la piattaforma per il live betting, l’aggiornamento delle quote su tutti i mercati in tempo reale e l’intera gamma di metodi di pagamento. Il tutto viene quindi semplificato per rendere l’esperienza di navigazione davvero semplice e intuitiva.

numero di click per effettuare una scommessa

L'applicazione per le scommesse mobile di Betfair
  • Facile da usare
  • Veloce
  • Ben strutturata
.

Una delle app più complete sia dal punto di vista delle funzionalità che della facilità di utilizzo è sicuramente quella di Betfair. L’interfaccia grafica e l’organizzazione delle varie sezioni su sport e mercati è molto simile alla versione desktop, e come potete notare dall’immagine qui sopra l’app Betfair è una di quelle che richiede meno click di mouse per piazzare una scommessa, caratteristica fondamentale soprattutto per gli amanti del live che hanno bisogno di investire i propri soldi nel minor tempo possibile. Nella parte alta dello schermo è presente uno slider con tutti gli sport disponibili, mentre centralmente compare il menù con le varie competizioni e quote relative allo sport selezionato. Accedere al conto gioco dell’applicazione mobile di Betfair è semplicissimo. Una volta che si è cliccato sul bottone “accedi”, posizionato in alto a destra dello schermo, basterà inserire nome utente e password personali per avere accesso a tutte le opzioni di deposito e prelievo.

Live betting e live streaming

Avere la possibilità di scommettere live su qualsiasi mercato seguendo tutti gli eventi in live streaming dal proprio smartphone sarebbe pura utopia. Nella maggior parte dei casi infatti i bookmaker (nuovi siti scommesse inclusi) forniscono solo una piccola percentuale dei servizi di live betting e streaming che sono disponibili per la versione desktop e a tal proposito è sempre bene controllare il palinsesto live per capire quali sono i match che verranno trasmessi in tempo reale. Tuttavia questo piccolo inconveniente si riscontra esclusivamente nel live e nello streaming, mentre tutto il palinsesto pre match è proposto in egual misura a quello che trovate quando navigate dal browser del vostro laptop.

Un dispositivo mobile per scommettere live
  • Vasta scelta di eventi
  • Live streaming
  • App veloce e intuitiva
.

Tra gli operatori più avanzati da questo punto di vista troviamo sicuramente bwin, che attraverso la propria applicazione mobile permette di godere di un gran numero di eventi dal vivo. SNAI è sempre in prima fila quando si tratta di offrire un prodotto di qualità superiore ai propri clienti e malgrado la mancanza di un’applicazione nativa per Android, disponibile solo nella versione estera, non si fa di certo cogliere impreparato quando si tratta di streaming live e live betting. Gli eventi live trasmessi sono in gran misura gli stessi della versione desktop e lo stesso si può dire della piattaforma per le scommesse live, completa sia dal punto di vista grafico che da quello dei mercati offerti.

Offerte bonus per smartphone e tablet

Per incentivare l’uso delle applicazioni alcuni allibratori propongono dei bonus esclusivi per chi decide di scommettere attraverso un dispositivo mobile. Questo avviene soprattutto in occasione del lancio di una nuova versione delle app o di una applicazione che gira su un diverso sistema operativo. Le tipologie di bonus possono essere differenti e cambiano di frequente. Per tale ragione vi consigliamo di buttare sempre un occhio sul sito dei vostri bookmaker preferiti per rimanere sempre al passo con i tempi e non farvi sfuggire delle promozioni che potrebbero rivelarsi davvero vantaggiose.

Compatibilità e software

Tutte le applicazioni mobile per essere installate devono soddisfare dei requisiti minimi che variano a seconda del sistema operativo utilizzato. I giocatori che scommettono da iPhone o iPad sono obbligati a scaricare l’app dall’iTunes Store e normalmente è richiesto almeno un sistema operativo iOS 6.0 per far sì che l’applicazione funzioni correttamente. Attenti a bwin e SNAI, questi quattro operatori necessitano di un sistema iOS 7.0 o superiore. Per quel che riguarda le applicazioni Android invece il discorso si complica un pochino.

Bookmaker Android iOS Windows
Android 4.0 o superiore iOS 7.0 o superiore Windows 8 o superiore
Android 4.2 o superiore iOS 10.2 o superiore Web app
Android 2.3 o superiore iOS 7.0 o superiore Web app
Android 4.0 o superiore iOS 6.0 o superiore Web app
Android 2.1 o superiore iOS 6.0 o superiore Windows 8 o superiore
Android 3.0 o superiore iOS 7.0 o superiore Web app
Android 4.0 o superiore iOS 7.0 o superiore Web app
Android 2.3 o superiore iOS 6.0 o superiore Web app
Android 4.0 o superiore iOS 4.3 o superiore Web app
Web app iOS 6.0 o superiore Web app

Come abbiamo anticipato in precedenza Google Play Store impedisce la pubblicazione di applicazioni che promuovono il gioco d’azzardo a soldi veri, per questo motivo trovare i requisiti minimi relativi ad ogni applicazione è stata una vera impresa, non tutti i bookies infatti indicano in maniera chiara la versione minima per Android. Tornando alle applicazioni web è bene ricordare che la versione del sistema operativo è irrilevante dato che non viene scaricata nessun tipo di app sul dispositivo. Tuttavia bisogna comunque soddisfare i requisiti minimi del browser. Su Windows Phone e Blackberry ad esempio bisogna accertarsi che il browser di riferimento (Chrome, Safari, Firexox ecc) supporti il nuovo formato HTML 5.

Consigli utili per gli utenti mobile

In questa sezione vi diamo qualche consiglio e qualche accorgimento utile per ottimizzare e rendere il più piacevole possibile la vostra esperienza con tutte le applicazioni sviluppate per le scommesse online e per tutti gli altri giochi disponibili in Italia su mobile.

Mai salvare la password sui dispositivi

non salvare la password sui dispositivi mobileSalvare la password e il nome utente sul proprio telefonino consente di accedere in maniera veloce e diretta alla pagina principale della versione mobile del vostro dispositivo. Questa comodità comporta però dei rischi che vi consigliamo di evitare. È quindi bene inserire ogni volta i dati necessari al login, seppur questa operazione possa sembrarvi a volte superflua. In caso di smarrimento o di furto dello smartphone scongiurerete infatti in questa maniera la possibilità che qualcuno possa utilizzare il vostro account e soprattutto accedere alle informazioni personali in esso contenute come i dati della carta di credito o il vostro indirizzo di residenza.

Preservare la durata della batteria

durata della batteriaIl rapido e massiccio sviluppo della tecnologia moderna ha portato in pochi anni alla produzione di telefonini con funzioni un tempo solo lontanamente immaginabili. Stiamo parlando ad esempio della possibilità di seguire eventi in live streaming, ascoltare musica e utilizzare tutto il potenziale di internet. Il prezzo da pagare è però una durata della batteria di gran lunga minore rispetto a un tempo e purtroppo non ci sono consigli magici per allungarla, ma solo qualche accorgimento. Disattivare il Bluetooth quando non è necessario, abbassare la luminosità dello schermo e il volume o utilizzare il Wi-Fi quando possibile, anziché la banda del proprio operatore, possono aiutare in tal senso.

Attenzione al consumo del traffico dati

consumo del traffico datiAnche se guardare eventi in streaming sul proprio smartphone o tablet è sicuramente una delle opportunità più intriganti messe a disposizione dai migliori bookmaker, bisogna fare attenzione al traffico dati. Se non ci si connette utilizzando il Wi-Fi il consumo di MB può essere davvero elevato. Seguire un intero match di calcio della durata di 90 minuti alla velocità di 512 kbps può voler dire utilizzare tra i 300 e i 350 MB, che equivalgono alla spesa di 1 GB in tre partite. Accertatevi quindi che il pacchetto dati che avete mensilmente a disposizione sia in grado di coprire il numero di eventi che siete intenzionati a vedere in quell’arco di tempo. Molti operatori telefonici infatti richiedono il pagamento di un’ulteriore cifra per poter continuare a navigare oppure limitano la velocità di navigazione, rendendo la visione di video lenta e a scatti.

Conclusioni: tante buone app per le scommesse via mobile

Dopo aver approfondito in maniera dettagliata tutto quello che ruota attorno alle applicazioni mobile abbiamo potuto constatare come la maggioranza di queste siano di assoluta qualità. Tutti gli operatori sono riusciti a raggiungere la sufficienza, e ben quattro di questi hanno ottenuto un punteggio superiore a 8. Facilità di navigazione, buona gamma di metodi di pagamento, offerta di gioco completa, piattaforma per le scommesse live e streaming live sono solo alcuni dei parametri su cui abbiamo impostato la nostra valutazione. Come avete potuto notare Betfair risulta avere una marcia in più rispetto ai suoi diretti rivali grazie a un’applicazione veloce, semplice e decisamente completa sotto ogni aspetto. bwin e William Hill però non sono assolutamente da meno. A quest’ultima infatti non è stato assegnato il punteggio pieno solo a causa della mancanza di una app scommesse per Android, anche se dal punto di vista della piattaforma, dell’offerta di gioco e dei live streaming non è seconda a nessuno. Se siete interessati ad approfondire una app in particolare non dovete far altro che leggere le nostre recensioni mobile corrispondenti ad ogni operatore, che troverete nella sezione apposita di questo sito.