Mare, fiori e sprint finale: scopri la guida alle scommesse Milano-Sanremo

In questa pagina vi presentiamo la recensione completa delle scommesse Milano-Sanremo. La classica dei fiori è la prima grande corsa del calendario internazionale di ciclismo, quella che apre la stagione dei professionisti più forti del mondo. Si tratta di una gara dalle emozioni forti e dal pronostico sempre apertissimo: per questo è anche molto avvincente per noi scommettitori, al patto di conoscere bene alcuni dettagli fondamentali. In questa guida approfondiremo argomenti come payout e quote, mercati da giocare, scommesse live e statistiche, ma soprattutto conosceremo i migliori bookmaker per questa importante classica italiana.

Argomenti della pagina: Vai all’argomento preferito con un solo click!
Milano-Sanremo
I bookies per la Milano-Sanremo

Scopri le loro caratteristiche

Criteri

Dei bookies per la classica dei fiori

Sì/No

Vincitore finale, Testa a testa

Abc

Percorso e salite decisive

Ciclisti

Da Merckx a Nibali

Diploma

Fatti, racconti e scommesse

Faq

Le vostre domande

Nel box qui sopra trovate i principali argomenti di questa pagina. Con un clic potete andare direttamente a quello che preferite o che stavate cercando, oppure potete proseguire la lettura direttamente dal prossimo paragrafo, dove tratteremo il primo topic per importanza per chi vuole scommettere sulla Milano-Sanremo.

I migliori bookmaker Milano-Sanremo selezionati da noi

Quando si decide di scommettere sul ciclismo, bisogna considerare tanti fattori. Nel nostro caso, in particolare, è importante scegliere il bookmaker Milano-Sanremo giusto. Non tutti i siti scommesse offrono infatti le stesse opportunità quando si parla di questo sport. Nella tabella che segue trovate la nostra selezione con i cinque migliori operatori per puntare sulla classicissima di primavera.

I migliori 5 bookmaker online per la Milano-Sanremo
Un ciclista impegnato su una salita e il logo della Milano-Sanremo
5/5 Bonus fino a 305€ Visita il sito
4.5/5 Bonus fino a 200€ Visita il sito
4.5/5 Bonus fino a 200€ Visita il sito
4.5/5 Bonus fino a 225€ Visita il sito
4/5 Bonus fino a 250€ Visita il sito

Nella tabella che vi abbiamo appena proposto trovate i siti scommesse Milano Sanremo 2020 dal numero 1 al numero 5. A fianco abbiamo inserito un dettaglio molto importante e da non trascurare assolutamente, ovvero l’entità dei bonus di benvenuto offerti dai vari operatori. Per approfondire, proseguite la lettura nei prossimi paragrafi.

Come scegliere l’operatore giusto per la classica dei fiori

Ma come abbiamo selezionato i bookmaker che vi abbiamo presentato qui sopra? La nostra disamina si è basata su quattro criteri fondamentali: il valore dei payout sulla Milano-Sanremo, da cui dipendono le quote, la proposta relativa a promozioni dedicate al ciclismo e a questa corsa, la possibilità di scommettere live, usufruendo eventualmente di una diretta streaming e infine la quantità e la qualità dei mercati proposti.

Nonostante l’ordine, non ce n’è uno più importante dell’altro. Chi ama scommettere sul ciclismo deve fare attenzione a tutti questi fattori. Di seguito dedicheremo un paragrafo per approfondire ciascuno dei temi di cui abbiamo appena parlato.

Il valore dei payout e delle quote

Parlando di scommesse di ciclismo Milano-Sanremo, il primo argomento che vogliamo analizzare sono i payout, che abbiamo ricavato utilizzando il metodo esposto nella nostra home page. Si tratta di percentuali che si ricavano dalle quote e indicano quanto è possibile vincere con le nostre giocate. Nel grafico che segue abbiamo riportato i valori minimi e massimi registrati su questa corsa da parte dei bookmaker top ADM. Come si può apprezzare i valori sono molto buoni e in linea, ad esempio, con quelli scommesse sul basket italiano.

Le promozioni più gustose dedicate alla Sanremo

Se i payout ci dicono quanto potremo guadagnare con le nostre scommesse Milano-Sanremo, anche le promozioni dedicate espressamente a questa corsa ci possono aiutare ad accrescere il bottino da mettere in saccoccia. Abbiamo infatti deciso di premiare con un voto in più tutti i bookmaker che nelle loro promo danno un’attenzione particolare al ciclismo: ad esempio, consentendo di giocare il bonus multipla con puntate su questa corsa. Un dettaglio da non dimenticare: tutti gli operatori presenti in questa pagina permettono di utilizzare il bonus di benvenuto anche su questa corsa.

Puntare live sulla corsa: la Sanremo si deciderà sul Poggio?

Sono anni ormai che le scommesse in tempo reale hanno assunto un ruolo sempre più importante nel mondo del betting, e il ciclismo non fa eccezione a questa regola. Scommettere sulla Milano-Sanremo live è molto affascinante e adrenalinico, visto che questa corsa presenta colpi di scena fin sul traguardo. Nel box che vedete in questo paragrafo abbiamo selezionato la short list con i bookmaker top per l’in-play su questa corsa, con alcune sorprese che riguardano anche le dirette streaming offerte.

100% fino a 200€
100% fino a 305€
100% fino a 250€
Un laptop, uno smartphone e un tablet connessi ad un sito di scommesse con live streaming di ciclismo

Le tipologie di giocata sulla Sanremo: qualità o quantità?

L’ultima macroarea di indagine che vi consigliamo di prendere sempre in esame sono i mercati. La varietà di tipologie di giocata sulla classicissima è molto importante: spesso è questo fattore che fa davvero la differenza tra un bookmaker e un altro. In generale, i mercati su questa corsa sono gli stessi dei mercati sul ciclismo analizzati nella nostra pagina su questo sport, con la ovvia esclusione di quelli antepost, visto che si tratta di una corsa di un giorno.

I principali mercati scommessa e le loro statistiche

Chi di solito scommette sul calcio, si sarà sicuramente posto una domanda: ma come si scommette sulla Milano-Sanremo? Per scoprirlo bisogna dare per forza di cose un’occhiata ai mercati. Le tipologie di scommessa ci dicono infatti quali opzioni di giocata abbiamo sulla classica di primavera: non tutti i bookmaker però propongono gli stessi mercati su questa corsa. Sotto questo aspetto particolare, abbiamo deciso di scegliere il bookmaker che trovate nel box qui sotto.

Dei ciclisti in azione
  • Il migliore sulle classiche
  • Quote di buon livello
  • Tanti mercati diversi
Symantec eCOGRA Licenza: ADM Gioco legale e responsabile

Vincitore finale: chi alzerà le braccia sul lungomare?

Essendo questa una corsa di un giorno, il mercato più giocato sulla Milano-Sanremo è senza dubbio quello conosciuto con il nome di Vincitore finale. Si tratta qui di pronosticare quale ciclista alzerà passerà per primo sulla linea dell’arrivo posto sul lungomare della città dei fiori. Questa corsa è famosa perché molto difficile da leggere. Come potete vedere dall’altimetria dell’edizione 2020, le salite non mancano, anche se non durissime. Questo percorso ha fatto sì che negli anni hanno potuto vincere questa corsa velocisti puri e veri scalatori: le quote di questo mercato sono quindi molto interessanti.

L’altimetria della Milano-Sanremo 2020

Testa a Testa: metti i campioni gli uni contro gli altri

Un altro mercato interessante da scommettere sulla Milano-Sanremo è il Testa a testa. Si tratta di una vera e propria sfida nella sfida: l’allibratore sceglie diverse coppie di ciclisti e allo scommettitore viene chiesto di indovinare quale fra i due arriverà per primo sulla linea del traguardo. D’altra parte il ciclismo è fatto anche di grandi rivalità tra due corridori e la classicissima non fa certo eccezione. Da Coppi-Bartali a Merckx-Gimondi per arrivare a Moser-Saronni: quanti confronti hanno accesso queste strade! Nell’immagine che segue abbiamo riportato i dettagli della più grande rivalità di questa corsa.

La rivalità più importante della storia della Milano-Sanremo tra Erik Zabel e Mario Cipollini

Le strategie per scommettere sulla Sanremo

Dopo aver analizzato le scommesse di ciclismo sulla Milano Sanremo e aver scoperto importanti dettagli pratici, è arrivato il momento di provare ad imbastire una strategia vincente per le nostre giocate. Nei prossimi box proveremo a darvi qualche consiglio utile per puntare su questa corsa e aumentare le probabilità di una vincita.

  • Considera il percorso e i protagonisti

    Studiate bene il percorso della Sanremo: generalmente, a parte qualche piccola variazione, le salite non cambiano: oltre al Passo del Turchino, che immette in Liguria, troviamo i capi Mele, Cervo e Berta e poi Cipressa e Poggio. Non sono salite durissime, ma possono far una certa selezione: Tutto però dipenderà dai protagonisti della corsa: negli anni la Sanremo è stata vinta da velocisti puri come Zabel o Cipollini, da passisti come Cancellara o da scalatori come Nibali e Chiappucci.

  • Segui gli “antipasti” della classica dei fiori

    La Sanremo è la prima classica monumento della stagione, ma non è la prima corsa dell’anno. Per capire cosa ci si può aspettare dalla gara, può essere utile seguire le corse delle settimane precedenti alla Sanremo. Abbiamo ad esempio due corse a tappe di una settimana come Tirreno-Adriatico (che nel 2019 ha lanciato Julien Alaphilippe in vista della classica dei fiori) e Parigi-Nizza, ma anche corse di un giorno italiane come la mitica Strade Bianche.

  • Vaglia lo stato di forma dei campioni

    Una domanda da un milione di dollari: quale campione ha la gamba giusta per staccare tutti sul Poggio e arrivare da solo sul lungomare di Sanremo? Molto difficile a dirsi: dopo aver seguito le corse nelle settimane precedenti è possibile però farsi un’idea più elaborata di chi può avere l’esplosività per fare il vuoto sull’ultima salita e resistere al ritorno del gruppo dei migliori fin sul traguardo della cittadina ligure.

  • Impara a “leggere” la corsa

    Saper “leggere” una corsa come questa e imparare a prevedere quali possibili sviluppi può avere la gara è fondamentale, soprattutto per chi vuole scommettere live. Guardando l’albo d’oro della Milano-Sanremo, possiamo notare come ci sia una leggera prevalenza, soprattutto negli ultimi anni, di arrivi in volata rispetto a vittorie da finisseur. In particolare, cercate di capire quali ciclisti possono avere la fuga buona nelle gambe.

RITORNA ALLA LISTA DEI TOP BOOKIES

La carta d’identità della Milano-Sanremo

La Milano-Sanremo in breve
Il percorso della Milano-Sanremo 2020
Nome: Milano-Sanremo
Prima edizione: 1907
Lunghezza: 291 chilometri
Categoria: Uomini Elite, UCI World Tour
Sito web: www.milanosanremo.it
Organizzatore: RCS Sport
Direttore di corsa: Mauro Vegni
Partecipanti: 176
Squadre: 22
Periodo dell’anno: Marzo

La Milano-Sanremo è la corsa che apre la stagione delle “classiche monumento”, ovvero quel ristretto numero di gare, come Parigi-Roubaix o Liegi-Bastogne-Liegi, che si corrono da oltre cento anni e che hanno scritto la storia del ciclismo. La classica dei fiori o classica di primavera, come viene anche chiamata in gergo giornalistico, si disputa infatti addirittura dal 1907 ed è arrivata alla sua 111esima edizione, con un percorso rimasto quasi invariato fin dal suo debutto. Si tratta di una corsa in linea, ovvero disputata nel corso di un’unica giornata, inserita nel calendario UCI World Tour nella categoria Uomini Elite.

La classicissima viene disputata solitamente su un percorso che supera i 290 chilometri: ciò significa che solo corridori con tanto “fondo” nelle gambe possono portarla a termine e avere speranze di vittoria. La corsa viene organizzata ogni anno da RCS Sport, ovvero il gruppo editoriale della Gazzetta dello Sport, quello che organizza anche il Giro d’Italia. Vi partecipano ogni anno 22 squadre, ovvero le 18 del con la licenza World Tour più altre quattro a invito degli organizzatori, per un totale di 176 ciclisti partenti. La corsa si svolgeva tradizionalmente il 19 marzo, ovvero il giorno della festa di San Giuseppe. Da quando questa festività è stata abolita, la Sanremo si corre comunque il sabato più vicino a tale data.

Il canale video ufficiale della Milano-Sanremo

I più grandi campioni del presente e del passato della classica di primavera

Abbiamo visto fin qui i segreti delle scommesse Milano-Sanremo e le informazioni più importanti su questa corsa. È arrivato ora il momento di conoscere meglio i suoi protagonisti, ovvero i ciclisti che ogni anno affrontano gli oltre 290 chilometri che collegano il capoluogo lombardo alla cittadina rivierasca.

I vincitori delle ultime cinque edizioni

Il recente albo d’oro della Milano-Sanremo presenta nomi molto variegati tra ciclisti che hanno vinto e sono andati a podio. Non solo per le diverse nazionalità di provenienza, ma anche per caratteristiche tecniche e attitudini. Tra i vincitori troviamo infatti dei velocisti puri come il francese Arnaud Demare e il tedesco John Degenkolb, ma anche scalatori tra i migliori al mondo come Vincenzo Nibali, che riuscì a vincere in Liguria nel 2018 compiendo una vera e propria impresa. Non mancano infine campioni cacciatori di classiche, come Michał Kwiatkowski e Julian Alaphilippe, che uniscono doti di scattisti a un buono spunto in volata. La Sanremo si conferma, anche negli ultimi cinque anni, una delle corse dal pronostico più aperto.

Anno Vincitore Nazionalità Secondo Nazionalità Terzo Nazionalità
2019 Julian Alaphilippe Francia Oliver Naesen Belgio Michał Kwiatkowski Polonia
2018 Vincenzo Nibali Italia Caleb Ewan Austria Arnaud Demare Francia
2017 Michał Kwiatkowski Polonia Peter Sagan Slovacchia Julian Alaphilippe Francia
2016 Arnaud Demare Francia Ben Swift Regno Unito Jürgen Roelandts Belgio
2015 John Degenkolb Germania Alexander Kristoff Norvegia Michael Matthwes Australia

I ciclisti top della Milano-Sanremo 2020

Dopo aver dato uno sguardo all’albo d’oro delle ultime cinque edizioni, è ora di volgere lo sguardo al futuro. La domanda che sorge spontanea è: chi sarà il prossimo vincitore della classicissima? Nei prossimi cinque box abbiamo selezionato cinque possibili candidati, molto diversi tra loro come caratteristiche tecniche.

  • Il ciclista slovacco Peter Sagan

    Peter Sagan

    Il fuoriclasse slovacco, classe 1990 e tre volte campione del mondo, non ha ancora la Sanremo tra i suoi allori, nonostante i secondi posti del 2013 e 2017 e altri piazzamenti importanti.

  • Il ciclista italiano Elia Viviani

    Elia Viviani

    Lo sprinter italiano Elia Viviani è uno dei velocisti più “caldi” degli ultimi anni e uno dei nomi da segnarsi sull’agenda in caso di arrivo in volata del gruppo. Solo un nono posto per lui nel 2017.

  • Il ciclista francese Julian Alaphilippe

    Julian Alaphilippe

    Julian Alaphilippe, classe 1992, è stato il ciclista dell’anno 2019. In quella stagione, oltre a tanti altri successi e maglie gialle al Tour, ha vinto la sua prima Sanremo dopo il terzo posto del 2017.

  • Il ciclista italiano Vincenzo Nibali

    Vincenzo Nibali

    Lo Squalo Vincenzo Nibali è uno dei pochi veri fuoriclasse del ciclismo italiano contemporaneo e lo ha dimostrato con la vittoria a Sanremo nel 2018. Fu terzo nel 2012 e ottavo nel 2019.

  • La maglia del ciclista australiano Caleb Ewans

    Caleb Ewan

    Il “terribile” velocista australiano Caleb Ewan è tra i papabili vincitori della prossima Sanremo. Ottimo il suo 2019, con tre vittorie al Tour. Ha come miglior risultato a Sanremo un secondo posto (2018).

I campioni che hanno vinto più volte la classica di primavera

Dopo aver cercato di pronosticare il futuro, vediamo ora il passato della classica di primavera. Eddy Merckx deve il suo soprannome “il Cannibale” anche ai 7 successi ottenuti in questa corsa, record assoluto per una classica monumento. Merckx è unanimemente considerato il più grande campione della Sanremo. Alle sue spalle troviamo il mitico Girardengo, le cui 6 vittorie complessive appartengono però ad un’altra era, addirittura precedente alle 4 vittorie di Bartali e alle 3 di Coppi. Più vicine ai nostri giorni sono invece le 4 vittorie di Zabel e le 3 di Freire.

Ciclista Nazionalità Vittorie Anni
Eddy Merckx Belgio 7 1966, 1967, 1969, 1971, 1972, 1975, 1976
Costante Girardengo Italia 6 1918, 1921, 1932, 1925, 1926, 1928
Gino Bartali Italia 4 1938, 1940, 1947, 1950
Erik Zabel Germania 4 1997, 1998, 2000, 2001
Fausto Coppi Italia 3 1946, 1949, 1949
Roger De Vlaeminck Belgio 3 1973, 1978, 1979
Oscar Freire Spagna 3 2004, 2007, 2010

Milano-Sanremo e scommesse, storia di un grande amore

La ultracentenaria storia della classica dei fiori è fatta di tanti episodi interessanti, fin dalle prime edizioni che si sono succedute a partire dal 1907. Un racconto che ha avuto modo di intrecciarsi con quello della Storia con la S maiuscola e con il racconto nazional popolare d’Italia, ma anche con il mondo delle scommesse, come possiamo apprezzare dall’immagine che segue.

Le tappe principali della storia della Milano-Sanremo e delle scommesse

Al termine di questa lunga recensione delle scommesse Milano-Sanremo è arrivato il momento di salutarci, non prima però di avervi lasciato ad una citazione divenuta ormai storica su questa classicissima del ciclismo contemporaneo.

Fausto Coppi in giacca e cravatta

Primo classificato Coppi, in attesa del secondo, trasmettiamo musica da ballo

Alla lista dei top bookies

FAQ

In questa recensione avete trovato tutte le informazioni che cercavate? Oppure avete ancora qualche dubbio o curiosità sulla classicissima? In questo caso scriveteci all’indirizzo mail info@sitiscommesse.com, vi risponderemo il prima possibile!

Si possono inserire eventi della Milano-Sanremo in un sistema?

Sì, certamente, tutti i bookmaker Milano-Sanremo di questa pagina consentono di inserire mercati di questa corsa in sistemi di scommesse.

Si possono giocare scommesse di ciclismo Milano-Sanremo da app mobile?

Assolutamente sì: gli operatori che vi abbiamo presentato hanno sviluppato app mobile scommesse native di ottimo livello con pagine dedicate al ciclismo molto dettagliate.

Scopri le pagine dedicate alle altre corse a tappe