Le più importanti informazioni sui siti scommesse MasterCard

 Il logo di MasterCard In questa pagina tracceremo il profilo dei siti scommesse MasterCard, fornendovi tutte le informazioni per le vostre transazioni legate al betting online con questa carta di credito. Tutti abbiamo visto in giro quel simbolo con i due cerchi rosso e arancio intrecciati: lo slogan, “per tutto il resto c’è MasterCard”, è talmente celebre da esser diventato un’espressione gergale. Gli argomenti della recensione? Moltissimi, a partire dalla lista con i sei migliori allibratori che propongono questa soluzione per depositi e prelievi, e che trovate qui sotto.

Ci occuperemo anche di dettagli fondamentali come la presenza di commissioni, i massimali di deposito e prelievo e le tempistiche di accredito e addebito, oltre a descrivere le procedure per effettuare le operazioni in entrata e in uscita sul proprio conto di gioco. Un paragrafo sarà dedicato alle misure di sicurezza, mentre in un’altra sezione evidenzieremo i pro e i contro di questo sistema di pagamento, nominando alcune alternative ed effettuando un confronto con una di esse. In chiusura, qualche cenno storico. Siete pronti a tuffarvi nelle scommesse MasterCard? Si parte e, per tutto il resto c’è… Avete capito!

Le informazioni di base sui migliori siti scommesse MasterCard

Per iniziare questa recensione sui migliori siti scommesse MasterCard abbiamo deciso di concentrarci su tre dati decisamente sostanziali e di cui tener conto, quando si va a scegliere un sistema di deposito e prelievo per le transazioni con un bookmaker online. La possibilità di versare e ritirare cifre importanti, la presenza di commissioni e una tempistica più o meno rapida per lo svolgimento del processo sono indubbiamente parametri che hanno il loro peso, e proprio a questi sono dedicate le prossime righe. Da qui potrete trarre le vostre conclusioni, anche perché ogni scommettitore ha la sua scala di priorità.

Massimali, tempistica e commissioni per usare MasterCard con i bookmaker

Il nostro team tecnico ha preparato la tabella che trovate qui sotto e che potete agilmente consultare per avere una prospettiva completa sui dati che abbiamo menzionato poc’anzi, e cioè le tempistiche di accredito e addebito, la presenza di commissioni e i massimali in entrata e in uscita, quando si ha a che fare con siti scommesse che accettano MasterCard. Potrete così farvi un’idea più chiara e selezionare quello che fa più per voi: alcuni scommettitori infatti badano più a elevati massimali di deposito, altri alle tempistiche. Non sono previste commissioni in entrata e in uscita, se non con Merkur Win.

Tempistica, massimali e commissioni per le transazioni con i siti scommesse MasterCard
Bookmaker Tempi di accredito Limiti minimi e massimi Commissioni
Immediato 6€ - Nessuno Nessuna
2 – 5 giorni lavorativi  Nessuno – 50.000€ Nessuna
Immediato 10€ – 1.000€ Nessuna
2 -10 giorni lavorativi  5€ – 4.000€  Nessuna
Immediato 5€ - 950€ Nessuna
1 -2 giorni lavorativi 20€ - 950€  1€
Immediato 10€ – 30.000€ Nessuna
3 -5 giorni lavorativi 10€ – 5.000€  Nessuna
Immediato  10€ – Nessuno Nessuna
Fino a 7 giorni lavorativi 20€ – Nessuno Nessuna
Immediato 10€ – 1.000€ Nessuna
Non disponibile Non disponibile Non disponibile

Il bookie austriaco bwin non permette l’utilizzo di MasterCard per movimenti in uscita, ma ha comunque conquistato la Top 6 in virtù della sua proposta complessiva e delle buone performance per i depositi. Capitolo-tempistiche: i versamenti sono in tempo reale, mentre per gli addebiti si oscilla tra le 24 ore i sette giorni di un operatore come Betway. Anche per i limiti minimi e massimi, non possiamo che spendere parole positive: tutti garantiscono massimali piuttosto generosi, anche se l’operatore con le condizioni più confortevoli è senza dubbio Betfair, uno dei due in Italia a proporre il betting exchange.

Compatibilità tra siti scommesse MasterCard e bonus di benvenuto

Un tema che spesso non viene preso in considerazione dagli scommettitori, quando aprono un account e non leggono attentamente termini e condizioni dell’offerta di benvenuto (un’operazione che, come spieghiamo nella nostra pagina dedicata ai bonus scommesse, vi invitiamo sempre a fare): può darsi che qualche bookie non autorizzi l’erogazione del welcome bonus (che magari è proprio il motivo per cui lo abbiamo scelto) se il primo deposito viene fatto tramite determinati sistemi di pagamento come quello protagonista di questa pagina. I siti scommesse MasterCard presenti nella nostra Top 6 non hanno questa clausola.

La confusione tra carta di credito, di debito e “bancomat”

Ne abbiamo già parlato a proposito dei siti scommesse Visa, ma preferiamo ribadire il concetto, visto che, soprattutto in Italia, nell’uso comune si fa un po’ di confusione tra carte di credito e di debito, erroneamente chiamate “bancomat”. Mettiamo un po’ d’ordine: la carta di credito porta a termine il pagamento successivamente a un acquisto. La carta di debito addebita le cifre spese sul conto corrente del titolare della carta. Se con Visa può sorgere qualche confusione, con i bookmaker MasterCard no, perché la carta di debito ha un altro nome: alle scommesse Maestro abbiamo dedicato una pagina.

Scommesse MasterCard: vantaggi e svantaggi

Passiamo ora a un’altra sezione della nostra recensione dei siti scommesse MasterCard, ovvero quella che si preoccupa di elencare vantaggi ed eventuali svantaggi nella scelta di questo sistema di deposito e prelievo. Ci toccherà non variare radicalmente riguardo a quanto espresso nelle considerazioni sui pro e contro delle scommesse Visa: del resto parliamo in entrambi i casi di transazioni tramite carta di credito: non ci possono essere differenze abissali tra le due. Si tratta peraltro di un sistema familiare per la stragrande maggioranza degli italiani, ormai abituata ad utilizzarlo per una miriade di operazioni finanziarie che non renderanno l’uso per quelle legate al betting troppo complicato. Il più evidente dei “pro” per le scommesse MasterCard è l’addebito posticipato, che consente di effettuare pagamenti anche senza la liquidità necessaria.

L'elenco dei pro e dei contro nell'uso di MasterCard, una ragazza allegra e una triste

Una peculiarità tipica dei bookmaker MasterCard e che può rappresentare un piccolo svantaggio è questa: abbiamo notato che alcuni bookie accettano la card solo per operazioni di deposito. Questo è dovuto ad alcune limitazioni specifiche dei vari accordi commerciali tra l’azienda statunitense e gli operatori: conviene dunque sempre leggere attentamente termini e condizioni, se siamo intenzionati a scegliere la carta dai due cerchi intersecati per le transazioni legate alle scommesse. Tornando ai punti positivi, non possiamo non sottolineare l’assenza di commissioni per depositi e prelievi, se non in rarissimi casi per questi ultimi, e la presenza di massimali decisamente generosi. A ciò si aggiunge la sicurezza garantita da anni e anni di esperienza e dall’uso di tecnologie all’avanguardia.

Come effettuare un deposito su un bookmaker MasterCard

Lo step successivo del nostro focus sui siti scommesse MasterCard vi mostrerà come effettuare un deposito su un conto di gioco utilizzando la carta di credito col simbolo dei due cerchi. Si tratta di tre operazioni semplicissime che contemplano il primo necessario gradino: disporre di una carta di credito! Se già non ne siete in possesso, bisogna recarsi nella filiale della banca presso cui abbiamo il conto corrente e compilare i documenti necessari. Si può comunque anche fare domanda attraverso il servizio di home banking che ormai praticamente tutte le banche italiane offrono ai loro utenti. Da qui in poi, la strada è in discesa e non resta che accedere al proprio conto di gioco con il nostro bookmaker di riferimento e selezionare MasterCard tra le modalità di deposito disponibili.

La home page di una banca che fa servizio di home banking

Richiedere la carta di credito

Esistono due modi per ottenere una carta di credito, qualora non ne siamo già provvisti: quello più “old school” consiste nel recarsi nella propria banca, compilare i moduli per la richiesta e attendere il recapito via posta. Oppure c’è l’home banking: si accede al sito internet della banca, si compila il formulario online e si attendono i tempi tecnici, che si aggirano normalmente attorno ai sette giorni lavorativi: la card verrà recapitata per posta oppure potremo ritirarla di persona allo sportello da noi desiderato.

La home page di Betfair, da cui accedere alla propria area personale per procedere al deposito

Effettuare la ricarica sul proprio conto

Secondo step: accedere alla propria area personale. Niente di più semplice, basta effettuare il log-in presso il bookmaker con cui abbiamo il conto di gioco (o registrarsi con uno, se ancora non lo abbiamo fatto). I pulsanti a questo dedicati sono solitamente in alto a destra nella home page. Da qui, basta andare nell’area ricarica o di deposito (i nomi possono cambiare) e selezionare la voce “MasterCard” tra quelle presenti: in molti casi essa è raggruppata insieme alle altre carte di credito o debito come Visa Electron e Maestro.

Il form per effettuare un deposito tramite carta di credito MasterCard su un conto scommesse

Effettuare il deposito

Terzo passaggio: decidere la somma che intendiamo depositare e confermare l’operazione. Valutate attentamente le soglie minime e massime consentite dal bookmaker MasterCard che avete selezionato (parliamo di solito di 5€ o 10€ a seconda dei casi) e tenete in considerazione anche che alcuni operatori desiderano che il sistema per i depositi sia lo stesso anche per i prelievi. Occhio, infine, che un primo deposito con questa card non impedisca l’assegnazione del welcome bonus!

I prelievi dal conto di gioco con i siti scommesse MasterCard

Occupiamoci a questo punto della procedura contraria, ovvero del modo in cui effettuare i prelievi, se abbiamo scelto uno dei siti scommesse MasterCard per le transazioni legate alle puntate online. Anche in questo caso abbiamo individuato tre step fondamentali, tutti molto semplici e rapidi anche se non siete esperti di movimentazione di denaro via internet. Li abbiamo rappresentati qui sotto, e come potete notare il primo passaggio consiste, come comprensibile, nell’accedere alla propria area personale sul sito del vostro bookie di riferimento: effettuate il log-in con i relativi username e password.

I tre passaggi da compiere per effettuare un prelievo con MasterCard dal conto di gioco di un bookmaker online

A questo punto, bisogna accedere all’area “Prelievi” della nostra area personale e selezionare “MasterCard” (attenzione: qualche operatore raggruppa in un’unica voce Carte di credito/debito le varie tipologie di card). Quindi, bisogna indicare la cifra che si desidera prelevare e attendere i tempi tecnici, che possono oscillare tra 1 e sette giorni lavorativi. Trascorsi questi, riceverete direttamente sulla vostra MasterCard la somma, che potrete poi utilizzare per altre operazioni online o prelevare a uno sportello bancomat. In questo caso, occhio alle eventuali commissioni, come vedremo nel prossimo paragrafo.

MasterCard ed eventuali altre commissioni

Abbiamo visto, nella tabella che trovate qualche paragrafo più su, che le commissioni per le operazioni di deposito e prelievo, sui siti scommesse MasterCard, ammontano a zero. Perché allora scrivere ancora su questo argomento? Perché riteniamo vada fatta un po’ di chiarezza: se è vero, infatti, che sono i bookmaker che utilizzano questa card a provvedere alle spese di gestione, non accollando così oneri agli scommettitori (con qualche sporadica eccezione rappresentata ad esempio dai prelievi su Merkur Win), la situazione cambia per altre operazioni. Se eseguite acquisti online su portali di e-commerce, per esempio, o se pagate tramite POS nei negozi, può capitare che venga chiesta una piccola commissione, nell’ordine di uno o due punti percentuali. Lo stesso dicasi se si procede a un prelievo presso uno sportello bancomat: in questo caso, a seconda del circuito bancario, può ammontare anche a circa 5€.

La tutela della sicurezza operata dai siti scommesse MasterCard

Un’azienda importante e che opera a livello mondiale come MasterCard non avrebbe ottenuto il successo di cui gode senza fornire, oltre a servizi di assoluta utilità e comodità per i suoi utenti, anche elevati standard di sicurezza. Si tratta di requisiti fondamentali, soprattutto quando si opera nel campo economico: per il pubblico, sapere che si è tutelati da frodi e furti quando in ballo ci sono i suoi soldi è vitale. Nell’infografica che il nostro staff ha preparato qui sotto, dunque, ci siamo concentrati proprio sulle misure di sicurezza che il colosso statunitense prevede per i propri utenti, sia quelli che intendono usufruirne per normali operazioni di pagamento che per chi lo sceglie come sistema di deposito e prelievo sul proprio conto scommesse. Esperienza e sistemi di tutela consolidati, come vedete, non vi faranno rischiare brutte sorprese, garantendovi sempre rimborsi completi anche nei casi peggiori.

Le misure di sicurezza previste per gli utenti dal circuito MasterCard e una ragazza davanti a un laptop

Innanzitutto, nel caso in cui doveste essere borseggiati o semplicemente smarrire il portafoglio con al suo interno la carta di credito, basterà rivolgersi al Numero Verde della vostra banca, o della stessa MasterCard, per bloccare immediatamente la card. Se dovesse passare un po’ di tempo, avremo il rimborso integrale di qualsiasi transazione superiore ai 100€ dovesse essere stata fatta e non essere da noi confermata. La stessa procedura succederà nei sempre meno frequenti casi di clonazione. Un’altra ulteriore forma di tutela per le carte di credito e debito è il SecureCode, un codice supplementare noto solamente a noi e al nostro istituto bancario, che ci verrà chiesto di inserire quando stiamo per completare qualsiasi acquisto online, soprattutto superiore a una cifra minima (di solito 25€). Insomma, niente paura: le vostre scommesse MasterCard saranno all’insegna della sicurezza!

Qualche notizia in più su MasterCard

MasterCard in breve
Il MasterCard International Global Headquarters a New York, sede centrale dell'azienda
Nome compagnia MasterCard Inc.
Sede Purchase, New York, USA
Anno di fondazione 1966 
CEO  Ajaypal Singh Banga
Fatturato 12.497 miliardi di $ (2017)
Dipendenti  Circa 13.400 (2017)
Slogan  Ci sono cose che non si possono comprare, per tutto il resto c’è MasterCard

È giunto il momento, nella nostra pagina dedicata ai migliori siti scommesse MasterCard, di dare qualche informazione in più sull’azienda californiana: non si tratta di notizie utili soltanto ai più nerd dei nostri lettori, ma di dati che possono confermare il vostro parere più o meno positivo su questo marchio e quindi magari darvi l’abbrivio necessario per sceglierlo come metodo di pagamento per le vostre giocate online.

MasterCard nasce nel 1966 a New York come concorrente di Visa (che allora si chiamava però BankAmericard) realizzata da una cordata di banche composta da United California Bank, Wells Fargo, Crocker National Bank e Bank of California. Oggi raggruppa oltre 25.000 istituti finanziari, e ad essa fanno capo anche le carte di debito Maestro e il circuito interbancario Cirrus. Anche MasterCard ha avuto denominazioni diverse: tra il 1966 e il ’69 si chiamava Interbank e quindi, fino al 1979, Master Charge.

Quotata in Borsa a Wall Street dall’inizio degli anni ’00, MasterCard ha come presidente e CEO l’indoamericano Ajaypal Singh Banga dal 2010. Tra le altre notizie relative a questo brand, segnaliamo che da anni svolge un’attività di sponsorizzazione della Champions League (a tal proposito: visitate la nostra pagina ad esse dedicate, se volete scommettere sulla ex Coppa dei Campioni), del PGA Tour di golf e della Major League, la più importante lega professionistica mondiale di baseball. Una operazione che ha suscitato molte polemiche attorno a MasterCard è stata l’accordo stipulato nel 2014 con il governo della Nigeria, in base al quale le nuove carte d’identità di quel Paese porteranno il logo dell’azienda di New York, con un database con i dati personali e la funzione aggiuntiva di carta di credito, collegando così i pagamenti agli individui e di fatto rendendoli marchio di proprietà di un’azienda, che ha così accesso a informazioni private del pubblico.

E se MasterCard non ci convince? Metodi di pagamento alternativi

Non è detto che utilizzare il sistema di transazione di cui parliamo in questa pagina sia la scelta giusta per voi. Ogni scommettitore ha le sue preferenze. Ci sono numerose alternative, che i migliori siti scommesse MasterCard mettono a disposizione degli utenti. Se, per esempio, ciò che più di tutto vi preme è l’anonimato delle operazioni, allora potreste rivolgervi a una carta prepagata come Paysafecard, mentre se volete combinare le qualità di una prepagata con la comodità dei prelievi, una soluzione come Postepay farà al caso vostro. Qui vogliamo proporvi un confronto tra le scommesse MasterCard e quelle i cui depositi e prelievi sono regolati da un portafoglio elettronico come Skrill. Qui sotto trovate alcune peculiarità in comune o che li distinguono.

Un confronto tra alcune caratteristiche della carta MasterCard e di Skrill

Facendo un veloce excursus nei dati inseriti nell’infografica, notiamo come per entrambi i sistemi di pagamento esistano dei Programmi VIP, anche se naturalmente molto diversi tra loro: se MasterCard propone ai suoi utenti più attivi delle convenzioni per esperienze esclusive nelle più belle città del mondo, Skrill “risponde” con vantaggi per gli utenti che spendono almeno 6.000€ a trimestre. Tanto la card che l’e-wallet, poi, non prevedono commissioni su depositi e prelievi per i conti scommesse. Allo stesso modo, nessuno dei due prevede promozioni cashback. La voce dedicata ai vantaggi è piuttosto interessante: MasterCard vanta l’autorevolezza di uno dei più diffusi e conosciuti sistemi di pagamento presenti al mondo, mentre Skrill premia i nuovi utenti con un bonus di benvenuto simile a quelli previsti dai bookmaker, ma che raggiunge al massimo la cifra di 10€.

Per tutto il resto, ci sono i siti scommesse MasterCard!

Ci avviamo alla conclusione della nostra disamina sui migliori siti scommesse MasterCard. In questi paragrafi abbiamo esaminato per filo e per segno tutte le caratteristiche più importanti che i bookmaker che propongono questo sistema per le loro transazioni devono offrire, in termini di commissioni, tempistica e massimali. Quindi abbiamo spiegato le procedure per effettuare depositi e prelievi utilizzando la carta di credito con i due cerchi rosso e arancio e abbiamo spiegato bene quali misure di sicurezza sono costantemente messe in atto dall’azienda di New York per la protezione dei loro utenti da frodi e furti.

Gif che rappresenta le cinque migliori caratteristiche di MasterCard in collaborazione con Betfair

A questo punto, non vi resta che sperimentare quanto vi abbiamo raccontato in questa pagina, se desiderate, con quello che, tra i siti scommesse MasterCard, abbiamo ritenuto più valido, e che abbiamo evidenziato nell’elemento grafico qui sopra. Quello che ci ha convinto è stato soprattutto l’ottimo range tra le soglie minime e massime di deposito e prelievo, nonché la mancanza di commissioni e le tempistiche ragionevoli per accrediti e addebiti. Se siete legati alla carta di credito statunitense, potrebbe essere l’occasione per testarlo: il feeling con MasterCard è il migliore sullo scenario italiano.

FAQ

Dubbi, perplessità, richieste di chiarimenti in merito alle scommesse MasterCard o a qualsiasi altro argomento? Nessun problema, basta mandare una mail al nostro indirizzo info@sitiscommesse.com. E per scoprire i migliori bookmaker operanti in Italia? Ancora più semplice: basta visitare la nostra home page.

Ho difficoltà con i prelievi delle vincite alle scommesse MasterCard: perché?

Possono verificarsi casi in cui, in base a clausole stipulate negli accordi tra i singoli bookmaker MasterCard e l'azienda, non sia consentito utilizzare questa card come strumento di prelievo, a meno che non sia stata precedentemente usata per effettuare depositi. Potrebbe dunque darsi che non vi ricordiate di avere utilizzato altri sistemi quando avete fatto il primo versamento sul conto di gioco.