Pronostici di Serie A 2019/2020: quarta giornata

Dopo la prima abbuffata infrasettimanale di coppe europee, torna la Serie A 2019-2020 con la quarta giornata del girone d’andata. La Champions League ci ha consegnato squadre con umori diversi da come le avevamo lasciate una settimana fa: il Napoli vola sulle ali dell’entusiasmo, mentre Juventus, Inter e Atalanta devono capire i loro errori e ripartire dal campionato. Che regalerà subito emozioni: gran galà a San Siro sabato sera per il derby della Madonnina numero 171.

Il match del giorno: Milan – Inter

Il derby della Madonnina non è mai una partita come le altre. Quest’anno arriva già alla quarta giornata e potrebbe dare indicazioni interessanti alle due contendenti. L’Inter si presenta da capolista solitaria grazie ai 9 punti ottenuti nelle prime tre giornate. Il turno infrasettimanale di Champions League, che ha visto i nerazzurri pareggiare in casa al 90’ contro un non irresistibile Slavia Praga, ha però gettato più di un’ombra sulla squadra di Conte. Il Milan ha invece raccolto fin qui 6 punti in campionato, ma, complice la settimana senza impegni europei, potrebbe arrivare al derby con più energie, soprattutto mentali.

Milan – Inter
Il logo del Milan Ultimi incontri VVVVV
Il logo dell'Inter Ultimi incontri SSVVV
  • Stadio: Giuseppe Meazza
  • Sabato 21 settembre 2019 ore 20:45
  • Arbitro: Doveri
  • Le quote sull’1X2 1: 3.30 X: 3.20 2: 2.25

Si tratta del derby numero 171 in campionato tra Milan e Inter. I nerazzurri conducono con 64 successi contro i 51 dei cugini e dei 55 pareggi complessivi. L’Inter arriva però imbattuta da 6 stracittadine consecutive, l’ultimo successo dei rossoneri risale infatti al 3-0 rifilato ai bauscia nel corso del campionato 2015-2016. Mancherà però per la prima volta dal 2013 Mauro Icardi, trasferitosi al PSG, che contro il Milan ha segnato complessivamente 5 reti e deciso più di un derby, l’ultimo proprio la scorsa stagione nel girone d’andata. La sfida contro lo Slavia Praga di martedì sera ha lasciato più di una scoria, soprattutto mentale, nella banda di Conte. L’allenatore salentino dovrà fare forse a meno di Candreva, non al meglio dopo l’impegno di coppa, ballottaggio D’Ambrosio-Lazaro per il suo ruolo. Conte dovrà cercare di recuperare, soprattutto mentalmente, due pezzi da novanta come Brozovic e Lukaku. Potrà contare su Sensi, che sembra l’uomo più in forma dei nerazzurri di queste ultime due uscite e potrebbe fare coppia con Politano alle spalle del gigante belga. Barella e Vecino si contendono un posto a centrocampo.

Scommetti sul mitico derby della Madonnina e sfrutta il bonus di benvenuto di SNAI!

Se l’Inter ha visto in settimana vacillare le sue certezze, il Milan non si può dire che se la passi molto meglio. Il tocco di Giampaolo ancora non si è visto e il bel gioco latita dalle parti di Milanello. Il tecnico abruzzese ha finora utilizzato con il contagocce i nuovi arrivati, quasi mai in campo nemmeno nei secondi tempi. Gli unici che potrebbero avere qualche possibilità di partire nell’undici titolare sabato sera alle 20.45 sono Bennacer, sul quale resta comunque favorito Biglia, e Rebic, che dovrà vincere però il ballottaggio con Paquetà e Castillejo per un posto alle spalle di Piatek insieme a Suso. In difesa invece Conti dovrebbe prendere il posto dello squalificato Calabria. Occhio al secondo tempo: è in questa frazione che si sono decisi tutti gli ultimi 10 derby. Milan e Inter condividono per ora un primato in Serie A, quello delle difese meno battute, con un solo gol subito a testa.

Pronostico: Under 2.5 (1.72). Fiducia medio-alta. Le due squadre fanno della difesa il loro punto forte. È probabile che assisteremo ad un derby chiuso, nessuna delle due contendenti vuole rischiare il cappotto a questo punto della stagione.

Le altre partite della giornata

La quarta giornata della Serie A 2019-2020 non vivrà però di solo derby di Milano. Il turno inizierà già con l’anticipo del venerdì sera tra Cagliari e Genoa e proseguirà con le partite del sabato pomeriggio Udinese-Brescia e Juventus-Verona. I bianconeri sono chiamati ad un riscatto in campionato dopo la mezza delusione di Champions. Trasferte insidiose per Roma e Napoli domenica alle 15, rispettivamente sui campi del Bologna secondo in classifica e del Lecce. Una gustosissima Atalanta-Fiorentina alle 18 e Lazio-Parma alle 20.45 completeranno il quadro della quarta giornata di andata.

Cagliari – Genoa
Il logo del Cagliari Ultimi incontri VSSPP
Il logo del Genoa Ultimi incontri VVVVV
  • Stadio: Sardegna Arena
  • Venerdì 20 settembre 2019 ore 20:45
  • Arbitro: Manganiello
  • Le quote sull’1X2 1: 2.85 X: 3.30 2: 2.50

Ritorna l’anticipo del venerdì sera, che vedrà opposti Cagliari e Genoa. I sardi sono reduci dalla prima vittoria in campionato grazie al brillante successo per 1-3 al Tardini. Il Genoa ha subito invece domenica scorsa la prima sconfitta in campionato a causa dell’eurogol di Duvan Zapata all’ultimo minuto, ma ha dimostrato di avere gioco e compattezza. Sarà una bella sfida: Il Cagliari sa come sfruttare il fattore casa, negli ultimi 7 precedenti col Genoa ha raccolto 5 successi, un pareggio e una sconfitta, mentre i liguri lontano dal Ferraris fanno spesso fatica, come dimostra il fatto che solo il 31, 58 dei punti conquistati la scorsa stagione è arrivato in trasferta. Per il Cagliari sarà ancora indisponibile Nainggolan, ma il centrocampo visto a Parma sembra dare le giuste garanzie. Castro supporterà Joao Pedro e un caldissimo Simeone. Dalla parte opposta, occhio invece a Kouamé: l’attaccante genoano è l’uomo degli ultimi 30 minuti. Nell’ultima mezzora di gioco ha infatti finora segnato due gol e conquistato un rigore. Andreazzoli ancora indeciso tra Radovanovic e Saponara, mentre sulla fascia sinistra Barreca sembra in vantaggio su Pajac.

Pronostico: Gol (1.66). Fiducia media. Due squadre in salute, che non rinunceranno a giocare a calcio. Gli attacchi potrebbero fare la differenza, vediamo però entrambe le squadre a segno.

Udinese – Brescia
Il logo dell'Udinese Ultimi incontri SPSSV
Il logo del Brescia Ultimi incontri PVVVP
  • Stadio: Dacia Arena
  • Sabato 21 settembre 2019 ore 15:00
  • Arbitro: Valeri
  • Le quote sull’1X2 1: 1.92 X: 3.50 2: 4.00

Il Brescia ancora orfano di Balotelli farà visita all’Udinese alla Dacia Arena. Entrambe le squadre hanno vinto la partita d’esordio in campionato per poi perdere due partite consecutive. Per le due formazioni è arrivato quindi il momento di serrare i ranghi e provare a trovare la quadra. La squalifica per tre giornate di De Paul crea più di un grattacapo a Tudor, che sull’argentino costruisce gran parte del suo gioco. A sostituirlo è chiamato il connazionale Pussetto. Lasagna però è caldo e potrebbe pungere la non imperforabile difesa del Brescia. A centrocampo dovrebbe tornare Mandragora, con Wallace destinato alla panchina. Senza Super Mario e con Torregrossa ancora fuori, Corini si affida completamente nelle mani di Alfredo Donnarumma: il capocannoniere della scorsa stagione di B è caldissimo e ha uno score di 3 gol segnati in 3 partire.

Pronostico: 1 (1.92). Fiducia media. Nonostante il momento non esaltante e l’assenza di De Paul, vediamo comunque una Udinese favorita in casa, a meno di miracoli di Donnarumma.

Juventus – Verona
Il logo della Juventus Ultimi incontri PPVSS
Il logo del Verona Ultimi incontri VVSVS
  • Stadio: Allianz Arena
  • Sabato 21 settembre 2019 ore 18:00
  • Arbitro: La Penna
  • Le quote sull’1X2 1: 1.14 X: 8.00 2: 19.00

Nono poteva trovare avversario migliore la Juventus per provare a digerire il duro colpo della rimonta da 0-2 subita in Champions al Wanda Metropolitano. La neopromossa Verona si presenta all’Allianz Stadium reduce dalla sconfitta in casa contro il Milan. I bianconeri non dovranno però sottovalutare l’avversario. I veneti hanno comunque tenuto testa ai rossoneri giocando quasi tutta la partita in 10 uomini a causa dell’espulsione di Stepinski e hanno già in cascina 4 punti. L’attaccante polacco, squalificato, verrà sostituito da Tutino. Per il resto Juric conferma i 10 che hanno ben figurato contro il Milan. Discorso diverso invece per Sarri, che ricorrerà invece ad un massiccio turnover. Probabile la conferma di uno scalpitante Cuadrado in avanti, dove potrebbe trovare spazio anche Dybala al posto di Higuain. Rabiot e Betancur potrebbero sostituire Khedira e Pjanic.

Pronostico: 1 Handicap -1 (1.45). Nonostante l’entusiasmo smorzato, vediamo comunque una Juventus superfavorita, vista anche la qualità della panchina bianconera. Ronaldo farà sentire la sua voce.

Sassuolo – Spal
Il logo del Sassuolo Ultimi incontri SSPSS
Il logo della Spal Ultimi incontri VPSSV
  • Stadio: Mapei Stadium 
  • Domenica 22 settembre 2019 ore 12.30
  • Arbitro: Mariani
  • Le quote sull’1X2 1: 1.95 X: 3.30 2: 4.20

Partita interessante quella tra Sassuolo e Spal. I neroverdi sono usciti con le ossa rotte dall’Olimpico, ma hanno la rosa per puntare più in alto di una semplice salvezza, soprattutto se Berardi riuscirà a non perdersi nel corso della stagione. Gli estensi invece hanno vinto in rimonta contro la Lazio nell’ultima al Mazza, con un Kurtic che ha dimostrato di avere il piede e la testa per guidare questa squadra ad altri successi. La vittoria di domenica scorsa ha rivelato anche il talento dell’ala Strefezza, che, entrato nella ripresa, ha impresso una svolta alla partita: Semplici sembra intenzionato a confermarlo sulla sinistra. In attacco Di Francesco e Petagna sono inamovibili. De Zerbi dovrebbe invece optare per Caputo come partner in attacco di Berardi, tenendo in panca Defrel e Boga. Toljan in vantaggio su Marlon per il posto da terzino destro.

Pronostico: Gol (1.60). Fiducia medio-alta. Due squadre che si affronteranno a viso aperto. Speriamo di assistere a tanti gol, per chi vuole rischiare anche un Over 3,5 potrebbe fare gola.

Bologna – Roma
Il logo del Bologna Ultimi incontri SSSPS
Il logo della Roma Ultimi incontri VPSSV
  • Stadio: Renato Dall’Ara
  • Domenica 22 settembre 2019 ore 15:00
  • Arbitro: Pairetto
  • Le quote sull’1X2 1: 2.87 X: 3.30 2: 2.50

Il Bologna si appresta ad ospitare la Roma dall’alto del suo secondo posto e questa è già di per sé una sorpresa. La partita del Dall’Ara ha però anche altre interessanti chiavi di lettura: si affrontano infatti due delle ultime 4 squadre rimaste imbattute. Fonseca sembra aver trovato la quadratura del cerchio e la sua squadra gira, soprattutto in fase offensiva, come confermato anche dal 4-0 rifilato ai turchi del Basaksehir. Mihajlovic, a cui la squadra è molto legata, come dimostra l’omaggio reso al tecnico serbo al Sant’Orsola dopo la vittoria di domenica scorsa, sta affrontando il secondo ciclo di chemio ma non ha rinunciato a motivare i suoi in settimana e a fornire a De Leo le indicazioni per affrontare al meglio i giallorossi. Nel Bologna sicuri di un posto Orsolini, Soriano e Sansone dietro una punta: vedremo chi uscirà dal ballottaggio tra Destro e Palacio, che potrebbero comunque fare staffetta a gara in corso. Fonseca invece sembra intenzionato a confermare l’undici che ha battuto il Sassuolo (col solo inserimento di Zaniolo), facendo turnover per l’Europa League.

Pronostico: X2 + Gol (2.05). Fiducia media. Gara difficile da leggere: la spunterà la grinta del Bologna o il talento della Roma? Nel dubbio ci vogliamo giocare una combo per pararci da sorprese.

Lecce – Napoli
Il logo del Lecce Ultimi incontri PVPVS
Il logo del Napoli Ultimi incontri SVSSS
  • Stadio: Via del Mare
  • Domenica 22 settembre 2019 ore 15:00
  • Arbitro: Piccinini
  • Le quote sull’1X2 1: 9.00 X: 5.25 2: 1.33

Una partita che sulla carta sembra già scritta, ma che sarebbe sbagliato dare per scontata. Non solo perché il Lecce ha dimostrato di non essere la vittima predestinata alla B che tutti si aspettavano, riuscendo a vincere a Torino, ma anche per il rischio di un rilassamento mentale degli uomini di Ancelotti, dopo la strepitosa vittoria di Champions contro i campioni in carica del Liverpool. Liverani dovrebbe confermare i titolari di lunedì scorso, con Babacar che parte ancora dalla panchina. Il tecnico di Reggiolo potrebbe invece far girare un po’ suoi, inserendo Elmas al posto di uno Zielinski un po’ indietro di condizione e inserendo Llorente, a segno contro i Reds, al fianco di Insigne. L’ultimo incontro tra le due formazioni in terra di Puglia è datato 2012: finì 0-2 per i partenopei, ai quali non dispiacerebbe replicare quel risultato.

Pronostico: 2 + Under 3,5 (2.20). Fiducia media. Nonostante le fatiche di Coppa vediamo un Napoli vincente al Via del Mare. Tuttavia, per via del turnover non crediamo in una goleada.

Sampdoria – Torino
Il logo della Sampdoria Ultimi incontri PPPPP
Il logo del Torino Ultimi incontri SSVSS
  • Stadio: Luigi Ferraris
  • Domenica 22 settembre 2019 ore 15:00
  • Arbitro: Giacomelli
  • Le quote sull’1X2 1: 2.60 X: 3.40 2: 2.70

Il Torino arriva a questa quarta giornata con il morale tutt’altro che alto, dopo la sconfitta senza appello patita in casa contro il Lecce lunedì scorso. Per loro fortuna i granata si troveranno di fronte una squadra che sta messa peggio di loro. La Sampdoria è infatti la sola squadra rimasta a secco in Serie A. Ma lo zero alla voce punti non è il solo aspetto a preoccupare Di Francesco, diventato nel frattempo l’allenatore con la panchina più calda del campionato. Il tecnico doriano deve infatti fare i conti con una squadra capace di segnare un solo gol in tre partite subendone nove: il peggior attacco e la peggior difesa della A. Di Francesco si aggrappa a Quagliarella, mentre non ha ancora deciso se affiancargli Rigoni o Gabbiadini. Anche per Mazzarri dubbi in attacco: a fianco dell’inamovibile Belotti ballottaggio per Zaza e Verdi. Anche in difesa potrebbero vedersi volti nuovi: Lyanco e soprattutto Nkoulou potrebbero trovare spazio. Lo scorso anno il Torino fu corsaro, tornando da Genova con tre punti frutto di un pesantissimo 1-4.

Pronostico: Gol (1.60). Fiducia medio-alta. Per la Samp è arrivato il momento di sbloccarsi. Il Toro però non starà a guardare e Belotti se lo sente caldissimo, da provare anche come primo marcatore a 5.50.

Atalanta – Fiorentina
Il logo dell'Atalanta Ultimi incontri PVPPS
Il logo della Fiorentina Ultimi incontri PVSPP
  • Stadio: Atleti Azzurri d’Italia
  • Domenica 22 settembre 2019 ore 18:00
  • Arbitro: Orsato
  • Le quote sull’1X2 1: 2.05 X: 3.60 2: 3.50

Quella dell’Atleti Azzurri d’Italia, non ce ne vogliano le altre, è la sfida forse più affascinante della domenica. L’Atalanta dovrà riassorbire la sanguinosa sconfitta di Zagabria in Champions League: vediamo se Gasperini e i suoi, non abituati a queste situazioni, saranno in grado di elaborare il trauma. La Fiorentina, di converso, si presenta a Bergamo con un solo punto in classifica, ma con il morale in crescendo, vista l’ottima prova offerta sabato scorso al Franchi. La migliore condizione fisica e psicologica potrebbe quindi decidere l’incontro, se le scelte di Montella sapranno assecondarla. In avanti confermatissimi Chiesa e Ribery, con Boateng pronto a subentrare nella ripresa. Confermati anche Pezzella in difesa e l’ottimo Castrovilli a centrocampo. Gasperini potrebbe invece far riposare uno tra Gomez e Ilici, schierando Muriel dal primo minuto.

Pronostico: X2 (1.77). Fiducia medio-bassa. Noi la vogliamo rischiare, tenendo conto della particolare situazione delle due squadre. La Doppia chance out a 1.77 ci ha ingolosito, lo ammettiamo.

Lazio – Parma
Il logo della Lazio Ultimi incontri VSPPS
Il logo del Parma Ultimi incontri SSSSV
  • Stadio: Mapei Stadium
  • Domenica 22 settembre 2019 ore 20:45
  • Arbitro: Abisso
  • Le quote sull’1X2 1: 2.25 X: 3.60 2: 3.10

La quarta giornata si concluderà domenica sera alle 20.45 all’Olimpico di Roma con Lazio-Parma. Niente Monday Night questo turno, visto che la settimana prossima è previsto l’infrasettimanale di campionato. Simone Inzaghi, dopo la sconfitta di Ferrara, ha capito che la sua squadra ha bisogno di qualche cambiamento per scuotere l’ambiente. Dentro Correa dal 1’ per affiancare l’inamovibile Immobile, turnover anche dietro coi tre difensori che dovrebbero essere Vavro, Acerbi e Radu. Problemi di altro tenore, invece, per D’Aversa. La carenza di centrocampisti dovrebbe costringere il tecnico emiliano ad una mediana composta da Hernani, Barilla e Brugman, mentre in attacco si continua a preferire lo svedese Kulusevski rispetto all’ex interista Karamoh. Lo scorso anno all’Olimpico finì 4-1 per la Lazio con un Luis Alberto mattatore

Pronostico: 1 + Over 2,5 (1.80). Fiducia medio-alta. Vediamo una Lazio favorita all’Olimpico. Visto il turnover, l’impegno di coppa non peserà troppo sugli uomini di Inzaghi. Da provare Luis Alberto Marcatore Sì.

La multipla della settimana*

Partita Giocata Quota Quota cumulativa
Cagliari – Genoa Gol 1.60 1.60
Udinese – Brescia 1 1.92 3.07
Lecce – Napoli 2 + Under 3,5 2.20 6.75
Atalanta – Fiorentina X2 1.70 11.48
Sampdoria – Torino Gol 1.60 19.11
Lazio – Parma 1 + Over 2,5 1.80 35.78

Sei eventi per una multipla che senza bonus supera quota 35.00: con 10 euro la vincita potenziale supera i 350 euro.

Sfida la sorte con la nostra multipla della settimana e gioca le quote di SNAI per la tua schedina!

Il bookmaker per la quarta giornata di campionato

Lo storico bookmaker italiano SNAI è quello che abbiamo scelto come operatore della settimana per la nostra multipla. Il sito online è no dei più completi del panorama italiano per palinsesto, numero di sport e mercati. Quote e payout di livello fanno da corollario a un parco offerte di primo piano: bonus di benvenuto tra i più ghiotti, con 305€ di massimale, e tante promo nuove tutte le settimane. Un grafica piacevole e chiara completa la proposta davvero interessante di SNAI.

*Tutte le nostre selezioni sono fornite solo per l’intrattenimento e dovrebbero essere utilizzate solo per scopi informativi. Mentre usiamo la nostra esperienza e le nostre conoscenze per aiutarti a informarti per effettuare una scommessa oculata, non siamo responsabili di eventuali perdite che potrebbero derivare da risultati effettivi diversi da quelli previsti.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo con i tuoi amici!
Share on Pinterest

Articoli correlati