Calcio nelle repubbliche baltiche: guida alle scommesse Virslīga

Benvenuti nella prima guida online alle scommesse Virslīga, ovvero sul massimo campionato di calcio della Lettonia. Perché abbiamo pensato di scrivere questo vademecum? Perché, nonostante sia un campionato non così prestigioso (è al 37′ posto del ranking UEFA), fa presa sugli scommettitori in cerca di giocate interessanti. Ne scoprirete tutti i segreti, a cominciare dai migliori bookmaker con cui puntare.

Argomenti della pagina: vai all’argomento preferito con un solo click!
Virslīga
I migliori bookmaker per la Virslīga

Scopri le loro caratteristiche

Criteri

Come trovare l’operatore ideale

Mercati

Pre match, antepost e statistiche

Strategie

Come scommettere

Squadre

Non c’è solo il Riga FC

Calciatori

Lemajić, Belaković & Co.

FAQ

Domande frequenti

Dopo aver spiegato i criteri per definire i bookmaker Virslīga, ci dedicheremo all’analisi di sei mercati particolarmente interessanti per gli scommettitori. Quindi una parentesi dedicata a strategie di gioco e informazioni sul torneo, prima di esaminarne squadre e giocatori più rappresentativi. A voi la scelta: seguirci nella lettura oppure cliccare qui sopra, sulla voce corrispondente all’argomento che volete approfondire per primo.

5 nomi giusti per scommettere sulla Virslīga

Scommettere sulla Virslīga è un passatempo che va forte soprattutto in estate, quando i campionati maggiori non sono ancora iniziati e gli appassionati di betting vanno in cerca della quota giusta nei tornei minori. Tra tutti i bookmaker italiani, dunque, non sono pochi quelli che propongono il campionato lettone in lavagna. Solo i cinque qui sotto, però, sono i migliori.

I migliori 5 bookmaker online per la Virslīga
Un giocatore di calcio durante una partita e il logo della Virslīga
888sport 5/5 Bonus fino a 100€ Visita il sito
bwin 4.5/5 Bonus fino a 210€ VISITA IL SITO
Eurobet 4.5/5 Bonus fino a 210€ Visita il sito
Unibet 4/5 Bonus fino a 10€ Visita il sito
Planetwin365 4/5 Bonus fino a 365€ Visita il sito

Nella tabella trovate il giudizio sulla proposta per questo campionato e l’indicazione sul bonus di benvenuto di ogni operatore, insieme a due link: uno alla sua recensione completa e uno esterno sicuro, per aprire direttamente un account. I 5 nomi sono frutto dell’esame di bookmaker in possesso di regolare licenza AAMS (oggi ADM). Le graduatorie vengono periodicamente modificate in seguito a ulteriori report.

Come abbiamo scelto i migliori siti scommesse Virslīga

Se scegliere i top bookmaker .it in assoluto è un’impresa complessa, non dovete pensare che la selezione dei Top 5 per un torneo di non primissima fascia come quello lettone sia questione più semplice. Ogni scommettitore ha le sue preferenze, ma una cosa è certa: i migliori siti scommesse Virslīga devono eccellere contemporaneamente in tutti e quattro i seguenti parametri.

Il motivo per cui questi quattro parametri sono decisivi è di ordine contemporaneamente economico e pratico. Payout e promozioni sono responsabili di vincite più o meno sostanziose per le nostre schedine. La qualità della sezione live deve essere elevata visto il sempre maggiore successo di questa modalità di gioco, mentre un ampio ventaglio di mercati scommesse Virslīga incide sulla qualità dell’esperienza di gioco.

L’importanza di un payout competitivo

Scommettere è un divertimento, ma, diciamo la verità, nessuno gioca senza la speranza di vincere somme importanti (in proporzione al budget investito, naturalmente). L’analisi dei payout, che quantificano l’ammontare netto delle vincite, è di fatto l’indicatore più importante. Nella tabella trovate i valori minimi e massimi dei bookmaker Virslīga della nostra Top 5, calcolati su molteplici tipologie di giocata calcistica.

Il nostro report ci consegna numeri decisamente interessanti: possiamo parlare tranquillamente di quote generose, visto che non si scende mai sotto la soglia psicologica del 90%. Non solo: si sfiora in qualche caso un ottimo 94%, mantenendosi in media attorno al 93%. Percentuali all’altezza di tornei più rinomati: confrontate questi dati con i payout scommesse per la Premier League russa.

L’esistenza di promozioni sul campionato lettone

Una delle strategie più azzeccate dei bookie, e più amate dai loro utenti, è l’ideazione di bonus scommesse. Di diversa forma e caratteristiche (rimborsi su giocate perdenti, quote maggiorate e così via), essi costituiscono un incentivo vincente a puntare su una determinata competizione, in cambio di vincite incrementate. Ma com’è la situazione con i siti scommesse Virslīga? Potrebbe essere migliore.

Calciatori in azione
  • Ampia gamma di promozioni
  • Welcome bonus generoso
  • Sezione live di alta qualità
Thawte GamCare Licenza: ADM Gioco legale e responsabile

Mentre scriviamo questa guida, infatti, nessun allibratore propone promo specifiche per il torneo della Lettonia. Ciò non vuol dire ovviamente che la situazione non possa cambiare, magari in periodi come questo, in cui il coronavirus ha scombussolato gran parte dei campionati calcistici. In ogni caso, le offerte abituali, ad esempio le tante dell’allibratore qui sopra, sono compatibili con le scommesse Virslīga.

Scommettere live sulla Virslīga

I migliori siti scommesse Virslīga propongono anche la possibilità di scommettere live sul campionato lettone. Non ci sono fusi orari “difficili” da fronteggiare, perciò la modalità in-play può essere un’idea per le vostre puntate. Abbiamo considerato il layout grafico, la velocità degli aggiornamenti, le quote e il numero di mercati verificando anche la presenza dello streaming per bookmaker come bwin live.

La quantità di mercati scommesse disponibili

Ultimo, ma non certo per importanza, tra gli indicatori di valutazione dei siti scommesse Virslīga è la quantità di mercati scommesse a disposizione degli utenti. I motivi per cui questo criterio è nevralgico sono due: innanzitutto, tanti mercati, che siano pre match, live o per app scommesse, significano schedine sempre diverse e quindi divertimento sempre elevato quando decidiamo di puntare.

C’è però anche una ragione economica. Scegliendo tra una cinquantina di mercati, come capita mediamente per il campionato lettone, avremo sempre la possibilità di individuare quello con la quota migliore in caso di successo e orientare così le giocate. Non meno di 50 tipologie di giocata, dunque, come succede ad esempio per i mercati scommesse del campionato delle Fær Øer.

Scommesse Virslīga: quali mercati scegliere

Per capire meglio questo pianeta misterioso che risponde al nome di scommesse Virslīga non c’è niente di meglio che approfondirne l’esame dei mercati. Abbiamo parlato della presenza, in media, di una cinquantina di giocate, con i bookie che propongono questo torneo. Noi esamineremo le sei più diffuse: tre single match e tre antepost, ognuna con statistiche aggiornate all’edizione 2019 del campionato.

Le scommesse sul singolo incontro

Iniziamo proprio dalle scommesse sul singolo incontro. Su questa modalità di puntata si concentrano maggiormente le attenzioni degli allibratori e degli scommettitori, che possono scegliere di puntare sul derby di Riga tra FC e RFS, inserendolo, perché no, in un sistema Super Heinz. Tra le decine di mercati disponibili, non c’è dubbio che i tre che esamineremo sono quelli più diffusi.

I numeri del mercato Vincente incontro

Il mercato Vincente incontro, conosciuto anche come 1X2 o Esito finale, è l’ABC delle scommesse sul calcio, quello che non richiede una competenza da scommettitore professionista. Bisogna “solo” indovinare come finirà la partita. Ma se le squadre impegnate si chiamano METTA e Spartaks Jūrmala, come si fa? Si esaminano le statistiche!

La Virslīga 2019 ci ha mostrato che, su 146 incontri disputati, la vittoria è stato il risultato più cercato. Se i successi interni, come del resto capita spesso (verificate per esempio nel mercato 1X2 della Vysshaya Liga bielorussa) sono stati i più frequenti, il segno “2” ha sopravanzato quello “X”.

Il mercato Gol/No Gol nel campionato lettone

C’è un altro mercato che riscuote sempre successo tra gli appassionati, compresi quelli di scommesse Virslīga, ed è quello che chiede di pronosticare se in un match andranno a segno entrambe le squadre oppure no. Conosciuto anche come Gol/No Gol, richiede di puntare sull’attitudine più o meno offensiva dei club.

Nel campionato lettone, almeno per l’edizione 2019, si è verificato un equilibrio che non ci aiuta a scegliere l’opzione giusta. Il segno No Gol ha prevalso per una manciata di decimali, 74 incontri su 146, poco più del 50%. Verificate invece il mercato Gol/No Gol della Ekstraklasa, il campionato polacco.

Il mercato Under/Over e le statistiche

Sempre rimanendo in ambito gol segnati, può essere un’idea scommettere sulla Virslīga scegliendo il mercato Under/Over, cercando cioé di indovinare se il totale dei gol messi a segno in un match sarà superiore o inferiore a una determinata soglia, compresa da 0.5 e 5.5. Vediamo i numeri per la soglia 2.5.

Nel 2019 si è registrato un certo equilibrio anche per questo mercato, anche se con percentuali un po’ più sbilanciate a favore del segno Over, che ha prevalso in poco più del 52% dei casi. Attacchi meglio delle difese, quindi: confrontate questi numeri con il mercato Under/Over nella Allsvenskan svedese.

Le giocate antepost sul campionato della Lettonia

Gli scommettitori più accaniti amano molto le giocate antepost, ovvero quelle sugli esiti finali di una competizione, perché ne mettono particolarmente alla prova le competenze. Nel caso voleste cimentarvi con questa modalità di scommesse Virslīga abbiamo pensato, come del resto fatto nella nostra guida al betting sulla Champions League femminile, di proporvi l’elenco delle tre puntate di questo genere più diffuse.

Il mercato Vincitore torneo

Lo stemma del Riga FC Iniziamo dal mercato che, quanto a intuitività, è un po’ l’omologo di quello Vincente incontro per le giocate single match. Qui però bisognerà indovinare quale squadra vincerà il campionato lettone. Occorre dunque studiare e capire quali sono le squadre più prestigiose.

Prima del suo fallimento, nel 2016, lo Skonto Riga era la squadra da battere. Negli ultimi anni, oltre alle squadre della capitale, il Ventspils ha detto spesso la sua. L’attuale campione in carica è il Riga FC, al suo secondo successo.

Il cinico mercato Retrocessione

Lo stemma del METTA/LU Domandarsi se la squadra X, al termine della stagione, precipiterà in 1. Līga, l’equivalente lettone della nostra Serie B, richiede, oltre alla competenza, un certo gusto cinico. Fondamentale sapere che nella Virslīga abbiamo una retrocessione diretta e una tramite spareggio.

Inutile sottolinearlo: è un mercato molto difficile. Nel 2019, peraltro, non ci sono state retrocessioni, perché la lega è stata ampliata a 10 squadre a partire dal 2020. Il METTA ha inoltre vinto il doppio spareggio-retrocessione con il Super Nova.

Chi sarà il capocannoniere della Virslīga

Lo stemma del Riga FC Andiamo ancora più sul difficile. Ve la sentite di provare a indovinare chi sarà il capocannoniere della Virslīga? Nessun Ronaldo, Messi o Suarez, qui. Tanti onesti attaccanti, certo, ma nessuna superstar. La buona notizia è che quindi le quote saranno sempre golose.

Nel 2019, a vincere il titolo è stato il serbo Darko Lemajić, in forza al Riga FC, con 15 reti. Se volete, potete provare a puntare nuovamente su di lui per il 2020, perché militerà ancora nella squadra campione in carica.

Come scommettere sulla Virslīga e (provare a) vincere

Se abbiamo deciso di scrivere una guida alle scommesse Virslīga è perché sappiamo perfettamente che chi volesse provare a cimentarsi su un campionato così poco noto avrebbe bisogno di qualche dritta. Ci sentiamo di raccomandarvi di studiare molto bene le statistiche relative alla lega, recuperabili su vari portali online o nelle stesse sezioni statistiche dei principali bookie .it, solitamente ben aggiornate.

Dopodiché, calcolatore scommesse alla mano, simulate qualche schedina inserendo le partite del torneo lettone, badando così a una oculata strategia di money management. Considerate che puntare sulle squadre di Riga, le più competitive, è una buona idea. I pareggi sono poco frequenti e quindi quotati molto alti. Di difficile decifrazione è il mercato Gol/No Gol; gli Over 2.5 sono piuttosto frequenti.

Il campionato della Lettonia ai raggi X

La Virslīga in breve
Nome: Virslīga
Sede: Riga
Prima edizione: 1992
Squadre partecipanti: 10
Formula: Girone all’italiana A/R/A/R
Durata edizione 2020: Giugno – Novembre
Squadre più titolate: Skonto Riga (16 titoli), Ventspils (6)

Organizzata dalla Latvijas Futbola Federācija, la Virslīga è il massimo campionato calcistico della Lettonia, una delle tre Repubbliche Baltiche con Lituania e Estonia. La prima edizione risale al 1992, anno dell’indipendenza dall’U.R.S.S.. Dal 2020, il numero delle partecipanti è stato allargato a 10 squadre, che si affrontano in un girone unico per quattro volte per un totale di 36 giornate.

La stagione 2020, che doveva prendere il via ad aprile per concludersi a novembre, è iniziata invece a giugno a causa del coronavirus. La squadra campione di Lettonia accede al 1′ turno di qualificazione per la Champions League. Seconda e terza parteciperanno invece alla nascitura Conference League. L’ultima retrocede in 1. Līga, la penultima affronta lo spareggio-retrocessione con la seconda della cadetteria.

Nell’albo d’oro della Virslīga, la squadra più titolata non esiste più: lo Skonto Riga, infatti, è fallito nel 2016, ma rimane in cima alla graduatoria con 15 titoli vinti. Più indietro c’è il Ventspils con 6 successi, seguito da Riga FC, Metalurgs Liepāja e Spartaks Jūrmala con due titoli a testa.

Le squadre più importanti della Lettonia

Per scommettere sulla Virslīga è fondamentale conoscerne bene le squadre più prestigiose, che ogni anno si contendono il titolo. Come detto, la vera dominatrice della lega, lo Skonto Riga, è fallita nel 2016. Due team della capitale sono però le più forti, insieme ad altre tre società che presentiamo qui sotto.

  • Il logo del Riga FC
    Riga FC

    I biancoazzurri del Riga FC sono una società giovanissima, essendo nata nel 2014 con il nome di Caramba Riga. Eppure, hanno già vinto due titoli (2018 e 2019) e una Coppa di Lettonia. Hanno un luminoso futuro davanti a sé.

  • Il logo dell'RFS Riga
    RFS Riga

    I leoni dell’RFS Riga sono i grandi rivali dell’FC, anche se non sono ancora riusciti a conquistare il titolo (1 Coppa di Lettonia e 2 Coppe di Lega fanno invece bella mostra in bacheca). Anch’essi giovani, essendo stati fondati nel 2005.

  • Il logo del Ventspils
    Ventspils

    Seconda squadra più titolata della Lettonia, avendo per sei volte trionfato in Virslīga (successi a cui si aggiungono 7 coppe nazionali), il Ventspils, proveniente dalla omonima cittadina, ha giallo e blu per colori sociali e gioca le gare interne nello Stadio Olimpico.

  • Il logo dello Spartaks Jūrmala
    Spartaks Jūrmala

    I biancorossi dello Spartak, provenienti da di Jūrmala, sono uno dei club più importanti della Lettonia. Hanno vinto due campionati nazionali e, curiosità, sono stati allenati dall’italiano Nunzio Zavattieri, ex Juve Stabia che in passato aveva già diretto il Ventspils.

  • Il logo del Liepāja
    Liepāja

    Il Liepāja, squadra della cittadina omonima, ha vinto un titolo nel 2015 ed è sempre una delle formazioni più accreditate alla vigilia. In bacheca anche una Coppa di Lega e una coppa nazionale. Bianco, verde e rosso i colori sociali.

RITORNA ALLA LISTA DEI TOP BOOKIES

Tre profili che spostano gli equilibri

In vista dell’edizione 2020 della Virslīga (a proposito: avete letto la nostra guida alle alternative alle scommesse sportive?), che ha preso il via a giugno, abbiamo deciso, proprio come fatto per la guida alle scommesse sulla Veikkausliiga finlandese, di presentarvi tre giocatori che sono papabili per il titolo di capocannoniere, o comunque per i mercati marcatori. Curiosamente, nessuno dei tre è nato in Lettonia.

  • La maglia dell'RFS Riga
    Darko Lemajić, RFS Riga

    Serbo di Belgrado, classe 1996, Darko Lemajić è il possente centravanti dell’RFS Riga, che nel 2019 ha portato a sfiorare il titolo, laureandosi capocannoniere. Alto quasi due metri, fa del fisico la sua forza. È da tre anni in Lettonia.

  • La maglia di Nemanja Belaković, dello Spartaks Jūrmala
    Nemanja Belaković, Spartaks Jūrmala

    Ventitre anni, anche lui serbo, ma di Kraljevo, Nemanja Belaković è l’ala destra dello Spartaks Jūrmala, con cui nel 2019 ha messo a segno 10 reti. Alto 182 cm, è alla sua seconda stagione in Virslīga nonché alla sua prima esperienza all’estero.

  • La maglia del METTA/LU
    Tamirlan Dzhamalutdinov, METTA/LU

    Nato a Mosca nel 1996, Tamirlan Dzhamalutdinov è un centrocampista molto tecnico e con un buon fiuto per il gol del METTA/LU, club con cui nella scorsa stagione ha realizzato 10 reti e deliziato i tifosi con il suo destro da regista.

Scommettere sulla Virslīga? Con la nostra guida si può!

Ci avviamo alla conclusione di questa guida completa alle scommesse Virslīga: se vorrete cimentarvi con le puntate su un torneo un po’ fuori dai radar ma, come abbiamo visto, con quote decisamente interessanti, avete tutti gli elementi per farlo, a cominciare dall’elenco dei bookie e proseguendo con i mercati più gettonati.

Nunzio Zavettieri

In Lettonia il calcio è il terzo o quarto sport nazionale. Mi piace quando si può portare avanti un progetto senza stress e con i giovani, e allo Spartaks è stato sempre così.

FAQ

Avete dubbi, perplessità o curiosità legate alle scommesse Virslīga? Non tenetele per voi e mandateci una mail all’indirizzo di posta elettronica info@sitiscommesse.com: il nostro staff vi risponderà al più presto, proprio come alle quattro domande che abbiamo messo qui sotto.

🔝 Quali sono i siti scommesse top per il campionato lettone?

In cima alla nostra lista dei migliori bookmaker Virslīga abbiamo inserito i cinque operatori che hanno offerto la proposta più completa per questa difficile competizione non coperta. Naturalmente sappiamo che ogni scommettitore ha le sue priorità, ma siamo certi che la nostra selezione può soddisfare una platea molto varia.

⚡ Quali sono i principali mercati antepost?

Se, come facilmente immaginabile, il mercato Vincitore torneo, in cui pronosticare chi si aggiudicherà il campionato, non manca mai tra le scommesse antepost sulla Virslīga, altri sono un filo meno frequenti. Parliamo del mercato Retrocessione e di quello sul vincitore della classifica marcatori, che sono anche decisamente difficili.

⏳ Posso giocare il mercato Under/Over solo su una frazione di gioco?

La risposta dipende dalla quantità di mercati che ogni bookmaker Virslīga propone in lavagna. Al mercato Under/Over sul totale dei gol abbiamo comunque dedicato una sezione di questa guida, mostrandone le statistiche relative all'edizione 2019. La maggior parte degli operatori lo permette anche riferito a un solo tempo di gioco.

❔ Come avete scelto i migliori bookie per il campionato lettone?

La nostra esperienza nel mondo del betting online ci insegna che, posto che ogni scommettitore ha le sue legittime priorità, esistono quattro parametri imprescindibili per testare le qualità di un operatore: il valore dei payout, le promo su uno specifico torneo, la sezione live e il numero di mercati.

Scopri le pagine dedicate agli altri grandi tornei di calcio