Puntare sotto la Rocca: guida alle scommesse National League

Avreste mai pensato che Gibilterra ha un campionato di calcio? Non certo un torneo di grande prestigio, è al 49′ posto del ranking UEFA, ma gli appassionati di betting più incalliti sono spesso interessati a leghe meno note in cerca di quote vantaggiose. La guida completa alle scommesse sulla National League vi spiegherà come puntare al meglio su questo campionato.

Argomenti della pagina: vai all’argomento preferito con un solo click!
National League
I migliori bookmaker per la National League

Scopri le loro caratteristiche

Criteri

Come trovare l’operatore ideale

Mercati

Pre match, antepost e statistiche

Strategie

Come scommettere

Squadre

Red Imps, Europa FC & Co.

Calciatori

Da Peña Garcia a Walker

FAQ

Domande frequenti

Selezionate gli argomenti dall’elenco qui sopra, per partire da quello che più vi interessa (i mercati, per esempio, oppure le strategie di gioco o i protagonisti del torneo). Noi vi consigliamo di iniziare, come noi, dalla Top 5 dei migliori siti scommesse National League, per sapere immediatamente quale bookie scegliere, per puntare sul campionato della Rocca e delle Colonne d’Ercole.

Scommettere sulla National League? Fatelo con questi 5 bookie

È bene sapere con chi puntare, se vogliamo scommettere sulla National League: spesso è proprio su tornei di piccolo calibro come il campionato di Gibilterra che si misura la stoffa di un bookie, e non sulla sua proposta per leghe maggiori come le scommesse sulla Serie A. Quelli che trovate nella tabella sono i migliori operatori per il campionato di Gibilterra.

I migliori 5 bookmaker online per la National League
Un calciatore in azione e il logo della National League
Betway 5/5 Bonus fino a 20€ VISITA IL SITO
888sport 45/5 Bonus fino a 100€ VISITA IL SITO
William Hill 4.5/5 Bonus fino a 215€ VISITA IL SITO
SNAI 4/5 Bonus fino a 305€ VISITA IL SITO
Unibet 4/5 Bonus fino a 10€ VISITA IL SITO

Specifichiamo che la nostra valutazione è stata obiettiva e indipendente, e fatta analizzando il palinsesto dei bookmaker che propongono le partite del campionato di Gibilterra, confrontandolo con la proposta dei migliori siti scommesse italiani in assoluto. Fidatevi della nostra analisi: quelli indicati sono veramente i bookmaker National League top. Per ognuno troverete il link sicuro per iniziare subito a puntare.

Quattro criteri fondamentali per individuare i migliori siti scommesse National League

Vi vediamo, cari lettori, che vi state domandando “ma come hanno fatto a stabilire che proprio quei cinque sono i migliori siti scommesse National League?”. Non vogliamo certo eludere la questione. Abbiamo cercato bookmaker capaci di intercettare le priorità del maggior numero possibile di scommettitori, che quindi fossero capaci di soddisfare al massimo grado i 4 parametri indicati qui sotto

Non tutti gli operatori sono uguali: alcuni sono specializzati nelle scommesse live, altri prediligono concentrarsi sul numero di tipologie di giocata calcistica. I veri siti scommesse National League top, però, sono quelli capaci di armonizzare payout generosi e presenza di promozioni specifiche, abbondanza di mercati e sezione live impeccabile, garantendo così vincite potenziali super e una indimenticabile esperienza di gioco.

Alte percentuali per payout concorrenziali

Vediamoli allora nel dettaglio, i parametri per individuare i migliori siti scommesse National League, iniziando da quello più importante, ovvero i payout. Si tratta delle percentuali che quantificano la nostra vincita potenziale, dicendoci dunque se con l’operatore X vinceremo di più che con quello Y. Abbiamo fatto i conti per voi, ed elencato qui sotto i valori minimi e massimi.

Valori niente male. Non si scende mai sotto il 90%, e quindi le nostre vincite potenziali saranno sempre generose. Secondariamente, i valori massimi si stabilizzano mediamente attorno al 93%, con qualche picco rappresentato da 888sport e Unibet. Le forbici tra i valori sono contenute, segno di quote piuttosto stabili. Confrontate i numeri con i payout scommesse sulla Division Nationale lussemburghese.

Campionato di Gibilterra e promozioni dedicate

Il secondo indicatore fondamentale per valutare i siti per scommettere sulla National League è la presenza di bonus e promozioni scommesse specificamente pensate per gli incontri di St. Joseph’s e Glacis United. Ciò perché, nel caso fossimo tentati di piazzare qualche giocata, saremmo incentivati a farlo, sapendo che una vincita eventuale potrebbe essere incrementata, per esempio da una quota maggiorata.

Giocatori di calcio a contrasto durante una partita
  • Payout molto competitivi
  • Promo sul caltio top
  • Tanti mercati live
GoDaddy Gambling Therapy Licenza: ADM Gioco legale e responsabile

Ci tocca spegnere gli entusiasmi: sarà perché si tratta di un torneo di piccolo cabotaggio, ma, nel momento in cui scriviamo questa guida, non esistono offerte e bonus “tarati” sul campionato di Gibilterra. Abbiamo comunque una possibilità: applicare alle gare di National League le promozioni abituali proposte dai bookie, compreso il welcome bonus, per esempio quelle dell’operatore indicato qui sopra.

Il betting live sulla National League

Passiamo ora a un indicatore che riguarda soprattutto la piacevolezza dell’esperienza di gioco, la qualità della sezione live: innanzitutto, precisiamo che è possibile fare live betting anche sulla National League. Per valutare con quale bookie, occorre però prestare attenzione al numero di mercati e ai payout, all’intuitività grafica, alla velocità degli aggiornamenti tramite liveticker e alla eventuale presenza dello streaming.

Il fattore-mercati? Doppiamente importante

Quando volete piazzare scommesse sulla National League, potrete farlo scegliendo, in media, tra una settantina di mercati, una quantità decisamente buona, considerato il calibro del torneo (confrontatela con quella dei mercati nel campionato del Venezuela), tra puntate pre gara, live e antepost. Badate sempre che il numero sia lo stesso, sia che giochiate da desktop che tramite app scommesse.

Ma perché questo indicatore è importante per valutare i migliori siti scommesse National League? Per due ragioni. La prima è solo apparentemente futile: vi divertirete di più! Sì, perché sul big match Europa FC – Lincoln Red Imps potrete inserire in un sistema scommesse anche delle combobet bizzarre. E poi potrete trovare sempre la quota migliore, nel caso l’1X2 sia poco competitivo.

Scommesse National League: i mercati più popolari

Apriamo ora un capitolo molto importante della nostra guida alle scommesse National League, ovvero l’analisi qualitativa dei mercati più diffusi. Già, perché anche se potrete scegliere tra 70-80 tipologie di giocata, la nostra esperienza ci insegna che, specie per campionati “minori”, chi ama scommettere sul calcio sceglie quelli più popolari. Ne vedremo sei, tre sul singolo incontro e altrettanti antepost.

Le scommesse sulla partita singola

Iniziamo dalle giocate sul singolo incontro, il sottoinsieme più numeroso e anche più giocato dagli scommettitori. Analizzeremo i tre mercati con più flusso di giocata (Vincente incontro, Gol/No Gol e Under/Over) con statistiche relative alla stagione 2019/20, quindi aggiornatissime. Così, se vorrete puntare su Lynx – Bruno’s Magpies, avrete le carte in regola per farlo conoscendo ciò di cui si parla!

Il mercato Vincente incontro: come finisce il match

Il più semplice da capire, ma non certo il più facile da azzeccare: il mercato Vincente incontro (noto anche come Esito finale o 1X2) è la scommessa per eccellenza, quando si punta sul calcio. Bisogna pronosticare come finisce il match: ma se non è una passeggiata farlo per Milan – Inter, figuriamoci per Europa FC – St. Joseph’s! Occhio alle statistiche, quindi!

Abbiamo esaminato le vittorie in casa e fuori e i pareggi (a Gibilterra tutti i match si disputano in un solo stadio!) nella stagione 2019/20: a essere stati più numerosi sono stati i colpi fuori casa, con i pareggi poco frequenti. Confrontate con il mercato 1X2 nella Premier League maltese.

Il mercato Gol/No Gol, o A segno entrambe le squadre

I siti scommesse National League propongono anche il mercato Gol/No Gol, in cui pronosticare se entrambe le squadre troveranno la via del gol. Bisogna masticare i trend del torneo gibilterrese, e sapere se si predilige un calcio offensivo o no, e se una volta passate in vantaggio, le difese “tengono”.

Niente di meglio delle statistiche 2019/20, per avere le idee un po’ più chiare: a Gibilterra vige molto equilibrio: è avanti il segno No Gol, ma per meno di due punti percentuali. Gare spesso ricche di gol, insomma: verificate con l’andamento del mercato Gol/No Gol nella Prima Divisione di Cipro.

I numeri del mercato Under/Over sui gol segnati

Rimanendo in tema gol segnati, con i bookmaker National League potete puntare sul mercato Under/Over. Si tratta di stabilire se, per esempio in Magpies – Lynx, si segneranno più o meno gol di quelli indicati da una determinata soglia, che va da 0.5 a 5.5, Quella che esaminiamo noi è 2.5.

Qui c’è davvero poco di che discutere, i numeri sono impietosi: nel 2019/20, il segno Over è stato schiacciante, verificandosi in più del 75% del totale dei risultati. Del resto, abbiamo assistito anche a dei clamorosi 0-12. Anche qui un confronto, con il mercato Under/Over nel campionato di San Marino.

Le giocate in modalità antepost

Se vi sentite particolarmente esperti di calcio internazionale, e i tornei non di prima fascia sono il vostro pane, potreste provare a cimentarvi sulle scommesse National League in modalità antepost. Con questo nome si indicano i mercati relativi agli esiti finali della competizione, e quindi squadra vincitrice, retrocessioni e classifica marcatori. Saranno questi i mercati che esamineremo nei prossimi paragrafi.

Chi trionfa nel campionato: il mercato Vincitore torneo

Lo stemma del Lincoln Red Imps

Quale squadra si aggiudicherà il campionato di Gibilterra? Il mercato Vincitore torneo ci chiede un pronostico tanto semplice da capire quanto complicato da fare, a meno che non siate superesperti di calcio. Importante consultare l’albo d’oro e conoscere le squadre.

La squadra con più titoli, e sempre tra le favorite, è il Lincoln Red Imps (23 successi); negli ultimi anni è competitivo anche l’Europa FC (7 titoli). Il campionato 2019/20 non è stato assegnato, in quanto sospeso a causa del covid-19.

Il mercato Retrocessione

Lo stemma del College 1975

Alziamo il livello di difficoltà, con il mercato Retrocessione, un’altra delle tipologie di giocata antepost proposta dai siti scommesse National League. Qui bisogna pronosticare se un club scenderà in seconda divisione, al termine del Challenge Group, la seconda fase del torneo.

Le vecchie volpi del betting consigliano di puntare sulle squadre neopromosse, che dall’Italia a Gibilterra fanno sempre fatica, al primo anno in massima divisione. Nel 2019/20, anche le retrocessioni sono state sospese, con il College 1975 ultimo a un punto.

Indovinare il re dei bomber con il mercato Capocannoniere

Lo stemma del St. Joseph’s

Altro giro, altra grande difficoltà: indovinare chi sarà il re dei bomber nel campionato di Gibilterra. Un torneo dove non giocano celebri centravanti, ma che d’altra parte può essere interessante perché proprio per questo le quote sui candidati sono elevate.

Nel 2019/20, il titolo di capocannoniere è stato l’unico ad essere assegnato dalla GFA. Ad aggiudicarselo è stato lo spagnolo Juan Francisco García Peña, meglio conosciuto come Juanfri, del St. Joseph’s, con 24 reti, tre in più di Liam Walker.

Qualche consiglio per scommettere sulla National League

Voltiamo pagina, e apriamo una sezione della nostra guida alle scommesse National League più informativa. Cercheremo di rispondere alla domanda: esistono strategie vincenti per puntare su questo campionato? Prima di tutto, un accorgimento a livello di sicurezza: visto che non sono moltissimi i bookie con questo torneo in lavagna, state alla larga da quelli privi di licenza AAMS (oggi ADM).

Entrando nello specifico: informatevi bene sulle squadre e sulle statistiche del campionato. Quelle che vi abbiamo fornito prima possono già darvi un’idea: puntare sull’Over è praticamente una garanzia (tenetene conto, per le vostre strategie di money management), così come ragionare sui pochi pareggi può farvi scegliere di conseguenza. Europa FC, Red Imps e St. Joseph’s sono le squadre più competitive.

La National League vista al microscopio

La National League in breve
Nome: National League
Sede: Gibilterra
Prima edizione: 1905
Squadre partecipanti: 12
Formula: Girone all’italiana + 2 poule
Durata edizione 2021: Settembre – Aprile
Squadre più titolate: Lincoln Red Imps (23 titoli), Prince of Wales (19)

Anche se Gibilterra è poco più di una città-stato, il suo campionato è decisamente longevo: la federcalcio locale è una delle più antiche del mondo, e il torneo si disputa dal 1905, anche se fino al 2019/20 si chiamava Premier Division. Alla National League prendono parte 12 squadre, che si affrontano in una prima fase di 13 giornate di sola andata.

Al termine della prima fase, le prime sei in classifica entrano nel Championship Group, le seconde nel Challenge Group. Vengono conservati i puntidella prima fase e si disputano gare di andata e ritorno. La vincitrice del Championship Group diventa Campione di Gibilterra e accede alla Champions League, seconda e terza accedono invece all’Europa League (turni preliminari in entrambi i casi).

La vincitrice del Challenge Group accederà invece al secondo turno della successiva Rock Cup (la coppa nazionale), mentre le ultime due retrocederanno. Nell’albo d’oro, la squadra più titolata è il Lincoln Red Imps, con 23 titoli, 4 in più del non più esistente Prince of Wales e 6 in più del Glacis United. Un palmares insomma davvero da non sottovalutare, per la squadra più vincente della città-stato della Rocca.

I 5 top team di Gibilterra

Se siete interessati a scommettere sulla National League, può darsi abbiate già l’infarinatura necessaria a farlo, ma un ripasso può comunque sempre essere utile. Nei prossimi 5 box azzurri troverete altrettante squadre: tra di loro c’è probabilmente la vincitrice del prossimo campionato di Gibilterra, e di sicuro sono quelle più prestigiose della Rocca e che ogni anno se lo competono.

  • Lo stemma del Lincoln Red Imps
    Lincoln Red Imps

    Il Lincoln Red Imps è la squadra più prestigiosa di Gibilterra. Vanta 23 titoli, 14 consecutivi tra il 2003 e il 2016, ed è stato il primo club della Rocca in Champions League. Detiene il record europeo di giorni senza sconfitte (1.959).

  • Lo stemma del St.Josephs
    St. Joseph’s

    Uno dei club più antichi di Gibilterra, essendo stato fondato nel 1912, il St. Joseph’s ha vinto un solo titolo, nel 1995/96. I Saints occupano sempre le prime posizioni della classifica. Nel 2017, due suoi giocatori sono stati sospesi per match fixing.

  • Lo stemma dell'Europa FC
    Europa FC

    Sono chiamati “The Green Machine”: l’Europa FC, allenato dallo spagnolo Rafa Escobar, è uno dei club più competitivi nella National League delle ultime stagioni; nel 2019/20 era primo, prima della sospensione del torneo. Ha vinto 7 titoli, l’ultimo nel 2017.

  • Lo stemma del Lynx
    Lynx

    Storia giovanissima, quella dei Lynx: i gialli sono stati fondati solo nel 2007 e, dopo cinque anni in Second Division, sono approdati alla massima serie. Sono associati a livello di settore giovanile (Academy Team) con gli slovacchi del MFK Košice.

  • Lo stemma del Glacis
    Glacis United

    Diciassette, i titoli nazionali conquistati dal Glacis United. L’ultimo risale però ormai al 2000, e gli amaranto veleggiano negli ultimi anni nelle zone medio-basse della classifica. Il loro allenatore-giocatore è un italiano, Michele Di Piedi, 35enne anche capitano della squadra.

RITORNA ALLA LISTA DEI TOP BOOKIES

I tre assi di Gibilterra

Se vi interessano i mercati sui marcatori, è importante che conosciate anche i nomi di qualcuno dei giocatori più importanti, per le vostre scommesse sulla National League. Nei prossimi tre box, proprio come fatto nella sezione dedicata ai top player della guida alle scommesse sulla Supercoppa italiana descriveremo in breve alcuni protagonisti del torneo, tutti e tre dal gol facile.

  • La maglia di Juanfri
    Juanfri, St. Joseph’s

    Centravanti spagnolo trentunenne del St. Joseph’s, Juanfri è stato il capocannoniere 2019/20 della National League con 24 gol. Vero giramondo del gol, ha militato in passato nel Malaga e ha giocato per un anno nel campionato di Goa, in India.

  • La maglia di Liam Walker
    Liam Walker, Europa FC

    Liam Walker è un centrocampista dell’Europa FC e della nazionale di Gibilterra, di cui è recordman di presenze e reti. Ha piedi buoni che lo portano a segnare parecchio (21 gol nel 2019/20). Qualche esperienza nelle leghe minori inglesi.

  • La maglia di Kike Gómez
    Kike Gómez, Lincoln Red Imps

    Ventisei anni, nato a Siviglia ma con doppia cittadinanza spagnola e filippina, Kike Gómez è una forte punta centrale del Lincoln Red Imps, con cui ha messo a segno 15 gol nella stagione 2019/20 e in cui gioca da un anno.

Le Colonne d’Ercole del betting: puntare sul campionato di Gibilterra

Siamo quasi alla conclusione della nostra guida alle scommesse sulla National League: vi abbiamo dato tutti gli elementi per puntare sul campionato della Rocca e non farvi sorprendere dalle Colonne d’Ercole del betting, parlando dei bookmaker top, dei mercati più gettonati, delle strategie di gioco e di molto altro. Ora tocca a voi!

Un'immagine rielaborata di Michele Di Piedi

Ho giocato ovunque, Cipro, Lituania, Inghilterra, Myanmar e ora Gibilterra, ma sogno una partita nel mio Palermo!

Le vostre domande

Come giusta conclusione del nostro vademecum per scommettere sulla National League, ecco ora alcune delle domande giunte in redazione all’indirizzo info@sitiscommesse.com: se anche voi avete dubbi, curiosità o chiarimenti per il campionato di Gibilterra, o su altre tematiche legate al betting, non esitate a scrivere!

🔝 Quali bookmaker consigliate per la National League?

I bookmaker presenti nella nostra lista dei cinque siti scommesse National League top, tra cui spiccano soprattutto Betway e 888sport, sono senza dubbio quelli più completi per puntare sul campionato di Gibilterra, specie per quanto riguarda payout, promozioni specifiche, qualità della sezione live e numero di mercati.

⚽ Su chi consigliate di puntare, per il mercato Capocannoniere?

Non siamo un portale di informazione sportiva, perciò possiamo basare le nostre considerazioni unicamente sui numeri e sulle statistiche. In questa guida trovate tre giocatori top della National League soprattutto per la loro capacità realizzativa. Uno di loro potrebbe essere il capocannoniere della stagione 2020/21.

🧰 Come è strutturato il campionato di Gibilterra?

Come spieghiamo nella sezione informativa di questa guida, la National League prevede una prima fase di 13 giornate di sola andata, al termine della quale le 12 squadre partecipanti vengono divise in due gironcini, il Championship Group, che assegna il titolo, e il Challenge Group, che determina le retrocessioni.

⚗️ Avete qualche consiglio per il mercato Under/Over?

Non esistono formule magiche, nel betting, e quindi anche per il mercato Under/Over nella National League non possiamo che ripetere il nostro solito adagio: studiare le statistiche. A Gibilterra i gol fioccano, perciò possiamo dirvi che puntare su Over molto alti (anche 5.5) può essere un'idea vincente.

Scopri le pagine dedicate agli altri grandi tornei di calcio
Toggle Quicknavi Overlay
Toggle Navigation Overlay
Back to Top