Giocate al sapore di Phở: la guida alle scommesse V League 1

Risaie e foreste, decine di film di guerra, da Apocalypse Now a Full Metal Jacket. Il Vietnam è un luogo ricco di storia, cultura e piatti prelibati come il famoso Phở. Nonché sede di uno dei più vivaci campionati di calcio asiatici, a cui è dedicata questa guida alle scommesse V League 1, in cui scoprirete come puntare su questo esotico torneo.

Argomenti della pagina: vai all’argomento preferito con un solo click!
V League 1
I migliori bookmaker per la V League 1

Scopri le loro caratteristiche

Criteri

Come trovare l’operatore ideale

Mercati

Pre match, antepost e statistiche

Strategie

Come scommettere

Squadre

L’Hà Nội e le sue rivali

Calciatori

Cantanhede, Faye & Co.

FAQ

Domande frequenti

Gli argomenti di questa guida? Li trovate nell’elemento di navigazione qui sopra, da cui potrete dirigervi subito a quello che vi interessa affrontare per primo, che si tratti della shortlist dei migliori bookmaker V League 1 o dell’analisi dei mercati più gettonati. Parleremo anche di statistiche, formula del torneo, squadre e top player. Molti ingredienti diversi, per un sapore unico come quello del Phở con carne e noodles di riso!

I 5 nomi giusti per scommettere sulla V League 1

Iniziamo subito proponendovi i 5 migliori bookmaker per scommettere sulla V League 1. Quelli che trovate nella tabella qui sotto sono gli operatori che si sono rivelati i più attrezzati nella proposta-scommesse sul campionato vietnamita, emersi dopo una analisi obiettiva e indipendente condotta dal nostro staff sul panorama di tutti i siti scommesse online attivi in Italia e forniti di regolare licenza AAMS (oggi ADM).

I migliori 5 bookmaker online per la V League 1
Un calciatore colpisce la palla con il tacco e il logo della V League 1
Betclic 5/5 Bonus fino a 150€ VISITA IL SITO
Eurobet 4.5/5 Bonus fino a 105€ VISITA IL SITO
GoldBet 4.5/5 Bonus fino a 160€ VISITA IL SITO
BetFlag 4/5 Bonus fino a 1.000€ VISITA IL SITO
Unibet 4/5 Bonus fino a 10€ VISITA IL SITO

Abbiamo inserito nella tabella la valutazione del singolo operatore, con i link alla sua recensione completa (in un’altra area di questo portale) e alla sua piattaforma, così che se vorrete potrete piazzare subito con lui le vostre scommesse V League 1. Non manca, infine, l’indicazione del valore dell’offerta di benvenuto, la più importante tra le offerte e promozioni sulle scommesse proposte dai vari bookie online.

Come individuare i migliori siti scommesse V League 1

Come trovare i migliori siti scommesse V League 1? Pretendere l’oggettività assoluta è impossibile: ogni appassionato ha le sue priorità (chi dà importanza al numero dei mercati live, chi a una piattaforma di gioco intuitiva). Di sicuro, però, i 4 criteri qui sotto mettono d’accordo tutti, e soddisfarli permette di aspirare a far parte dei migliori operatori sul mercato italiano in assoluto.

I quattro indicatori che trovate nella tabella devono essere presenti contemporaneamente al massimo grado possibile: eccellere nei payout, ad esempio, ma avere una sezione live scarsa impedirebbe a quel bookie di venire incontro a una platea di utenti maggiore. A ogni parametro abbiamo dedicato un paragrafo specifico della guida scommesse V League 1, che potete raggiungere cliccando sulla voce corrispondente.

Studiare i payout per quantificare le vincite potenziali

Iniziamo dal primo parametro, quello dei payout. Si tratta di un parametro squisitamente economico: ci indica infatti a quanto potrà ammontare, in percentuale, la nostra vincita potenziale se scegliamo di scommettere sulla V League 1, al netto della quota mantenuta dal bookmaker. Calcolandoli su svariate tipologie di mercati calcistici, abbiamo tracciato l’oscillazione tra valori minimi e massimi degli operatori della nostra Top 5.

I valori massimi sono decisamente interessanti, in diversi casi superiori al 94%; nessuno dei siti scommesse V League 1 top scende sotto il 90%. Le quote sono quindi molto generose: se avete sempre sognato di visitare Hanoi, puntare sul campionato vietnamita può aiutarvi a realizzare il sogno! Confrontate queste percentuali con i payout scommesse del campionato islandese, per farvi un’idea delle differenze.

La presenza di promozioni sul campionato vietnamita

Anche il secondo indicatore da considerare per valutare i migliori siti scommesse V League 1 è prettamente economico. Se su una sfida tra Viettel e Hà Nội un bookie proponesse quote maggiorate, saremmo più propensi a puntarci sopra qualche soldo. Parafrasando ciò che il tremendo capitano Willard di Apocalypse Now diceva in tono sprezzante, dobbiamo dire che “Charlie non fa surf”, e non si tratta di una eventualità frequente.

Un calciatore fa un gol in acrobazia
  • Molte promo calcistiche
  • Buon numero di mercati
  • App per iOS e Android
Network Solutions EGBA Licenza: ADM Gioco legale e responsabile

Dobbiamo confessare che l’assenza di promozioni specifiche non ci sorprende, visto che quello vietnamita non è certo il campionato in cima alla lista delle passioni di chi ama scommettere sul calcio. In compenso, abbiamo verificato che è possibile applicare alle scommesse V League 1 le promozioni abitualmente proposte dai vari bookmaker (ad esempio quello indicato qui sopra), compreso il bonus di benvenuto.

Campionato del Vietnam e scommesse live

Se non vi spaventano fusi orari non particolarmente agevoli, la possibilità di scommettere in modalità live sul campionato vietnamita è senz’altro da tener presente, se come noi amate particolarmente questa tipologia di giocata. L’analisi della sezione in-play dei migliori siti scommesse V League 1 non può mancare: vanno valutati velocità degli aggiornamenti, aspetto grafico, numero di mercati, payout e presenza di livescore e streaming.

La quantità di mercati disponibili per i match di V League 1

L’ultimo degli indicatori da tener presenti, per scegliere con chi scommettere sulla V League 1, ha una duplice rilevanza. Si tratta del numero di mercati a disposizione. È sempre buona norma disporre di almeno una cinquantina di tipologie di giocata, sia che siamo di fronte al big match tra Hà Nội e TP Hồ Chí Minh che a una gara meno importante.

In questo modo potremo innanzitutto divertirci di più, con mercati particolari come le triple combo; secondariamente, potremo perfezionare la strategia di money management individuando sempre la quota migliore anche quando si sfidano squadre di livello molto diverso come Sài Gòn e Hải Phòng, Una cinquantina di mercati disponibili è una cifra in linea con altri campionati “minori” come la Premier League azera.

Scommesse V League 1: mercati e statistiche

Dopo averne parlato quantitativamente, continuiamo ad esaminare i mercati scommesse V League 1. Questa volta, però, analizzando le tipologie di giocata più apprezzate dagli appassionati di calcio vietnamita. Nei prossimi paragrafi troverete i tre mercati single match e i tre antepost con più flusso di giocata per le gare di Viettel e Bình Dương. Per ognuno, le statistiche aggiornate all’edizione 2019.

Le scommesse single match

Sia che puntiate dal desktop che da app scommesse, le puntate single match, cioè sul singolo incontro (per esempio Hồ Chí Minh City – Sài Gòn), sono di gran lunga le più numerose e apprezzate dagli scommettitori, che possono sceglierle anche solo avendo adocchiato una quota particolarmente golosa, senza necessariamente essere esperti di campionato vietnamita. Noi esamineremo 1X2, Gol/No Gol e Under/Over.

I dettagli del mercato Vincente incontro

Hà Nội, Hồ Chí Minh City, Sài Gòn: nomi di città conosciute grazie ai film, o studiando la storia. Ma anche di importanti squadre del campionato vietnamita. Pronosticare chi tra loro vincerà una partita non è facile, e per questo il mercato Vincente incontro deve essere giocato conoscendo le statistiche del torneo.

Per la precisione, la percentuale di vittorie (interne ed esterne) e pareggi. Vediamo quelle del 2019. I numeri ci dicono che il fattore-campo è stato schiacciante (più del 50%), con i pareggi superiori di poco alle vittorie esterne. Confrontate questi numeri con quelli del mercato 1X2 nella Liga 1 Indonesia.

Le percentuali del mercato Gol/No Gol

Segneranno entrambe le squadre oppure no? Questo, ci chiede di pronosticare il mercato Gol/No Gol. Applicandolo alle scommesse V League 1 significa, per esempio, che se Bình Dương – Sông Lam Nghệ An terminerà 2-2, a premiare sarà il segno Gol, mentre in caso di 3-0 vincerà chi ha puntato sul No Gol.

Ma come sono andate le cose, nella V League 1 2019? Abbiamo assistito a un netto dominio del segno Gol, verificatosi in sei casi su dieci, come evidenzia il grafico. Rimonte molto difficili, dunque: verificate se nel mercato Gol/No Gol della Chinese Super League la situazione è stata simile o no..

Il mercato Under/Over 2.5 (sul totale dei gol)

Un altro grande classico, per chi ama scommettere sulla V League 1, è il mercato Under/Over. In particolare, quello riferito alla somma dei gol, che scegliamo nella sua soglia standard di 2.5. Se Hồ Chí Minh City – Thanh Hóa, cioè, termina 4-2, si verifica il segno Over. 1-1, invece, significa Under.

Diamo anche qui un’occhiata alle statistiche del 2019, per poi confrontarle con il mercato Under/Over nella K League sudcoreana. Anche qui, non si scappa: gli attacchi sono stati nettamente superiori alle difese. Il grafico evidenzia che 104 incontri su 183, pari al 56.84%, si sono conclusi con il segno Over.

Le scommesse sugli esiti finali del campionato vietnamita

L’altra grande famiglia di scommesse V League 1 è quella delle giocate antepost. Si definiscono così le puntate sugli esiti finali di una competizione, sulla squadra che si aggiudicherà il titolo, su quella che retrocederà e sul vincitore della classifica marcatori. Proprio a questi tre mercati sono dedicati i prossimi paragrafi, simili a quelli presenti nella guida al betting sul campionato giapponese.

Vincitore torneo: chi sarà il campione del Vietnam

Lo stemma dell’Hà Nội Anche se parliamo di un campionato di prestigio naturalmente inferiore a quello di un torneo come la Bundesliga, diventare campione del Vietnam è un obiettivo certamente non trascurabile. Il mercato Vincitore torneo ci chiede di pronosticare quale squadra conquisterà il titolo.

In Vietnam vige molta alternanza: sono 15, le squadre che hanno vinto almeno una edizione della V League 1. Nel 2019, a festeggiare, per la quinta volta, è stato l’Hà Nội, primo con 53 punti, 5 più dell’Hồ Chí Minh.

Il mercato Retrocessione: quale squadra scenderà in V League 2?

Lo stemma del Sanna Khánh Hòa BVN Con il secondo mercato antepost proposto dai migliori siti scommesse V League 1 alziamo l’asticella della difficoltà. Bisogna pronosticare se la squadra X disputerà una stagione infelice e verrà retrocessa in V League 2, l’equivalente vietnamita della nostra Serie B.

Ciò che si consiglia spesso è puntare sulle neopromosse, che ad ogni latitudine possono fare più fatica. Nel 2019, a retrocedere è stato il Sanna Khánh Hòa BVN, ultimo con 25 punti, mentre il Thanh Hóa si è salvato vincendo lo spareggio-retrocessione.

Il vincitore della classifica marcatori

Gli stemmi del Viettel e dell’Hà Nội Come suggerisce il nome, il mercato Capocannoniere ci chiede di indovinare quale bomber si aggiudicherà la classifica marcatori. Se già è impresa ardua in Serie A, figuriamoci in un campionato come la V League 1, non proprio frequentata da nomi noti.

Il positivo rovescio della medaglia è che tutti i candidati partono alla pari, con quote molto interessanti. Nel 2019, a trionfare sono stati il brasiliano Bruno Cantanhede del Viettel e il senegalese Pape Omar Faye dell’Hà Nội, con 15 gol.

Scommettere sulla V League 1 e vincere? Si può!

Dopo aver analizzato i mercati principali, cerchiamo di capire se esiste qualche mossa strategica per scommettere sulla V League 1. Specifichiamo che nell’azzardo non ci sono per definizione, ricette magiche, ma semmai accorgimenti utili. Il primo, visto che si tratta anche di un campionato poco “mainstream”, è rimanere nella legalità, non scegliendo assolutamente i bookmaker privi di licenza AAMS (oggi ADM).

Secondariamente, occorre mettersi a studiare diligentemente: quali sono le squadre più forti, i giocatori più rappresentativi e soprattutto le statistiche: i Gol e gli Over dominano, e questo può indirizzare le vostre giocate. Come abbiamo detto, non c’è una vera squadra dominante, e per questo motivo le scommesse antepost sul vincitore del torneo possono dare molta soddisfazione in caso di successo.

La V League 1 vista al microscopio

La V League 1 in breve
Nome: V League 1 (Giải Bóng đá Vô địch Quốc gia Việt Nam)
Sede: Hanoi City
Prima edizione: 1980
Squadre partecipanti: 14
Formula: Girone all’italiana + Poule Scudetto/Retrocessione
Durata edizione 2020: Marzo – Novembre
Squadre più titolate (dal 2008): Viettel, Hà Nội (5 titoli)

È dal 1980, che esiste il campionato di calcio in Vietnam. La V League 1 (in vietnamita Giải Bóng đá Vô địch Quốc gia Việt Nam) vede la partecipazione di 14 squadre, che si affrontano per un totale di 26 giornate. Dal 2020, dopo il girone d’andata, le squadre verranno divise in due gruppi, rispettivamente da 8 e 6 club.

Il gruppo da 8 eleggerà la squadra campione e quelle ammesse alle competizioni continentali, quello da 6 vedrà l’ultima classificata scendere in V League 2. In passato c’era anche uno spareggio tra penultima e seconda della cadetteria. Le partite saranno solo di andata. Il campionato viene organizzato dalla federcalcio vietnamita (la VFF) e si trova attualmente al 94′ posto del ranking FIFA.

Nell’albo d’oro del torneo, le società più vincenti sono il Viettel e l’Hà Nội, con 5 affermazioni, seguite a quota quattro da Bình Dương e Hồ Chí Minh. Purtroppo, il campionato vietnamita non è esente da controversie e scandali. nel 2014, il Vissai Ninh Bình si ritirò dal torneo in seguito a episodi di match fixing.

Le 5 squadre top del Vietnam

L’edizione 2020 della V League 1 si concluderà solo nel mese di novembre. C’è dunque parecchio tempo per provare a puntare sulle partite del torneo. A condizione, naturalmente, di conoscerne le squadre più importanti. Come fatto anche nella sezione dedicata ai top team nella guida scommesse sulla Indian Super League, ne presenteremo 5, tra le quali, con buona probabilità, si nasconde il prossimo team campione nazionale.

  • Lo stemma del Viettel
    Viettel

    Fondato nel 1954, il Viettel è il club dell’esercito. Vanta il maggior numero di sostenitori, considerati tra i più caldi del Paese, ed è la squadra più vincente del Vietnam, con 5 campionati nazionali, che diventano 18 considerando i tornei pre-V League.

  • Lo stemma dell'Hà Nội
    Hà Nội

    Sono cinque anche i campionati vinti dall’Hà Nội, club dai colori sociali giallo-viola di Hanoi City. Il club è stato fondato soltanto nel 2006, e milita nella massima serie nazionale dal 2009. In bacheca anche una coppa nazionale e 3 Supercoppe.

  • Lo stemma dell'Hồ Chí Minh
    Hồ Chí Minh

    Con un incrociatore da battaglia come stemma, l’Hồ Chí Minh milita nella V League 1 solo dal 2017, anche se la sua nascita risale al 1975. Con sede nella città omonima, è allenato dal sudcoreano Jung Hae-seong. Quattro i titoli in bacheca.

  • Lo stemma del Sài Gòn
    Sài Gòn

    Maglia ciclamino con una striscia diagonale bianca, il Sài Gòn nacque come squadra giovanile dell’Hà Nội, da cui poi si sganciò, pur rimanendo in qualche modo “amica”, cosa che fa storcere il naso a molti appassionati. Attualmente seconda in classifica.

  • Lo stemma del Bình Dương
    Bình Dương

    Con quattro campionati vinti (l’ultimo nel 2015), il Bình Dương è una delle società più prestigiose. Fu fondato nel 1976 e la maglia è di colore blu scuro, tanto da valergli il soprannome di “Chelsea vietnamita”. Ha sede a Thủ Dầu Một.

RITORNA ALLA LISTA DEI TOP BOOKIES

Tre giocatori sempre in grado di spostare gli equilibri

Passiamo adesso a presentarvi tre dei più forti protagonisti del campionato del Vietnam. Potreste infatti decidere di piazzare scommesse V League su mercati riservati ai singoli giocatori, e quindi è bene conoscerne qualcuno. Come fatto anche nei paragrafi dedicati alle star del campionato nella guida al betting sulla A League australiana, li trovate nei prossimi box azzurri, e potrebbero far svoltare le vostre giocate antepost sul capocannoniere!

  • La maglia di Bruno Cantanhede del Viettel
    Bruno Cantanhede, Viettel

    Forte centravanti brasiliano del Viettel, Bruno Cantanhede gioca dal 2019 in Vietnam, dopo due anni in Sud Corea. Ben piazzato fisicamente (è alto 185 cm), è stato il capocannoniere del torneo 2019 con 15 gol. Quest’anno è già a quota 3.

  • La maglia di Pape Omar Faye dell'Hà Nội
    Pape Omar Faye, Hà Nội

    Anche Pape Omar Faye è stato capocannoniere nel 2019, ma quest’anno è ancora a secco, a causa di qualche acciacco. Classe 1987, è un vero giramondo: ha giocato anche in Camerun e Svizzera, oltre che in patria, prima di arrivare all’Hà Nội.

  • La maglia di Nguyễn Xuân Nam dell'Hồ Chí Minh
    Nguyễn Xuân Nam, Hồ Chí Minh

    Ventiseienne da quest’anno all’Hồ Chí Minh, Nguyễn Xuân Nam è uno dei più interessanti calciatori vietnamiti. Non molto alto (“solo” 178 cm), fa della velocità e di un piede sinistro decisamente ben educato le sue armi migliori. Già 3 gol quest’anno.

Il fascino del Sud-Est asiatico, per un torneo tutto da scoprire

Siamo giunti ai titoli di coda, della guida alle scommesse V League 1. Vi abbiamo presentato i migliori bookmaker per il campionato vietnamita, insieme ai mercati più popolari, le strategie di gioco e le informazioni su torneo, squadre e giocatori. Altro che “odore di napalm al mattino”, come in Apocalypse Now: con il nostro vademecum sentirete il profumo della vittoria!

Hồ Chí Minh

Ricorda, la tempesta è una buona opportunità per il pino e il cipresso di mostrare la loro forza e la loro stabilità.

Le vostre domande

La nostra guida è molto scrupolosa e approfondita, però non siamo robot, e possono esserci stati suoi passaggi poco chiari, o semplicemente delle richieste di chiarimento. In questo caso, scrivete una mail all’indirizzo info@sitiscommesse.com: il nostro staff vi risponderà quanto prima.

🔝 Quali sono i migliori bookmaker per la V League 1?

Sappiamo bene che ogni scommettitore ha le sue preferenze, quando si tratta di stabilire il miglior operatore online. In base alla nostra approfondita analisi, però, abbiamo potuto compilare la Top 5 dei migliori siti scommesse V League 1, tra i quali spicca il bookie francese Betclic.

⚡ Esiste il mercato Gol/No Gol, nel campionato vietnamita?

Non solo esiste, ma è anche uno dei più gettonati. Ci siamo occupati a fondo del mercato Gol/No Gol nella V League 1, esaminando i dati statistici per l'edizione 2019 del torneo. Dalla nostra valutazione, è emerso che il segno Gol è quello nettamente più frequente.

🎁 Esistono promozioni sulla V League 1?

Nel momento in cui scriviamo questa guida, non esistono promozioni scommesse specificamente rivolte al campionato vietnamita. Come per molte altre leghe minori, però, è possibile applicare le promozioni abitualmente offerte dai bookie anche alla V League 1, che si tratti del bonus benvenuto o di un rimborso cashback.

⚽ Viene quotato anche il mercato sui capocannonieri?

Non tutti gli operatori propongono un gran numero di mercati antepost, quando si tratta di scommesse V League 1. Se il mercato più gettonato di questo tipo è sicuramente quello sul vincitore del torneo, molti propongono comunque in lavagna anche quello sul vincitore della classifica marcatori.

Scopri le pagine dedicate agli altri grandi tornei di calcio
Toggle Quicknavi Overlay
Toggle Navigation Overlay
Back to Top