• T&C in 20 punti
  • Testo chiaro e scorrevole
  • Articoli interessanti
  • Molte altre info utili
  • Visita il sito

Le condizioni generali d’utilizzo del sito scommesse Gioco Digitale

Per concludere questa nostra lunga recensione su Gioco Digitale riportiamo qui gli undici punti che compongono le condizioni d’utilizzo del sito scommesse dell’operatore con sede a Milano. Rammentiamo se ce ne fosse bisogno che è sempre buona cosa leggere attentamente tutti i punti delle T&C prima di cominciare a giocare con un nuovo bookmaker, in modo da avere chiare le regole a cui attenersi. Nonostante il nostro lavoro ci porti a monitorare costantemente le pagine degli operatori che recensiamo, può accadere che essi modifichino le condizioni d’uso. Pertanto, se doveste riscontrare qualche cambiamento, non ce ne assumiamo la responsabilità, ma vi chiediamo di scriverci all’indirizzo mail info@sitiscommesse.com e di comunicarcelo tempestivamente.

I punti dei T&C di Gioco Digitale

Riportiamo di seguito gli 11 punti che compongono le condizioni generali d’uso di Gioco Digitale, con le citazioni e i commenti dei passi chiave.

1. Utilizzo del sito

2. Registrazione

3. Trasmissione documento d’identità

L’utente è tenuto a inviare al concessionario, entro trenta giorni dalla registrazione, copia fronte/retro del proprio documento di identità in corso di validità inserito in fase di registrazione. Prima della trasmissione del documento non è possibile effettuare prelievi di denaro dal proprio conto di gioco. In caso di mancata trasmissione nel termine di trenta giorni, ovvero nel diverso termine stabilito dalle autorità competenti, l’operatività del conto è sospesa, con esclusione dell’utente dall’attività di gioco, fino all’effettivo ricevimento del documento da parte della Società, per un massimo di sessanta giorni. Decorsi ulteriori sessanta giorni a partire dalla data di sospensione del conto di gioco senza che la copia del documento d’identità sia pervenuta alla Società, il contratto potrà essere risolto di diritto. Tale obbligo è previsto dall’art. 10 del contratto per la partecipazione al gioco a distanza.

Commento: La convalida del conto di gioco mediante invio di copia di un documento d’identità è un’operazione richiesta dalla legge che regola le scommesse online in Italia. Si tratta di un’operazione da effettuare entro 30 giorni dalla registrazione. Senza di essa il conto verrà bloccato e dopo 60 giorni cancellato. Senza verifica del conto non è inoltre possibile effettuare prelievi. Come abbiamo già avuto modo di ricordare nella recensione principale dell’operatore, Gioco Digitale invierà la seconda parte del bonus di benvenuto solo a conferma dell’identità avvenuta.

4. Accesso al conto

5. Valuta

6. Saldo attivo del conto

L’utente può utilizzare solo il saldo disponibile, con esclusione degli importi impiegati in scommesse o giocate in corso e buoni. In vigenza del rapporto contrattuale, è consentito, al titolare del conto gioco, prelevare esclusivamente gli importi relativi alle vincite. Diversamente, il prelievo degli importi versati a titolo di ricariche su conto gioco è consentito solo ed esclusivamente in caso di estinzione del rapporto contrattuale.

Commento: Per le proprie scommesse con Gioco Digitale è possibile utilizzare solo i soldi presenti nel saldo disponibile. Inoltre non è possibile prelevare dal conto i soldi versati come ricarica, ma solo gli importi derivanti da vincite. Per prelevare gli importi derivanti da ricariche effettuate sarà necessario estinguere il proprio conto di gioco.

7. Pagamenti e prelievi

8. Diritto Applicabile

9. Reclami

10. Chiusura del Conto

11. Scommesse tardive ed errori di quota palesi

Le scommesse regolarmente accettate e registrate dal totalizzatore nazionale non possono essere modificate o annullate su richiesta del Cliente, eccetto le sole ipotesi di scommesse tardive e di c.d. “errori di quota palesi” od inversioni di quota. In caso di c.d. “errori di quota palesi”, incluse le inversioni di quota, il concessionario potrà intraprendere nei confronti del Cliente ogni più opportuna iniziativa legale, anche in sede giudiziaria, per far valere le proprie ragioni e tutelare i propri diritti, incluso il diritto alla ripetizione della vincita eventualmente pagata.

Commento: Ogni scommessa che il giocatore conferma non può più essere annullata da Gioco Digitale. Vi sono però due eccezioni. La prima è rappresentata dalle scommesse tardive, quelle cioè che avvengono per errore dopo che l’evento in oggetto si è disputato. Il secondo caso è rappresentato dai cosiddetti ”errori di quota palesi”. Si tratta di eventi le cui quote sono in tutta evidenza errate e comprendono anche i casi in cui le quote sono invertite.