Pronostici Mondiali Russia 2018: Francia – Croazia e Belgio – Inghilterra

L’ultimo atto del Mondiale di calcio culminerà con le due finali. Belgio ed Inghilterra, dopo l’ultimo ko, si sfideranno sabato pomeriggio per il 3° posto per rendere meno amara la spedizione di Russia 2018. Francia e Croazia, invece, saranno le assolute protagoniste della finalissima di domenica. In questa pagina presentiamo i pronostici dei due ultimi incontri di questo Mondiale e un consiglio finale per una mini multipla da giocare sui due risultati combinati.

Vai alla partita che ti interessa con un solo click

La finalissima

Nella finalissima dello stadio Luzhniki di Mosca la perfetta macchina da guerra francese sfiderà il cuore della collettività croata. La compattezza e la completezza della squadra di Deschamps, che fino ad ora ha dato prova di grande superiorità contro tutte le altre contendenti, sarà messa a dura prova dalla caparbia formazione di Dalic. La Croazia, dopo aver dominato nelle prime 3 partite dei gironi mostrandosi come la nazionale più in forma del Mondiale, è riuscita a ribaltare per tre volte consecutive lo svantaggio iniziale per poi vincere due volte ai rigori (Danimarca, Russia) ed una volta negli ultimi minuti dei supplementari (Inghilterra). Un cuore immenso, quello dei giocatori croati che, dopo non essere riusciti a sfondare contro Danimarca e Russia, ha barcollato anche contro l’Inghilterra per 70’ per poi “mangiarsi” gli avversari sotto il punto di vista atletico e mentale, denotando una grandissima grinta e volontà.

Francia – Croazia
Francia Ultimi incontri VVVVV
Croazia Ultimi incontri SSVVV
  • Stadio: Luzhniki Arena
  • Domenica 15 luglio 2018 ore 17:00
  • Città: Mosca
  • Le quote sull’1X2 1: 1.90 X: 3.20 2: 4.75

Francia (4-2-3-1): Lloris¸Pavard, Varane, Umtiti, Hernandez; Pogba, Kanté; Mbappé, Griezmann, Matuidi; Giroud. Allenatore: Didier Deschamps.

Croazia (4-2-3-1): Subasic; Vrsaljko, Lovren, Vida, Strinic; Rakitic, Brozovic; Rebic, Modric, Perisic; Mandzukic. Allenatore: Zlatko Dalić.

Come arrivano le squadre: La Francia fino ad ora ha dimostrato di essere quasi impeccabile. Dopo che “l’emozione” dell’esordio ha leggermente bloccato i galletti nella partita contro l’Australia, i ragazzi di Deschamps hanno pian piano gestito le gare successive, crescendo di partita in partita e dopo l’1-0 contro il Perù ed il “biscotto” contro la Danimarca, i Blues si sono resi protagonisti di quella che fino ad ora è stata la partita più bella di Russia 2018 vincendo per 4-3 contro l’Argentina (lasciando anche spazio ad un ultimo sussulto che avrebbe potuto costringere il match ai supplementari). Ai quarti di finale la Francia ha gestito comodamente nel 2-0 contro un Uruguay orfano di Cavani per poi compiere un vero e proprio capolavoro tattico imbrigliando le Furie Rosse (precedentemente carnefici di Inghilterra e Brasile) terminando la partita con la rete di Lloris inviolata. I transalpini saranno più freschi in quanto, oltre ad avere una rosa giovanissima, hanno giocato un totale di 580 minuti contro i 676 della la Croazia. La squadra di Dalic dopo i gironi appariva come la formazione più in forma sotto il punto di vista atletico ma poi sono arrivate diverse difficoltà che, seppur superate, hanno obbligato Modric e compagni agli straordinari. L’1-1 contro Danimarca e Russia ha rischiato di infrangere i sogni di una nazione composta da (soli) 6 milioni di abitanti ma ha compattato il gruppo che ha sempre risposto alla grande dopo essere andata in svantaggio. La partita contro L’Inghilterra è risultato l’ostacolo più arduo e, dopo aver sfiorato varie volte il doppio passivo, ci ha pensato uno strepitoso Perisic (2 gol, 1 assist e due pali fino ad ora) a rimandare il verdetto ai tempi supplementari fornendo anche l’assist per il definitivo 2-1 di Mandzukic. Croazia dalle 7 vite ma che rischia di pagare i tanti minuti in più sul campo.

Scommetti sulla finale Francia – Croazia con il bonus di benvenuto di Merkur Win! 

Le conclusioni: Francia più completa e che ha dimostrato una buona solidità difensiva ed una grande capacità di produrre azioni pericolose in qualsiasi modo. C’è da aggiungere che le avversarie affrontare fino ad ora hanno costituito un bel banco di prova per i Blues che saranno supportati anche da una maggior freschezza fisica visto che hanno avuto un giorno in più per recuperare ed hanno giocato quasi 100 minuti in meno rispetto agli avversari. La classe di Modric e Rakitic dovrà essere limitata in fase di non possesso dal tridente dei galletti, mentre saranno Kanté, Matuidi e Pogba ad occuparsi dei due centrocampisti croati quando ci sarà da soffrire.

Pronostico: 1 – Fiducia medio alta. Francia favorita per i motivi sopra indicati e la vittoria non dovrebbe mancare nei 90’ ma stuzzica anche l’opzione 1 + Over 2,5: la Croazia ha messo a segno 14 marcature segnando almeno una rete in tutte le partite disputate.

La finale per il terzo posto

Belgio – Inghilterra
Belgio Ultimi incontri VVVVV
Inghilterra Ultimi incontri VVVVV
  • Stadio: Saint-Petersburg Stadium
  • Sabato 14 luglio 2018 ore 16:00
  • Città: San Pietroburgo
  • Le quote sull’1X2 1: 2.20 X: 3.70 3.10

Belgio (3-5-2): Courtois; Alderweireld, Kompany, Vertonghen; De Bruyne, Fellaini, Witsel, Dembele, Chadli; R. Lukaku, E. Hazard. Allenatore: Roberto Martínez.

Inghilterra (3-5-2): Pickford; Walker, Stones, Maguire; Trippier, Lingard, Henderson, Alli, Young; Sterling, Kane. Allenatore: Gareth Southgate.

Come arrivano le squadre: Un match che sa quasi una beffa dopo aver accarezzato il sogno di arrivare alla finale del Luzhniki di Mosca, ma la partita di sabato assume un significato comunque importante per le Belgio ed Inghilterra dato che le due contendenti ad inizio manifestazione non erano di certo indicate come due formazioni capaci di arrivare fino in fondo a questo Mondiale. Il Belgio è stato trascinato da Hazard e da una grande rosa, competitiva in tutti i reparti, mente l’Inghilterra, agevolata anche da un tabellone favorevole, ha fatto valere una buona dose di cinismo sfruttando a dovere alcune occasioni. Il cammino dei ragazzi di Martinez è stato comunque encomiabile: travolte per 3-0 e 5-2 Panama e Costa Rica prima dell’1-0 maturato proprio contro l’Inghilterra (ma c’è da dire che entrambi i tecnici in quell’occasione rimaneggiarono completamente la squadra). La rocambolesca vittoria contro il Giappone dopo il doppio svantaggio ed il gol in contropiede al fotofinish hanno gettato le basi per una grandissima prestazione contro il Brasile sconfitto per 2-1, con l’1-0 contro la Francia che non vanifica di certo un Mondiale di primissimo ordine. La strada di Russia 2018 è stata più tortuosa per l’Inghilterra che dopo aver superato Tunisia e Panama ed aver perso contro le Furie Rosse, è stata costretta ai supplementari dalla Colombia (orfana di J.Rodriguez) per poi arrivare al netto 2-0 contro la Svezia dove Pickford ha sfoderato una grande prestazione. Il 2-1 contro la Croazia dopo aver essere stati avanti per gran parte del match ed aver mancato diverse occasioni per siglare il doppio vantaggio chiudendo virtualmente la partita peseranno sullo stato mentale della nazionale dei Tre Leoni che deve recuperare le forze residue e provare la reazione. Non sarà facile però: alcuni giocatori sono usciti malconci dall’ultimo match finito ai supplementari e questo potrebbe essere un ulteriore dettaglio a favore del Belgio.

Le conclusioni: Nonostante le tante reti siglate in questo mondiale e diverse buone prestazioni di Lukaku e Kane, ci sentiamo di affermare che a Belgio ed Inghilterra è mancato il sigillo del “grande bomber” per fare il salto di qualità. La componente mentale sarà un aspetto fondamentale in questa finale: chi avrà più fame di vittoria e riuscirà a scrollarsi di dosso la semifinale persa, avrà ottime chance di vittoria. Il Belgio è favorito per quanto dimostrato fino ad ora e ci sentiamo di sostenere questo ragionamento anche per la maggiore maturità mostrata nelle partite contro Giappone e Brasile. Si sfideranno due difese non irresistibili e, vista la voglia di cancellare l’amara delusione, ci aspettiamo una gara divertente.

Pronostico: 1 – Fiducia media. Belgio vincente nei 90’ è la scelta che ci convince di più visto anche la quota. Possibile che si assista ad una gara frizzante: per i più temerari si può provare la combo 1 + Over 2,5.

La multipla della settimana*

Partita Giocata Quota Quota cumulativa
Francia – Croazia 1 + Over 2,5 3.00 3.00
Belgio- Inghilterra 1 + Over 2,5 3.90 11.7

Due combobet per alzare la quota totale: con 10 euro la possibile vincita è di circa 117 euro.

Che ne dici della nostra previsione per le semifinali? Giocala su Merkur Win!

Il bookmaker per le semifinali

Merkur Win è il nostro bookmaker della settimana. Merkur Win è presente sul territorio tedesco dagli anni ’50 e da diversi anni è sbarcato nel mercato nostrano. Dalle scommesse sportive a quelle sull’ippica passando per gli sport virtuali, Merkur Win si sta facendo strada fra i top book del settore. Il payout è fra la media, ottimo se siete soliti puntare sulla Serie A e La Liga spagnola. Buona la proposta di sport e di campi su cui poter scommettere, mentre come neo c’è l’assenza di un servizio di live streaming oltre alla mancanza di una sezione news.

Interessante la promozione di benvenuto che permette di usufruire di un welcome bonus fino a 100 euro.

*Tutte le nostre selezioni sono fornite solo per l’intrattenimento e dovrebbero essere utilizzate solo per scopi informativi. Mentre usiamo la nostra esperienza e le nostre conoscenze per aiutarti a informarti per effettuare una scommessa oculata, non siamo responsabili di eventuali perdite che potrebbero derivare da risultati effettivi diversi da quelli previsti.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo con i tuoi amici!
Share on Pinterest

Articoli correlati