Su e giù per il Muro di Sormano: tutte le info sulle scommesse Giro di Lombardia

Benvenuti nella recensione alle scommesse Giro di Lombardia. La corsa delle foglie morte è una delle due “classiche monumento” del ciclismo italiano e affascina ogni anno milioni di appassionati, non solo delle due ruote ma anche del betting. In questa pagina andremo alla scoperta dei migliori bookmaker per giocare su questo avvenimento, insieme a tanti altri argomenti importanti.

Argomenti della pagina: vai all’argomento preferito con un solo click!
Giro di Lombardia
I migliori bookmaker per il Giro di Lombardia

Scopri le loro caratteristiche

Criteri

Come trovare l’operatore ideale

Mercati

Vincente, Testa a testa e statistiche

Squadre

Storia e percorso

Ciclisti

Nibali, Alaphilippe & Co.

Strategie

Come scommettere

Domande e risposte

Domande frequenti

Nel box che vedete qui sopra potete trovare i principali argomenti che tratteremo in questa recensione e che ci aiuteranno a scommettere sul Giro di Lombardia. Partiremo dalla nostra selezione dei siti top da usare, per passare poi all’analisi di payout, bonus, scommesse live, mercati, strategie di gioco, statistiche e info sulla corsa e sui ciclisti favoriti.

La selezione dei migliori siti scommesse Giro di Lombardia

Se vogliamo scommettere sulla classica delle foglie morte, da cosa dobbiamo partire? Certamente, dalla scelta dei migliori siti scommesse Giro di Lombardia! Quasi tutti i bookmaker hanno in palinsesto scommesse su uno sport come il ciclismo. Ma la grande differenza viene fatta dalla qualità della proposta: affidarsi al top aiuta a prevenire brutte sorprese.

I migliori 5 bookmaker online per Giro di Lombardia
Ciclista in azione e logo del Giro di Lombardia
SNAI 5/5 Bonus fino a 305€ VISITA IL SITO
Eurobet 4.5/5 Bonus fino a 210€ VISITA IL SITO
Sisal 4.5/5 Bonus fino a 350€ VISITA IL SITO
bwin 4/5 Bonus fino a 210€ VISITA IL SITO
Better 4/5 Bonus fino a 50€ VISITA IL SITO

La top 5 che vedete qui sopra racchiude soltanto il meglio tra i siti scommesse Giro di Lombardia con licenza ADM. Qui trovate il logo dei bookmaker con il link alla recensione, la nostra valutazione in merito a questa corsa, il bonus di benvenuto offerto e nella colonna di destra il link sicuro al sito. Perché abbiamo scelto proprio questi operatori? Continuate a leggere e lo scoprirete!

Come abbiamo scelto i bookmaker per questa classica

Una corsa straordinaria, con una storia affascinante alle spalle, merita solo allibratori di altissimo livello. La nostra selezione che vi abbiamo presentato qui sopra non è frutto del caso: per scegliere i bookmaker Giro di Lombardia top ci siamo infatti affidati a quattro collaudati fattori di valutazione, che prendono in considerazione diversi aspetti importanti del betting.

Siamo partiti prendendo in esame i payout, per passare poi a valutare i bonus e le promozioni spendibili su questa corsa: si tratta in entrambi i casi di criteri che valutano il fattore economico delle scommesse. Siamo poi passati ad analizzare dettagli più tecnici, come la possibilità di scommettere live e tutto quello che ruota intorno ad essa, per poi valutare il numero e la qualità dei mercati a disposizione.

Il valore dei payout e delle quote

Quote di qualità sono senz’altro la prima cosa che anche lo scommettitore alle prime armi si augura di poter avere. Per questo occupano il primo posto nella nostra analisi, anche se non sono l’unico fattore a cui prestare attenzione, come vedremo. Nel grafico che abbiamo preparato vi mostriamo i payout minimi e massimi delle scommesse Giro di Lombardia offerte dai migliori operatori italiani.

Per capire se le quote sono di livello è necessario estrapolare da esse i payout, delle percentuali che ci indicano il ritorno economico delle nostre scommesse. Abbiamo preso in esame in particolare il mercato Testa a testa, quello che meglio di altri ci indica plasticamente il valore delle quote. Come si può notare, i bookie della nostra selezione superano spesso e volentieri con le massime il “Muro di Sormano” del 94%, che indica quote decisamente buone.

Le promozioni specifiche e i bonus da sfruttare

Il mito del Lombardia è nato soprattutto ai tempi delle sfide tra Coppi e Bartali tra anni Trenta e Quaranta. Ai giorni nostri possiamo partecipare anche noi a questa storia, grazie ai bonus e alle promozioni dei siti scommesse Giro di Lombardia. Non è una corsa che può competere con le scommesse sul Giro d’Italia, i quali i bookies nostrani dedicano molte offerte, tuttavia anche su questa competizione possiamo trovare piacevoli sorprese.

Ciclisti in azione
  • Promozioni sul ciclismo
  • Bonus multipla per il Lombardia
  • Welcome bonus molto ghiotto
Symantec +18 Licenza: ADM Gioco legale e responsabile

Il bookmaker Giro di Lombardia che abbiamo immortalato qua sopra è quello che ha fatto il lavoro migliore in termini di offerte per gli utenti. Non solo consente di giocare il suo ricco welcome bonus sulla classica delle foglie morte, ma puntualmente ogni anno ad ottobre fa uscire sul suo sito invitanti promozioni dedicate a questo appuntamento tutto italiano.

In picchiata giù dal Civiglio: tutta l’adrenalina del live betting sul Lombardia

Se c’è uno sport che è ricco di adrenalina, beh, quello è proprio il ciclismo: nel giro di pochi chilometri di gara tutto può cambiare, soprattutto su un percorso come quello del Lombardia. Ecco perché poter scommettere live è il sogno di ogni giocatore appassionato della classica lombarda: non tutti i bookmaker però offrono questo servizio, e se lo fanno, spesso è solo in maniera limitata. I siti scommesse Giro di Lombardia di questa pagina assicurano invece una copertura degna di questa corsa, grazie anche a strumenti come classifiche aggiornate al minuto e, in taluni casi, anche streaming.

Le tipologie di scommessa da giocare

L’ultima categoria di analisi che abbiamo utilizzato è quella relativa ai mercati da giocare su questa corsa. Si tratta di un fattore importantissimo: sotto questo aspetto infatti il ciclismo non viene trattato bene come il betting sul calcio. Avere tante tipologie di scommessa da giocare sul Lombardia è molto più divertente, oltre che utile per chi vuole variare la strategia di gioco. I bookmaker scelti in questa pagina offrono tutti almeno 10 tipologie di puntata differenti.

I mercati più importanti da scommettere sul Giro di Lombardia

Come abbiamo appena visto, il fattore tipologie di giocata è spesso decisivo nelle scommesse Giro di Lombardia. Trattandosi di una corsa di un giorno, non vengono assegnate maglie e non sono pertanto previste scommesse antepost. Nei prossimi paragrafi vedremo i due mercati principali, conditi da dati e statistiche utili.

Vincitore finale

Il mercato più giocato in assoluto è quello conosciuto come Vincitore finale. Da una lista di partecipanti, affiancati dalla relativa quota, ci viene chiesto di scegliere il ciclista che secondo noi taglierà per primo il traguardo. Alcuni bookmaker affiancano a questo mercato la possibilità di scommettere su un ciclista a podio o “piazzato”, come si dice nel gergo ippico.

Anno Vincitore Nazionalità Secondo Nazionalità Terzo Nazionalità
2020 Jakob Fuglsang Danimarca George Bennet Nuova Zelanda Alexandr Vaslov Russia
2019 Bauke Mollema Paesi Bassi Alejandro Valverde Spagna Egan Bernal Colombia
2018 Thibaut Pinot Francia Vincenzo Nibali Italia Dylan Teuns Belgio
2017 Vincenzo Nibali Italia Julian Alaphilippe Francia Gianni Moscon Italia
2016 Esteban Chaves Colombia Diego Rosa Italia Rigoberto Uran Uran Colombia

Nella tabella in questo paragrafo vi mostriamo i primi tre classificati del Lombardia nelle ultime cinque edizioni. Si tratta di un dato molto interessante per due motivi: ci dice quali sono i corridori più adatti a questa corsa e al suo tracciato, e quali sono quelli che più spesso puntano su di essa nel proprio programma stagionale. Il nostro Nibali e anche il francese Pinot sono nomi ricorrenti in queste righe.

Testa a testa

Il secondo mercato più popolare tra chi ama scommettere sul Giro di Lombardia è senza ombra di dubbio quello conosciuto come Testa a testa. Si tratta di una tipologia di giocata tipica del ciclismo e di altri sport individuali come i motori. I bookmaker ci propongono una serie di accoppiamenti di ciclisti con relative quote, e noi dobbiamo cercare di pronosticare quale tra i due arriverà sul traguardo per primo.

L’altimetria del Giro di Lombardia 2020

In questo caso il vero piazzamento finale del ciclista che abbiamo giocato è relativo: quello che a noi interessa è che tagli il traguardo di Como prima del ciclista con cui è accoppiato. Si tratta di una sorta di “gara nella gara”: in questo caso conoscere le caratteristiche tecniche dei ciclisti impegnati è utile come conoscere l’altimetria del percorso che vedete qui sopra: sicuramente, con salite come Ghisallo, Sormano e Civiglio, avere una gamba da scalatori aiuta.

Strategie per scommettere sul Giro di Lombardia

Dopo aver passato in rassegna tanti argomenti tecnici, è arrivato il momento di passare alla pratica e illustrare qualche strategia utile per aumentare le nostre chance di vincere con le giocate su questa corsa. La prima cosa da fare è ovviamente quella di considerare il percorso e le caratteristiche dei partecipanti, valutando quelli con le più spiccate doti da scalatore. Tenete presente che a fine stagione la condizione dei ciclisti è diversa da quella che hanno, ad esempio, a luglio durante il Tour de France.

Considerate poi che generalmente il Lombardia si corre poco dopo i mondiali di ciclismo: se il percorso della corsa iridata è duro, il suo svolgimento ci può dare indicazioni interessanti. È importante poi guardare gli highlight delle edizioni passate della classica delle foglie morte: oltre a darci indicazioni sui ciclisti, può fornirci un aiuto utile a capire le possibili evoluzioni della gara e il suo canovaccio interpretativo.

La carta d’identità del Giro di Lombardia

Il Giro di Lombardia in breve
Nome: Il Lombardia
Paese ospitante: Italia
Organizzatore: RCS Sport
Prima edizione: 1905
Partecipanti: 168
Formula: Corsa di un giorno
Lunghezza: 243 chilometri
Periodo dell’anno: Ottobre

Il Giro di Lombardia è una delle corse ciclistiche più antiche del mondo, essendo stato disputato la prima volta nel lontano 1905. Per questa sua caratteristica viene considerato una delle cinque “classiche monumento” del ciclismo. Si disputa abitualmente nel secondo weekend di ottobre, motivo per il quale è conosciuto come “classica delle foglie morte”. Nel 2020 invece è stato corso eccezionalmente il 15 di agosto, a causa della pandemia di Covid-19 che ha costretto l’UCI a riscrivere il calendario stagionale.

Viene organizzato dal 1907 dalla Gazzetta dello Sport e oggi dalla divisione sportiva della sua casa editrice, la RCS, la stessa che gestisce anche Giro d’Italia e Milano-Sanremo. Sul sito ufficiale della corsa è possibile trovare tutte le informazioni aggiornate sul Lombardia. Tradizionalmente il percorso varia di anno in anno, così come la sede di arrivo della corsa, che negli anni passati è arrivata anche a Milano, Monza, Bergamo e Lecco, prima di fare ritorno a Como nel 2019.

Punti fissi del percorso sono però la salita che porta alla chiesa della Madonna del Ghisallo (protettrice dei ciclisti) e la ripida asperità del Muro di Sormano, che presenta 2 chilometri con pendenza media al 17%. Il primatista assoluto di vittorie è Fausto Coppi, con 5 successi, seguito da Alfredo Binda, fermatosi a 4.

I ciclisti favoriti della prossima edizione

Una cosa è sicura: un velocista non vincerà mai il Giro di Lombardia. Il profilo altimetrico presenta asperità troppo dure per non essere appannaggio di uno scalatore puro. D’altra parte l’albo d’oro della corsa, ricco di nomi eccellenti, lo conferma. Nei prossimi box blu vi presentiamo i nostri cinque favoriti della prossima edizione, tutti con caratteristiche da grimpeur.

  • Vincenzo Nibali
    Vincenzo Nibali, Segafredo Trek

    Il palmares parla da solo: lo Squalo dello Stretto, con 2 vittorie e un secondo posto al Lombardia, oltre a 2 Giri d’Italia, un Tour e una Vuelta in bacheca, è tra i favoriti d’obbligo. Occhio solo alla carta d’identità: è un classe 1984.

  • Julian Alaphilippe
    Julian Alaphilippe, Deceuninck

    Il francese è considerato uno dei corridori più talentuosi del circuito. Classe 1992, unisce ottime doti da scalatore allo spunto veloce in volata. Al Lombardia è stato secondo nel 2017, ma ha vinto anche una Sanremo.

  • La maglia di Bauke Mollema
    Bauke Mollema, Segafredo Trek

    L’olandese Mollema, classe 1986, è stato un po’ a sorpresa vincitore della classica delle foglie morte nel 2019. Ora corre in squadra con Nibali e molto dipenderà dalla tattica di gara della Trek: ma di classe ne ha da vendere.

  • La maglia di Jakob Fuglsang
    Jakob Fuglsang, Astana

    Una vita da gregario e poi, a 35 anni la consacrazione: così si potrebbe riassumere la carriera del danese Jakob Fuglsang, classe 1985, che nel 2019 ha vinto la Liegi e nel 2020 il Lombardia, consacrandosi nelle monumento.

  • La maglia di Remco Evenepoel
    Remco Evenepoel, Deucenick Quickstep

    Il giovane belga è un predestinato, ma la fortuna lo deve aiutare un po’ di più. Evenepoel, classe 2000, nel 2020 ha corso il Lombardia da protagonista, ma si è rotto il bacino cadendo in un burrone nella discesa del Civiglio.

RITORNA ALLA LISTA DEI TOP BOOKIES

Il top per vivere da protagonista il fascino e la tradizione del torneo

Siamo giunti alla conclusione di questa lunga recensione sulle scommesse Giro di Lombardia. Sono tanti gli argomenti che abbiamo passato in rassegna in questa pagina, a partire dai bookmaker migliori per la classica d’autunno e le loro caratteristiche. Abbiamo visto da vicino i siti con le migliori quote, i bonus e le promo da giocare, il live betting e i mercati più gettonati. Dopo aver dato un’occhiata a statistiche percorso e albo d’oro recente, abbiamo enumerato qualche utile strategia di gioco, prima di conoscere meglio la corsa e i suoi protagonisti. Ora non vi resta che salire in sella, dare ancora un’occhiata alla nostra guida generale e provare a piazzare lo scatto giusto!

Vincenzo Nibali

È una corsa durissima, senza ottime gambe non vai da nessuna parte.

FAQ

Prima dei saluti, dedichiamo ancora una piccola sezione di questa guida per rispondere alle domande che ci avete inviato all’indirizzo mail info@sitiscommesse.com.

🔝 Qual è il miglior sito scommesse per il Giro di Lombardia?

Ogni scommettitore ha le sue preferenze, ma a nostro avviso tra i migliori bookmaker sul Lombardia il sito di SNAI è quello che ha una marcia in più.

💰 Esistono bonus scommessa per scommettere sul Giro di Lombardia?

Sì, esistono bonus scommessa dedicati a questa corsa, ma sono davvero una rarità. Tuttavia, i bookmaker che abbiamo incluso nella nostra guida consentono di giocare il loro bonus di benvenuto sulla classica delle foglie morte.

✨ Si può scommettere live sul Giro di Lombardia?

Sì, i migliori bookmaker italiani consentono di scommettere live sul Lombardia, anche se non sono molti i siti di betting con licenza ADM a fornire questo servizio.

🚴‍♂️ Quando si corre il Giro di Lombardia?

Tradizionalmente, il Giro di Lombardia si corre il secondo weekend di ottobre. La sua collocazione è cambiata nel 2020 a causa lungo lockdown da coronavirus, che ha visto la gara disputarsi il terzo weekend di agosto.

Scopri le pagine dedicate agli altri grandi eventi di ciclismo