Il fascino delle nazionali, la bellezza del tennis: tutto sulle scommesse ATP Cup

In questa pagina approfondiremo la recensione delle scommesse ATP Cup. Questo nuovo torneo di tennis per nazionali, disputato per la prima volta nel 2020, vede la partecipazione di tutte le più grandi star del ranking mondiale, Djokovic e Nadal compresi. Questa guida vi svelerà diverse informazioni importanti per puntaresu questa manifestazione, a partire dai bookmaker top per farlo.

Argomenti della pagina: vai all’argomento preferito con un solo click!
ATP Cup
I migliori bookmaker per l’ATP Cup

Scopri le loro caratteristiche

Criteri

Come trovare l’operatore ideale

Mercati

Vincente, Testa a testa e statistiche

Abc

Storia e regolamento

Tennisti

Serbia & le rivali

Strategie

Come scommettere

FAQ

Domande frequenti

Ma come approcciare un torneo nuovo di zecca come questo? A quali dettagli dobbiamo fare attenzione se vogliamo scommettere sulla ATP Cup? A questa e altre domande risponderemo nei prossimi paragrafi: vi offriremo una panoramica di payout, bonus, scommesse live, streaming, mercati, statistiche e strategie, oltre a info importanti sul torneo e sulle squadre partecipanti.

Il top dei migliori siti scommesse ATP Cup

La cosa più importante per iniziare a giocare col piede giusto è scegliere tra i migliori siti scommesse ATP Cup. Le scommesse sul tennis sono molto popolari nel nostro Paese, ma non tutti i portali coprono allo stesso modo un evento nuovo come questo. Il nostro team di ricerca ha passato in rassegna l’offerta di tutti i bookmaker con licenza italiana ADM per selezionare solo gli operatori con l’offerta top su questo torneo.

I migliori 5 bookmaker online per la ATP Cup
Tennista in azione e logo dell'ATP Cup
Eurobet 5/5 Bonus fino a 210€ Visita il sito
William Hill 4.5/5 Bonus fino a 215€ Visita il sito
Sisal 4.5/5 Bonus fino a 350€ Visita il sito
bwin 4/5 Bonus fino a 210€ Visita il sito
Betway 4/5 Bonus fino a 60€ Visita il sito

Il risultato della nostra disamina è quello che trovate nella tabella qui sopra, dove abbiamo inserito i loghi dei siti scommesse ATP Cup selezionati, la nostra valutazione, l’entità del bonus di benvenuto offerto e il link sicuro che porta direttamente alla pagina online degli operatori. Ma come abbiamo effettuato la selezione? Continuate a leggere per scoprirlo!

Come abbiamo scelto i bookmaker per questo torneo

Entriamo subito nel vivo di questa recensione e vediamo di analizzare i motivi che ci hanno portato a scegliere i bookmaker ATP Cup che vi abbiamo presentato qui sopra. Si tratta di quattro criteri fondamentali, che ogni scommettitore dovrebbe tenere sempre in considerazione, a maggior ragione su uno sport come il tennis.

Siamo partiti nella nostra disamina con il considerare fattori prettamente economici, come i payout, che ci raccontano il valore delle quote, e i bonus e le promozioni spendibili sulle scommesse ATP Cup. Siamo passati poi all’analisi di criteri che hanno maggiormente a che fare con il divertimento, come le giocate live e lo streaming e il numero e la varietà de mercati.

Il valore dei payout e delle quote

Per chi ancora non lo sapesse, i payout sono delle percentuali che si ricavano dalle lavagne dei bookmaker e ci consentono di capire il reale valore delle quote. Più la percentuale si avvicina al 100%, maggiori sono gli introiti per noi giocatori. Abbiamo quindi analizzato attentamente tutte le lavagne dei siti scommesse ATP Cup, per poi scegliere solo il meglio.

Chiaramente, i mercati da prendere in considerazione sono tanti ed è per questo che nel grafico riportato qui sopra trovate le percentuali medie minime e massime dei payout ATP Cup. I numeri sono decisamente confortanti: non si scende quasi mai al di sotto della soglia del 90%, mentre col mercato principale, ovvero Vincente incontro, si arriva anche a superare il 94%.

Le promozioni specifiche e i bonus da sfruttare

La seconda area su cui si è soffermata la nostra indagine riguarda le promozioni scommessa. Anche se meno famose delle giocate sulla Coppa Davis, la competizione rivale per eccellenza, anche nelle scommesse ATP Cup possiamo adoperare diversi boost per aumentare le nostre vincite. Nel riquadro che segue l’operatore che offre il parco promozioni migliore.

Tennista in azione
  • Promozioni sul tennis
  • Bonus multipla per l’ATP Cup
  • Goloso welcome bonus
Thawte +18 Licenza: ADM Gioco legale e responsabile

Questa coppa è una competizione giovane, ma ricca e ambiziosa. I migliori siti scommesse ATP Cup ci vedono lontano e hanno cominciato subito a inizio gennaio a offrire ricche promo dedicate all’evento. Queste si sommano ai bonus multipla, che molti dei bookies di questa pagina hanno nel loro bouquet. Non dimentichiamo poi che gli operatori della nostra top 5 consentono di giocare il loro bonus di benvenuto anche su questo torneo.

Il brivido della diretta: scommesse live e streaming sull’ATP Cup

Da quando internet ha fatto irruzione nelle nostre vite, anche il betting ha cambiato abitudini e le scommesse live si sono affermate come una delle modalità di giocata più amate da tanti scommettitori. Si tratta dunque di un fattore da prendere in considerazione anche in relazione alle scommesse ATP Cup: layout e velocità della sezione in-play del sito, mercati e quote live sono tutti dati che abbiamo valutato attentamente. Senza dimenticare del servizio streaming delle partite dall’Australia: sotto questo aspetto, dobbiamo sottolineare l’offerta di un bookmaker live come bwin.

Le tipologie di scommessa da giocare

Un’analisi completa e attenta dei migliori siti ATP Cup deve considerare poi un ultimo fattore imprescindibile. Stiamo parlando dei mercati di betting, ovvero di tutte le tipologie di giocata offerte su questo torneo. Abbiamo selezionato solo operatori con un’offerta ricca, sia a livello di singoli match, dove devono essere almeno 40 le giocate proposte, e in ottica antepost. Anche la qualità ha giocato in questo senso un ruolo importante.

I mercati più importanti da scommettere sull’ATP Cup

È arrivato il momento di approfondire ancora di più uno dei principali argomenti di questa recensione. Stiamo parlando dei mercati scommessa: nei prossimi paragrafi andremo alla scoperta delle principali giocate su questo torneo, suddivise tra match singolo e antepost, anche grazie ad interessanti statistiche.

Mercati single match

La ATP Cup è un torneo molto intenso che prevede tantissime partite, sia in singolare sia in doppio, nel giro di due settimane. Una vera “sbornia” per gli amanti delle giocate single match sul tennis: vediamo le più gettonate con l’ausilio di esempi e di statistiche dell’ultima edizione.

Vincitore incontro

Partiamo dalla giocata single match in assoluto più diffusa, quella conosciuta come Vincente incontro. In questo caso, c’è poco spazio da lasciare alla fantasia: bisogna indovinare il tennista che vincerà il singolo incontro, giocata valida anche per gli incontri di doppio.

Il risultato del match tra i numeri 1 delle due finaliste di ATP Cup

Dobbiamo sottolineare che nelle scommesse ATP Cup sul Vincente incontro si gioca alla meglio dei tre set e non dei cinque. Ogni sfida tra due nazionali prevede un incontro tra i numeri due e un incontro tra i numeri uno, con il punto decisivo assegnato dalla sfida di doppio. Nell’immagine che segue il risultato del match tra i due numeri uno delle squadre finaliste.

Terzo set Sì/No

Un altro mercato molto interessante da giocare sui bookmaker ATP Cup è quello conosciuto come Terzo set Sì/No. Le giocate sui set sono tipiche del tennis e delle scommesse sulla pallavolo. In questo caso bisogna prevedere se un singolo incontro verrà deciso al terzo set oppure no.

Vista la superficie veloce su cui si disputa il torneo, questa eventualità è tutt’altro che remota. Nel grafico a torta che vedete riportato si può vedere la percentuale degli incontri conclusisi al terzo set: quasi due terzi dei match (64,33%) si sono conclusi in due set.

Mercati antepost

Un’altra categoria affascinante di giocate è quella che prevede scommesse sugli esiti finali del torneo, o comunque sul lungo periodo. In questo caso ci riferiamo ad esempio sugli esiti dei gironi di qualificazione. Vediamo le due giocate più importanti, condite di esempi e statistiche.

Vincitore finale

Vincitore finale è senza dubbio la puntata principale del parco antepost di ogni sito scommesse ATP Cup. Bisogna qui scommettere su quale delle 24 squadre vincerà il trofeo al termine dell’estenuante percorso del torneo australiano.

La prima edizione di questa manifestazione è stata disputata nel 2020. Non abbiamo quindi a disposizione uno storico della competizione molto approfondito, che ci permetta di capire su due piedi quali sono le favorite. La prima edizione è stata vinta dalla Serbia di Novak Djokovic sulla Spagna di Rafa Nadal.

L’albo d’oro recente dell’ATP Cup
Anno Vincitore Finalista Risultato Sede
2020 Serbia Spagna 2 – 1 Sydney, Australia

Vincitore girone

Il secondo mercato antepost che andremo ad analizzare è quello conosciuto come Vincitore girone. Si tratta di un mercato molto raro nel betting sul tennis, che in competizioni ufficiali possiamo trovare soltanto nelle scommesse ATP Finals.

Ci viene qui chiesto dai migliori siti scommesse ATP Cup di indovinare quale squadra vincerà un girone. All’inizio del torneo infatti i 24 team partecipanti sono suddivisi in 6 gironi da 4 e solo le squadre che vinceranno il girone (più le migliori due seconde) potranno accedere alla fase ad eliminazione diretta.

Strategie e consigli per scommettere sull’ATP Cup

Adesso che abbiamo appreso diverse nozioni di carattere tecnico su questa competizione, possiamo passare ad argomenti più concreti. Ad esempio vedendo quali strategie e consigli possono essere applicati al betting su questo torneo. L’ATP Cup è una delle prime competizioni dell’anno e non è facile sapere quali giocatori sono in forma e quali no: tuttavia, possiamo sempre dare un’occhiata al torneo di Dubai e ai tornei esibizione che si giocano sotto Natale per avere le idee più chiare.

Date sempre un’occhiata ai giocatori che partecipano alla competizione: non è detto infatti che sia possibile per una nazionale presentare sempre i migliori, anche se, visto il ricco montepremi e la possibilità di guadagnare preziosi punti ATP, quasi tutti i top saranno presenti. Infine, occhio al meteo: giocare a gennaio in Australia vuol dire fare i conti con temperature torride alle quali non tutti i giocatori sono adatti.

La carta d’identità dell’ATP Cup

L’ATP Cup in breve
Nome: ATP Cup
Paese ospitante: Australia
Prima edizione: 2020
Partecipanti: 24
Formula: 6 gironi + eliminazione diretta
Montepremi: 15 milioni di $
Periodo dell’anno: Gennaio

Un altro torneo a squadre, che si va a sovrapporre alla Coppa Davis. Qualche giocatore avrà storto il naso a sentire la notizia, ma poi, vedendo il ricco montepremi in palio (ben 15 milioni di dollari) e il ricco bottino di punti ATP da incassare, avrà fatto buon viso a cattivo gioco. La prima edizione dell’ATP Cup si è infatti disputata soltanto nel 2020, ma ha già visto la partecipazione di quasi tutti i migliori tennisti del mondo (con la sola importante eccezione di Federer).

Si tratta della prima competizione per nazioni organizzata dall’ATP (che gestisce anche il sito ufficiale del torneo) dai tempi della World Team Cup, disputatasi dal 1978 al 2012 con alterne fortune. Il regolamento prevede che si qualifichino le prime 23 nazionali in base al ranking del loro primo giocatore a settembre e novembre dell’anno precedente, più l’Australia qualificata con una wild card come paese ospitante.

Il torneo può far ottenere ai giocatori che vi partecipano anche un discreto numero di punti ATP. Un sistema abbastanza complesso, che prende in considerazione sia il livello del match (fase a gironi, quarti, semi, finale), sia il ranking del giocatore affrontato che quello proprio, prevede per ogni vittoria dai 15 ai 250 punti. Il torneo si disputa nelle prime due settimane di gennaio in Australia, tra Brisbane, Perth e Sydney.

Le squadre favorite della prossima edizione

Dopo aver ripassato brevemente il regolamento del torneo e alcuni suoi aspetti interessanti, andiamo a scoprire quali sono le nazionali favorite della prossima edizione. Si tratta di squadre che, oltre ad avere una punta di diamante di prim’ordine, possono contare anche su seconde linee importanti e su un doppio di grande affidamento.

  • La bandiera della Serbia
    Serbia

    La Serbia ha vinto un po’ a sorpresa la prima edizione dell’ATP Cup nel 2020, grazie soprattutto a Nole Djokovic. Per il futuro però continuerà ad essere nazionale da battere, grazie alla crescita di seconde linee come Lajovic e Kecmanovic.

  • La bandiera della Spagna
    Spagna

    L’epico duello tra Djokovic e Nadal si è ripetuto anche nella ATP Cup. La Spagna del maiorchino, con Bautista Agut e Carreno Busta come spalle, ha avuto la peggio nel 2020, ma si potrà rifare in futuro, puntando magari sul talento di giovani come Davidovich Fokina.

  • La bandiera della Russia
    Russia

    La Russia puntava molto sull’ATP Cup 2020, ma è uscita in semifinale. In questa competizione poteva disporre probabilmente della squadra più completa, forte di Medvedev, Rublev e Khachanov, tutti giovani che si rifaranno sicuramente in futuro.

RITORNA ALLA LISTA DEI TOP BOOKIES

Il top per vivere da protagonista il fascino e la tradizione del torneo

In questa pagina abbiamo visto davvero tutte le informazioni più utili per scommettere sulla ATP. All’inizio vi abbiamo offerto la nostra selezione dei bookmaker top, con i quali vi consigliamo di affrontare questa avventura tennistica. Dopo abbiamo approfondito tanti aspetti interessanti sul torneo australiano, come payout, bonus, scommesse live, streaming, mercati, statistiche e strategie. In seguito abbiamo offerto una breve panoramica sul regolamento e la storia del torneo e sulle squadre favorite: ora tocca a voi impugnare la racchetta e lanciarvi nel round robin alla caccia di punti, dopo aver dato un’occhiata alla home page dei bookmaker top italiani.

Rafael Nadal

Non partecipo all’ATP Cup per preparare gli Aus Open: partecipo per far vincere la Spagna

FAQ

Per qualsiasi domanda o curiosità sulle scommesse ATP Cup, potete scriverci all’indirizzo mail info@sitiscommesse.com.

🔝 Quali sono i migliori siti scommesse ATP Cup?

Esistono tanti validi operatori per le scommesse, ma i migliori bookmaker ATP Cup sono a nostro avviso quelli che abbiamo inserito nella lista dei siti top 5, tra i quali spiccano i nomi di Eurobet e William Hill.

💰 Quali bookmaker hanno le quote più alte sulla ATP Cup?

Dipende dal mercato a cui si fa riferimento. Valutando però i payout medi degli operatori, possiamo dire che i siti con le quote top sull’ATP Cup sono William Hill e Betway.

🎁 Posso giocare il bonus di benvenuto scommesse sulla ATP Cup?

Sì, oltre alle promozioni direttamente dedicate all’evento, i bookmaker che abbiamo incluso in questa pagina consentono di sfruttare anche i loro bonus di benvenuto sull’ATP Cup.

💡 Quali sono i consigli più importanti per scommettere sulla ATP Cup?

Non è facile scommettere sulla ATP Cup, perché è un torneo nuovo, che apre la stagione. Possiamo però seguire alcuni consigli utili, come ad esempio quello di valutare la composizione reale delle squadre e lo stato di forma dei giocatori, oltre che la loro attitudine alla superficie di gioco e al caldo australiano.

Scopri le pagine dedicate agli altri grandi eventi di tennis