Ultimo atto, ci siamo: pronostico finale Champions e Europa League

Tutto è pronto per gli ultimi atti delle due competizioni europee per club. Stasera a Danzica Manchester United e Villareal si contendono l’Europa League 2021, sabato invece sarà la serata di gala per Manchester City e Chelsea con in palio la Champions. Ecco tutte le info, i pronostici e le quote delle partite.

Manchester City – Chelsea

Il logo del Manchester City, il logo della Champions League, il logo del Chelsea

Finale di Champions: Manchester City-Chelsea.

Guardiola finalmente ce l’ha fatta. Dopo anni di tentativi alla guida dei Citizens, finalmente è riuscito a raggiungere l’ultimo atto della Champions League. A dividere il tecnico catalano dalla coppa dalle grandi orecchie resta però ancora il Chelsea. A ben guardare la stagione che si sta per concludere, i dubbi su quale squadra alzerà il trofeo sono pochi. Ma in una gara secca, la storia insegna che non si può mai dare nulla per scontato.

Il Manchester City ha dominato in lungo e in largo in Premier League, torneo che era già in cascina praticamente a febbraio. La squadra di Guardiola ha potuto così concentrarsi anima e corpo sulla Champions League, dove ha eliminato senza particolari patemi Borussia Moenchengladbach, Borussia Dortmund e Paris Saint Germain.

Sabato sera alle 21.00, allo Estádio do Dragão di Porto, saranno però due le squadre a scendere in campo. Il Chelsea guidato da Tuchel, dopo un inizio di stagione balbettante, ha saputo ritrovarsi e ha agganciato il quarto posto in classifica in campionato. Il cammino a eliminazione diretta dei Blues in Champions ha invece sorpreso per solidità: solo due gol concessi in sei partite contro avversari del calibro di Atletico, Porto e Real Madrid.

Un curioso dato statistico riguarda gli scontri diretti tra le due squadre inglesi nell’ultimo mese e mezzo. Manchester City e Chelsea si sono affrontati due volte e in entrambi i casi i londinesi hanno avuto la meglio: 1-0 in semifinale di FA Cup e 2-1 in Premier l’8. maggio.

Come giocheranno le due formazioni sabato sera? Per Guardiola sicuro il modulo 4-3-3, con il tridente avanzato composto da Mahrez, De Bruyne e Foden e quello di centrocampo con Bernardo Silva, Fernandinho e Gundogan. Per Tuchel invece 3-4-3, dove la linea offensiva potrà contare su Havertz, Werner e Mount. Per la difesa, accanto ai sicuri Thiago Silva e Rudiger, da valutare ancora l’impiego di Christiansen.

Per i bookmaker, Manchester City favorito d’obbligo: la sua quota come vincente nei 90 minuti è pari a 1.83, mentre il pareggio paga 3.50 e la vittoria del Chelsea 4.50. Già tutto scritto dunque? Noi crediamo di no: a Porto sarà battaglia vera.

Pronostico: Under 2,5 (1.66). Fiducia medio-alta. Due squadre che fanno della solidità difensiva la loro cifra stilistica: vista la posta in palio altissima, ci aspettiamo un match tatticamente molto ordinato.

Manchester United – Villareal

Il logo del Manchester United, il logo della Europa League, il logo del Villareal

Finale di Europa League: Manchester United-Villareal.

Non c’è solo il City. Anche il Manchester United ha infatti raggiunto una finale europea, seppur nella meno prestigiosa Europa League. Stasera a Danzica, in Polonia, i Reds, che hanno già vinto il trofeo nel 2017, contenderanno al Villareal, alla sua prima finale continentale, lo scettro di campione della coppa cadetta.

Lo United, apparsa come una delle squadre più in forma di questo finale di stagione e capace di arrivare al secondo posto nella competitiva Premier League, dovranno però vedersela contro un vecchio volpone della competizione come Unai Emery. Il tecnico del Sottomarino Giallo è riuscito infatti a portare per la quinta volta una sua squadra all’ultimo atto della competizione: in precedenza, tre trofei vinti tra il 2014 e il 2016 con il Siviglia e finale persa con l’Arsenal nel 2019.

Per Solskjaer dubbio in difesa per le condizioni di Maguire, che non dovrebbe esserci, con Lindelof e Bailly a fare la guardia davanti a De Gea, pure non al meglio. Mancherà anche Martial: i Reds giocheranno così con il trio Bruno Fernandes-Pogba-Rashford alle spalle dell’unica punta Cavani.

Emery punterà invece ancora sul suo 4-4-2, ma dovrà fare a meno di Foytg, Iborra e Chukwueze. In attacco Paco Alcacer sembra favorito sull’ex rossonero Carlos Bacca per il ruolo di partner di Gerard Moreno. Centrocampo invece sicuro del posto fisso con Capoue e Dani Parejo in mezzo e Manu Trigueros e Yeremi Pino sugli esterni.

Pronostico: Manchester United + Over 2,5 (2.95). Fiducia alta. La rosa dello United ci sembra troppo superiore a quella degli spagnoli. Inoltre, tutte le ultime 5 finali di Europa League si sono concluse con 4 o più reti: crediamo che la quota di questa combo sia oltremodo ghiotta.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo con i tuoi amici!
Share on Pinterest
Il logo del Manchester City, il logo della Champions League, il logo del Chelsea

Articoli correlati