Pronostici di Serie A 2018/2019: nona giornata

Tornano i pronostici di Serie A dopo la pausa per la Nations League. La nona giornata si aprirà con una classifica che vede saldamente in testa la Juventus a 24 punti, inseguita dal Napoli, distante 6 lunghezze a causa dei 2 ko contro Samp e proprio contro i bianconeri, e dall’Inter, terza con 16 punti. La concorrenza è serratissima, perché se la vittoria dello scudetto sembra una pura formalità per la Vecchia Signora, le cose appaiono decisamente diverse nel blocco delle inseguitrici dove in appena 3 punti troviamo appostate ben 9 squadre: il derby di Milano è alle porte!

Il match del giorno: Inter – Milan

Il match di cartello della nona giornata è la grande sfida fra Inter e Milan. Il derby della Madonnina proporrà un match incandescente, in cui le due principali squadre di Milano si sfideranno non solo per i 3 punti, ma per l’onore della vittoria nella stracittadina calcistica più celebre d’Italia. Domenica sera i nerazzurri dell’Inter ed i rossoneri del Milan si sfideranno senza esclusione di colpi, con la banda di Spalletti reduce da 4 vittorie consecutive che non vorrà vedere aumentare il distacco con Napoli e Juventus. I ragazzi di Gattuso invece sono attesi da una grande prova di maturità dopo una serie di 6 risultati utili consecutivi e le ultime due vittorie contro Sassuolo e Chievo. Le due squadre, che arrivano anche da un buon momento per quanto riguarda le competizioni europee, sono molto diverse nelle loro caratteristiche. Il Milan sta crescendo molto dopo un avvio a dir poco altalenante, e Higuain sembra l’uomo adatto per dare una svolta anche alle serate “no” del Diavolo. L’Inter invece ha ottenuto maggiori risultati positivi ma pecca ancora sotto l’aspetto del gioco, che in alcuni frangenti delude molto, ma le qualità dei singoli sono capaci di sbrogliare alcune situazioni molto difficili. La gara si preannuncia combattutissima ed in palio ci saranno punti molto pesanti sia per la classifica che per il morale: con la vittoria dell’Inter infatti i nerazzurri non perderebbero terreno su Juventus e Napoli evitando anche di essere agganciate dalle altre squadre, mentre se dovessero vincere i rossoneri il Milan potrebbe sfruttare la situazione per fare un bel balzo in classifica portandosi ad un solo punto dai cugini, distanti ora 4 punti.

Inter – Milan
Il logo dell'Inter Ultimi incontri VVVVV
Il logo del Milan Ultimi incontri SSVVV
  • Stadio: Giuseppe Meazza
  • Domenica 21 ottobre 2018 ore 20:30
  • Arbitro: Guida
  • Le quote sull’1X2 1: 2.40 X: 3.30 2: 3.00

La sfida di San Siro mette di fronte due squadre dotate di qualità (più il Milan) ma anche di grande quantità (più l’Inter). A differenza di altri confronti fra le due acerrime rivali, questa sfida si preannuncia come uno degli scontri più interessanti degli ultimi anni, visto il grande momento di forma di entrambe le squadre. I nerazzurri sembrano aver trovato finalmente la dimensione da big, vincendo con carattere e caparbia in Champions League ed imponendosi anche in campionato: tra le due competizioni sono in tutto 6 le vittorie consecutive, con un totale di 11 gol fatti e solo 4 subiti. Milan molto più altalenante, fino ad ora, e che nel corso della stessa partita ha evidenziato enormi cali fisici e di concentrazione, ad esempio durante le partite con Napoli, Cagliari ed Atalanta. Il Diavolo, dopo il primo ko in campionato contro il Napoli, ha poi collezionato 6 vittorie e 3 pareggi tra campionato ed Europa League. Milan – Inter sarà anche la sfida a distanza fra due bomber di razza come Gonzalo Higuain e Maurito Icardi, entrambi argentini ed entrambi con un innato senso del gol.

Gioca la tua scommessa sul derby di Milano, con il sontuoso bonus benvenuto di SNAI!

Più fisico e bomber d’area il capitano dell’Inter, più tecnico e funzionale alla manovra il Pipita: due attaccanti dalle doti straordinarie. I bookmakers vedono favoriti i nerazzurri, che fino ad ora si sono rivelati anche più costanti dei diretti rivali. Difficile sbilanciarsi sull’1X2 ma a nostro avviso ci sono tutte le possibilità per assistere ad un match spettacolare e pieno di gol, analizzando anche alcuni dati. Escludendo l’ultimo derby finito 0-0, gli altri testa a testa in campionato sono spesso finiti con diverse reti (3-2, 2-2, 2-2, 3-0). I nerazzurri vanno a segno da sei partite consecutive ed in 4 occasioni hanno siglato almeno 2 gol. Anche i rossoneri hanno una buona media realizzativa, grazie all’apporto di validi trequartisti come Suso, che con l’Inter sfodera sempre ottime prestazioni: sempre a segno fino ad ora in campionato i Diavoli, con la media che si alza notevolmente se consideriamo le ultime 3 partite. In casa l’Inter ha visto varie volte la propria volta violata: precisamente in 4 occasioni su 6, mentre i problemi della retroguardia rossonera sono ben noti (10 gol subiti).

Pronostico: Over 2.5. Fiducia medio alta. Padroni di casa in fiducia e favoriti, ma occhio a sottovalutare la qualità del Milan, che può far male in qualsiasi momento con i giocatori a disposizione di mister Gattuso. Supportati anche dai numeri, ci aspettiamo una gara divertente e piena di tanto agonismo.

Le altre partite della giornata

La Roma, reduce da 4 vittorie consecutive (Champions compresa), inaugura la nona giornata di Serie A ospitando una Spal che perde invece da 4 giornate di fila. Il capocannoniere del campionato Piatek vola a Torino: il record del giovane polacco è a rischio, visto che stavolta gli avversari saranno i campioni in carica della Juventus ed il gol potrebbe non arrivare. Match importante in chiave salvezza tra Frosinone ed Empoli, mentre il Bologna dovrà vedersela al Dall’Ara contro il Torino. L’Atalanta va a Verona per affrontare il Chievo: l’imperativo è vincere, per risollevare una stagione partita davvero in malo modo. La Lazio di Immobile andrà a sfidare il Parma, che ha vinto le ultime 2 di campionato. La Fiorentina ospita il Cagliari di Barella e Pavoletti mentre ci aspettiamo una gara a dir poco frizzante fra Sampdoria e Sassuolo.

Roma – Spal
Il logo della Roma Ultimi incontri VSSPP
Il logo della Spal Ultimi incontri VVVVV
  • Stadio: Olimpico
  • Sabato 20 ottobre 2018 ore 15:00
  • Arbitro: Pairetto
  • Le quote sull’1X2 1: 1.33 X: 5.25 2: 8.50

Momento di forma diametralmente opposto per Roma e Spal, con i giallorossi usciti vittoriosi nelle ultime 4 partite tra campionato e Champions, ed i ferraresi che arrivano da 4 ko consecutivi. Senza dubbio il successo nel derby contro la Lazio ha risollevato il morale della squadra capitolina, dando un punto di svolta alla stagione degli uomini di Di Francesco, che solo poche settimane fa erano in crisi totale. Dzeko e compagni hanno saputo reagire ripartendo alla grande e rimontando in classifica. La zona Champions dista ora solo un punto ed i giallorossi possono approfittare del derby di San Siro con un agevole turno casalingo contro la Spal: con una vittoria si potrebbero superare Sampdoria, Lazio ed Inter. La Spal arriva all’Olimpico reduce da un pessimo momento: 4 sconfitte di fila dopo una buona partenza. Il calo fisico per una squadra muscolosa come quella di Ferrara, che fa della corsa e dell’agonismo il proprio pane quotidiano, è stato una sentenza. Gli uomini di Semplici però hanno disputato una grandissima partita contro l’Inter perdendo dopo un braccio di ferro davvero estenuante ed un rigore sbagliato in malo modo da Antenucci. Anche stavolta l’impegno appare davvero arduo, ma occhio a Lazzari che è pronto a macinare chilometri e cross sulla corsia esterna. Di Francesco dovrà fare a meno di De Rossi, Kolarov e Pastore lanciando il giovane Luca Pellegrini, mentre non è da escludere un ballottaggio tra El Shaarawy e Perotti. L’anno scorso la Roma si impose in entrambi i confronti siglando 3 reti. Sarà un match dove ammireremo qualità contro intensità, con la Spal che spingerà sulle fasce: occhio perché la Roma potrebbe subire gol considerando le incertezze della difesa.

Pronostico: 1 + Over 2.5. Fiducia media. Roma favorita ma tanti giocatori saranno stanchi per gli impegni con le rispettive nazionali, inoltre la difesa ha concesso spesso diverse occasioni alle avversarie e la Spal ha dimostrato una discreta forma nel match contro l’Inter.

Juventus – Genoa
Il logo della Juventus Ultimi incontri SPSSV
Il logo del Genoa Ultimi incontri PVVVP
  • Stadio: Allianz Stadium
  • Sabato 20 ottobre 2018 ore 18:00
  • Arbitro: La Penna
  • Le quote sull’1X2 1: 1.20 X: 6.75 2: 14.00

Partita piena di incognite quella di sabato pomeriggio, in cui a Torino il Genoa del nuovo allenatore Ivan Juric affronterà la Juventus capolista. All’Allianz Stadium i liguri potrebbero non sfondare il muro bianconero nonostante la grande vena di Piatek, a 9 centri in campionato e andato a segno anche con la Polonia nel match disputato contro il Portogallo. La Juventus, nettamente favorita dai bookies, dovrebbe spuntarla nel confronto diretto: l’inarrestabile corsa fino ad ora dice 8 vittorie su 8 partite. Possibile che il Genoa abbia un atteggiamento abbastanza attendista per non scoprirsi, puntando sulle ripartenze e sui calci piazzati. Negli ultimi 6 precedenti la Juventus ha sempre vinto senza mai subire una rete dal Grifone. La partita presenta i bianconeri che vantano il miglior attacco del campionato con 18 gol siglati in appena 8 partite, mentre Krzysztof Piatek ne ha messi a segno ben 9 in 8 uscite stagionali. Ci aspettiamo una gara divertente, con i rossoblu che stavolta potrebbero siglare almeno una rete contro una difesa che nonostante i 5 gol subiti fino ad ora non è apparsa proprio impeccabile. Ronaldo, rimasto a Torino evitando di sovraccaricarsi di impegni, vorrà siglare almeno una rete per scalare la classifica capocannonieri e accorciare le distanze sul diretto rivale.

Pronostico: 1 + Over 2.5. Fiducia media. I bianconeri sono nettamente favoriti, ma il Grifone potrebbe siglare almeno una rete vista la grande condizione di Piatek: combobet che ci convince parecchio.

Udinese – Napoli
Il logo dell'Udinese Ultimi incontri PPVSS
Il logo del Napoli Ultimi incontri VVSVS
  • Stadio: Dacia Arena
  • Sabato 20 ottobre 2018 ore 20:30
  • Arbitro: Mariani
  • Le quote sull’1X2 1: 6.25 X: 3.80 2: 1.60

Partita a dir poco insidiosa per i padroni di casa, che affronteranno un Napoli in fiducia e a caccia dei 3 punti per non aumentare il distacco con la Juventus. In appena due settimane alla Dacia Arena arrivano le prime 2 della classe e dopo il 2-0 contro la capolista, l’Udinese si appresta ad opporsi ad un Napoli a tratti travolgente con le sue manovre offensive. I bianconeri non arrivano nel migliore dei modi alla nona giornata di campionato, viste le tre sconfitte consecutive contro Lazio, Bologna e Juventus. I friulani, dopo un grande avvio di campionato ed un irresistibile De Paul, adesso sono a pochi punti dalla zona retrocessione. Le qualità dell’italo-argentino sono indiscutibili così come le doti di altri giocatori, ma spesso non basta per opporsi alle concorrenti. Bisognerà fare affidamento anche sul bomber che fino ad ora è mancato e che può dare tanto ai bianconeri: Kevin Lasagna, fresco di convocazione e della sua prima partita in Nazionale in cui ha confezionato un assist fondamentale contro la Polonia, è l’attaccante che potrebbe dare la spinta decisiva. Possibile che Velasquez punti su un centrocampo di sostanza, ed insieme a De Paul e uno tra Barak e Pussetto, il tecnico punterà su Behrami, Mandragora e Fofana. Ancelotti probabilmente dovrà fare a meno di Koulibaly: il difensore ha dovuto lasciare il ritiro della propria nazionale per un problema muscolare ed è difficile che il tecnico azzurro lo voglia rischiare in vista anche dei prossimi impegni. Possibile una chance per Karnezis, visto che Ospina è tornato solo mercoledì dall’impegno con la nazionale, solito ballottaggio in avanti fra Milik e Mertens. Sarà fondamentale vedere come reagirà il centrocampo dei padroni di casa davanti alle avanzate dei partenopei. Sfida comunque da non sottovalutare per il Napoli, che avrà tutto da perdere su un campo dove ha vinto con fatica negli ultimi 2 anni.

Pronostico: 2. Fiducia medio alta. Napoli in forma ma che affronterà una squadra che cercherà una reazione d’orgoglio dopo 3 ko di fila. Gli azzurri hanno vinto glu ultimi 5 confronti diretti e, numeri alla mano, il 2 non dovrebbe mancare.

Frosinone – Empoli
Il logo del Frosinone Ultimi incontri SSPSS
Il logo dell'Empoli Ultimi incontri VPSSV
  • Stadio: Benito Stirpe
  • Domenica 21 ottobre 2018 ore 12:30
  • Arbitro: Orsato
  • Le quote sull’1X2 1: 2.90 X: 3.20 2: 2.50

Scontro importante in chiave classifica al Benito Stirpe: la penultima e la terzultima si affronteranno per 3 punti pesantissimi e già fondamentali per la lotta salvezza. Il Frosinone fino ad ora si è rivelato la peggiore squadra della Serie A, raccogliendo solo un punto nelle prime 8 uscite di campionato e trovando il gol solo nelle ultime 2 partite. Il mister dei ciociari Moreno Longo è probabilmente alla sua ultima chance per raddrizzare questo campionato e un ko sarebbe fatale. Se il Frosinone non ha brillato, di certo anche l’Empoli non ha impressionato: la squadra guidata da Andreazzoli non vince dalla prima di campionato e fino ad ora ha collezionato 5 punti con 5 gol fatti e 10 subiti (per il Frosinone il passivo è ben peggiore: 3 gol realizzati e ben 21 subiti). I toscani però sono anche stati sfortunati, vedi il rigore sbagliato da Caputo, ed in alcuni casi hanno raccolto meno di quanto abbiano meritato. Gli azzurri di Andreazzoli a nostro avviso hanno le giuste carte per impensierire i padroni di casa, inoltre nel doppio confronto della passata stagione il punteggio finale è stato condito da tante marcature: vittoria per 4-2 fuori casa e poi 3-3 al Castellani. Gli ospiti si presenteranno a questo appuntamento con un atteggiamento che spesso si è rivelato “spregiudicato” ma che in questa circostanza potrebbe pagare, visto che il Frosinone in casa ha segnato solamente 1 rete in 5 partite.

Pronostico: X2 + Over 1.5. Fiducia medio bassa. Toscani che proveranno di tutto per vincere contro quella che fino ad ora si è rivelata la peggior squadra del campionato. Visti i numeri della passata stagione, optiamo per una combobet.

Bologna – Torino
Il logo del Bologna Ultimi incontri SSSPS
Il logo del Torino Ultimi incontri VPSSV
  • Stadio: Renato Dall’Ara
  • Domenica 21 ottobre ore 15:00
  • Arbitro: Banti
  • Le quote sull’1X2 1: 3.25 X: 3.20 2: 2.30

La sfida di domenica al Dall’Ara mette di fronte Bologna e Torino. Gli ospiti, reduci da 2 vittorie contro Chievo e Frosinone, sono favoriti dai bookmaker, mentre i felsinei hanno intervallato una sconfitta ed una vittoria nelle ultime 5 partite di campionato. I ragazzi di Pippo Inzaghi hanno conquistato 7 punti in 8 giornate e le uniche 2 vittorie sono arrivate davanti al proprio pubblico, contro Roma ed Udinese. La banda guidata da Mazzarri però non resterà a guardare e ci aspettiamo un match combattuto e molto fisico. Fuori casa il Toro ha trovato la via del gol in 3 delle 4 partite esterne disputate fino ad ora, mentre il Bolgona ha concesso almeno una rete ai propri avversari in 3 occasioni su 4. Il rientro di Iago Falque, la voglia di riscatto di Belotti e la discreta condizione di Zaza sono dettagli che ci spingono a pensare che gli ospiti possano siglare almeno una rete giocando in scioltezza, vista la classifica che li vuole a 12 punti contro i 7 dei padroni di casa. Per qualità, ci aspettiamo che il Torino faccia la partita: il Bologna dovrà approcciare nel miglior modo possibile questa gara evitando anche le ripartenze dei granata. Nella passata stagione lo scontro al Dall’Ara terminò con un pareggio per 1-1.

Pronostico: Gol. Fiducia medio bassa. Torino favorito nonostante il fattore campo avverso. Il Bologna ha vinto le ultime 2 davanti al proprio pubblico e considerando i numeri e lo stato di forma delle squadre, pensiamo che possa arrivare un gol per parte.

Chievo – Atalanta
Il logo del Chievo Ultimi incontri PVPVS
Il logo dell'Atalanta Ultimi incontri SVSSS
  • Stadio: Marcantonio Bentegodi
  • Domenica 21 ottobre 2018 ore 15:00
  • Arbitro: Rocchi
  • Le quote sull’1X2 1: 5.00 X: 3.75 2: 1.70

Altra partita delicata per l’Atalanta, che proprio non riesce a scuotersi da questo torpore e sta vivendo un momento delicato della stagione. Situazione non migliore per il Chievo che ha visto il cambio in panchina: mister D’Anna ha lasciato il posto a Giampiero Ventura che torna ad allenare dopo la debacle sulla panchina dell’Italia. Anche mister Gasperini potrebbe essere a rischio esonero ed in questa partita deve trovare punti preziosi per il morale e la classifica. I nerazzurri sembrano essere piombati nello sconforto più totale dopo la sconfitta ai rigori contro il Copenhagen in Europa League: da lì sono arrivati 4 ko e 2 pareggi in campionato. Ora i bergamaschi sono a ridosso della zona retrocessione ad un solo punto dalla terzultima. La Dea cerca il riscatto fuori casa contro il Chievo ma la partita è davvero di difficile lettura, visto il momento di entrambe le squadre. Da evitare a nostro avviso l’1X2, con il Chievo che arriva da 4 ko consecutivi ed i bergamaschi che arrivano dalle sconfitte contro Samp e Fiorentina: l’Atalanta sta vivendo una vera e propria crisi nel reparto offensivo ed è andata a segno solo in una delle ultime 6 partite con Zapata, che nonostante alcune discrete prestazioni ancora non ha inciso in maniera determinante. Possibile che, visto il momento delicato e la difficoltà nel trovare la via del gol per entrambe le formazioni, si possa assistere ad una gara avara di emozioni.

Pronostico: Under 2.5. Fiducia media. Atalanta favorita ma il momento dei bergamaschi ci spinge a non affidarci al 2 considerando invece il segno Under 2.5, considerate le difficoltà che entrambe le formazioni stanno trovando nel fare gol.

Parma – Lazio
Il logo del Parma Ultimi incontri PPPPP
Il logo della Lazio Ultimi incontri SSVSS
  • Stadio: Ennio Tardini
  • Domenica 21 ottobre 2018 ore 15:00
  • Arbitro: Fabbri
  • Le quote sull’1X2 1: 5.00 X: 3.80 2: 1.67

Trasferta insidiosa per la Lazio, visto che il Parma è una delle sorprese di questo inizio di campionato. I ducali, in netta ripresa dopo un avvio non facile, hanno vinto 4 delle ultime 5 partite ed ora sono a 13 punti, con una posizione in classifica che permette loro di giocare senza troppe pressioni. La Lazio, avversaria temibile per chiunque, proverà a vincere questo match testando le proprie ambizioni che la vogliono come una delle contendenti per un posto in Champions League. Occhio ai padroni di casa che dopo aver fatto soffrire la Juve ed aver ottenuto i 3 punti contro l’Inter adesso possono tirare un brutto scherzo ad un’altra big del campionato. I biancocelesti, nonostante i ko contro Napoli, Juventus e Roma, sono quarti a 15 punti e ad una sola lunghezza dall’Inter: possono approfittare del derby di Milano per provare l’affondo verso il terzo posto. La vittoria sulla Fiorentina nell’ultima giornata ha permesso ai ragazzi di Inzaghi di respirare dopo una settimana pessima conclusa con il ko in campionato contro la Roma e il sonoro 4-1 contro il Francoforte in Europa League. Siligardi e Ceravolo a Marassi contro il Genoa non hanno fatto rimpiangere Inglese e Gervinho ed avranno ancora il compito di impensierire la difesa avversaria. Nelle Lazio, Immobile è certo di un posto da titolare ma c’è un serrato ballottaggio alle sue spalle fra Luis Alberto, Caicedo e Correa. Il Parma ha il morale a mille e non sarà un match facile per la squadra capitolina. Il Parma in casa ha sempre siglato almeno un gol mentre la Lazio lontana dall’Olimpico è andata a segno in 3 occasioni su 4 fallendo l’appuntamento con il gol solo contro la Juventus.

Pronostico: Over 2.5. Fiducia medio alta. Lazio favorita ma la quota non ci convince viste le prove del Parma e l’incostanza degli ospiti. Optiamo per un Over 2.5 che, visti momento e numeri, non dovrebbe mancare.

Fiorentina – Cagliari
Il logo della Fiorentina Ultimi incontri PVPPS
Il logo del Cagliari Ultimi incontri PVSPP
  • Stadio: Artemio Franchi
  • Domenica 21 ottobre 2018 ore 18:00
  • Arbitro: Giacomelli
  • Le quote sull’1X2 1: 1.55 X: 4.25 2: 5.75

Un campionato altalenante è il cammino della Fiorentina che fino ad ora ha alternato buone prestazioni ad uscite incolori. Come sottolineano i risultati fino, i ragazzi di Pioli sono dotati di grande qualità ma altrettanto incostanti. Dopo le prime 2 vittorie in campionato contro Chievo ed Udinese, per la Viola è arrivato il ko contro il Napoli e l’1-1 contro la Sampdoria, successivamente il 3-0 al Franchi contro la Spal per perdere poi contro l’Inter e la Lazio e vincere contro l’Atalanta. Il responso vuole dunque una Fiorentina a tratti incontenibile davanti al proprio pubblico: questo non è un bel segnale per il Cagliari, che si appresta a questa trasferta dopo aver collezionato 3 ko ed una vittoria (Atalanta per 0-1) fuori casa. È difficile ipotizzare che i sardi possano ripetere la prestazione di cinque mesi fa, quando siglarono l’ultima sconfitta della Viola a Firenze. Pavoletti e compagni arrivano da un momento non troppo felice e fino ad ora hanno totalizzato 5 punti nelle ultime 5 di campionato. Un altro dato indicativo è che nelle 3 sconfitte fuori casa il Cagliari ha sempre subito 2 reti (tre 2-0). La vittoria contro il Bologna, squadra arrendevole fuori casa, ha permesso ai sardi di alleggerire la propria situazione in classifica ma il quadro generale non resta così incoraggiante.

Pronostico: 1 + Over 1.5. Fiducia medio alta. Fiorentina altalenante ma che davanti al proprio pubblico non ha mai deluso fino ad ora. Il risultato finale non dovrebbe essere in discussione e a questo uniamo la combobet, visto che i padrorni di casa hanno già realizzato 2 gol in 3 occasioni su 4 a Firenze.

Sampdoria – Sassuolo
Il logo della Sampdoria Ultimi incontri VSPPS
Il logo del Sassuolo Ultimi incontri SSSSV
  • Stadio: Luigi Ferraris
  • Lunedì 22 ottobre 2018 ore 20:30
  • Arbitro: Fourneau
  • Le quote sull’1X2 1: 2.20 X: 3.40 2: 3.30

Ci aspettiamo un lunedì sera di grande spettacolo nella partita fra Sampdoria e Sassuolo che chiuderà la nona giornata di campionato. I blucerchiati sono favoriti per la conquista della posta in palio, ma dovranno vedersela contro un Sassuolo ferito nell’orgoglio ed in cerca di riscatto. Va considerato il fatto che i neroverdi, oltre ad aver espresso molte volte un ottimo gioco fatto di inserimenti e fraseggio, si sono inoltre imposti negli ultimi 3 confronti diretti. Mister De Zerbi ha avuto un grandissimo impatto sulla squadra e sull’ambiente e grazie anche a lui sono arrivati 13 punti, nonostante gli ultimi 2 ko contro Milan e Napoli. Il tridente composto da Berardi, Boateng e Di Francesco ha sortito gli effetti sperati e i 15 gol messi a referto fino ad ora ne sono la prova. Tallone d’Achille della squadra di De Zerbi è però la difesa: 14 gol subiti sono tanti, per una squadra che occupa l’ottava piazza in classifica. Sponda Samp: Giampaolo si gode Defrel e Quagliarella, artefici di 7 dei 12 gol siglati dai blucerchiati fino ad ora. Differentemente dai rivali, i padroni di casa hanno una buona difesa che in casa ha concesso solo 4 gol concedendo non più di una marcatura a squadre come Inter e Fiorentina e lasciando a secco il Napoli. Ci aspettiamo una gara divertente e all’insegna del gol: anche i precedenti indicano che le marcature non dovrebbero mancare con 4 degli ultimi 5 precedenti finiti con il segno Gol e con il segno Over 3.5 realizzatosi in 3 degli ultimi 5 confronti. Nelle ultime 3 partite interne i blucerchiati hanno subito almeno un gol e contro uno degli attacchi più prolifici del campionato questo potrebbe essere un dettaglio non trascurabile.

Pronostico: Over 2.5. Fiducia alta. Ci sbilanciamo e puntiamo decisi sull’Over 2.5. Nonostante la buona difesa dei padroni di casa, il Sassuolo ha le carte giuste per siglare almeno un gol. Inoltre, considerando le caratteristiche delle 2 squadre ed osservando i precedenti, la gara dovrebbe essere alquanto frizzante.

La multipla della settimana*

Partita Giocata Quota Quota cumulativa
Roma – Spal 1 + Over 2.5 1.80 1.80
Juventus – Genoa 1 + Over 2.5 1.63 2.94
Udinese – Napoli 2 1.60 4.69
Parma – Lazio Over 2.5 1.67 7.84
Fiorentina – Cagliari 1 + Over 1.5 1.87 14.66
Inter – Milan Over 2.5 1.80 26.38
Sampdoria – Sassuolo Over 2.5 1.73 45.65

Sette eventi per una multipla che senza bonus supera quota 45.00: con 10 euro la vincita potenziale oltrepassa i 450 euro.

Tenta la fortuna e gioca la nostra multipla della settimana con le quote di SNAI!

Il bookmaker della settimana

SNAI è il bookmaker consigliato per questa giornata di campionato. Il bookie tricolore ha saputo sfruttare un marketing d’impatto che ha garantito notevoli visibilità e successo negli ultimi tempi. Piattaforma gradevole e chiara con un adeguato servizio streaming: se si è appassionati di basket USA o della Serie A si può apprezzare una discreta qualità video di tanti incontri. Payout leggermente sotto la media rispetto agli altri operatori, il tutto viene però livellato dalla presenza di un bonus multipla che non tutta la concorrenza riesce ad offrire. Buone anche le offerte su tutto il palinsesto: se siete amanti della sezione Poker potrete godere di questo servizio che ha passato la prova a buoni voti. Il bonus benvenuto fino a 505 euro è davvero tra i top della categoria.

*Tutte le nostre selezioni sono fornite solo per l’intrattenimento e dovrebbero essere utilizzate solo per scopi informativi. Mentre usiamo la nostra esperienza e le nostre conoscenze per aiutarti a informarti per effettuare una scommessa oculata, non siamo responsabili di eventuali perdite che potrebbero derivare da risultati effettivi diversi da quelli previsti.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo con i tuoi amici!
Share on Pinterest

Articoli correlati