Palla ai Bafana Bafana: le scommesse Premier Division Sudafrica

Sarà sempre la terra simbolo della lotta al razzismo, incarnata dalla leggendaria figura di Nelson Mandela. Dalla fine dell’apartheid, però, il Sudafrica è molto importante anche nello sport, basti pensare agli Springbok, la fortissima nazionale di rugby. E il calcio? C’è anche lui, e in questa pagina scopriremo tutto sulle scommesse Premier Division Sudafrica, come è chiamato il campionato locale.

Argomenti della pagina: vai all’argomento preferito con un solo click!
Premier Division Sudafrica
I migliori bookmaker per la Premier sudafricana

Scopri le loro caratteristiche

Criteri

Come trovare l’operatore ideale

Mercati

Pre match, antepost e statistiche

Strategie

Come scommettere

Squadre

Mamelodi e Kaizer Chiefs

Calciatori

Mhango, Ntuli e Nurković

FAQ

Domande frequenti

Se volete scoprire l’affascinante campionato espressione dei Bafana Bafana (“i nostri ragazzi”, in Zulu, il soprannome della Nazionale sudafricana) leggete la nostra guida. Partiremo dai bookmaker Premier Division Sudafrica top, per poi passare all’analisi dei mercati, alle info sul torneo, su squadre e giocatori e alle strategie di gioco. Potete anche scegliere da dove partire, cliccando sulla voce corrispondente nell’elemento qui sopra.

5 bookie giusti per scommettere sulla Premier Division Sudafrica

In questa guida parliamo di uno dei più importanti campionati calcistici dell’Africa (al sesto posto nel ranking CAF), con una grande rivalità soprattutto tra Kaizer Chiefs e Mamelodi Sundowns. Tuttavia, è ancora una lega esotica, per molti scommettitori, e tra tutti i bookmaker .it, non sono molti a offrirne le partite. Questi 5 sono i migliori per scommettere sulla Premier Division Sudafrica.

I migliori 5 bookmaker online per la Premier Division Sudafrica
Un calciatore si accinge a tirare e il logo della Premier Division Sudafrica
Betway  5/5 Bonus fino a 60€ Visita il sito
Eurobet 4.5/5 Bonus fino a 210€ Visita il sito
William Hill 4.5/5 Bonus fino a 215€ Visita il sito
Planetwin365 4/5 Bonus fino a 365€ Visita il sito
888sport 4/5 Bonus fino a 100€ Visita il sito

Fidatevi della nostra valutazione: deriva da una attenta analisi dei bookmaker operanti in Italia con regolare licenza AAMS (oggi ADM), quindi perfettamente legali. Nella tabella trovate il giudizio espresso in stellette e l’ammontare del welcome bonus, oltre ai link alla recensione e quello sicuro alla piattaforma dell’allibratore. Ma come abbiamo individuato i migliori siti scommesse Premier Division Sudafrica? Lo scopriamo subito!

4 parametri per definire i migliori siti scommesse Premier Division Sudafrica

Esaminando i migliori siti scommesse italiani, come individuare i bookmaker giusti per scommettere sulla Premier Division Sudafrica? Per rispondere a questa domanda, abbiamo considerato le priorità di ogni appassionato di betting, e adottato una linea guida: la capacità di un bookie di soddisfare il maggior numero di utenti. I 4 indicatori qui sotto sono considerati essenziali da tutti gli scommettitori.

Tutti devono essere presenti al massimo grado: non basta primeggiare in uno solo per figurare tra i siti scommesse Premier Division Sudafrica top. Non solo: i primi due criteri vengono incontro soprattutto a esigenze economiche, mentre gli altri hanno a che vedere anche con la qualità dell’esperienza di gioco. Per ognuno, trovate un paragrafo dedicato, cui accedere cliccando sulla voce corrispondente.

I payout: per sapere quanto si può vincere

Se, per ipotizzare quanto si può vincere con una schedina occorre utilizzare un calcolatore scommesse, che simula appunto le varie combinazioni tra quote ed eventi, per capire quale bookie scegliere per le scommesse Premier Division Sudafrica serve calcolare i payout, che quantificano l’ammontare netto delle vincite potenziali. Di seguito, i valori minimi e massimi degli operatori della nostra Top 5.

Abbiamo svolto rilevazioni su svariate tipologie di giocata, dall’1X2 all’Under/Over, e questo ci ha permesso di ottenere oscillazioni chiare tra i numeri minimi e massimi. I risultati sono molto interessanti, con valori-picco che sfiorano il 95% e minimi mai vicini al 90%. Puntare su questo torneo è un’ottima idea, insomma: confrontatene i dati con i payout scommesse per la Ligue Professionnelle tunisina.

Promozioni specifiche sul torneo sudafricano? Non ancora, ma…

Immaginiamo di scoprire che nel weekend si disputi il big match tra Mamelodi Sundowns e Kaizer Chiefs e che, chissà, memori del nostro indimenticabile viaggio in Sudafrica, siamo tentati di puntarci su. La presenza di bonus scommesse dedicati, capaci di incrementare le nostre vincite, sarebbe sicuramente un’ottima spinta a farlo. Spegniamo però gli entusiasmi: al momento questa eventualità capita molto di rado.

Giocatori di calcio in azione
  • Moltissimi mercati
  • Promo calcistiche aggiornate
  • Opzione Market Movers
DigiCert GruppoAbele Licenza: ADM Gioco legale e responsabile

Anche se non esistono promozioni specifiche per il campionato sudafricano, non dovete disperare. Con tutti gli allibratori .it, non solo quelli della nostra Top 5, è possibile applicare le offerte abituali alle scommesse Premier Division Sudafrica, incluso il bonus di benvenuto. In attesa che la situazione diventi simile a quella delle promozioni per scommettere sulla Coppa d’Africa, non ci possiamo lamentare.

Scommettere in tempo reale sul campionato sudafricano

Come ricorderete dai Mondiali del 2010, il Sudafrica ha un fuso orario uguale al nostro: non avrete bisogno di levatacce per scommettere live sul suo campionato di calcio. Per scegliere l’allibratore con cui puntare, vanno tenuti in considerazione il numero di mercati disponibili e i relativi payout, la qualità grafica, la velocità degli aggiornamenti e la presenza dello streaming video.

Tanti mercati scommesse? Averli è fondamentale

Tra i quattro indicatori fondamentali per valutare i migliori siti scommesse Premier Division Sudafrica, abbiamo tenuto per ultimo quello che ha una duplice importanza: la quantità di mercati disponibili. Perché è importante che siano tanti? Da un lato, perché variare le schedine scegliendo tipologie di giocata diverse ci farà divertire di più. E poi perché ci potrà anche far guadagnare cifre maggiori.

Se una sfida tra Orlando Pirates e Chippa United, con i Pirates chiaramente favoriti, non ci spinge a puntare sull'”1″, ci permette tuttavia di guadagnare bene avendo tanti mercati a disposizione e potendo dunque scegliere sempre la quota migliore. Mediamente, per la Premier Division possiamo contare su una cinquantina di mercati, in linea con altri campionati africani come il Botola 1 marocchino.

Scommesse Premier Division Sudafrica: i mercati più gettonati

Chi ama le scommesse sul calcio, sa che su questo sport si raggiungono cifre altissime, in termini di mercati disponibili. Abbiamo appena visto come la media per il campionato sudafricano sia attorno alla cinquantina. Trattandosi di una lega poco conosciuta, è giusto concentrarsi su quelli più diffusi: lo faremo dividendo l’argomento tra giocate antepost e single match e aiutandoci con le statistiche.

Scommettere sul singolo match

Tra le tipologie di giocata sul calcio proposte dai bookmaker, quelle sul singolo match sono le più numerose e diffuse, sia che puntiate da desktop che scommettendo via mobile. Se volete puntare su SuperSport United e Kaizer Chiefs, specie se non siete grandi esperti, è probabile che sceglierete uno dei mercati con flusso maggiore, quelli che vedremo nei prossimi paragrafi.

Il mercato Vincente incontro (o 1X2 o Esito finale)

Tanto semplice da capire quanto difficile da azzeccare, il primo mercato che affrontiamo. Chiamato Vincente incontro (o 1X2 o Esito finale) chiede “solo” di indovinare come finirà la partita su cui stiamo puntando. A parte Kaizer Chiefs e Mamelodi Sundowns, però, le altre partecipanti al campionato sudafricano sono sconosciute o quasi.

Per scommettere sulla Premier Division Sudafrica, dunque, occorre studiare la frequenza di vittorie e pareggi. Ecco le statistiche per l’edizione 2019/20, al momento bloccata dal coronavirus. Fattore-campo decisivo (più del 45%), con le vittorie esterne superiori ai pareggi (52 su 185 match). Confrontate con il mercato 1X2 nella Ligue 1 senegalese.

Mercato Gol/No Gol: numeri e confronti

L’altro grande mercato scommesse Premier Division Sudafrica in modalità single match è quello Gol/No Gol, in cui pronosticare se tutte e due le squadre impegnate in una partita segneranno. La difficoltà sta, anche qui, nel capire se in questa lega è preminente la mentalità offensiva e se i match sono equilibrati.

L’indizio migliore ci viene come sempre dai numeri. Vediamo quelli del 2019/20, aggiornati a prima del lockdown. Possiamo dire che non si segna molto e che le rimonte sono difficili, in Sudafrica: il segno No Gol è chiaramente prevalente (più del 58%). Confrontate con l’andamento del mercato Gol/No Gol nella Premiership neozelandese.

I dati per il mercato Under/Over sui gol

Esaminiamo adesso la variante più classica di uno dei mercati più duttili del betting, l’Under/Over. Bisogna stabilire se il totale dei gol realizzati in un match sarà superiore alla soglia di 2.5, la più giocata tra quelle proposte dai bookmaker. Come per l’analogo mercato nella A Lyga lituana, vediamone le statistiche.

Da questo punto di vista, l’annata 2019/20 si presenta senza possibilità di dubbi: è il segno Under a prevalere, in modo netto ed evidente, con il 60% esatto, pari a 111 incontri su 185 terminati con meno di tre reti in tutto. Tenetene conto, per scegliere il mercato scommesse Premier Division Sudafrica giusto.

Puntare sugli esiti finali del campionato sudafricano

Scommettere sulla Premier Division Sudafrica può volere dire scegliere uno dei mercati antepost proposti dagli operatori per questa lega. Con questo termine si intendono le puntate sugli esiti finali della competizione, il pronostico sul vincitore finale, sulle retrocessioni e sul capocannoniere. Proprio questi mercati, come fatto del resto nella guida alle scommesse sulla Serie A femminile, saranno protagonisti dei prossimi paragrafi.

Vincitore torneo: chi sarà il Campione del Sudafrica

Lo stemma del Mamelodi Sundowns

Indovinare chi vincerà la Premier Division sudafricana significa essere esperti di calcio internazionale, e conoscere dunque squadre e rapporti di forza del torneo. L’albo d’oro degli ultimi 10 anni ci parla di un triumvirato Orlando Pirates – Kaizer Chiefs – Mamelodi Sundowns.

Proprio i giallo-blu di Pretoria, i Mamelodi Sundowns, sono gli attuali campioni in carica. Nel 2018/19 hanno superato di soli due punti gli Orlando Pirates, aggiudicandosi il loro titolo numero 9. Stagione buia invece per i Kaizer Chiefs, addirittura noni

Puntare sul mercato Retrocessione

Lo stemma del Free State Stars

Se vi sentite un po’ “sadici”, potreste cimentarvi con il mercato Retrocessione, e pronosticare se una determinata squadra, a fine stagione, scenderà in First Division, l’equivalente sudafricano della nostra Serie B. Tenete conto che sono due gli slot-retrocessione ogni anno.

Una retrocessione è diretta, quella per l’ultima classificata (nel 2018/19 è toccato al Free State Stars, con 27 punti – nell’immagine lo stemma, ndr), l’altra decisa dai playoff. Nella scorsa stagione, il Maritzburg, penultimo solo per differenza reti, si è salvato proprio nel post-season.

Il mercato Capocannoniere: chi vincerà la classifica marcatori

Lo stemma dei Black Leopards L’ultimo mercato scommesse Premier Division Sudafrica antepost che affrontiamo è uno dei più complessi ed esaltanti, soprattutto perché regala sempre quote interessanti, visto che i suoi protagonisti non sono nomi notissimi alle nostre latitudini. Parliamo del mercato sul capocannoniere del torneo.

Nel 2018/19, a trionfare è stato Mwape Musonda, attaccante dello Zambia in forza ai Black Leopards, con 16 gol, che però quest’anno sta scontando la pessima annata dei suoi. Il candidato numero 1 per il 2019/20 è Gabadinho Mhando degli Orlando Pirates.

Strategie per scommettere sulla Premier Division Sudafrica

Esiste un modo per gestire al meglio il proprio budget e piazzare con maggiore probabilità di successo le nostre scommesse Premier Division Sudafrica? Diciamo che esistono alcune strategie che, se messe in opera, permettono di puntare in maniera più ragionata. La prima carta vincente è quella dello studio: informatevi bene sulle squadre più importanti, i giocatori più competitivi e sulle statistiche.

I pareggi sono ben quotati e, vista la frequenza, sono un’opzione interessante, così come la scelta del mercato No Gol. Anche l’idea di puntare sul mercato Under può essere valida, considerata la netta prevalenza delle difese sugli attacchi. Considerate inoltre che l’equilibrio tra le prime è forte: tra Kaizer Chiefs (1′) e Maritzburg United (5′) correvano solo nove punti, prima della sospensione. Date fiducia, infine, alle squadre in casa.

La Premier Division sudafricana al microscopio

La Premier Division Sudafrica in breve
Nome Premier Division (ABSA Premiership)
Sede Parktown
Prima edizione 1996
Squadre partecipanti 16
Formula Girone all’italiana A/R
Durata edizione 2020 Agosto – Maggio (attualmente sospesa)
Squadre più titolate Mamelodi Sundowns (9 titoli), Kaizer Chiefs e Orlando Pirates (4)

Conosciuta come ABSA Premiership per ragioni di sponsor, la Premier Division è il massimo campionato calcistico del Sudafrica. Organizzata dalla PSL, si disputa dal 1996, anno in cui furono unificate la National Soccer League e la National Professional Soccer League. Vi partecipano 16 squadre, che si affrontano in un girone unico per un totale di 30 giornate tra andata e ritorno.

Al termine del torneo, la prima in classifica viene nominata Campione del Sudafrica e accede alla Champions League africana, così come la seconda classificata. La terza partecipa alla Confederation’s Cup. In coda, l’ultima retrocede in First Division, mentre la penultima disputerà i playoff nazionali insieme a seconda e terza della cadetteria. Nel ranking quinquennale CAF, quello sudafricano è il sesto campionato africano.

Come nella guida alle scommesse sulla Prva Liga montenegrina, concludiamo questa sezione con l’albo d’oro. Il Mamelodi Sundowns è la squadra più vincente del Sudafrica, con 9 titoli, seguita da Kaizer Chiefs e Orlando Pirates a quattro. Più indietro, SuperSport United (3), Manning Rangers, Santos Cape Town e Bidvest Wits a uno.

Premier Division: le 5 squadre più importanti

La stagione 2019/20 della Premier Division sudafricana è momentaneamente sospesa a causa del coronavirus. Fatevi trovare pronti per quando riprenderà: ci sono ancora da disputare sei partite e i giochi sono apertissimi. Ecco quindi che è importante conoscere le squadre più forti: nei prossimi box scopriremo le magnifiche cinque in lotta per vincere.

  • Il logo del Mamelodi Sundowns
    Mamelodi Sundowns

    Sono la squadra più titolata del Sudafrica e una delle più prestigiose del continente. Per loro in bacheca 9 titoli, 4 Coppe del Sudafrica, altrettante Coppe di Lega e una Champions League africana (2016). Allenati in passato dal grande Hristo Stoichkov.

  • Il logo dei Kaizer Chiefs
    Kaizer Chiefs

    Gli “Amakhosi” (“Capi”, in Zulu) sono una delle squadre più amate e vincenti, con 4 titoli e 15 coppe nazionali. Hanno sede a Soweto, quartiere simbolo della lotta anti-apartheid di Johannesburg, e hanno dato il nome a una famosa indie band inglese.

  • Il logo degli Orlando Pirates
    Orlando Pirates

    Acerrimi rivali dei Kaizer Chiefs, gli Orlando Pirates sono l’unica squadra sudafricana, insieme ai Mamelodi Sundowns, ad aver vinto una CAF Champions League (1995), oltre a quattro titoli nazionali. Sono uno dei più antichi club del Paese, essendo stati fondati nel 1937.

  • Il logo del SuperSport United
    SuperSport United

    Tre Premier Division di fila tra il 2007 e il 2010 sono il massimo successo sportivo dei bianco-blu del SuperSport United, squadra di Pretoria fondata nel 1994. I suoi giocatori sono soprannominati Matsatsantsa (i “Modaioli”). Hanno un rinomato settore giovanile.

  • Il logo del Bidvest Wits
    Bidvest Wits

    Un titolo nazionale vinto nel 2016/17, per i Bidvest Wits, squadra di Braamfontein, appena fuori Johannesburg. Il club è stato fondato nel 1921 ed è associato all’università di Witwatersrand, ragione per cui i suoi giocatori sono universalmente noti come “Gli studenti”.

RITORNA ALLA LISTA DEI TOP BOOKIES

Tre grandi firme per i vostri mercati marcatori

Non è un campionato frequentato dal jet-set pallonaro (da noi ebbe una certa fama Phil Masinga, centravanti di Salernitana e Bari, anche se il calciatore sudafricano più famoso di sempre è Lucas Radebe, stella del Leeds anni ‘90), ma sarebbe ingiusto dire che in Premier Division non militano bravi attaccanti. Per le vostre scommesse, vogliamo indicarvi tre giocatori che si stavano mettendo in luce prima della sospensione della competizione.

  • La maglia di Gabadinho Mhango, degli Orlando Pirates
    Gabadinho Mhango, Orlando Pirates

    Quasi ventotto anni, originario del Malawi, Hellings Frank “Gabadinho” Mhango è un forte centravanti degli Orlando Pirates, attualmente capocannoniere in Premier Division con 14 gol. Gioca in Sudafrica ormai dal 2013 e vanta 45 presenze (e 11 gol) nella Nazionale del suo Paese.

  • La maglia di Bongi Ntuli, dell'AmaZulu
    Bongi Ntuli, AmaZulu

    Vicino al trasferimento in Svezia, nel Djurgårdens, nel 2018, Bongi Ntuli è un esperto attaccante sudafricano classe 1991. Nonostante i suoi AmaZulu siano ultimi in classifica, sta tentando a suon di gol (12, al momento) di salvarli dalla retrocessione in First Division.

  • La maglia di Samir Nurković, dei Kaizer Chiefs
    Samir Nurković, Kaizer Chiefs

    Nato in Serbia nel 1992, Samir Nurković è approdato ai Kaizer Chiefs nel 2019 dopo aver giocato tanti anni in Slovacchia. Si è adattato molto bene alla Premier Division, visto che prima della sosta aveva già messo a segno 11 reti.

Alla scoperta di un campionato affascinante e combattuto

Stiamo per concludere questa guida alle scommesse Premier Division Sudafrica. Conoscete i bookmaker con cui puntare e come “girano” i mercati più diffusi, oltre a statistiche, squadre e giocatori. È il momento di provare qualche schedina sui match di Mamelodi Sundowns e Kaizer Chiefs: quando il campionato riprenderà, saltate tra le scommesse come dei veri Springbok!

Lucas Radebe

Sono partito dalle baracche di Soweto e sono arrivato in Champions League. A Leeds sono stato accolto come uno di casa, mi sono sentito da subito come un ragazzo dello Yorkshire.

FAQ

Kaizer Chiefs, Mhango, Orlando Pirates: se ancora questi nomi vi suonano alieni, fate come i nostri amici di cui trovate le domande qui sotto, e spedite una mail al nostro indirizzo info@sitiscommesse.com. Fugheremo ogni vostro dubbio riguardante lo scommettere sulla Premier Division Sudafrica.

🔝 Quali consigliereste, tra i bookmaker che offrono le gare del campionato sudafricano?

Dopo aver attentamente vagliato la proposta di tutti gli operatori attivi in Italia, abbiamo preparato la classifica dei siti scommesse Premier Division Sudafrica top: sono loro, il nostro consiglio, in particolare Betway e Eurobet.

⚡ Quanti mercati scommesse ci sono, per la Premier Division Sudafrica?

Il numero esatto dipende da operatore a operatore. Nella nostra ricognizione, comunque, abbiamo potuto constatare che mediamente le tipologie di giocata sul campionato sudafricano si aggirano attorno alla cinquantina, tra mercati pre match, live e su app mobile. Non affidatevi a bookie che ne propongono meno.

⚗️ Esistono strategie vincenti, per scommettere su questo torneo?

Non esistono formule magiche che diano la garanzia assoluta di puntare e vincere, né sulla Premier Division Sudafrica né su qualsiasi altra competizione. Adottare alcune buone pratiche permette di non affidare del tutto al caso la buona riuscita delle nostre schedine. Ne abbiamo descritte alcune in un paragrafo della guida.

👍 Esiste il mercato Gol/No Gol per questo campionato?

Il mercato Gol/No Gol è una delle principali giocate single match della Premier Division Sudafrica. Le statistiche peraltro ci danno un dato incontrovertibile, per quanto riguarda la stagione in corso e attualmente sospesa, visto che il segno No Gol compare in quasi il 60% dei match disputati fin qui.

Scopri le pagine dedicate agli altri grandi tornei di calcio