Parte la stagione del cemento americano: tutto sulle scommesse Indian Wells

Il tennis è uno sport affascinante, perché per ogni superficie e condizione atmosferica, cambiano anche i favoriti e i contenuti tecnici. In questa pagina andremo quindi alla scoperta delle scommesse Indian Wells, il torneo Master 1000 californiano che inaugura la stagione del cemento outdoor negli USA. Vedremo quali sono i bookmaker top da usare, con i bonus migliori e i payout più alti, ma anche tante altre info utili.

Argomenti della pagina: vai all’argomento preferito con un solo click!
Indian Wells
I migliori bookmaker per Indian Wells

Scopri le loro caratteristiche

Criteri

Come trovare l’operatore ideale

Mercati

Vincente, Testa a testa e statistiche

Abc

Storia e regolamento

Tennisti

Federer, Thiem & Co.

Strategie

Come scommettere

FAQ

Domande frequenti

Non bisogna nemmeno trascurare una analisi approfondita dei mercati da scommettere su Indian Wells e nemmeno una approfondita conoscenza di statistiche e protagonisti del torneo. Abbiamo sintetizzato tutti i topic principali nel box che vedete qui sopra: con un clic potete andare a quello che preferite, oppure proseguire con la lettura dal prossimo paragrafo.

Giocare serve and volley con i migliori siti scommesse Indian Wells

Un torneo molto amato, e non solo dagli americani. A inizio marzo i tour ATP e WTA si spostano negli States per giocare uno dei tornei combined più importanti dopo gli Slam. Per non farsi trovare impreparati all’appuntamento, tutti i giocatori appassionati di betting sul tennis dovranno puntare scegliendo solo i migliori siti scommesse Indian Wells.

I migliori 5 bookmaker online per la online per Indian Wells
Tennisti in azione e logo di Indian Wells
SNAI 5/5 Bonus fino a 305€ Visita il sito
Eurobet 4.5/5 Bonus fino a 210€ Visita il sito
Unibet 4.5/5 Bonus fino a 10€ Visita il sito
Sisal 4/5 Bonus fino a 350€ Visita il sito
Betflag 4/5 Bonus fino a 1.000€ Visita il sito

Questa è la selezione dei siti scommesse Indian Wells che il nostro team ha scelto dopo un lungo lavoro di analisi sui palinsesti e l’offerta di tutti i bookmaker ADM (ex AAMS). Gli appassionati di betting sul tennis possono andare sul sicuro: tra questi cinque portali troveranno di sicuro quello che fa al caso loro.

Scommettere su Indian Wells: i criteri da considerare

Abbiamo aperto questa recensione presentandovi subito la nostra top 5 dei bookmaker Indian Wells da usare per il Master 1000 californiano. La nostra scelta non è stata casuale: per scegliere questi siti abbiamo fatto affidamento su 4 criteri fondamentali, utili per misurare le performance degli operatori di scommesse sul tennis.

La proposta dei siti che offrono scommesse su Indian Wells è stata presa in considerazione sotto diversi punti di vista. Due sono meramente economici e si riferiscono alle quote offerte su questo torneo di tennis e sui bonus che si possono usare. Gli altri due afferiscono invece alla dimensione più ludica del betting su questo torneo, come il gioco live e i il parco mercati. Vediamo ora numeri e dettagli di ciascuna categoria

Quote e payout: sognando California

Certo, quando puntiamo su questo torneo di tennis, vogliamo in primo luogo divertirci e aggiungere un po’ di pepe all’agonismo. Ma siamo sicuri che sarete d’accordo, se affermiamo che scommettere con Indian Wells con operatori che non offrono le quote migliori può risultare poco divertente. Per questo abbiamo calcolato i payout delle giocate su questo combined offerte dai siti con licenza ADM.

Come si può vedere dal grafico qui sopra, i migliori siti scommesse Indian Wells che vi proponiamo in questa pagina presentano percentuali di buon livello: i payout massimi arrivano a superare anche il 94%, mentre i minimi non scendono mai sotto il 90%, nemmeno nel caso dei mercati più di nicchia che abbiamo preso in considerazione. Anche se le percentuali delle scommesse sugli US Open, il torneo americano per eccellenza, sono insuperabili.

Bonus e promozioni: un boost per le giocate

Un argomento a cui molti giocatori sono giustamente sensibili è quello rappresentato dalle promozioni. Nella nostra recensione hanno preso punti in più i bookmaker capaci di offrire i migliori bonus scommessa Indian Wells, quelli dedicati espressamente al torneo californiano sul cemento outdoor. Non sono diffusi come quelli sulle scommesse sugli Internazionali d’Italia, ma esistono e possono far guadagnare qualcosa in più.

Tennista in azione al servizio
  • Promozioni sui Master 1000
  • Bonus multipla per il tenns
  • Welcome bonus per Indian Wells
Digicert +18 Licenza: ADM Gioco legale e responsabile

Ma nell’universo-mondo del betting non esistono solo le promo dedicate. Tante altre offerte generiche possono aiutarci a rimpinguare il nostro bottino: ad esempio i bonus multipla sul tennis. Ricordiamo infine che tutti e cinque gli operatori che abbiamo incluso nella nostra lista in questa pagina consentono di sfruttare su Indian Wells i loro lauti bonus per nuovi clienti.

Le scommesse live: brividi a rete, magari in streaming

L’evoluzione delle scommesse sul tennis negli ultimi anni è stata impressionante: tra le novità più importanti dobbiamo citare numerose nuove possibilità di giocata e nuove modalità di avvicinarsi al betting su questo sport. La più importante riguarda le scommesse live: il progresso tecnologico ci fornisce oggi aggiornamenti in tempo reale su tantissimi mercati in-play ed è quindi importante valutare anche il betting live dei siti scommesse Indian Wells.

Strettamente legato a questo aspetto troviamo poi l’offerta in diretta streaming del torneo californiano che alcuni bookmaker presentano in palinsesto: una delle migliori tra queste è quella proposta da SNAI live.

Varietà e qualità per i mercati dei migliori siti scommesse Indian Wells

Anche se a prima vista può sembrare un dettaglio secondario, non c’è spia migliore per capire la qualità di un bookmaker Indian Wells dell’offerta di mercati da puntare. Abbiamo vagliato attentamente questo particolare: nella nostra guida abbiamo inserito solo siti con tante tipologie di giocata, che nei casi migliori arrivano addirittura a sfiorare il centinaio sui singoli incontri del torneo ATP californiano. Anche la varietà gioca un ruolo importante: combo, giocate sulle singole frazioni di gioco come set e game, diverse modalità di Testa a testa.

Le tipologie di scommessa su Indian Wells: statistiche e segreti

Dopo aver chiuso l’argomento bookmaker, passiamo ora in rassegna un’altro topi molto importante, quello relativo ai mercati scommesse Indian Wells. Come abbiamo visto, conoscere bene le tipologie di scommessa è fondamentale se vogliamo piazzare giocate vincenti su questo torneo. Nei prossimi paragrafi ci concentreremo dunque su questo aspetto, suddiviso tra mercati single match e mercati antepost.

Vincitore finale

Iniziamo questa disamina analizzando il mercato più affascinante, ovvero quello sul vincitore finale dei BPN Paribas Open. Nel 2020 purtroppo il torneo è stato annullato a causa della pandemia di coronavirus. L’anno precedente però a sorpresa si era imposto l’austriaco Thiem in finale su Federer, un vero e proprio aficionado di questa competizione in cui la bandierina svizzera appare sovente.

Anno Vincitore Nazionalità Secondo Nazionalità Punteggio
2020 Annullato per la pandemia di Covid-19
2019 Dominic Thiem Austria Roger Federer Svizzera 2-1 (3–6, 6–3, 7–5)
2018 Juan Martin Del Potro Argentina Roger Federer Svizzera 2-1 (6–4, 6–7, 7–6)
2017 Roger Federer Svizzera Stan Wawrinka Svizzera 2-0 (6–4, 7–5)
2016 Novak Djokovic Serbia Milos Raonic Canada 2-0 (6–2, 6–0)

Indovinare in tempi non sospetti quale sarà il re del deserto californiano non è mai facile. Prima si gioca però e più alte saranno le quote, soprattutto sugli outsider. Se vogliamo avere un’idea abbastanza precisa di quali sono i favoriti della prossima edizione, beh, allora ci basta senz’altro dare un’occhiata all’albo d’oro recente del torneo qui sopra.

Vincitore incontro

Il secondo mercato che andiamo ad analizzare è il re delle giocate single match. In questo caso quello che dobbiamo fare è pronosticare in un incontro singolo quale dei due tennisti impegnati ne uscirà vincente. Ma come si può giocare una simile scommessa su Indian Wells sperando di vincere? Diamo un’occhiata alla infografica che segue.

La rivalità tra Federer e Djokovic a Indian Wells

Come avrete capito, è fondamentale tenere in considerazione i precedenti tra i due tennisti. Ogni torneo di tennis ha infatti una storia a sé. Superficie, condizioni atmosferiche, pubblico possono incidere sulle prestazioni dei giocatori a seconda appunto della competizione e a prescindere dal reale valore assoluto tra i due.

Strategie per scommettere su Indian Wells: dritti e rovesci per bollette vincenti

Adesso possediamo diverse conoscenze teoriche sui bookmaker Indian Wells ed è arrivato il momento di metterle in pratica. Proviamo dunque a imbastire delle strategie di gioco vincenti seguendo alcuni consigli, validi per il betting sul tennis in generale e su questo torneo in particolare. La prima cosa a cui fare attenzione, è capire quali sono i giocatori del circuito che meglio si adattano alle condizioni di gioco dell’ex Pacific Open, ovvero il cemento outdoor. Guardate quindi i risultati delle precedenti edizioni di questo torneo e di quelli che presentano simili velocità di superficie.

Non dimenticate inoltre di consultare i testa a testa più recenti dei giocatori impegnati, che ci possono rivelare lo stato di forma dei tennisti e la loro predisposizione. A questo scopo possono essere molto utili i tornei di Delray Beach, Acapulco e Dubai, che si giocano nelle settimane precedenti su hard outdoor.

La carta d’identità di Indian Wells

Indian Wells in breve
Nome: BNP Paribas Open
Paese ospitante: California, Stati Uniti
Prima edizione: 1974
Partecipanti: 96 + 48Q
Formula: Eliminazione diretta
Montepremi: 7,3 milioni di €
Periodo dell’anno: Marzo

Prima di scommettere su Indian Wells, è importante conoscere un po’ di storia e di regolamento dii questo torneo. Si tratta di una competizione storica, che si è giocata per la prima volta nel 1974, anche se la sede delle prime edizioni si trovava a Tucson, in Arizona. La California è certamente più nota a noi bettors per le scommesse sul football americano, ma grazie a questo torneo, che oggi fa parte dei Master 1000 ATP, la seconda fascia di importanza dopo i quattro del Grande Slam, anche gli appassionati di tennis puntano gli occhi su questo stato. Si tratta di un torneo combined, che vede cioè lo svolgimento della competizione maschile e di quella femminile in contemporanea.

Si gioca abitualmente a inizio marzo ed è l’unico torneo della sua categoria, insieme a quello di Miami, a disputarsi nel corso di due settimane, come gli Slam, anziché di una. Al primo turno del tabellone principale di singolare si presentano 96 tennisti, mentre sono 48 quelli che si giocano le qualificazioni nell’Indian Wells Tennis Garden, complesso inaugurato con l’edizione del 2000, che si può esplorare virtualmente sul sito ufficiale della manifestazione.

La competizione del 2020 è stata la prima a livello ATP a venire annullata a causa della pandemia di Covid-19 e non ha quindi potuto decidere quale tra Djokovic e Federer potesse arrivare a detenere il primato di vittorie. Il tennista serbo e quello svizzero hanno infatti vinto entrambi 5 edizioni del torneo, con King Roger che vanta, per così dire, anche 4 finali perse.

I campioni favoriti della prossima edizione

Dopo aver passato in rassegna le più importanti informazioni di questo Master 1000, è arrivato il momento di conoscere meglio i suoi veri protagonisti, ovvero i tennisti che ogni anno (2020 a parte) si sfidano per conquistare il titolo di campione. Nei box blu che seguono vi presentiamo quelli che secondo noi saranno i tre favoriti principali della prossima edizione di Indian Wells.

  • La sagoma di Dominic Thiem
    Dominic Thiem

    Il nostro primo favorito, a sorpresa, non è un Fab Three. L’austriaco Dominic Thiem, classe 1993 e campione nell’edizione 2019, è diventato nell’ultimo biennio sempre più competitivo e si candida come uno degli uomini da battere della prossima edizione.

  • La sagoma di Novak Djokovic
    Novak Djokovic

    Il campione serbo Nole Djokovic è sempre tra i favoriti di Indian Wells, anche se ormai la carta d’identità (è nato nel 1987) lo pone tra i veterani del circuito ATP. In California vanta 5 vittorie conclusive (record, l’ultima datata però 2016) e una finale persa.

  • La sagoma di Roger Federer
    Roger Federer

    L’ultimo slot dei nostri papabili lo dedichiamo a King Roger. La leggenda svizzera Federer, anche se ormai quarantenne, sul duro all’aperto può dire sempre la sua, come dimostrano le cinque vittorie ottenute qui e le quattro finali perse, l’ultima appena nel 2019 contro Thiem.

RITORNA ALLA LISTA DEI TOP BOOKIES

Per puntare su Indian Wells bisogna affidarsi alla qualità

Siamo arrivati all’atto conclusivo di questa dettagliata recensione delle scommesse Indian Wells. In questa pagina vi abbiamo offerto una panoramica completa di tutti i topic relativi al betting su questo importantissimo torneo di tennis, partendo proprio dalla selezione dei migliori bookmaker da usare, quelli cioè che si sono distinti in fatto di payout, promozioni, live e mercati. Dopo aver approfondito le tipologie di giocata più diffuse e le relative statistiche, vi abbiamo proposto alcuni consigli per scommettere e le info principali sul torneo e i suoi favoriti. Siete pronti a scendere a rete per uno smash vincente? Se avete ancora dubbi, potete consultare la nostra guida generale sul betting.

Andre Agassi

La parte migliore del tennis è che non puoi finire il tempo… Finché stavamo ancora giocando, avevo ancora una possibilità.

FAQ

Prima di concludere questa guida, risponderemo ancora a qualche domanda sui siti scommesse Indian Wells tra quelle che ci avete inviato all’indirizzo mail info@sitiscommesse.com.

🔝 Quali sono i migliori siti scommesse Indian Wells?

I bookmaker online ADM che offrono giocate sul tennis sono tanti, ma la nostra top 5 dei siti scommesse Indian Wells include solo la crema per questo torneo, dove spiccano i nomi degli operatori SNAI e Eurobet.

🎁 Posso giocare i bonus di benvenuto scommesse su Indian Wells?

Sì, assolutamente. Tutti i bonus di benvenuto degli operatori citati nella nostra recensione delle scommesse Indian Wells possono venire spesi senza problemi su questo torneo.

💰 Quali sono i siti scommesse Indian Wells con le quote migliori?

Se nel valutare un sito scommesse il valore di payout e quote gioca per voi un ruolo fondamentale, allora dovreste tenere a mente il nome del bookmaker Unibet.

👍 Esistono strategie per aumentare le chance di vincere scommettendo su Indian Wells?

Come spieghiamo nel paragrafo della nostra guida dedicato a questo topic, le strategie per scommettere su Indian Wells da seguire asoolutamente riguardano la valutazione della superficie e delle condizioni dei giocatori impegnati, tenendo presenti i precedenti e i tornei di preparazione a questo evento.

Scopri le pagine dedicate agli altri grandi eventi di tennis