Supercoppa italiana 2020: quote e formazioni di Juventus – Napoli

Stasera al Mapei Stadium di Reggio Emilia verrà assegnato il primo trofeo del nuovo anno: Juventus e Napoli si contenderanno la Supercoppa italiana 2020. Ecco le informazioni e le quote del match e le probabili formazioni di Pirlo e Gattuso.

Juventus-Napoli, in palio c’è la Supercoppa

Il logo del Napoli, il logo della Supercoppa italiana 2020, il logo della Juventus

Supercoppa italiana 2020, ci siamo!

Gennaro Gattuso e Andrea Pirlo sono stati per anni affiatati compagni di reparto nel Milan e nella nazionale italiana, con cui si sono laureati campioni del mondo. Stasera, alle ore 21 al Mapei Stadium di Reggio Emilia, saranno invece uno contro l’altro per la prima volta da allenatori, a guidare sulle rispettive panchine Napoli e Juventus: in palio c’è la Supercoppa italiana, primo trofeo assegnato in questo 2021.

Il primo faccia a faccia da tecnici dei due amici-nemici assegnerà dunque subito un trofeo, visto che il recupero della sfida di campionato rinviata a inizio stagione per il caso-ASL ancora non è stato programmato. Il Napoli vincitore della Coppa Italia 2020 e la Juventus campione d’Italia in carica arrivano però al match di stasera con stati d’animo diametralmente contrapposti. I partenopei si godono ancora il tennistico 6-0 rifilato alla Fiorentina, mentre i bianconeri si stanno leccando le ferite della sconfitta per 2-0 patita dall’Inter nel derby d’Italia di domenica sera.

Quote e formazioni di Juventus-Napoli

Chi succederà dunque nell’albo d’oro della Supercoppa alla Lazio di Simone Inzaghi? Per i bookmaker, nonostante la sconfitta di domenica, la Juventus resta la favorita. Il nono successo dei bianconeri nella competizione viene quotato a 2.37 al termine dei tempi regolamentari, mentre la vittoria dei partenopei nei 90 minuti è dato a 3.00, con il pareggio (e quindi i supplementari) come esito più improbabile (3.40).

Il Napoli, alla ricerca del terzo sigillo della sua storia nella Supercoppa italiana, potrebbe confermare in gran parte l’assetto che ha portato al successo contro la Fiorentina nell’ultima di campionato. Gattuso, alla caccia del suo secondo trofeo da allenatore dopo la Coppa Italia vinta lo scorso anno proprio contro i bianconeri, punta su Ospina tra i pali, con l’inserimento di Di Lorenzo al posto di Hysaj sulla corsia di destra. Nel 4-2-3-1 del tecnico calabrese troveranno spazio sulla trequarti Lozano, Zielinski e Insigne a supporto dell’unica punta Petagna, con Mertens, non ancora al top, che partirà dalla panchina.

Per Pirlo invece qualche dubbio in più. L’assetto del centrocampo di domenica non dà sufficienti garanzie al tecnico bresciano. Arthur e McKennie potrebbero prendere il posto di due tra Rabiot, Bentancur e Ramsey, che contro l’Inter non hanno convinto, con Kulusevksi jolly da sfruttare al momento giusto. In difesa ballottaggio Demiral-Chiellini, mentre da valutare all’ultimo le condizioni di Alex Sandro e Cuadrado. In attacco tandem obbligato Ronaldo-Morata.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo con i tuoi amici!
Share on Pinterest
Il logo del Napoli, il logo della Supercoppa italiana 2020, il logo della Juventus

Articoli correlati