Sotto i tigli moldavi: la guida alle scommesse Divizia Națională

Il suo calciatore più famoso in Italia è il cagliaritano Ioniță, ma la Moldavia la conoscete per un motivetto che tutti abbiamo ballato, Dragostea Din Tei, successo dance di qualche anno fa. Ma anche il suo campionato di calcio merita attenzione da parte degli appassionati di betting, e in questa guida alle scommesse Divizia Națională ne scoprirete tutti i segreti!

Argomenti della pagina: vai all’argomento preferito con un solo click!
Divizia Națională
I migliori bookmaker per la Divizia Națională

Scopri le loro caratteristiche

Criteri

Come trovare l’operatore ideale

Mercati

Pre match, antepost e statistiche

Strategie

Come scommettere

Squadre

Le rivali dello Sheriff

Calciatori

Da Iurcu a Castañeda

FAQ

Domande frequenti

Nell’elemento di navigazione trovate tutti gli argomenti della guida, a partire naturalmente dall’elenco dei migliori siti scommesse Divizia Națională, per poi proseguire con l’analisi dei mercati, le statistiche, le strategie di gioco e la lista di squadre e calciatori top. Chissà che “sotto i tigli” della Moldavia, come dice la canzone cui accennavamo prima, insieme all’amore non troviate una bella schedina vincente!

5 bookmaker perfetti per scommettere sulla Divizia Națională

La Moldavia: terra di vini, paesaggi incantevoli e regioni controverse come la Transnistria. Ma anche di un campionato non certo tra i più competitivi (è al 41′ posto del ranking UEFA) ma stimolante, a livello di quote, per gli appassionati di betting. Non tutti i bookmaker operanti in Italia ne quotano gli incontri, ma questi cinque sono sicuramente i migliori per scommettere sulla Divizia Națională.

I migliori 5 bookmaker online per la Divizia Națională
Un calciatore in azione e il logo della Divizia Națională
Sisal 5/5 Bonus fino a 350€ VISITA IL SITO
Betway 4.5/5 Bonus fino a 20€ VISITA IL SITO
Eurobet 4.5/5 Bonus fino a 105€ VISITA IL SITO
William Hill 4/5 Bonus fino a 215€ VISITA IL SITO
CasinoMania 4/5 Bonus fino a 75€ VISITA IL SITO

È proprio su campionati non di prima fascia che si misura la consistenza della proposta di un operatore. I 5 siti scommesse Divizia Națională nella tabella si sono dimostrati i migliori in particolare per quattro parametri che vedremo più avanti, all’interno di una rosa di candidati selezionati in maniera indipendente e oggettiva, escludendo naturalmente quelli privi di licenza AAMS (oggi ADM).

Come trovare i migliori siti scommesse Divizia Națională

Come fare allora, per individuare il bookmaker giusto per il campionato di calcio moldavo? Sappiamo bene che ogni appassionato ha priorità dovute allo stile di gioco, al budget e ad altre variabili. I quattro indicatori qui sotto, però, se presenti contemporaneamente al massimo grado, vengono incontro alle esigenze di tutti e sono quindi fondamentali per delineare i migliori siti scommesse Divizia Națională.

Due criteri economici (payout e promozioni specifiche), due legati all’esperienza di gioco (sezione live e numero di mercati), ma non solo, come vedremo: un bookmaker Divizia Națională in possesso di queste qualità sarà al top non solo per il campionato moldavo, ma anche sulla buona strada per comparire nel ristretto club dei migliori siti scommesse italiani: prestategli dunque grande attenzione!

I payout: alla caccia della percentuale più alta

Il primo, e più importante, indicatore è quello dei payout, ovvero le percentuali che quantificano l’ammontare netto di una vincita. Del resto, se volete esplorare la misteriosa Transnistria oppure sorseggiare un saporito vino della idilliaca regione di Codru, dovete sperare in un bel successo con le scommesse Divizia Națională. Ecco valori minimi e massimi degli operatori della nostra Top 5.

Come vanno interpretati questi dati? Innanzitutto, nessun operatore scende sotto la soglia del 90%, che delinea vincite poco generose. I valori, mediamente attorno al 93%, sono positivi, seppure non eccezionali (confrontateli con i payout scommesse del campionato azero), e consentono quindi guadagni piuttosto consistenti. Ricordiamo che le percentuali sono state calcolate per ragioni di completezza sui più disparati mercati calcistici.

Promozioni sui match dello Sheriff Tiraspol? Non ancora

Il secondo indicatore economico di grande rilevanza, quando si tratta di scommettere sulla Divizia Națională moldava, è la presenza di promozioni e bonus specifici per il campionato. Solo in caso di ghiotti rimborsi cashback o bonus multipla, infatti, potremmo sciogliere i dubbi e decidere di puntare sul big match Sheriff Tiraspol – Sfîntul Gheorghe. Purtroppo, però, i bookmaker non prevedono ancora questa possibilità.

Giocatori di calcio in azione
  • Opzione Club Scommesse
  • Bookie di grande esperienza
  • Welcome bonus generoso
GeoTrust S.I.I.Pa.C. Licenza: ADM Gioco legale e responsabile

Non perdiamoci d’animo, perché con tutti i migliori siti scommesse Divizia Națională (tra cui quello qui sopra) potrete applicare al campionato della Moldavia i bonus scommesse abitualmente previsti, incluso quello di benvenuto, e supplire così al fatto che su Petrocub Hîncești – Dinamo Auto non ci sia la stessa quantità di promozioni prevista per un torneo top come la Serie A.

Le scommesse live sul campionato della Moldavia

Se, mentre sorseggiate un buon vino della Moldavia, consultando la vostra app scommesse vi viene voglia di scommettere live su una partita dello Sheriff Tiraspol, è possibile farlo con tutti i bookmaker Divizia Națională. Nella valutazione di questa modalità di gioco vanno considerati il numero di mercati, i payout, la velocità degli aggiornamenti, il livescore e la presenza dello streaming video.

La quantità di mercati, un fattore doppiamente importante

Se scommettere sul calcio è già la vostra passione, sapete bene che la quantità di tipologie di giocata, tra puntate pre gara, live e antepost, supera in alcuni casi persino le seicento unità. Per il campionato della Moldavia, tale cifra scende, ma si rimane comunque mediamente attorno alla settantina, un po’ come per il numero di mercati nella Erovnuli Liga georgiana.

Ma perché la quantità di mercati è tanto importante? Prima di tutto, perché potendo differenziare le schedine scegliendo tra combo, Parziale/Finale e così via ci divertiremo di più. E poi perché, se per esempio volessimo scommettere su Sheriff – Zimbru, con lo Sheriff largamente favorito, il segno “1” premierebbe ben poco, ma sicuramente avremmo la possibilità di trovare sempre la quota-mercato più vantaggiosa.

Scommesse Divizia Națională: l’analisi dei mercati

A meno che non siate esperti di calcio moldavo o scommettitori metodici, difficilmente vi troverete a inserire in un sistema scommesse sulla Divizia Națională i mercati più bizzarri. Al contrario, probabilmente sceglierete quelli che già avete sperimentato su tornei più famosi. Ecco perché abbiamo analizzato i sei mercati più popolari, dividendoli tra single match e antepost e con statistiche aggiornate.

Le puntate sulla partita singola

Che si parli di scommesse sulla Bundesliga o sul campionato moldavo, non c’è dubbio che i mercati sulla partita singola siano quelli più numerosi e giocati anche da appassionati di non grande esperienza. Nei prossimi tre paragrafi, analizzeremo quelli con il maggior flusso di giocate (Vincente incontro, Gol/No Gol e Under/Over) corredandoli di statistiche aggiornate alla stagione 2019, l’ultima completata.

Il mercato Vincente incontro, o 1X2 o Esito finale

Il mercato Vincente incontro, che alcuni bookie chiamano 1X2 o Esito finale, è quello più intuitivo: si tratta, come nel vecchio Totocalcio, di pronosticare come finirà il match. Tra Sheriff Tiraspol e Speranța Nisporeni vinceranno i primi (“1”), i secondi (“2”) o terminerà pari? Mica facile, con team così poco conosciuti!

Fondamentale allora consultare le statistiche su vittorie e pareggi nella stagione 2019. Abbiamo fatto i calcoli e, come vedete dal grafico a torta, si assiste a un fenomeno non frequentissimo: le vittorie esterne sono più frequenti di quelle interne (seppure di poco). Confrontate con il mercato 1X2 nel campionato romeno.

Meglio gli attacchi o le difese? Il mercato Gol/No Gol

Un altro diffusissimo mercato scommesse Divizia Națională è quello in cui pronosticare se in un match andranno in rete entrambe le squadre, il cosiddetto Gol/No Gol. Se, per capirci, Milsami Orhei – Dinamo Auto termina 0-1, a premiare sarà il segno “No Gol”. Vediamo le statistiche per il campionato moldavo 2019.

Difese molto meglio degli attacchi, e rimonte piuttosto difficili. Questo sentenzia chiaramente la scorsa stagione del torneo, che ha visto il segno No Gol prevalere con poco più del 66%, pari a 75 match su 113. Anche qui vi proponiamo un confronto, con il mercato Gol/No Gol nel campionato ucraino.

I numeri del mercato Under/Over sul totale dei gol

Continuiamo a parlare di gol con l’ultimo mercato scommesse Divizia Națională single match, quello Under/Over. Lo riferiamo alla somma dei gol segnati e alla soglia standard di 2.5, proponendovi anche un confronto con l’analogo mercato nella Premier League russa. Ricordiamo che, se Petrocub Hîncești – Sfîntul Gheorghe termina 3-2, sarà l’Over a premiare.

In maniera coerente al mercato Gol/No Gol, nel 2019 in Moldavia a prevalere è stato il segno Under, seppure con un margine minore (poco più del 55%, pari a 63 gare su 113): del resto, se solo una squadra segna, più difficilmente vedremo caterve di reti. Tenetene conto per le vostre giocate!

Scommettere sul campionato della Moldavia in modalità antepost

Chi vincerà il campionato? Chi retrocederà? Chi sarà il bomber del torneo? Già se si vuole scommettere sulla Premier League non è facilissimo rispondere a queste domande, figuriamoci per un torneo “minore” come il campionato moldavo. Cercheremo comunque di indirizzare le vostre scommesse Divizia Națională presentandovi questi tre mercati antepost, cioé relativi agli esiti finali della lega, nella maniera più completa.

Vincitore torneo: la squadra vincitrice del campionato moldavo

Lo stemma dello Sheriff TiraspolIl primo mercato che affronteremo è proprio quello denominato Vincente torneo, che è poi quello più suggestivo: chi si laureerà Campione di Moldavia al termine delle 28 giornate? Negli ultimi anni, lo Sheriff Tiraspol ha dominato (dal 2000, 18 titoli conquistati).

I gialloneri sono “ovviamente” gli attuali campioni in carica, avendo chiuso la stagione 2019 con 70 punti, ben 17 in più dello Sfîntul Gheorghe. Le quote su di loro saranno quindi bassissime, ma d’altra parte potrebbe quasi essere una giocata in cassaforte!

Il mercato Retrocessione

Lo stemma del Codru LozovaIl campionato moldavo prevede che non ci siano retrocessioni dirette in Divizia A (l’equivalente della nostra Serie B), ma che si svolga uno spareggio tra l’ultima della Divizia Națională e la prima della cadetteria. Può quindi verificarsi l’annata senza retrocessioni.

È esattamente il caso del Codru Lozova. Promosso l’anno prima, nel 2019 ha fatto grande fatica a gestire la serie maggiore, concludendo ultimo con solo 5 punti, ma vincendo poi 1-0 lo spareggio con il Spartanii Selemet è potuto rimanere nella categoria.

Il mercato Capocannoniere, suggestivo ma difficile

Lo stemma dello Sheriff TiraspolI bomber fanno sognare ovunque, che si scommetta sulla Ligue 1 o sul campionato moldavo. Pronosticare chi diventerà capocannoniere è molto stimolante, ma anche davvero difficile, per un torneo come la Divizia Națională, in cui non militano certo stelle del calcio.

Di contro, le quote sui candidati saranno molto golose, perché il livello generale è equilibrato. Nel 2019, a vincere il titolo è stato Jury Kendyš, trentenne bielorusso dello Sheriff Tiraspol (ma tornato quest’anno in patria, nel Šachcër Salihorsk), con 13 gol.

Strategie vincenti per scommettere sulla Divizia Națională

Dopo aver passato in rassegna i mercati più popolari, può essere utile ragionare sul fatto se esistano accorgimenti strategici per aiutarci a scommettere sulla Divizia Națională, in modo da non lasciare del tutto al fato le nostre possibilità di successo. In caso di tornei non di prima fascia è necessario studiare bene le squadre, i giocatori e i rapporti di forza nel torneo.

Consultare le statistiche è altrettanto decisivo: conoscendo l’incidenza di gol e vittorie esterne potremo scegliere il mercato giusto. Come ormai sapete, lo Sheriff Tiraspol domina: puntare su di lui o sui suoi giocatori nei mercati marcatori è una sentenza. Gli scommettitori più esperti possono provare ad adattare alle partite di questa lega una strategia di money management come la Roserpina.

Il campionato di calcio moldavo al microscopio

La Divizia Națională in breve
Nome: Divizia Națională
Sede: Chișinău
Prima edizione: 1992
Squadre partecipanti: 9
Formula: Girone all’italiana A/R/A
Durata edizione 2020: Giugno – Dicembre
Squadre più titolate: Sheriff Tiraspol (18 titoli), Zimbru Chișinău (8)

Massimo livello calcistico della Moldavia, la Divizia Națională viene disputata dal 1992, sotto l’egida della FMF, la federcalcio del Paese al confine tra Romania e Ucraina. In precedenza, le sue squadre prendevano parte al campionato sovietico. La stagione si disputa all’interno dell’anno solare, come la Chinese Super League, anche se quella 2020 ha appena preso il via a causa dell’emergenza-coronavirus.

Nel 2020, le squadre partecipanti al campionato saranno 9: dalla seconda divisione sono salite Dacia Buiucani e Florești, ma allo Zimbru Chișinău non è stata concessa la licenza. Le squadre si affronteranno 3 volte, per un totale di 24 giornate con tre turni di riposo. La squadra Campione di Moldavia accede ai preliminari della Champions League, seconda e terza all’Europa League.

L’ultima classificata scenderà direttamente in Divizia A. L’albo d’oro vede l’assoluto dominio dello Sheriff Tiraspol, con 18 titoli, tutti conquistati a partire dal 2000. A distanza siderale, con 8 titoli, segue proprio lo Zimbru Chișinău. Solo altre tre squadre hanno vinto almeno un campionato: si tratta del Milsami Orhei, del Dacia Chișinău e del Tiraspol.

Le cinque maggiori candidate al titolo

La stagione 2020 del campionato moldavo è iniziata il 30 giugno: con molti mesi per piazzare scommesse Divizia Națională, è il momento di conoscerne le 5 squadre più importanti, anche se forse sarebbe più corretto dire “lo Sheriff Tiraspol e le sue quattro rivali”. Come già successo nella guida scommesse alla Prima Lega bulgara, le vedremo nei prossimi box azzurri.

  • Lo stemma dello Sheriff Tiraspol
    Sheriff Tiraspol

    “Dominatore” del calcio moldavo? È poco. Fondato nel 1997, lo Sheriff Tiraspol ha vinto 18 titoli (dal 2000 in poi), 10 coppe nazionali e 7 supercoppe, prendendo parte svariate volte alle coppe europee. Appartiene alla famiglia dell’ex presidente della controversa Transnistria.

  • Lo stemma del Milsami Orhei
    Milsami Orhei

    Un titolo nazionale nel 2014/15 e poi tanti secondi e terzi posti, per il Milsami Ohrei, che si aggiungono a 2 Coppe di Moldavia e altrettante supercoppe. Niente male, per un club fondato nella città di Ohrei solamente 15 anni fa, nel 2005.

  • Lo stemma dello Sfîntul Gheorghe
    Sfîntul Gheorghe

    I rosso-blu dello Sfîntul Gheorghe sono nati soltanto nel 2003, e militano nella Divizia Națională dal 2008/09. Il massimo exploit della sua breve storia è, al momento, il secondo posto ottenuto nella stagione 2019. Ha sede nella minuscola cittadina di Suruceni.

  • Lo stemma del Petrocub Hînceșt
    Petrocub Hînceșt

    Fondato nel 1995 nella cittadina di Sărata-Galbenă, il Petrocub Hîncești negli ultimi anni è stato abbonato al terzo posto nel campionato moldavo. I “Leoni”, come sono chiamati, parteciperanno ai preliminari dell’edizione 2020/21 dell’Europa League, come già avvenuto nelle ultime due stagioni.

  • Lo stemma dello Zimbru Chișinău
    Zimbru Chișinău

    I Bisonti (questo significa in moldavo “Zimbru”) verdi di Chișinău sono la seconda squadra più vincente del Paese, con 8 titoli nazionali, 5 Coppe e 1 Supercoppa di Moldavia. Nel 2020, però, non hanno ottenuto la licenza, venendo esclusi dal campionato.

RITORNA ALLA LISTA DEI TOP BOOKIES

I tre top player del campionato

E dopo le squadre, i giocatori: del resto, per scommettere sulla Divizia Națională è necessario conoscere almeno alcuni dei più importanti calciatori della lega. Nei prossimi tre box azzurri, come abbiamo fatto anche nella sezione dedicata ai giocatori della guida scommesse sulla Super Liga serba, ne conosceremo altrettanti, perfetti per le vostre puntate sui mercati marcatori oppure per quelli più particolari sul numero degli assist.

  • La maglia dello Speranța Nisporeni
    Maxim Iurcu, Speranța Nisporeni

    Centravanti ventisettenne dello Speranța Nisporeni, Maxim Iurcu ha militato in passato anche nello Sheriff, prima di una breve avventura nel campionato dell’Uzbekistan. Undici le sue reti nella stagione 2019, si propone quest’anno come candidato numero uno al titolo di campocannoniere.

  • La maglia del Milsami Orhei
    Artur Pătraș, Milsami Orhei

    Esperta ala classe 1988 del Milsami Orhei, Artur Pătraș è soprattutto un veloce e intelligente assistman (sei i suoi passaggi vincenti nel 2019), che vanta una ormai lunga carriera divisa tra la madrepatria e la Romania. Ha vinto due titoli nazionali.

  • La maglia dello Sheriff Tiraspol
    Frank Castañeda, Sheriff Tiraspol

    Frank Castañeda è la scommessa per la stagione in corso della corazzata Sheriff Tiraspol. Ventisei anni, colombiano, è un centravanti atipico alto solo 165 cm, che vanta una ottima stagione in Slovacchia, nel Senica, condita da 13 gol in 37 partite.

Scommettere sulla Moldova, terra dai mille contrasti ma ricca di fascino

Siamo arrivati così al termine della guida alle scommesse Divizia Națională, il massimo campionato della Moldova (o Moldavia). Una terra povera ma affascinante, divisa tra nostalgie sovietiche e pacifica convivenza con il popolo Rom (Soroca è la “capitale europea dei gitani”). Iniziare ad esplorarla scegliendo i migliori bookmaker e i mercati giusti potrebbe essere un’idea, e se le vostre schedine saranno vincenti ricordatevi di noi!

Una immagine rielaborata della band degli O-Zone

Non mi porti, non mi porti con te, ma Il tuo viso e l’amore sotto il tiglio Mi ricordano i tuoi occhi [Dragostea Din Tei, hit moldava]

Le vostre domande

Un campionato poco bazzicato dai media ma molto interessante per gli scommettitori. Se volete cimentarvi nelle puntate sui match della Divizia Națională, ma la nostra guida non ha soddisfatto alcuni punti per voi critici, non avete che da scrivere una mail al nostro indirizzo di posta elettronica info@sitiscommesse.com.

🔝 Quali sono i migliori bookmaker per puntare sulla Divizia Națională?

Non pretendiamo di dare una risposta assoluta, ma la nostra analisi indipendente e oggettiva della proposta di tutti i bookmaker che propongono i match del campionato moldavo ci ha consentito di compilare la Top 5 dei siti scommesse per la Divizia Națională, tra cui spicca Sisal.

🥇 Quali sono le squadre più forti della Moldova?

Come spieghiamo introducendo i 5 club più importanti della Divizia Națională, in una apposita sezione di questa guida, sarebbe forse più sensato chiedersi quali squadre possono tentare di impensierire lo Sheriff Tiraspol, il vero dominatore del campionato moldavo, capace di vincere 18 titoli nazionali dal 2000 a oggi.

✅ Si può scommettere live sul campionato moldavo?

Certamente! Tutti i bookmaker che propongono le partite di questa competizione nel loro palinsesto ne offrono anche le quote per le giocate live. Per valutarne la qualità abbiamo analizzato quantità di mercati, payout, velocità degli aggiornamenti e presenza di livescore e/o streaming video.

⚡ Quali sono i principali mercati single match del campionato moldavo?

La nostra analisi ha appurato che, mediamente, tra giocate pre gara, live e antepost i mercati scommesse Divizia Națională sono una settantina. Il grosso di questi è relativo ai singoli incontri: noi abbiamo analizzato i tre mercati con il maggior flusso di giocata, con statistiche aggiornate al 2019.

Scopri le pagine dedicate agli altri grandi tornei di calcio 
Toggle Quicknavi Overlay
Toggle Navigation Overlay
Back to Top