Come una rimessa di Stankevičius: guida alle scommesse A Lyga

È il campionato di un Paese minuscolo e dalla storia molto antica, e uno di quelli cui partecipano meno squadre (6 nel 2020). Eppure, una guida alle scommesse A Lyga, il massimo torneo calcistico della Lituania, può esservi utilissima se amate puntare sul calcio a 360°, inseguendo le quote migliori in leghe poco note. Di seguito, gli argomenti che affronteremo.

Argomenti della pagina: vai all’argomento preferito con un solo click!
A Lyga
I migliori bookmaker per la A Lyga

Scopri le loro caratteristiche

Criteri

Come trovare l’operatore ideale

Mercati

Pre match, antepost e statistiche

Strategie

Come scommettere

Squadre

Žalgiris, Sūduva & Co.

Calciatori

Da Topčagić a Kazlauskas

FAQ

Domande frequenti

Potete scegliere comodamente da dove iniziare cliccando sulla voce corrispondente nell’elemento di navigazione, se preferite scoprire subito le squadre o i mercati più popolari. Noi partiremo con l’elenco dei migliori bookmaker A Lyga, così da indicarvi subito a quali operatori affidarvi. Indipendentemente dall’ordine di partenza, leggete tutti i paragrafi: il campionato lituano può essere una ottima risorsa per le vostre scommesse!

Scommettere sulla A Lyga? Facile, con questi 5 bookie

Non diciamo chissà quale novità, dicendo che in Italia il calcio è lo sport più seguito dagli scommettitori. Quelli più smaliziati amano esplorare campionati poco “battuti” come appunto quello lituano, in cerca di quote e guadagni migliori. Per scommettere sulla A Lyga, tra tutti i bookie operanti nella Penisola, non abbiamo purtroppo ancora una grande scelta. Questi cinque sono senz’altro i migliori.

I migliori 5 bookmaker online per la A Lyga
Un calciatore mentre tira e il logo della A Lyga
Eurobet 5/5 Bonus fino a 210€ Visita il sito
888sport 4.5/5 Bonus fino a 100€ Visita il sito
Planetwin365 4.5/5 Bonus fino a 365€ Visita il sito
Sisal 4/5 Bonus fino a 350€  Visita il sito
Unibet 4/5 Bonus fino a 10€ Visita il sito

Ricordandovi che nella nostra analisi abbiamo valutato solo siti con licenza AAMS (oggi ADM) e che le classifiche vengono periodicamente aggiornate, nella tabella trovate, per ogni operatore, la nostra valutazione (con link alla recensione completa), l’ammontare del bonus di benvenuto e il link sicuro alla piattaforma, per iniziare a scommettere. I prossimi paragrafi sono invece dedicati alla spiegazione dei criteri di valutazione.

Come abbiamo valutato i migliori siti scommesse A Lyga

Quando si tratta di individuare gli operatori top per un campionato “minore” come quello lituano (che attualmente occupa la 35′ posizione del ranking UEFA), occorre esaminare nel complesso la proposta del bookie, facendo particolare attenzione ai quattro parametri indicati qui sotto. Attenzione: è importante che tutti e quattro siano soddisfatti al massimo, per accontentare la più vasta platea di utenti possibile.

A ognuno dei quattro criteri fondamentali per trovare i siti scommesse A Lyga top abbiamo dedicato un paragrafo, che potete raggiungere cliccando sulla voce corrispondente qui sopra. Scoprirete che payout e promozioni specifiche sono indicatori importanti soprattutto economicamente, mentre qualità della sezione live e numero di mercati principalmente (ma non solo) per la maggiore completezza della nostra esperienza di gioco.

I payout: gli indicatori delle vincite nette

Se siete abituati a scommettere sul calcio, sapete che su questo sport, tendenzialmente, avrete a disposizione i payout migliori. Già, ma cosa sono i payout? Sono le percentuali che quantificano la cifra che i bookie restituiscono come vincita agli scommettitori. Importante, dunque, che sia più vicina possibile al 100%. Ecco i valori minimi e massimi degli operatori della nostra Top 5.

Abbiamo rilevato i diversi valori su numerosi mercati calcistici, dall’1X2 al Parziale/Finale, per avere una panoramica completa, e i risultati ci premiano. Certo, non ci sono i risultati scintillanti dei payout scommesse per la Carabao Cup, ma i numeri non scendono sotto il 90% e si mantengono su un dignitosissimo 93%. Considerato il valore del torneo, le potenzialità ci sono!

Promozioni e bonus per il campionato lituano

Una delle carte vincenti dei migliori siti scommesse .it è proporre un elevato numero di bonus scommesse, per incentivare le giocate degli utenti grazie alla possibilità di vincite incrementate. Se per esempio esistessero offerte speciali per la sfida tra Sūduva e Žalgiris Vilnius, piazzeremmo più volentieri le nostre scommesse A Lyga. Al momento, però, non si tratta di casi molto frequenti.

Giocatori di calcio in azione
  • Ampio plafond di mercati
  • Promo sul calcio fantasiose
  • Welcome bonus generoso
DigiCert +18 Licenza: ADM Gioco legale e responsabile

Mentre scriviamo questa guida ai bookmaker A Lyga, non sono presenti promozioni specifiche per il torneo: non essendo una lega così giocata, non ci si può nemmeno sorprendere troppo. La buona notizia, però, è che tutte le promozioni abituali (welcome bonus compreso) sono compatibili con il campionato lituano. Provate ad esempio quelle del bookmaker evidenziato qui sopra e… Buona fortuna!

Le scommesse live e lo streaming per i match di A Lyga

È difficile battere l’adrenalina delle scommesse live, una modalità di gioco disponibile anche con i migliori siti scommesse A Lyga. Attenzione alla quantità di mercati e ai loro payout (inevitabilmente inferiori a quelli pre gara), nonché alla presenza di un livescore aggiornato. Difficile, ma non impossibile, poter assistere in streaming ai match del torneo, come capita ad esempio nelle scommesse live sul Brasileirao.

La quantità di mercati disponibili

L’ultimo degli indicatori da considerare, quando si decide con quale operatore scommettere sulla A Lyga, è dato dalla quantità di mercati disponibili. L’importanza di questo parametro è duplice: da un lato, poter scegliere tra tante tipologie di giocata renderà più varie e divertenti le schedine. Dall’altro, poter contare su 50-60 mercati (come in effetti capita qui) ha un altro vantaggio.

Supponiamo di voler inserire il match Sūduva – Atlantas in un sistema scommesse. Il Sūduva è molto più forte: l’1 avrà quote poco interessanti. Se però possiamo scegliere tra 50 mercati, individueremo sicuramente quello con la quota per noi più vantaggiosa, e in tal modo potremo sperare in vincite maggiori. Confrontate la situazione con il numero di mercati scommesse nella Premiership neozelandese.

Scommesse A Lyga: quali sono i mercati più diffusi

Rimaniamo nell’argomento dei mercati scommesse A Lyga, per capire le particolarità del betting sul campionato lituano. Abbiamo deciso di concentrarci su sei tipologie di giocata, sia single match che antepost, particolarmente gettonate tra gli scommettitori. Ne presenteremo le caratteristiche, aiutandoci con le statistiche relative alla stagione 2019. In questo modo, scommettere su un Riteriai – Panevėžys non vi farà nessuna paura!

Le scommesse sulla partita singola

Iniziamo proprio dalle giocate sulla partita singola, che del resto sono anche quelle più numerose e diffuse anche tra utenti non particolarmente esperti. Il campionato lituano si svolge tutto all’interno di un anno solare, come la MLS statunitense. Perciò, descriveremo i tre mercati di questo tipo più popolari (1X2, Gol/No Gol e Under/Over) con l’aiuto delle statistiche dell’edizione 2019 del torneo.

Il mercato Vincente incontro e le statistiche

Il primo mercato è la scommessa per antonomasia, non solo nel calcio: pronosticare come finirà l’incontro. Chiamato tecnicamente 1X2 (come nel caro vecchio Totocalcio), Vincente incontro o Esito finale, il suo significato è immediato. Azzeccarlo però è un’altra cosa, in un torneo dove le squadre si chiamano Kauno Žalgiris o Riteriai.

Ecco perché dare un’occhiata alle statistiche sulle frequenze di vittorie (interne ed esterne) e pareggi è utilissimo. Nel 2019, il segno “1” ha trionfato, presentandosi in quasi il 52% dei casi. Pochissimi i pareggi, poco più del 10%, una proporzione ancora più bassa di quella del mercato 1X2 nella Virslīga lettone.

I dati per il mercato Gol/No Gol

Il secondo mercato che affrontiamo è quello denominato Gol/No Gol, oppure Entrambe le squadre in gol Sì/No. Anche in questo caso, il senso della scommessa è piuttosto chiaro, ma meno semplice è fare un pronostico vincente, soprattutto se non si è grandi esperti di un torneo non proprio famosissimo come questo.

Per le scommesse A Lyga può essere di aiuto sapere che nell’edizione 2019 del torneo si è avuto un notevole equilibrio: il segno No Gol è stato prevalente, ma per poco più di un punto percentuale. Le quote saranno quindi golose: confrontate questi numeri con il mercato Gol/No Gol nella Veikkausliiga finlandese.

Il mercato Under/Over sui gol segnati

L’ultimo mercato single match che affronteremo è quello Under/Over, nello specifico riferito alla somma dei gol messi a segno dalle due squadre nei 90′, e alla sua eventuale superiorità alla soglia di 2.5, come fatto del resto anche per il medesimo mercato nelle scommesse Formuladeildin, il campionato delle isole Fær Øer.

Non ci sono dubbi: nell’annata 2019 della A Lyga è stato il segno Over a prevalere, e nettamente, in quasi 7 casi su 10: segno che le difese sono meno prevalenti degli attacchi. Il trend sembra peraltro confermarsi, a giudicare dalla prima giornata del 2020, finita con 2 Over e 1 Under.

Scommettere sul campionato lituano in modalità antepost

I migliori siti scommesse A Lyga offrono la possibilità di puntare sugli esiti finali del campionato, i cosiddetti mercati antepost. Si tratta di giocate riservate a scommettitori più esperti o informati, perché occorre conoscere le squadre e i giocatori più forti. Come fatto nella guida alle scommesse sulla Division Nationale lussemburghese, ci occuperemo dei tre mercati di questo tipo più popolari.

Vincitore torneo: chi trionferà nella A Lyga

Lo stemma del Sūduva

È l’equivalente antepost del mercato Vincitore incontro, solo che qui bisogna indovinare chi vincerà il campionato lituano. Non un’impresa facilissima, senza conoscere i rapporti di forza tra le squadre. Negli ultimi anni, a dominare sono stati Žalgiris Vilnius e Sūduva.

Nel 2019, a trionfare sono stati proprio i biancorossi del Sūduva, club della città di Marijampolė, che hanno vinto il loro terzo titolo consecutivo con 87 punti in 33 partite, ben 13 in più dei rivali, i biancoverdi dello Žalgiris Vilnius.

Lo spietato mercato Retrocessione

Lo stemma del Palanga

Un altro mercato antepost è particolarmente divertente, anche se riservato agli utenti più esperti e dotati di un pizzico di cinismo. Nel mercato Retrocessione bisogna pronosticare quale squadra scenderà in seconda divisione (1. Lyga). Le retrocessioni abitualmente previste sono due.

“Abitualmente”: perché per il 2020 non sono previste retrocessioni: in seguito a scandali finanziari e di match fixing, la A Lyga è formata da sei squadre, e ci saranno solo promozioni dalla seconda divisione. Nel 2019, sul campo era retrocesso il Palanga.

Il mercato Capocannoniere: il re del gol lituano

Lo stemma dello Žalgiris Vilnius Tra le scommesse A Lyga antepost non può mancare il mercato Capocannoniere, che ci chiede il nome del vincitore della classifica marcatori del campionato lituano. Scordatevi nomi noti: per questo è una giocata da esperti, ma che regala sempre quote golose.

L’edizione 2020, dopo una lunga sospensione a causa del coronavirus, è appena iniziata: il vincitore del 2019, il croato Tomislav Kiš (27 gol), è dello Žalgiris Vilnius ma dal gennaio di quest’anno è andato in prestito ai sudcoreani del Seongnam.

Scommettere sulla A Lyga e vincere: come si fa

Ora che abbiamo conosciuto un po’ meglio mercati e andamento del campionato lituano, vediamo di capire se esistono accorgimenti utili per scommettere sulla A Lyga con qualche chance in più. Come consigliato anche per altri tornei minori, ad esempio nella guida alle scommesse sulla Superliga kosovara, la prima carta vincente è studiare squadre, giocatori e stato di forma dei protagonisti.

La valutazione delle statistiche è fondamentale: in Lituania si segna moltissimo e i pareggi sono rarità, e in base a questi dati si può costruire la propria strategia vincente, a livello di money management. Ricordate che quest’anno non ci saranno retrocessioni, e occhio agli scandali: la A Lyga non è esente da fenomeni di match fixing, con le susseguenti squalifiche o penalizzazioni.

La carta d’identità della A Lyga

La A Lyga in breve
Nome A Lyga
Sede Vilnius
Prima edizione 1922
Squadre partecipanti 6
Formula Girone all’italiana A/R/A/R/A/R + Seconda fase
Durata edizione 2020 Marzo – Novembre
Squadre più titolate FBK Kaunas (8 titoli), Ekranas Panevėžys e Žalgiris Vilnius (7)

La A Lyga è l’equivalente per il calcio lituano della nostra Serie A. Viene disputata dal 1922, e dal 1990, anno dell’indipendenza del Paese dall’Unione Sovietica, è il massimo campionato nazionale. L’edizione 2020, che ha preso il via il 6 marzo per concludersi a novembre, è stata a lungo sospesa a causa del corona virus, e vede la partecipazione di 6 squadre.

Esse si affrontano in una prima fase per sei volte (tre gare di andata e tre di ritorno) per un totale di trenta giornate. Abbiamo poi una seconda fase cui prendono parte tutte e sei e che prevede cinque giornate di sola andata. Nel 2020 non sono previste retrocessioni, perché Sumbras, Atlantas e Palangas sono state squalificate per bancarotta o match fixing.

La prima classificata vince il titolo e accede al secondo turno di qualificazione della Champions League; seconda e terza sono invece ammesse alla nascitura Conference League. Nell’albo d’oro, la squadra più vincente è l’FBK Kaunas, non più esistente, con 8 titoli, davanti all’Ekranas Panevėžys (anch’esso non più esistente) e allo Žalgiris Vilnius con 7.

I 5 top team della Lituania

Visto il ridotto numero delle partecipanti al campionato lituano 2020, nominare i cinque top team può risultare un po’ ingeneroso verso l’unica esclusa, che però potrebbe invece essere l’outsider perfetta per le scommesse A Lyga in modalità antepost sulla vincitrice del torneo. Scopriamo comunque i club che lotteranno per il titolo.

  • Il logo del Sūduva
    Sūduva

    I biancorossi del Sūduva sono gli attuali campioni in carica. Hanno vinto le ultime tre edizioni della A Lyga, due coppe nazionali e tre supercoppe. Hanno preso parte diverse volte ai preliminari di Europa League e una a quelli di Champions League.

  • Il logo dello Žalgiris Vilnius
    Žalgiris Vilnius

    Fondato nel lontano 1947 come Dinamo Vilnius, lo Žalgiris (maglia biancoverde e sede nella capitale del Paese, appunto Vilnius) è il club in attività più titolato della Lituania, grazie a 7 campionati, 12 coppe nazionali e 7 supercoppe in bacheca.

  • Il logo del Kauno Žalgiris
    Kauno Žalgiris

    Fondato nel 2004 con il nome di Spyris Kaunas, ha assunto successivamente la denominazione Žalgiris, associandosi alla più celebre e omonima squadra di basket della città. Nel palmares manca una affermazione importante, sfiorata in Coppa nel 2018, quando arrivò in semifinale.

  • Il logo del Riteriai
    Riteriai

    I giallo-blu del Riterai esistono dal 2005 (anche se il nome, fino al 2019, era FK Trakai) e hanno sede nella capitale Vilnius. Dal 2011 hanno una collaborazione con il settore giovanile del Milan, che fornisce know-how a livello tattico.

  • Il logo del Panevėžys
    Panevėžys

    Squadra della città omonima, il Panevėžys è giovanissimo, essendo stato fondato appena nel 2015. Dopo quattro anni di cadetteria, nel 2019 è arrivato il grande salto in A Lyga, concluso con un onorevolissimo 5′ posto. Quest’anno punta a migliorare ancora.

RITORNA ALLA LISTA DEI TOP BOOKIES

Tre giocatori da tenere sott’occhio

Con il campionato lituano appena ripartito insieme alle scommesse A Lyga dopo la sosta dovuta al coronavirus (a proposito: avete consultato la nostra pagina con le alternative al betting sportivo?) vi proponiamo i profili di tre protagonisti del torneo: chissà che non diventino famosi da noi come il loro illustre connazionale Marius Stankevičius, per anni in Serie A e celebre per le sue lunghissime rimesse laterali.

  • La maglia di Mihret Topčagić, del Sūduva
    Mihret Topčagić, Sūduva

    Esperto centravanti bosniaco classe 1988, Mihret Topčagić è uno dei simboli del Sūduva, club in cui milita dal 2018 e che ha aiutato a conquistare due titoli. Fortissimo in elevazione e di fisico, grazie ai suoi quasi due metri di altezza.

  • La maglia di Liviu Antal, dello Žalgiris Vilnius
    Liviu Antal, Žalgiris Vilnius

    Poco più che trentenne, Liviu Ion Antal è una forte ala sinistra che gioca da tre stagioni nello Žalgiris Vilnius dopo parecchie esperienze nella sua patria (tra cui una brevissima nel Cluj), la Romania, e due anni tra Israele e Turchia.

  • La maglia di Donatas Kazlauskas, del Riteriai
    Donatas Kazlauskas, Riteriai

    Centrocampista offensivo del Riteriai e della nazionale lituana, Donatas Kazlauskas è stato nominato MVP della A Lyga nel 2018 grazie al suo elevato tasso tecnico e alla capacità di giocare in diverse zone del fronte d’attacco, principalmente in veste di assistman.

Poche squadre, ma tante partite: un’idea per le vostre scommesse!

La nostra guida alle scommesse A Lyga si avvia alla conclusione. Abbiamo cercato di illustrarvi le caratteristiche della lega per aiutarvi a scommettere, conoscendo i migliori bookie con cui farlo, l’andamento dei mercati più popolari e i protagonisti. Se cercate quote interessanti su campionati poco battuti, siete nel posto giusto: tentate la sorte!

Marius Stankevičius

Purtroppo, con il calcio lituano siamo a un livello molto basso, siamo tornati indietro. C’è bisogno di un programma di rilancio e di crescita serio e preciso.

FAQ

Una ultima appendice alla nostra guida per scommettere sulla A Lyga: le vostre domande. Trattandosi di un campionato poco conosciuto, dubbi e curiosità legate al betting sui suoi incontri sono comprensibili: chiedeteci tutto mandando una mail all’indirizzo info@sitiscommesse.com. Qui sotto, alcune delle domande giunte in redazione.

🔝 Quali sono i migliori bookmaker per il campionato della Lituania?

Ogni scommettitore decide cosa è meglio per sé e per il suo stile di gioco. Tuttavia, in base all'analisi effettuata su una serie di indicatori e le offerte complessive dei vari bookie, ci sentiamo di consigliarvi i cinque siti scommesse A Lyga top che trovate nella nostra classifica a inizio guida.

💸 Quanto posso vincere, con le scommesse A Lyga?

Il calcolo dei payout è l'operazione da svolgere, per sapere se con un bookmaker potrò godere di vincite più sostanziose che con un altro. Il report da noi effettuato su quote e payout per la A Lyga ci parla di valori medi attorno al 93%, dunque decisamente competitivi.

👎 Posso scommettere sul mercato Retrocessione?

Il mercato Retrocessione è uno dei grandi classici per le scommesse antepost, e i bookmaker A Lyga non fanno eccezione, proponendolo abitualmente. Una precisazione, però: quest'anno non sono previste retrocessioni in 1. Lyga, sicché questo mercato non verrà quotato dai bookmaker. Se ne riparla dunque per il 2021.

⚡ Quali sono i principali mercati single match per questa lega?

Abbiamo potuto constatare che, mediamente, i siti scommesse .it propongono una quantità di mercati sul singolo incontro attorno alla cinquantina. Tra questi, noi abbiamo scelto quelli con il flusso maggiore di giocate e li abbiamo analizzati nel dettaglio, alla luce delle statistiche su di essi riferite alla stagione 2019.

Scopri le pagine dedicate agli altri grandi tornei di calcio