Puntate tra le foreste di Tallinn: le scommesse Meistriliiga

Boschi e laghi incantati, le leggende dei Teutoni e le musiche di Arvo Pärt. L’Estonia, la più settentrionale delle Repubbliche Baltiche, è una terra affascinante e misteriosa. Il suo campionato, al 51′ posto del ranking UEFA, è uno di quelli ripartiti per primi dopo la pandemia di covid-19, e per questo è seguitissimo dagli scommettitori. In questa guida scoprirete tutto sulle scommesse Meistriliiga.

Argomenti della pagina: vai all’argomento preferito con un solo click!
Meistriliiga
I migliori bookmaker per la Meistriliiga

Scopri le loro caratteristiche

Criteri

Come trovare l’operatore ideale

Mercati

Pre match, antepost e statistiche

Strategie

Come scommettere

Squadre

Le rivali di Flora e Levadia

Calciatori

Vassiljev, Saliste e Sappinen

FAQ

Domande frequenti

Gli argomenti della guida? Sono qui sopra: cliccando sulla voce corrispondente potrete raggiungere il rispettivo paragrafo. Ci dedicheremo ai siti scommesse Meistriliiga top, spiegando i criteri di valutazione adottati, per poi concentrarci sui mercati più diffusi, le strategie di gioco, le statistiche e i protagonisti della lega. Calcisticamente, l’estone più famoso è il cagliaritano Ragnar Klavan: scopriamone di più sul calcio della sua terra!

Scommettere sulla Meistriliiga: fatelo con questi 5

Essendo uno dei primi campionati a essere ripartiti dopo lo stop dovuto al coronavirus, i nomi delle squadre estoni potranno diventare familiari agli scommettitori più assidui. Le sfide di Flora Tallinn e Levadia cominciano ad essere quotate da un buon numero di bookmaker .it. Solo quelli che trovate qui sotto, però, hanno passato il nostro test e sono i migliori siti scommesse Meistriliiga.

I migliori 5 bookmaker online per la Meistriliiga
Un calciatore in una fase di gioco e il logo della Meistriliiga
888sport 5/5 Bonus fino a 100€ Visita il sito
bwin 4.5/5 Bonus fino a 210€ Visita il sito
GoldBet 4.5/5 Bonus fino a 100€ Visita il sito
Unibet 4/5 Bonus fino a 10€ Visita il sito
Eurobet 4/5 Bonus fino a 210€ Visita il sito

Abbiamo analizzato tutti i siti scommesse italiani muniti di regolare licenza AAMS (oggi ADM), a garanzia della sicurezza delle vostre giocate: questi 5 bookie sono quelli giusti per puntare sul campionato estone, soprattutto in base a quattro parametri che approfondiremo più avanti. Nella tabella, oltre alla valutazione e al welcome bonus, trovate il link sicuro verso la piattaforma di ogni operatore.

I migliori siti scommesse Meistriliiga? Li abbiamo scelti così

Ma perché sono proprio i 5 nomi segnalati, quelli giusti per scommettere sulla Meistriliiga? È molto difficile stabilire in maniera oggettiva quali siano i migliori bookie per un determinato torneo: ogni appassionato ha priorità diverse in base a stile di gioco e budget. I quattro indicatori che trovate qui sotto però mettono d’accordo tutti e sono fondamentali per essere al top.

Due indicatori prettamente economici (payout e promozioni specifiche), due legati anche (ma non solo) alla qualità dell’esperienza di gioco. Statene certi: una elevata qualità complessiva in questi quattro criteri è l’asso nella manica per diventare bookmaker Meistriliiga top e per aspirare a far parte dei migliori bookie operanti in Italia. A ognuno di essi abbiamo dedicato uno specifico paragrafo della guida.

Payout competitivi per vincite degne di nota

La prima cosa che ci si domanda, quando dobbiamo scegliere il bookmaker giusto per le nostre scommesse Meistriliiga, è: “Quanto potrò vincere con l’operatore X?”. Per rispondere, bisogna valutare i payout, ovvero le percentuali (ricavate dalle quote) che indicano quanto gli operatori restituiscono allo scommettitore, in forma di vincita. Ecco i risultati dei calcoli fatti con i bookie della nostra Top 5.

I valori indicati sono calcolati su numerose tipologie di giocata calcistica, dall’1X2 alle combobet. Generalmente, possiamo essere soddisfatti quando non si scende sotto il 90% e ci si avvicina al 100%. Di conseguenza, in questo caso i numeri ci confortano, e scommettere sulla Meistriliiga è un’idea potenzialmente redditizia. Verificatelo confrontando i dati con i payout scommesse per la Premier League russa.

La Meistriliiga e le promozioni specifiche

Facciamo due conti: vorremmo scommettere sul calcio, ma sono ancora pochi i campionati in corso. Tra questi c’è la Meistriliiga, e in programma c’è nientedimeno che il big match tra Flora Tallinn e FCI Levadia. Perché non puntarci su? Certo, se esistesse qualche bonus scommesse in grado di incrementare una eventuale vincita, sarebbe ancora meglio. Purtroppo, al momento questo non capita ancora.

Giocatori di calcio in azione
  • Payout calcistici competitivi
  • Molti mercati sull’Estonia
  • App mobile ben sviluppata
GoDaddy Gambling Therapy Licenza: ADM Gioco legale e responsabile

Questo non vuol dire però che non si possano applicare alle giocate sul campionato estone le promozioni abitualmente previste dagli operatori (ad esempio quelle del bookmaker evidenziato qui sopra), dal welcome bonus ai rimborsi cashback. La situazione è insomma simile a quella di altri campionati cosiddetti minori: confrontatela ad esempio con le promozioni sulle scommesse Vysshaya Liga, il campionato bielorusso.

La qualità della sezione dedicata alle scommesse live

Visto che il betting live è una modalità di puntata sempre più apprezzata, è giusto esaminare anche il comparto in-play della proposta dei migliori siti scommesse Meistriliiga. Abbiamo valutato layout grafico (intuitività e piacevolezza della piattaforma), velocità degli aggiornamenti, livescore, numero di mercati e quote live, nonché la presenza dello streaming video per le partite del torneo, per formulare il giudizio.

Un ampio ventaglio di mercati scommesse

Forse, abituati a puntare sui mercati con cui avete maggiore confidenza, non ci avete mai pensato: eppure, poter contare su un ampio ventaglio di possibilità per le proprie schedine è un enorme vantaggio, non soltanto per le scommesse sulla Meistriliiga. Abbiamo constatato che, anche per partite non di cartello, i bookmaker prevedono mediamente una cinquantina di mercati per il campionato estone.

Questo è importante perché renderà più varie e divertenti le nostre giocate. Secondariamente: se volessimo puntare sulla partita tra Flora e Tallinna Kalev, una squadra molto più debole, il segno “1” premierebbe poco; ma poter scegliere tra molte altre giocate ci permetterà di individuare sempre la quota più redditizia. Fate un confronto con il numero di mercati scommesse nella Vyscha Liga ucraina.

Scommesse Meistriliiga: i 6 mercati più popolari

Continuiamo a parlare di mercati, ma scendendo più nel dettaglio ed esaminando i più popolari. Già, perché soprattutto se non siete grandi esperti di calcio estone (e come biasimarvi, del resto?) vi troverete con ogni probabilità a scegliere i tipi di puntata più conosciuti. Dividendo l’argomento tra giocate single match e antepost, li descriveremo, con il conforto delle statistiche, nei prossimi paragrafi.

Le giocate sulla partita singola

Iniziamo dalle puntate sul singolo incontro, quelle più numerose e popolari anche tra gli scommettitori meno esperti, ma tentati di inserire la supersfida tra Flora Tallinn e Paide Linnameeskond in una multipla o in un sistema Super Heinz. Dopo i nostri approfondimenti, scegliere il mercato Gol/No Gol, quello Under/Over o quello 1X2 per le vostre scommesse Meistriliiga non avrà più segreti!

Il mercato Vincente incontro: come finirà il match

Non possiamo che cominciare con quella che potremmo definire “la madre di tutte le scommesse”: indovinare come si concluderà il match, ovvero il mercato Vincente incontro (o 1X2 o Esito finale). In un torneo dove le squadre più note si chiamano Flora, Levadia e Nõmme Kalju, consultare le statistiche è fondamentale.

Vediamole: precisamente, quelle relative a vittorie e pareggi nella stagione 2019. Da esse risulta un dato piuttosto inusuale: seppure di poco, come mostra il grafico, i successi esterni sono stati più frequenti, rispetto ai segni “1” e “X”, con poco più del 42%. Confrontate con il mercato 1X2 nella Virslīga lettone.

Statistiche e comparazioni del mercato Gol/No Gol

C’è un altro mercato single match che chi vuole scommettere sulla Meistriliiga può scegliere: quello Gol/No Gol, in cui dobbiamo pronosticare se entrambe le squadre in campo segneranno. Qui si va un po’ più sul difficile: bisogna conoscere l’attitudine delle squadre estoni, e i numeri ci sono di grande conforto.

Invitandovi contemporaneamente a confrontare questi con i numeri del mercato Gol/No Gol nella A Lyga lituana, possiamo dire tranquillamente che in Meistriliiga rimontare uno svantaggio è difficile: il segno No Gol impera con quasi il 55% dei casi (98 match su 180): chi segna per primo dunque spesso poi vince.

Il mercato Under/Over (2.5)

Concludiamo la mini-rassegna sui mercati scommesse Meistriliiga single match analizzando il mercato Under/Over sul totale dei gol. Tra le soglie disponibili con i vari bookie, oscillanti tra 0.5 e 5.5, scegliamo quella classica di 2.5. Si tratta quindi di stabilire se in un match verranno segnate più o meno di 3 reti.

In un torneo dove nel 2019 si è verificato anche uno 0-12, non stupirà che a predominare sia stato il segno Over. Esso si è verificato per più del 60% dei match, ovvero 109 su 180. Le difese non sono insomma muri invalicabili: confrontate con l’analogo mercato nella Veikkausliiga finlandese.

Le giocate antepost sul campionato estone

Tra le scommesse Meistriliiga ci sono anche le giocate antepost, sui verdetti finali del campionato estone. Sperimentatele, se la vostra conoscenza del calcio internazionale è a prova di bomba, perché indovinare chi vincerà il torneo, chi retrocederà o quale sarà il capocannoniere è impresa difficile. Diamo un’occhiata a questi mercati, come fatto anche nella guida alle scommesse sulla Premier Division sudafricana.

Il mercato Vincitore torneo

Lo stemma del Flora Tallinn

Sono le squadre della capitale, Tallinn, a dominare, in Estonia. Puntare su una tra Flora e Levadia è di fatto una vera sentenza, ma le quote sono sempre stimolanti, perché ogni anno la battaglia tra di loro è acerrima.

Nel 2019, a vincere è stato il Flora. I “Cactus”, come vengono soprannominati, hanno concluso l’annata con 90 punti in 36 partite, ben 12 in più del Levadia, portando così a casa il titolo numero 12 della loro storia vincente.

I brividi del mercato Retrocessione

Lo stemma del Maardu Linnameeskond Esiliiga è il nome ufficiale della seconda divisione estone. Ogni anno, sono due le candidate a scendervi dalla Meistriliiga: l’ultima in classifica, che retrocede direttamente, e la penultima, che affronta in un doppio spareggio la seconda classificata della lega cadetta.

Puntare su questo difficile mercato può dunque essere un’idea. Nel 2019, il Maardu Linnameeskond (nell’immagine lo stemma, ndr) è retrocesso direttamente, con soli 17 punti in 36 match, mentre il Kuressaare si è salvato, vincendo il doppio spareggio con il Vaprus.

Indovinare chi sarà il capocannoniere del torneo

Lo stemma del Flora Tallinn Infine, un mercato scommesse Meistriliiga che dà sempre grandi soddisfazioni agli appassionati, che possono dimostrare il loro fiuto di segugi caccia-bomber. Indovinare chi sarà il capocannoniere del campionato estone non è semplice: non ci sono nomi altisonanti come Suarez o Agüero!

Le quote sui possibili candidati, però, sono molto interessanti. Nel 2019, a sbaragliare il campo è stato Erik Sorga, che con il Flora ha messo a segno ben 31 reti, una performance che gli è poi valsa il trasferimento negli USA, al D.C. United.

Consigli e strategie per le scommesse sulla Meistriliiga

Conosciamo mercati e statistiche, a questo punto della guida scommesse Meistriliiga. Bisogna ora domandarsi se esistano strategie per incrementare le nostre possibilità di vincita. La nostra esperienza ci insegna che, per tornei così poco conosciuti, lo studio delle statistiche è fondamentale. Sapere che le vittorie esterne e gli Over sono frequenti ci permette di fare subito valutazioni importanti su questi mercati.

È sempre bene, con l’aiuto di un calcolatore scommesse, fare qualche simulazione di schedina per capire quante partite di questa lega inserire e con quali quote, tenendo conto che, essendo la Meistriliiga una lega “da anno solare”, come la Major League USA, specie in estate i payout potrebbero essere più elevati. Infine, puntate su Flora e Levadia, che dominano il torneo.

La Meistriliiga, spiegata bene

La Meistriliiga in breve
Nome Meistriliiga (A. Le Coq Premium Liiga)
Sede: Tallinn
Prima edizione 1992
Squadre partecipanti 10
Formula Girone all’italiana + Poule Scudetto/Retrocessione
Durata edizione 2020 Marzo – Novembre
Squadre più titolate Flora Tallinn (12 titoli), Levadia Tallinn (9)

La Meistriliiga è la massima divisione calcistica dell’Estonia. Organizzata dal 1992 (dopo l’indipendenza del Paese), vede la partecipazione di 10 squadre, che si affrontano in un doppio girone all’italiana per un totale di 36 giornate. Il calcio estone ha una lunga storia: dal 1921 al 1945 esisteva un campionato nazionale, mentre dal 1946 al 1991 le squadre estoni partecipavano al campionato sovietico.

Conosciuta come A. Le Coq Premium Liiga per ragioni di sponsor, la Meistriliiga prevede che la prima in classifica acceda alla Champions League, la seconda alla nascitura Conference League. A causa del coronavirus, l’edizione 2020, ripartita il 19 maggio, prevede la disputa di 27 giornate, dopo le quali le prime sei entreranno in una poule-scudetto e le restanti in quella retrocessione. Una formula accelerata per permettere il regolare svolgimento del torneo e l’assegnazione dei posti europei.

Concludiamo con l’albo d’oro della lega dal 1992, in cui dominano le squadre della capitale Tallinn. Il club più vincente è il Flora, con 12 titoli, seguito dal Levadia, fermo a 9 affermazioni. Abbiamo poi a quota due titoli un plotoncino di tre team formato da Lantana e Norma, pure di Tallinn ma non più esistenti da qualche anno, e dal Nõmme Kalju, invece ancora in attività.

I 5 top team dell’Estonia

Visto che il campionato è ripreso il 19 maggio e che mancano molte giornate al termine, scommettere sulla Meistriliiga è una possibilità concreta. Occorre però conoscerne bene le squadre: oltre a Flora e Levadia, che abbiamo già conosciuto, ce ne sono altre competitive. Come fatto anche per la guida alle scommesse sulla Champions League asiatica, le vediamo nei prossimi box.

  • Il logo del Flora Tallinn
    Flora Tallinn

    Fondato nel 1990, il Flora Tallinn è il club più prestigioso dell’Estonia, quello che fornisce più giocatori alla Nazionale. Ha preso parte a tutte le edizioni della Meistriliiga, che ha vinto 12 volte, insieme a 7 coppe nazionali e 10 Supercoppe.

  • Il logo dell'FCI Levadia
    FCI Levadia

    Acerrimo rivale del Flora, il Levadia è la seconda squadra del Paese per titoli vinti, con 9 scudetti e altrettante coppe nazionali, che si aggiungono a 7 Supercoppe. Ha anche preso parte per 6 volte ai preliminari di Champions League.

  • Il logo del Nõmme Kalju
    Nõmme Kalju

    Squadra di Nõmme, distretto periferico di Tallinn, il Kalju (“scoglio” in italiano) ha vinto due campionati nazionali, 1 Coppa d’Estonia e 1 Supercoppa. Vengono chiamati “le Pantere Rosa”, per via del colore della seconda maglia di gioco. Fu fondato nel 1923.

  • Il logo del Paide Linnameeskond
    Paide Linnameeskond

    Un po’ didascalicamente, il suo nome significa “Squadra della città di Paide”. Soprannominato “il Barcellona estone” per i colori sociali rosso-blu, è uno dei club in ascesa della lega, e nel 2019 è giunto quarto. È stato fondato nel 2004.

  • Il logo del Trans Narva
    Trans Narva

    Il Trans Narva, una delle poche squadre competitive non aventi sede a Tallinn, ha vinto 2 coppe nazionali e 2 Supercoppe. I suoi giocatori sono “Gli automobilisti”, perché il club era stato fondato nel 1979 proprio come team dell’Automobile Club locale.

RITORNA ALLA LISTA DEI TOP BOOKIES

Tre giocatori che possono risolvere le vostre scommesse

Replichiamo quanto fatto anche nella guida alle scommesse sulla Champions League femminile, e occupiamoci di loro, delle star del torneo: nei prossimi box troverete tre mini-profili di altrettanti calciatori. Profili interessanti e spesso decisivi in campionato, che potete tenere presenti per le vostre scommesse Meistriliiga, soprattutto quelle sui marcatori di una partita oppure quelle antepost sul vincitore della classifica marcatori.

  • La maglia del Konstantin Vassiljev, del Flora Tallinn
    Konstantin Vassiljev, Flora Tallinn

    Esperto centrocampista offensivo del Flora Tallinn e della Nazionale estone, Konstantin Vassiljev è un totem calcistico, in Estonia. Classe 1984, in carriera ha giocato anche in Slovenia, Russia e Polonia. È da anni uno dei migliori assistmen del campionato.

  • La maglia di Joseph Saliste, del Paide Linnameeskond
    Joseph Saliste, Paide Linnameeskond

    Ala sinistra del Paide Linnameeskond, numero 29 sulle spalle, Joseph Saliste è reduce da una stagione in prestito al Trans Narva. Buona tecnica e velocità sono le sue doti migliori. Ha iniziato il 2020 alla grande, con 3 gol in due match.

  • La maglia del Flora Tallinn
    Rauno Sappinen, Flora Tallinn

    Classe 1996, centravanti del Flora Tallinn e della Nazionale, Rauno Sappinen ha giocato l’anno scorso in Olanda, nel Den Bosch, realizzando 6 gol in 30 partite, prima di tornare in patria quest’anno. Anche per lui sono già 3 le reti stagionali.

Un campionato esotico e poco noto ma dalle grandi potenzialità

Vi abbiamo svelato i migliori bookmaker Meistriliiga, l’andamento dei più popolari mercati scommesse, le info su torneo, squadre e giocatori, nonché le statistiche più aggiornate e qualche consiglio strategico. Il campionato estone è uno dei tornei meno colpiti dal corona virus, e voi avete tutti gli elementi per provare a scommetterci su: ricordatevi di noi, se avrete fortuna!

Ragnar Klavan

Sono legato a Cagliari, qui è nata mia figlia Luna. Ma una volta smesso di giocare tornerò in Estonia. È un momento difficile per il calcio estone e vorrei fare qualcosa, magari nei settori giovanili.

FAQ

Il campionato estone non è certo uno dei più conosciuti: non c’è nulla di inconsueto, se avete dubbi o curiosità legate alle scommesse Meistriliiga. Per risolverli, però, è sufficiente mandare una mail al nostro indirizzo di posta elettronica info@sitiscommesse.com. Il nostro staff vi risponderà al più presto!

🔝 Che siti scommesse Meistriliiga ci suggerite, per le nostre scommesse?

Sappiamo bene che tutti gli utenti hanno i loro bookie del cuore, in base al budget a disposizione e al tipo di puntate che effettuano, però vi chiediamo di fidarvi della nostra valutazione indipendente: i 5 siti scommesse Meistriliiga presenti all'inizio di questa guida sono davvero il top per puntare su questa competizione.

💸 Quanto si può vincere, puntando sul campionato estone?

È l'analisi dei payout sulla Meistriliiga, quella che può darci la risposta più affidabile a questa domanda. Analizzando i valori minimi e massimi degli allibratori presenti nella nostra Top 5, possiamo parlare di quote piuttosto generose, soprattutto per operatori come 888sport, GoldBet e Unibet.

⚡ Esistono le scommesse sui playoff, nella Meistriliiga?

Come spieghiamo in una sezione della guida in cui parliamo della formula del torneo, normalmente la Meistriliiga prevede un girone all'italiana con doppie gare di andata e ritorno. Quest'anno, a causa del coronavirus, la formula è stata accorciata e sono presenti una Poule-scudetto e una retrocessione, non dei veri playoff.

🔂 Cosa si può dire a proposito delle scommesse antepost?

Scommettere sulla Meistriliiga in modalità antepost è una opzione prevista da tutti i bookie che la propongono in lavagna. Noi abbiamo analizzato i tre principali mercati di questo tipo, ovvero quello sul vincitore del torneo, sulle retrocessioni e sul vincitore della classifica marcatori, spiegandone caratteristiche e particolarità.

Scopri le pagine dedicate agli altri grandi tornei di calcio