C’è vita oltre PSG e Lione: guida completa alle scommesse Ligue 2

State per scoprire tutto quello che bisogna sapere per piazzare scommesse sulla Ligue 2: la seconda divisione francese è un campionato equilibrato e combattuto, frequentato da assidue partecipanti al torneo come Le Havre e Grenoble e nobili decadute come Sochaux e Lens. Qui sotto trovate gli argomenti della nostra guida, a cominciare dai migliori bookmaker e dai criteri adottati per selezionarli.

Argomenti della pagina: vai all’argomento preferito con un solo click!
Ligue 2
I migliori bookmaker per la Ligue 2

Scopri le loro caratteristiche

Criteri

Come trovare l’operatore ideale

Mercati

Pre match, antepost e statistiche

Strategie

Come scommettere

Squadre

Dal Lorient al Lens

Calciatori

Kadeweré, Grbic & Co.

FAQ

Domande frequenti

Proseguiremo con l’elenco dei principali mercati (sulla singola partita e antepost), per passare quindi alle strategie di scommessa e ai protagonisti del torneo, club e giocatori. A voi non resta che mettervi comodi, sorseggiare un pastis e scegliere dalla tabella qui sopra da dove partire: cliccandoci sopra sarete diretti al paragrafo corrispondente. Oppure, seguire l’ordine di lettura da noi previsto.

Scommettere sulla Ligue 2: con questi 5, c’est plus facile!

Se vogliamo scommettere sulla Ligue 2, quali bookmaker ci consigliate? Non perdiamo tempo e rispondiamo subito. I magnifici 5 moschettieri del betting sulla seconda divisione francese sono quelli che trovate nella tabella qui sotto. Non è stata una scelta facile: tutti gli allibratori online operanti in Italia propongono questo campionato, e ognuno di loro aveva i suoi punti a favore.

I migliori 5 bookmaker online per la Ligue 2
Un calciatore in azione e il logo della Ligue 2
Planetwin365 5/5 Bonus fino a 365€ Visita il sito
SNAI 4.5/5 Bonus fino a 305€ Visita il sito
Betway 4.5/5 Bonus fino a 250€ Visita il sito
Eurobet 4/5 Bonus fino a 210€ Visita il sito
bwin 4/5 Bonus fino a 210€ Visita il sito

I 5 migliori siti scommesse Ligue 2 sono proprio quelli in tabella perché solo loro hanno ottenuto una ottima performance complessiva relativamente a quattro parametri di cui parleremo più avanti. In aggiunta a questo, vi possiamo dire che tutti gli operatori da noi analizzati possiedono una licenza di gioco AAMS (oggi ADM): ciò è garanzia di piena legalità delle loro operazioni.

I criteri di scelta dei migliori siti scommesse Ligue 2

Abbiamo detto poco sopra che sono stati quattro, i criteri decisivi per individuare i 5 migliori siti scommesse Ligue 2. Li vedete nell’elemento di navigazione qui sotto: si tratta del valore dei payout (che quantifica l’effettiva vincita potenziale), della presenza di promozioni dedicate, del giudizio sulla sezione live e della quantità di mercati disponibili sul secondo livello del campionato francese.

Attenzione: non ci è bastato che un bookmaker Ligue 2 primeggiasse in una categoria: abbiamo cercato il massimo livello complessivo dell’offerta. Questo perché alcuni scommettitori sono più interessati alle promozioni ed altri a disporre di tantissime tipologie di giocata. Poter mettere d’accordo il maggior numero di utenti con una proposta di qualità elevata a 360° è il segreto del successo.

Più alti i payout, più succose le vincite

Il primo, più immediato e probabilmente anche più importante fattore è l’incidenza dei payout. Con questo termine si definisce la percentuale che rappresenta quanto, su una scommessa vincente, è il guadagno effettivo. Calcolabile attraverso il sistema della lavagna, questo valore è decisivo: se un operatore ci offre 95 in caso di vincita, e l’altro solo 85, sceglieremo decisamente il primo.

Abbiamo fatto i calcoli per voi: qui sopra trovate i valori minimi e massimi dei payout dei siti scommesse Ligue 2 top. Due considerazioni: le oscillazioni tra i valori sono piccole, segno che le quote sono sempre piuttosto stabili, e nessuno scende sotto la soglia psicologica del 90%. Confrontate questi con i dati relativi ai payout per le scommesse Ligue 1.

Promozioni specifiche? Oui, merci!

Sapere che puntare sul big match della seconda divisione transalpina tra Lorient e Ajaccio ci farebbe incrementare la vincita grazie a una promozione specifica, sarebbe una bella spinta a scommettere sulla Ligue 2. Dobbiamo purtroppo notare però che, salvo rari casi come quello del bookie che trovate qui sotto, è molto difficile imbattersi in bonus specifici sul secondo campionato francese.

Giocatori di calcio in azione
  • Promozioni sulla Ligue 2
  • Welcome bonus molto ricco
  • Grande quantità di mercati live
Symantec 18+ Licenza: ADM Gioco legale e responsabile

L’operatore segnalato, soprattutto in occasione degli spareggi promozione/retrocessione, è solito offrire promozioni specifiche sulla serie B d’Oltralpe. Rassicuriamo i nostri lettori: è comunque possibile applicare i bonus scommesse tradizionali (dall’offerta di benvenuto ai bonus multipla) anche alla Ligue 2. Certo, è una situazione diversa, rispetto alle promozioni legate alle scommesse Serie A, ma il nostro torneo è decisamente più seguito.

Scommettere live sulla seconda divisione francese

Nel caso vogliate scommettere live con i bookmaker Ligue 2, per esempio su Guingamp – Paris FC mentre siete in pieno relax in un bistrot con gli amici, badate ad alcuni aspetti: la quantità di mercati disponibili, i payout e soprattutto la presenza di un puntuale livescore e, possibilmente, di uno streaming come quello di bwin per guardare il match.

Tanti mercati per schedine sempre diverse

Chi è abituato a scommettere sul calcio sa che su questo sport la fantasia degli allibratori si sbizzarrisce e produce una quantità spropositata di mercati. Nel caso delle scommesse Ligue 2, questo trend è confermato: operatori come Eurobet propongono quasi 300 tipologie di giocata anche su match non di primo piano come Niort – Le Mans. A voi la scelta, dunque.

Anche se siete affezionati ai mercati più classici, il nostro consiglio è di non considerare operatori con meno di 70-80 tipologie di giocata disponibili: combobet, giocate sui minuti degli avvenimenti o sulle sanzioni ai giocatori rendono le vostre schedine più varie con maggiori possibilità di introiti. Ultimo accorgimento: i mercati devono essere gli stessi, sia da desktop che su app scommesse.

Quali sono i mercati più diffusi

Come potete immaginare, è impossibile parlare diffusamente di trecento tipologie di giocata. Scommettere sulla Ligue 2, in effetti, significa concentrarsi soprattutto sui suoi mercati più popolari. Ve li presenteremo dunque nei prossimi paragrafi. Divideremo l’argomento in giocate single match e antepost: non ne descriveremo il funzionamento (per quello abbiamo una pagina sui mercati calcistici) ma le statistiche relative all’ultima stagione.

Le scommesse sul singolo incontro

Anche se non siete particolarmente appassionati o esperti della seconda divisione francese, è possibile che, magari dopo aver visto le quote su un match come Caen – Nancy, vogliate inserire nella vostra multipla, o in un sistema Super Heinz, qualche partita. Nei prossimi tre paragrafi parleremo proprio dei tre più popolari mercati scommesse Ligue 2 su un singolo incontro del campionato.

Il mercato Vincente incontro

Vincente incontro, 1X2, Esito finale: questo mercato ha tanti nomi ma un solo significato, la risposta alla domanda “Come finirà la partita”? Indovinare sembra facile ma non lo è: le scommesse sulla Ligue 2 non coinvolgono squadre notissime, salvo rare eccezioni. Per guidare la nostra scelta, aiutiamoci con le statistiche.

Come evidenzia il grafico a fianco, la stagione 2018/19 ci racconta che in Ligue 2 si gioca soprattutto per vincere: se il segno “1” infatti domina (40% esatto sul totale dei risultati), i successi esterni sono più dei pareggi. Confrontate questo dato con il mercato 1X2 nella Primeira Liga portoghese.

Segneranno entrambe le squadre oppure no

Avendo notato come in Ligue 2 si tenda più a voler vincere, ci si potrebbe aspettare che gli attacchi siano predominanti, rispetto alle difese. Ciò ci potrebbe spingere, nel caso volessimo puntare sul mercato Gol/No Gol, a optare più facilmente per la possibilità che entrambe le squadre segnino nei 90 minuti.

Le statistiche però, almeno per la stagione 2018/19, smentiscono questa tesi, come mostra il grafico. Il segno No Gol è nettamente più frequente, con quasi il 60% di occorrenza sul totale degli incontri disputati, ultime cinque giornate comprese. Verificate invece cosa succede per l’analogo mercato nelle scommesse sulla Eredivisie olandese.

L’Under/Over nella serie B francese

L’ultimo dei mercati single match proposti dai migliori siti scommesse Ligue 2 che esaminiamo è quello sull’Under/Over. Tipologia di giocata estremamente versatile (può riguardare gol segnati, falli commessi, corner e molti altri eventi), è sul totale dei gol realizzati (con la soglia classica di 2.5) che viene applicata di più.

In maniera simile (e quasi con identiche percentuali) al mercato precedente, anche qui il netto vincitore nel 2018/19 è quello più “difensivo”. Il segno Under si è infatti verificato in più di sei partite su dieci (comprese le ultime giornate). Tenetene conto: significa che la seconda divisione transalpina ha ottime difese!

Scommettere sulla Ligue 2 in modalità antepost

Gli amanti delle giocate antepost hanno tendenzialmente una conoscenza più alta della media, della competizione su cui scelgono di puntare. Si tratta infatti di pronosticare gli esiti finali di un torneo, il che, nel caso delle scommesse sulla Ligue 2, si traduce per lo più nell’indovinare chi verrà promosso, chi retrocederà nello Championnat National e chi vincerà la classifica marcatori.

Chi conquisterà l’Olimpo della Ligue 1

Gli stemmi del Metz e del Brest

Il primo mercato è il più intuitivo: chi vincerà il torneo? Nel caso della seconda divisione francese, significa pronosticare quale squadra verrà promossa in Ligue 1. Sono previste due promozioni dirette, e uno spareggio tra vincitrice dei playoff-promozione e terzultima della serie maggiore.

Nel 2018/19, a ottenere la promozione diretta sono stati Metz e Brest. I primi dominatori del campionato con 81 punti, i bretoni protagonisti di un ottimo finale di stagione. Il Lens ha vinto i playoff, perdendo però lo spareggio con il Digione.

Pronosticare se la squadra X verrà retrocessa

Gli stemmi del Beziérs e del Red Star

Un’altra divertente possibilità disponibile per scommettere sulla Ligue 2 in modalità antepost è quella che ci chiede di pronosticare se una determinata squadra, alla fine dell’anno, precipiterà in terza divisione. Anche qui abbiamo due retrocessioni dirette e uno spareggio.

Nel 2018/19, ad affondare direttamente nelle secche del Championnat National sono stati Beziérs e Red Star, rispettivamente penultimo e ultimo. Nello spareggio-retrocessione, la terzultima della Ligue 2, il Gazélec Ajaccio, ha inaspettatamente perso nel doppio confronto con il Le Mans.

Il re dei bomber della cadetteria francese

Lo stemma del Brest, squadra in cui milita Gaëtan Charbonnier, capocannoniere in Ligue 2 nel 2018/19

Come spesso capita nelle seconde divisioni dei campionati nazionali, come la nostra Serie B, il torneo è terra di conquista per esperti “bomber di provincia”, calciatori mai davvero esplosi ma di ottimo livello, oppure di giovani in cerca di un posto al sole.

Ciò rende complicato, a meno di non essere esperti, il pronostico sul vincitore della classifica marcatori: niente nomi altisonanti, in Ligue 2, ma quote molto interessanti. Quanti di voi conoscono Gaëtan Charbonnier, punta del Brest capocannoniere nel 2018/19 con ben 27 gol?

Consigli strategici per scommettere

Non esistono ricette infallibili per vincere, nel betting (non parleremmo nemmeno di scommesse, altrimenti). Ciò non toglie che è possibile scommettere sulla Ligue 2 in maniera non completamente affidata al caso. Il primo punto da tener presente è che, come ogni serie minore, si tratta di un torneo tosto, dove grinta e caparbietà hanno la meglio sul bel gioco.

Ciò significa che una buona idea potrebbe essere quella di puntare sui mercati che riguardano le sanzioni comminate ai giocatori, i rigori o la consultazione del VAR. Fate tesoro sempre delle statistiche. Quelle che vi abbiamo mostrato più sopra raccontano un torneo molto difensivo, in cui il fattore campo è spesso decisivo, al di là del blasone di alcune protagoniste.

La Ligue 2 al microscopio

La Ligue 2 in breve
Nome: Ligue 2
Sede: Parigi
Prima edizione: 1933
Squadre partecipanti: 20
Formula: Girone all’italiana A/R
Durata edizione 2020: Luglio – Maggio
Promozioni: 3 (2 dirette più spareggio)
Retrocessioni: 3 (2 dirette più spareggio)

La Ligue 2 è il secondo livello del calcio professionistico francese. Giunta alla sua ottantunesima edizione e dopo aver più volte cambiato formula, la serie B transalpina prevede la partecipazione di 20 squadre, che si affrontano in un girone con gare di andata e ritorno per un totale di 38 turni. Le prime due classificate vengono promosse in Ligue 1.

Allo stesso modo, le ultime due in classifica retrocedono direttamente in terza divisione. Le squadre classificatesi dal 3′ al 5′ posto prendono parte ai playoff-promozione, che determinano il club che sfiderà in gara doppia la terzultima della Ligue 1. Viceversa, la terzultima della Ligue 2 sfiderà la terza classificata del Championnat National in un doppio spareggio per non retrocedere.

Le squadre che hanno preso parte più volte alla Ligue 2 sono Besançon e Cannes, con 41 partecipazioni, davanti al Châteauroux, a 39. Le Havre e Nancy sono invece i club con il maggior numero di vittorie del torneo (cinque a testa). Anche celebri club come PSG e Marsiglia hanno conosciuto almeno una volta l’onta della serie B.

Le squadre più rilevanti della seconda divisione

Cerchiamo di dare una mano alle vostre scommesse Ligue 2, presentandovi, nei prossimi box azzurri, le cinque squadre più importanti dell’edizione 2019/20 della cadetteria francese. Il campionato si chiuderà nel mese di maggio, quindi la fase decisiva della stagione è ormai alle porte. Nell’elenco trovate quelle che si giocano di più.

  • Il logo del Lorient
    Lorient

    Les Merlus (i naselli, come sono soprannominati) del Lorient sono i favoriti alla promozione in Ligue 1. Giunti alla 26′ presenza in Ligue 2, gli arancioneri bretoni sono in testa al torneo dall’inizio e vogliono chiudere la pratica al più presto.

  • Il logo dell'Ajaccio
    Ajaccio

    Gli Orsi di Ajaccio, in Corsica, sono una squadra dal grande “pedigree”, avendo vinto due campionati di Ligue 2 su 18 partecipazioni al torneo e presentandosi tredici volte in Ligue 1. I biancorossi vogliono strappare il secondo pass per la promozione.

  • Il logo del Lens
    Lens

    Rivale acerrimo del Lilla, con cui disputa il cosiddetto Derby du Nord, il Lens è parte dell’aristocrazia del calcio francese. Nobile decaduta, vanta in bacheca un titolo nazionale e una Coppa di Lega nonché una semifinale di Coppa UEFA (1999/00).

  • Il logo del Clermont Foot
    Clermont Foot

    Rifondato nel 1990 dopo una serie di dissesti finanziari, il Clermont Foot spera quest’anno di raggiungere i playoff-promozione. Detiene un record: è stato il primo club ad avere una allenatrice (prima Helena Costa, poi Corinne Diacre, attuale c.t. della Francia femminile).

  • Il logo del Troyes
    Troyes

    Protagonista di una stagione fin qui impeccabile che lo sta portando a lottare addirittura per la promozione diretta in Ligue 1, il Troyes vanta sedici partecipazioni alla serie cadetta francese, arricchite da un primo posto (con relativa promozione) nel 2014/15.

RITORNA ALLA LISTA DEI TOP BOOKIES

I giocatori più forti della Ligue 2

Come abbiamo fatto per le squadre, cerchiamo i tre calciatori che maggiormente stanno facendo parlare di sé nel torneo 2019/20. Non si tratta di nomi celebri, certo, ma molti di loro non sfigurerebbero in tornei più prestigiosi. Chissà che non possano portare al successo le vostre scommesse sulla Ligue 2.

  • La maglia di Tino Kadewere
    Tino Kadewere, Le Havre

    Ventiquattrenne attaccante della nazionale dello Zimbabwe, Philana Tinotenda “Tino” Kadewere è un giovane di belle speranze di proprietà dell’Olympique Lione che si sta facendo le ossa a suon di gol nel Le Havre: già 19 i suoi gol in Ligue 2.

  • La maglia del Clermont Foot
    Adrian Grbić, Clermont Foot

    Nato a Vienna nel 1996, Adrian Grbić è un attaccante del Clermont Foot con un passato nelle giovanili dello Stoccarda che, dall’alto dei suoi 16 gol stagionali, sta mettendo le ali al club dell’Auvergne facendogli accarezzare un sogno chiamato Ligue 1.

  • La maglia del Lorient
    Vincent Le Goff, Lorient

    Classe 1989, bretone di Quimper, Vincent Le Goff gioca dal 2014 nel Lorient, squadra della sua terra di cui è una bandiera. Difensore che interpreta il ruolo in modo molto moderno, ha già messo a segno 8 assist in stagione.

Il calcio francese più tenace: le scommesse sulla Ligue 2

La nostra nuova guida alle scommesse sulla Ligue 2 è giunta al termine. Vi abbiamo presentato i 5 migliori bookmaker per puntare su questo combattutissimo torneo, spiegando i criteri di scelta. Quindi ci siamo focalizzati sui mercati più diffusi, le strategie e i protagonisti della lega. La palla passa a voi, non avete più alibi!

Gaëtan Charbonnier

L’essenza stessa dello sport è procurare piacere. Se chi lo fa non ne prova a sua volta, anche in un campionato fisico come la Ligue 2, è inutile giocare

FAQ

Vi sembra di non avere ancora tutto chiaro, sulle scommesse Ligue 2? Nessun problema: scrivete una mail al nostro indirizzo di posta elettronica info@sitiscommesse.com. Vi daremo tutte le info richieste, proprio come nelle quattro domande a campione che trovate qui sotto.

Si può puntare sul vincitore della classifica marcatori?

Naturalmente sì. Il pronostico sul nome del capocannoniere è uno dei mercati antepost più classici tra quelli proposti dai migliori siti scommesse per la Ligue 2. Richiede però una buona conoscenza del torneo, non essendo una lega ricca di campioni molto noti, al di fuori dei confini francesi.

Esistono bonus scommesse sulla League 2?

Abbiamo spiegato in questa guida alle scommesse Ligue 2 che la presenza di bonus specifici è un parametro decisivo, nella valutazione dei bookmaker che propongono questa lega in lavagna. Dalla nostra ricognizione, emerge che alcuni bookie propongono quote maggiorate o bonus multiple sulle partite della seconda divisione d'Oltralpe.

Conviene scommettere sul numero dei gol, nella Ligue 2?

Un attento esame delle statistiche, che consigliamo sempre, permetterà a ogni scommettitore di fare le sue valutazioni. La serie B francese è un torneo con le difese in primo piano, e questo può già darvi qualche indicazione utile, per esempio su come orientare una eventuale schedina sul mercato Under/Over.

Si può scommettere live sulla Ligue 2?

Certamente! Tutti i bookmaker che hanno in palinsesto la seconda divisione francese permettono anche di puntarci sopra in modalità in-play. In una sezione apposita di questa guida troverete tutti i requisiti che un bookie deve possedere riguardo a questa modalità di gioco per essere al top.

Scopri le pagine dedicate agli altri grandi tornei di calcio