• T&C in 8 punti
  • Di facile lettura
  • Descrizioni accurate
  • Molte altre info utili
  • Visita il sito

Termini e condizioni di Stanleybet, punto per punto

Come ogni sito di scommesse operante in maniera legale sul territorio italiano, Stanleybet è obbligatoriamente affiliato all’AAMS e deve fornire ai propri scommettitori un regolare contratto di gioco, che potete consultare sul sito dell’operatore. Allo stesso modo, sul sito del bookmaker online con sede a Valletta è prevista anche una sezione dedicata ai termini e condizioni che regolano il gioco. Di facile e chiara consultazione, questi punti saranno l’oggetto dell’esame di questa parte della nostra recensione, che si occuperà di commentarne e spiegarne alcune voci che, a nostro avviso, meritano un approfondimento. A tal proposito precisiamo che, nonostante teniamo costantemente monitorate le pagine dei vari siti scommesse che valutiamo, non ci assumiamo la responsabilità di eventuali modifiche dei termini e condizioni di Stanleybet. Nel caso doveste essere voi a notare tali modifiche, vi invitiamo a segnalarcele, scrivendo al nostro indirizzo mail info@sitiscommesse.com. Ogni vostro contributo è molto gradito!

I sette punti dei T&C Stanleybet

Nei paragrafi che seguono abbiamo raccolto i sette punti relativi ai termini e condizioni di Stanleybet, includendone qualche estratto insieme ai relativi commenti.

1. Registrazione

Possono registrarsi e giocare solo gli utenti maggiorenni (18 anni) di qualsiasi nazionalità, purché in possesso di Codice Fiscale italiano e di un documento di riconoscimento valido. Al termine della fase di registrazione l’utente avrà generato le credenziali di accesso (Username e Password) che rappresentano le chiavi per entrare nel proprio conto gioco e per giocare. […] L’utilizzo di dispositivi automatici di gioco (BOT) non è ammesso.

Commento: Come potete notare, fin dalla prima frase del capitolo Termini e Condizioni, si evince come Stanleybet sia molto attenta alla protezione dei minori dai rischi del gioco e alla garanzia che, per chi si approccia alla sua piattaforma, l’esperienza di gioco possa essere corretta: un aspetto che evidenziavamo già nella nostra recensione generale di questo bookmaker online e che dimostra una volta di più quanto questi fattori siano di primaria considerazione per l’operatore maltese, anche tramite l’attuazione di pratiche volte anche ad escludere il più possibile il rischio di match-fixing nonché di dispositivi automatici di gioco, i cosiddetti bot.

2. Sicurezza

Le tue credenziali di accesso (username e password) rappresentano le chiavi per entrare e farti riconoscere dal nostro sistema. Non comunicarle a nessuno! Inoltre: abbi cura di conservarle in modo che altri non possono venirne a conoscenza; assicurati di non essere guardato mentre le digiti e prima di andartene; chiudi sempre la sessione di gioco premendo esci; non salvarle soprattutto su PC pubblici (internet point) o condivisi; scegli un nickname (nome visualizzato sul tavolo) diverso dal tuo nome utente (usato per accedere al sito); scegli password lunghe e non banali o facilmente indovinabili: la tua data di nascita, il nome di tuo figlio/moglie/marito, 1111111a, 123456a, sono tutti pessimi esempi di password; in caso di furto o di dubbio cambia immediatamente la tua password e contatta l’Assistenza Clienti.

Commento: Le linee guida generali esposte nel punto precedente vengono ulteriormente chiarite qui: oltre a un cenno sull’attività di sorveglianza sulle operazioni svolte sul suo sito, in questo punto dei suoi T&C Stanleybet stila un catalogo di modalità antisportive che sono proibite sulla sua piattaforma e fornisce una serie di precauzioni utili con i quali gli utenti possono, singolarmente, premunirsi da eventuali tentativi di frode e usufruire di una più tutelata forma di divertimento.

3. Collusioni, frodi e antiriciclaggio

4. Malfunzionamenti

Interruzioni causate dal terminale del giocatore o da interruzioni della connessione internet: il sistema di gioco intraprende le migliori azioni per tutelare il giocatore. Riferirsi alle misure adottate per il singolo gioco, nella pagina del gioco, per maggiori dettagli. Interruzioni causate dalla piattaforma del sistema di gioco: nella maggior parte dei casi il sistema riprende dalla situazione in cui era stato interrotto.

Commento: In questo specifico punto viene spiegato come la piattaforma agisca nel caso di malfunzionamenti, un inconveniente che, come chi naviga in Internet abitualmente sa molto bene, possono sempre capitare: descrivere quale sia la policy di questo sito di scommesse in tali casi è indubbiamente un segno di attenzione verso gli utenti, specificando poi nei punti successivi che, per qualsiasi ulteriore reclamo, è possibile anche notificare direttamente ad AAMS eventuali rimostranze tramite lo strumento della carta servizi Stanleybet.

5. Costi dei servizi

6. Reclami

7. Carta dei servizi