Puntare sulla terra di Amleto: guida alle scommesse Superligaen

Ricordate la Danish Dynamite, la nazionale danese degli anni ’80-’90? Oppure campioni come i fratelli Laudrup, Jorgensen, Helveg e, oggi, Christian Eriksen? La terra di Amleto, oltre che ottimi calciatori, possiede un campionato nazionale seguitissimo da appassionati e scommettitori. Benvenuti nella nuova guida alle scommesse Superligaen, dove scoprirete tutto quello che vi occorre sapere per puntare su questo combattuto torneo.

Argomenti della pagina: vai all’argomento preferito con un solo click!
Superligaen
I migliori bookmaker per la Superligaen

Scopri le loro caratteristiche

Criteri

Come trovare l’operatore ideale

Mercati

Pre match, antepost e statistiche

Strategie

Come scommettere

Squadre

Non c’è solo il Copenhagen

Calciatori

Hedlund, Schwartz & Co.

FAQ

Domande frequenti

Vi mostreremo i siti scommesse Superligaen con i migliori payout, le migliori promozioni e i mercati più popolari, le strategie per puntare e qualche info su squadre e giocatori. A voi non resta che scegliere da dove iniziare, cliccando sul riquadro dell’elemento di navigazione qui sopra per essere condotti alla sezione corrispondente della guida. Oppure partire con noi, destinazione Danimarca!

Quali sono i migliori bookmaker per scommettere sulla Superligaen?

Senza perdere tempo: vediamo subito i migliori bookmaker per scommettere sulla Superligaen danese. Dovete sapere che praticamente ogni operatore presente in Italia prevede in palinsesto questo torneo, nonostante non sia certo tra quelli più prestigiosi. Per questo, selezionare i migliori non è stato facile. Solo i cinque qui sotto, però, hanno passato i nostri severissimi test, entrando così in classifica.

I migliori 5 bookmaker online per Superligaen
Un calciatore esulta dopo un gol e il logo della Superligaen
Betway 5/5 Bonus fino a 250€ Visita il sito
SNAI 4.5/5 Bonus fino a 305€ Visita il sito
Eurobet 4.5/5 Bonus fino a 210€ Visita il sito
BetFlag 4/5 Bonus fino a 1000€ Visita il sito
bwin 4/5 Bonus fino a 200€ Visita il sito

Come potete notare dalla tabella, sono presenti grossi calibri del betting, tra cui spicca il posto d’onore di SNAI. Nei prossimi paragrafi spiegheremo i criteri attraverso cui abbiamo operato la selezione. Si tratta naturalmente di bookmaker in possesso di regolare licenza ADM, e che per i rispettivi punti di forza offrono una esperienza di gioco di qualità sul campionato danese.

Come abbiamo selezionato i migliori siti scommesse Superligaen

Come promesso, ecco i motivi per cui i cinque operatori in classifica sono i migliori siti scommesse Superligaen. Per scommettere sul calcio, è essenziale che un bookmaker offra una proposta complessiva di altissimo livello per i quattro criteri illustrati qui sotto. Cliccando su quello che più vi interessa, sarete indirizzati alla sezione della guida in cui ne parliamo nel dettaglio.

Abbiamo parlato di proposta complessiva, e non di eccellenza in un solo parametro. Il perché è presto detto: ogni scommettitore, a seconda dello stile di gioco, ha diverse priorità. Alcuni badano soprattutto al valore dei payout, altri con più attenzione alle scommesse live. I bookmaker Superligaen devono quindi cercare di soddisfare al meglio la più vasta platea di utenti possibile.

Payout vicini a quota 100 per vincite golose

Il primo parametro, il più importante, è quello relativo al valore di quote e payout, perché ci dice se con un operatore la nostra vincita potenziale sarà più elevata che con un altro. Ricavabile tramite il sistema della lavagna, indica la percentuale effettivamente spettante a noi su una giocata vincente. Più essa è vicina al 100%, meglio è per noi.

Nella tabella troviamo i payout minimi e massimi dei nostri top bookie per il torneo danese. Nessuno, tra i siti scommesse Superligaen della nostra Top 5, scende sotto il 90%: ciò equivale a vincite potenziali generose. Secondariamente, non notiamo grandi oscillazioni tra i valori, con un operatore come bwin che sfiora il 94%, anche ciò è ottimo per gli utenti.

Ci sono bonus specifici per la Superligaen?

I bookmaker forniti di bonus scommesse dedicati alle partite del campionato danese avranno una marcia in più rispetto ai competitor. Va detto che non è prassi abituale, la presenza di promozioni specifiche per la Superligaen, al contrario di quanto accade ad esempio per le scommesse sulla Serie A. Una piacevole eccezione è rappresentata però dal bookmaker che trovate qui sotto.

Un giocatore di calcio in azione
  • Promozioni sul calcio danese
  • Ricco bonus di benvenuto
  • Molti mercati Superligaen
GeoTrust S.I.I.Pa.C.Licenza: ADM Gioco legale e responsabile

Niente paura: anche se il vostro bookie preferito non propone promozioni specifiche, potete tranquillamente puntare sul big match tra Copenhagen e Midtjylland sfruttando le promozioni abitualmente proposte: offerte di benvenuto e bonus multipla, infatti, sono compatibili anche con le scommesse sulla Superligaen. A tal proposito, leggete sempre attentamente termini e condizioni delle offerte, per essere al sicuro da eventuali incompatibilità.

Giocare live sul campionato danese

Più che un trend in crescita, le giocate live sono ormai un must. È fondamentale che, anche per le scommesse sulla Superligaen, gli operatori si facciano trovare pronti. Ciò significa un adeguato numero di mercati con quote competitive in lavagna. In più, la disponibilità di dati e statistiche aggiornate. Il non plus ultra? Poter assistere ai match in diretta streaming.

Un ampio numero di mercati scommesse tra cui scegliere

Infine, il parametro relativo alla quantità di tipologie di scommessa, pure questo un dato importantissimo: anche se siete tra gli utenti abituati a giocare sempre sui soliti mercati, quelli su cui vi sentite più ferrati, è importante avere almeno la facoltà di differenziare il più possibile la nostra esperienza di gioco, con combobet, mercati sui singoli giocatori e così via.

Per i migliori siti scommesse Superligaen, si sconta il fatto di non trovarsi di fronte a un campionato di primo piano. Il numero di mercati sarà inferiore a quello disponibile quando si tratta di scommettere sulla Premier League. In ogni caso, è importante che esso ammonti almeno a 100. Alcuni bookie della nostra Top 5, comunque, arrivano anche a 300.

I più comuni mercati scommesse Superligaen

Proprio a proposito dei mercati disponibili per le scommesse Superligaen, vale la pena adesso concentrarsi su quelli più comuni presso gli scommettitori appassionati di questo campionato. Divideremo l’argomento in due parti: i mercati sul singolo incontro e quelli antepost. Per ogni categoria, forniremo le statistiche più aggiornate, in modo da consentirvi di scommettere in maniera più consapevole su questa lega.

Le giocate single match

Le tipologie di giocata sul singolo incontro sono certamente quelle più comuni, non solo per quanto riguarda la Superligaen. Abbiamo detto di come i bookmaker propongano, per esempio nel caso del derby di Copenhagen, anche 300 mercati di questo tipo. Quelli che tratteremo nei prossimi paragrafi, però, sono sicuramente le tipologie di puntata calcistica più diffuse per il torneo danese.

Scommettere sul Vincente incontro

Il mercato Vincente incontro, o 1X2, è quello più diffuso e intuitivo: ciò che dobbiamo fare è infatti “solo” indovinare l’esito finale dell’incontro. Mica così semplice, però, se le squadre in lizza non si chiamano Real Madrid e Barcellona ma Lyngby e Brøndby: in tal caso, giusto affidarsi alle statistiche.

Abbiamo studiato l’andamento delle vittorie in casa e fuori nella Superligaen 2018/19: i dati, nel grafico a fianco, mostrano come le vittorie in casa siano state la maggioranza. Il dato su quelle esterne, però (circa 30%) ci suggerisce che in Danimarca si gioca per vincere: tenetene conto per le vostre puntate!

I numeri del mercato Gol/No Gol

Anche il mercato Gol/No Gol può essere una buona idea, per scommettere sulla Superligaen aiutandosi con le statistiche. Si tratta di pronosticare se in un dato match andranno a segno entrambe le squadre. La mentalità offensiva evidenziata dal precedente paragrafo ci spingerebbe a ipotizzare una maggiore frequenza del segno Gol.

I numeri della stagione 2018/19 confermano in effetti la tesi: nelle 26 giornate della prima fase del torneo, il segno “Gol” si è verificato per quasi il 55% dei casi. Meglio gli attacchi delle difese, dunque, in Danimarca. Fate un confronto con il mercato Gol/No Gol della Primeira Liga portoghese.

Le statistiche del mercato Under/Over

Un altro campo in cui i numeri ci sono di enorme aiuto è quello relativo al mercato scommesse Superligaen sugli Under/Over. Anche qui si parla di gol, e più precisamente del superamento o meno di una soglia indicante il numero totale (quella più classica è 2.5) durante una determinata partita.

Nella stagione 2018/19 del campionato danese, è stato il segno “Over” (52.75%) a prevalere, come si evince dal grafico a fianco, in coerenza con la mentalità offensiva di cui parlavamo a proposito del precedente mercato. Anche qui vi proponiamo un confronto, stavolta con il mercato Under/Over nella Premier League russa.

Le giocate antepost sul campionato danese

I mercati antepost sono quelli più a lungo termine, e che ci chiedono di pronosticare gli esiti finali di una competizione. Nei prossimi tre paragrafi ci occuperemo dei tre mercati scommesse Superligaen più gettonati per questa categoria di giocata, che naturalmente richiedono una certa competenza riguardo a squadre e giocatori, visto che riguardano un campionato non così attenzionato dai media.

Vincente torneo

Lo stemma del CopenhagenPronosticare quale squadra, al termine di una stagione arzigogolata a livello di calendario, diventerà campione di Danimarca. Il mercato Vincente torneo è il più classico, per le scommesse antepost. Negli ultimi anni, lo scudetto è stato una faccenda a due.

Sono stati Copenhagen e Midtjylland, dal 2014 a oggi, a spartirsi le vittorie finali. I primi (nell’immagine lo stemma, ndr) vantano il maggior numero di vittorie nella lega, 13 titoli cui vanno aggiunti i 15 vinti dal KB, squadra con cui si è fusa nel 1992.

Il mercato Retrocessione

Lo stemma del VendsysselIl meccanismo che determina le squadre che retrocederanno in I Division, la Serie B danese, è molto complicato e deriva da una seconda fase con due gironi di playout e due successivi turni di spareggio con seconda e terza della seconda divisione.

Un mercato molto difficile, dunque, perché, oltre a coinvolgere squadre che difficilmente conoscerete, basato su una stagione con veri e propri tornei nel torneo, dove lo stato di forma incide tantissimo. Nel 2018/19, a retrocedere sono stati Vendsyssel (nell’immagine lo stemma, ndr) e Vejle.

Il principe danese dei gol

Lo stemma del Copenhagen, squadra in cui militava Robert Skov, capocannoniere danese del 2018/19Se il mercato Retrocessione vi sembrava difficile, aspettate di vedere quello che ci chiede di pronosticare il vincitore della classifica cannonieri. Qui il gioco si fa davvero duro, e occorre una conoscenza del calcio di queste latitudini davvero da professionisti.

Quanti di voi infatti possono dire di conoscere, senza consultare almanacchi e siti specializzati, il nome di Robert Skov? Quest’ala danese, attualmente in forza all’Hoffenheim, in Germania, dove peraltro gioca da difensore, è stato il principe dei gol del 2018/19, con 29 reti.

Scommettere sulla Superligaen e vincere: come si fa?

Come possiamo fare, per scommettere sulla Superligaen non affidandoci del tutto al fato per il buon esito delle nostre giocate? Non possiamo garantirvi il 100% di successo, ovviamente, ma qualche accorgimento in effetti esiste. Prima di tutto, considerate che le big del torneo (Copenhagen e Midtjylland in primis) sono VERAMENTE delle big, e difficilmente lasciano punti con le squadre minori.

Occhio alle statistiche, specialmente per i mercati sui gol: come abbiamo visto, in Danimarca le difese non sono così arcigne. Puntare sull’Under/Over, specie in match testa-coda, è una buona idea. Non lanciatevi in mercati antepost troppo da esperti, se non vi sentite tali, e considerate che l’assegnazione del titolo tramite playoff può dare indicazioni completamente diverse rispetto alla regular season.

La Superligaen in breve

La Superligaen in breve
Nome: Superligaen
Sede: Copenhagen
Prima edizione: 1912
Squadre partecipanti: 14
Formula: Girone all’italiana, playoff e playout
Durata edizione 2020: Luglio – Maggio
Squadre più titolate: KB (15 titoli), Copenhagen (13)

Il campionato di calcio danese, Superligaen, è organizzato dalla federcalcio locale (DBU, Dansk Boidspil Union) e affonda le sue radici nel XIX secolo, anche se il primo torneo nazionale risale al 1912. La formula è cambiata svariate volte: quella attuale prevede la partecipazione di 14 squadre che si affrontano in un girone di andata e ritorno, con successivi playoff e playout.

La prima fase prevede 26 giornate: al termine, le prime sei in classifica accedono ai playoff. Le altre otto vengono divise in due gironcini di playout. Nei playoff, le squadre partono con gli stessi punti della prima fase. Al termine degli incontri di andata e ritorno, chi vince sarà campione di Danimarca e accederà al secondo turno preliminare di Champions League.

Nei playout, le ultime due classificate di ogni gironcino disputeranno le semifinali per non retrocedere in I Division (in finale contro terza e seconda di questa lega), mentre le prime due i quarti di finale per l’ammissione all’Europa League (guadagnando poi la finale, contro la quarta classificata del girone playoff).

Le squadre più prestigiose della Danimarca

Per le scommesse sulla Superligaen, è necessario conoscere le squadre più importanti, e avere un’idea delle più forti. Le trovate nei cinque box azzurri qui sotto, con una precisazione. La squadra più titolata di Danimarca, il KB (15 titoli vinti), non esiste più, essendosi fusa nel 1992 con il Copenhagen.

  • Il logo del Copenhagen
    Copenhagen

    Nato nel 1992 dalla fusione di KB e B 1903, il Copenhagen è da subito ai vertici del calcio danese. Vanta 13 titoli e 8 coppe nazionali, ed è un nome conosciuto agli appassionati per le partecipazioni alle coppe europee.

  • Il logo del Midtjylland
    Midtjylland

    Sono il nome nuovo del calcio danese, non solo perché nati nel 1999, ma anche perché i lupi di Herning sono dagli anni ’10 i grandi rivali del Copenhagen. Il Midtjylland ha vinto due scudetti e una Coppa di Danimarca.

  • Il logo del Brøndby
    Brøndby

    Non solo 10 campionati vinti (l’ultimo però nell’ormai lontano 2005) e sette coppe nazionali: il Brøndby è la squadra danese con il miglior risultato in una coppa europea: raggiunse infatti la semifinale di Coppa UEFA 1990/91, perdendo contro la Roma.

  • Il logo dell'Aarhus
    Aarhus

    I “De Hvide”, i Bianchi di Aarhus, sono uno dei club più antichi della Danimarca, essendo stati fondati nel 1880. Hanno conquistato cinque titoli e nove coppe nazionali, ma non trionfano in Superligaen dal 1986; nella stagione in corso sono terzi.

  • Il logo dell'Esbjerg
    Esbjerg

    Nobile decaduta del campionato danese, l’Esbjerg manca all’appuntamento con la vittoria dall’ormai preistorico 1979 e da molti anni veleggia nelle zone bassissime della classifica. Ciò nonostante, la sua bacheca è ricca, vantando cinque campionati e tre Coppe di Danimarca.

RITORNA ALLA LISTA DEI TOP BOOKIES

I migliori giocatori della stagione 2019/20

Puntiamo adesso i riflettori sui calciatori che militano nel campionato danese. Si tratta di un torneo spesso di lancio per campioni che poi sbocciano altrove, ma propone comunque profili interessanti, su cui magari puntare per le vostre scommesse Superligaen antepost. Ne abbiamo scelti tre, tra i protagonisti della stagione 2019/20.

  • La maglia di Ronnie Schwartz
    Ronnie Schwartz

    Esperto attaccante del Silkeborg, classe 1989, Ronnie Schwartz è un centravanti “vecchia maniera”, che fa del fisico e delle sportellate la sua prerogativa migliore. Già 16 gol in stagione per lui, che ha vinto un titolo nel 2007/08 con l’Aalborg.

  • La maglia di Simon Hedlund
    Simon Hedlund

    Trequartista (ma ama giocare anche da “falso nueve”) svedese in forza al Brøndby, Simon Hedlund è un mago degli assist, grazie a una visione di gioco eccellente. Ancora molto giovane (è un classe ’93), ha militato anche nell’Union Berlino.

  • La maglia di Bashkim Kadrii
    Bashkim Kadrii

    Centrocampista con il vizietto del gol, Bashkim Kadrii sta disputando con l’Odense la sua migliore stagione di sempre. Veloce e molto versatile, ambidestro, è al top della sua maturità tecnica. Classe 1991, pur essendo nato a Copenhagen ha passaporto albanese.

Niente dubbi amletici, piazzate scommesse sulla Superligaen!

Ci avviamo al fischio finale della nuova guida alle scommesse Superligaen. Vi abbiamo illustrato i migliori bookmaker e i criteri di selezione, i mercati e le strategie di gioco, le squadre e i giocatori più forti. Ora la palla passa a voi. Non fate come il più famoso danese della storia: niente dubbi alla Amleto, puntate e… Buona fortuna!

Un'immagine elaborata di Christian Eriksen

Quando ho esordito in Premier League, sapevo che i difensori erano duri. Ma solo dopo il match con il Millwall, ho detto “Wow, non sono più in Danimarca”.

FAQ

Prima di terminare la guida alle scommesse Superligaen, diamo la parola a voi: queste sono alcune delle domande dei nostri lettori sulle giocate sul campionato danese giunte in redazione. Se ne avete una anche voi, mandate una mail all’indirizzo info@sitiscommesse.com.

Posso scommettere su chi vincerà il campionato danese?

Quella sulla squadra che vincerà il campionato è una delle scommesse classiche sulla Superligaen in modalità antepost. Attenzione, però: il vincitore del campionato giunge dopo una lunga e complicata stagione, fatta di regular season e playoff. Tenetene dunque conto quando fate le vostre valutazioni.

Quali sono i bookmaker giusti per puntare sulla Superligaen?

Posto che ogni scommettitore sceglierà il bookie più indicato in base alle sue priorità di gioco, i siti scommesse Superligaen che trovate nella nostra Top 5 sono senza dubbio quelli che hanno fornito una proposta più completa per tutti i parametri da noi ritenuti più importanti.

È possibile scommettere sul mercato Gol/No Gol

Certamente! Il mercato Gol/No Gol è uno dei più popolari tra quelli proposti dai migliori siti scommesse Superligaen. Date un'occhiata alle statistiche che abbiamo fornito nella sezione di questa guida in cui si parla precisamente di questa tipologia di scommessa single match.

Scopri le pagine dedicate agli altri grandi eventi di calcio