Pronostici di Serie A 2018/2019: ventiquattresima giornata

Dopo un turno che ha visto il ritorno alla vittoria della capolista Juventus e di tutte le inseguitrici, la ventiquattresima giornata della Serie A 2018/19 si aprirà venerdì 15 febbraio proprio con i bianconeri, impegnati nella facile sfida interna contro il Frosinone. Molto interessante la gara di sabato 16 tra Atalanta e Milan, che mette di fronte due squadre in ottima forma e profuma di Champions League. Domenica sarà poi la volta dell’Inter in casa con la Sampdoria e del Napoli, che aspetta il Torino. Chiude il programma il Monday night match, che vedrà opporsi Roma e Bologna.

Il match del giorno: Atalanta – Milan

Due squadre in un ottimo momento di forma, divise da un solo punto in classifica e che vedono a portata di mano l’accesso alla zona Champions League. Atalanta e Milan si sfidano sabato 16 febbraio in una sfida che è di sicuro la più interessante di questo turno di Serie A. La banda-Gasperini continua a stupire in virtù di un gioco scintillante, con il “Papu” Gomez e Ilicic ad innescare Duvan Zapata e ad illuminare un centrocampo in cui De Roon fa da accurato geometra e una difesa col vizio del gol. Il Milan invece, con gli innesti di Paquetà e Piatek sembra aver finalmente trovato una quadratura più definita, che consente ai tifosi di ammirare un gioco convincente e a Gattuso di godersi un quarto posto fino a poche settimane fa insperato.

Atalanta – Milan
Il logo dell'Atalanta Ultimi incontri VVVVV
Il logo del Milan Ultimi incontri SSVVV
  • Stadio: Atleti Azzurri d’Italia
  • Sabato 16 febbraio 2019 ore 20:30
  • Arbitro: Pasqua
  • Le quote sull’1X2 1: 2.05 X: 3.30 2: 3.80

L’Atalanta è in serie positiva da 8 partite, e l’Atleti Azzurri d’Italia si sta rivelando un campo inespugnabile quasi per chiunque. Ci hanno lasciato le penne grandi come Inter e Juve (in Coppa Italia: in campionato i bianconeri hanno strappato invece un sudato pareggio) e solo il Napoli è riuscito ad avere la meglio. Nelle ultime 5 gare interne la Dea ha sempre segnato almeno un gol, mentre nel complesso tra le mura amiche sono 5 le vittorie, a fronte di 3 pareggi e 3 sconfitte. Chiave del gioco di Gasperini sarà come sempre il funzionamento delle fasce, con gli inserimenti di Hateboer e Castagne a trovare spazi per le invenzioni di Ilicic e Gomez, pronti a loro volta ad innescare uno Zapata straripante (16 gol per lui). Il Gasp può contare per questa sfida sull’11 tipo: non ci sono squalificati.

Metti alla prova la tua fortuna: scommetti sul big match di Serie A con il welcome bonus di Betway!

Il sorriso sembra finalmente essere tornato sul volto di Gattuso e dei suoi ragazzi. Il Diavolo ha tratto enorme giovamento dagli innesti di gennaio di Paquetà e Piatek, che hanno regalato rispettivamente fosforo in mezzo al campo e potenza di fuoco in avanti a una squadra che aveva fatto registrare preoccupanti fasi di vuoto fino a dicembre. La vittoria di domenica sera contro il Cagliari, mai in discussione, ha dato ancora maggiore fiducia alla squadra, che si avvia a questo scontro diretto importantissimo con buone notizie dall’infermeria: Biglia e Caldara sono infatti tornati a disposizione. Non particolarmente esaltante il ruolino di marcia del Milan in trasferta, però: solo 3 i successi ottenuti, con 6 pari e 2 sconfitte (solo una vittoria e 4 pareggi nelle ultime 5 di campionato), non il massimo dovendo sfidare una Dea in grande spolvero tra le mura amiche. Gli ultimi due precedenti terminarono 1-1, mentre per una vittoria del Diavolo occorre risalire al maggio 2015 (1-3).

Pronostico: Gol. Fiducia medio-alta. Duvan Zapata e Piatek sono in forma super: i gol in questa sfida dal goloso sapore europeo non dovrebbero mancare.

Le altre partite della giornata

Sono almeno due, le altre partite che spiccano. Inter – Sampdoria ci dirà se i nerazzurri sono usciti dalla crisi di risultati o se la strada è ancora in salita, ma anche se la Samp si rifarà dalla debacle interna con il Frosinone. Lo scoppio della grana-Icardi però potrebbe turbare l’ambiente meneghino; Napoli – Torino è la sfida degli arcigni granata di Mazzarri al passato del loro mister. Il Toro vede l’Europa League a portata di mano, mentre il Napoli è costretto a non perdere terreno dalla Juve. I bianconeri non dovrebbero invece avere problemi nell’anticipo di venerdì col Frosinone, mentre la Lazio cercherà di sfruttare lo scontro diretto tra Atalanta e Milan vincendo in casa del Genoa. Udinese – Chievo è uno snodo importantissimo per la salvezza, così come Empoli – Sassuolo e Cagliari – Parma, con le squadre in casa che devono assolutamente fare punti. Spal – Fiorentina vede i viola affrontare un avversario rognoso quando gioca in casa, mentre Roma – Bologna testerà nuovamente la condizione della squadra di Mihajlovic, rinata dopo il suo arrivo, contro una Roma in netto miglioramento.

Juventus – Frosinone
Il logo della Juventus Ultimi incontri VSSPP
Il logo del Frosinone Ultimi incontri VVVVV
  • Stadio: Allianz Stadium
  • Venerdì 15 febbraio 2019 ore 20:30
  • Arbitro: Giua
  • Le quote sull’1X2 1: 1.13 X: 8.50 2: 23.00

Una di quelle classiche partite il cui pronostico sembra già scritto. Pare davvero difficile che i ciociari, nonostante la brillante vittoria strappata in casa della Samp domenica scorsa, possano avere la meglio sulla corazzata bianconera. L’unica minima speranza risiede nel più che probabile turn-over che Allegri concederà ai suoi ragazzi in vista della partita di Champions League contro l’Atletico Madrid della settimana prossima. Ma anche le cosiddette seconde linee di Madama sono superiori ai frusinati guidati da Baroni. Ruolino di marcia quasi perfetto in casa, per i bianconeri, che hanno sempre vinto tranne che con Genoa e Parma (pareggio), segnando 25 gol e subendone 8. Dall’altra parte, Frosinone che in trasferta non è tra le peggiori, ma ha comunque uno score di 3 vittorie, 2 pareggi e 7 sconfitte, con 11 gol fatti e 21 incassati. L’ultima uscita esterna dei gialloblu è comunque costata la panchina a Pippo Inzaghi, vista la vittoria per 4-0 contro il Bologna. Un solo precedente all’Allianz, con la Juve inchiodata sull’1-1 nella stagione 2015/16.

Pronostico: 1 Handicap -1. Fiducia media. Segno 1 che da solo paga troppo poco. Puntiamo sull’Handicap, vista anche la qualità delle seconde linee bianconere.

Cagliari – Parma
Il logo del Cagliari Ultimi incontri SPSSV
Il logo del Parma Ultimi incontri PVVVP
  • Stadio: Sardegna Arena
  • Sabato 16 febbraio 2019 ore 18:00
  • Arbitro: Manganiello
  • Le quote sull’1X2 1: 2.10 X: 3.25 2: 3.75

Cagliari e Parma sono entrambe reduci da sconfitte nell’ultimo turno di campionato, ma se per i sardi la gara contro il Milan è stata una debacle senza appello, con la chiara sconfitta per 3-0, il discorso cambia per i ducali, che si sono arresi solo a una prodezza di Lautaro Martinez nel finale della gara contro l’Inter, dopo aver imbrigliato i nerazzurri per più di un’ora e aver sfiorato il gol con una straripante azione personale di Gervinho. Proprio dalla premiata ditta Gervinho-Inglese ripartirà la squadra di D’Aversa, che sta vivendo un campionato più che positivo, con un dodicesimo posto che vale una tranquilla metà classifica. Cagliari che invece ha più di un grattacapo a causa della lunga infermeria e di un gioco che stenta a produrre risultati. I tre punti però servono come il pane alla banda-Maran, che se la vedrà con una squadra capace spesso di far giocar male gli avversari. Tre vittorie, 6 pari e 2 ko in casa (ma solo un successo nelle ultime 5), per i rossoblu che scontano un attacco piuttosto stitico (12 gol fatti, 10 subiti). Il Parma, dal canto suo, fuori casa ha un andamento equilibrato: 5 vittorie, 5 sconfitte e un pari, con due vittorie nelle ultime tre trasferte e un bottino di 13 gol fatti e 17 subiti.

Pronostico: Doppia chance X2. Fiducia medio-bassa. Cagliari che dopo tre sconfitte consecutive deve pensare a non prenderle, Parma che di solito aspetta i secondi tempi per far valere il suo potenziale offensivo. Anche il segno X Primo tempo ha del valore.

Spal – Fiorentina
Il logo della Spal Ultimi incontri PPVSS
Il logo della Fiorentina Ultimi incontri VVSVS
  • Stadio: Paolo Mazza
  • Domenica 17 febbraio 2019 ore 12:30
  • Arbitro: Pairetto
  • Le quote sull’1X2 1: 3.30 X: 3.20 2: 2.30

Partita interessante tra due squadre che hanno ovviamente prospettive diverse. La Spal, appena fuori dalla zona salvezza, cerca punti-tranquillità anche per risalire la china dopo la sconfitta con l’Atalanta di domenica scorsa, con una rimonta beffa subita dopo essere stati in vantaggio. La Viola invece ha ottenuto un pari casalingo contro il Napoli in una gara comunque vivace e non priva di occasioni da entrambe le parti. Deficitario il bilancio interno dei ferraresi, che hanno ottenuto 2 vittorie, 6 pari e 3 ko, ma soprattutto pagano un attacco non molto prolifico (9 gol fatti e 12 subiti): Antenucci e Paloschi segnano poco, e sono spesso Kurtic o i difensori a dover supplire. La Fiorentina, invece, squadra con il maggior numero di pareggi in Serie A, ha trovato con l’innesto di Muriel a supporto di Chiesa e Simeone una maggiore facilità nell’andare in rete ma deve sconfiggere anche una “pareggite” che soprattutto fuori si fa sentire: 7 segni “X” a fronte di due successi e tre sconfitte, con un bilancio quasi in parità tra gol fatti e subiti (13-14). Tra i locali rientrano Fares e Felipe, la Fiorentina paga la tegola-Pezzella: il capitano starà fuori almeno un mese. 5 pari tra le mura amiche nelle ultime 5 per i biancoazzurri, 3 pareggi e due successi per gli avversari.

Pronostico: Doppia chance X2. Fiducia medio-alta. Quota non eccelsa, ma che dà molte garanzie, vista la solidità della Fiorentina nelle ultime partite.

Empoli – Sassuolo
Il logo dell'Empoli Ultimi incontri SSPSS
Il logo del Sassuolo Ultimi incontri VPSSV
  • Stadio: Carlo Castellani
  • Domenica 17 febbraio 2019 ore 15:00
  • Arbitro: Mariani
  • Le quote sull’1X2 1: 2.75 X: 3.30 2: 2.60

C’è un urgente bisogno di punti, in quel di Empoli: la squadra di Iachini è in fase negativa, con quattro sconfitte e 2 pareggi nelle ultime sei di campionato, ed è pienamente invischiata nella lotta per non retrocedere. L’addio di Zajc ha tolto qualche soluzione in attacco, e la buona vena realizzativa di Caputo unita alle geometrie di Bennacer non basta a portare i risultati. Non un periodo particolarmente avvincente nemmeno per il Sassuolo, però, schiantatosi contro la muraglia-Juve nell’ultimo turno e con una sola vittoria nelle ultime 5 gare: l’addio di Boateng è un problema non da poco per De Zerbi, che non riesce più così frequentemente a proporre il bel calcio di inizio stagione. Tre sconfitte nelle ultime 5 in casa per i toscani, sempre a segno tranne che contro l’Inter (4V, 2P, 6S in totale), mentre i neroverdi non vincono in esterna da Frosinone (metà dicembre). Bookmaker molto abbottonati, con quote molto simili.

Pronostico: Gol. Fiducia medio-bassa. L’Empoli con un disperato bisogno di punti si affida al fiuto del gol di Ciccio Caputo, che si potrebbe anche giocare in singola come Primo marcatore. Crediamo però che il Sassuolo non rimarrà passivo a guardare.

Genoa – Lazio
Il logo del Genoa Ultimi incontri SSSPS
Il logo della Lazio Ultimi incontri VPSSV
  • Stadio: Luigi Ferraris
  • Domenica 17 febbraio 2019 ore 15:00
  • Arbitro: Banti
  • Le quote sull’1X2 1: 3.60 X: 3.50 2: 2.05

Periodo positivo per la Lazio di Simone Inzaghi, che grazie a un buon momento di Caicedo e al lento ritorno in forma di Luiz Alberto e Milinkovic Savic sta trovando continuità (anche se la squadra non convince fino in fondo dal punto di vista del gioco) lottando con le unghie per un posto nella prossima Champions League. Di misura il successo contro l’Empoli lo scorso weekend, ma Immobile e soci si godono così il quinto posto, in comproprietà con Roma e Atalanta. In trasferta i biancazzurri hanno rimediato 5 successi, 2 pari e 4 ko, con due vittorie e due sconfitte nelle ultime 5. Genoa che invece in casa non vince da Natale, e che sul campo amico ha inanellato 4 vittorie, 5 pareggi e 3 sconfitte (15-14 il computo dei gol). All’andata stravinsero i laziali per 4-1, ma a Marassi il Genoa ha ceduto solo nel 2017, dopo quasi nove anni ininterrotti di vittorie o pareggi. Da capire lo stato psicofisico dei laziali dopo la gara di Europa League contro il Siviglia.

Pronostico: Gol. Fiducia media. Sanabria ha presentato subito le sue credenziali al pubblico rossoblu, ma la Lazio ha in Caicedo, Luis Alberto e Immobile punte che possono fare male.

Udinese – Chievo
Il logo dell'Udinese Ultimi incontri PVPVS
Il logo del Chievo Ultimi incontri SVSSS
  • Stadio: Dacia Arena
  • Domenica 17 febbraio 2019 ore 15:00
  • Arbitro: Valeri
  • Le quote sull’1X2 1: 1.80 X: 3.50 2: 4.75

La stagione tormentatissima del Chievo costringe gli scaligeri a uno scontro decisivo in ogni giornata, nel tentativo di strappare una salvezza che sembra sempre più difficile, visto anche il ritrovato momento di forma del Frosinone. Sorrentino, Stepinski e compagni affronteranno domenica l’Udinese, club che in questo momento è decisamente uno dei peggiori della Serie A. Certo la situazione non è granché rosea per nessuna delle due: i bianconeri hanno perso di misura e fallendo con De Paul il rigore del pari contro il Torino, mentre il Chievo si è arreso alla Roma. Nicola prova a rivitalizzare bomber Lasagna, mentre Behrami e Sandro sono in forse. Di Carlo invece sarà privo di De Paoli e Frey. Una sola vittoria in casa nelle ultime 5 per i friulani (3 in tutto in campionato), mentre il Chievo fuori non ha ancora vinto. Possibile aspettarsi una gara molto coperta in cui la paura la farà da padrona. I precedenti alla Dacia Arena dicono Chievo: 2 vittorie e 2 pareggi nelle ultime sfide. I bookies però vedono un netto favore per l’Udinese.

Pronostico: X Primo tempo. Fiducia media. Ci aspettiamo una gara molto chiusa, tra due degli attacchi meno prolifici della Serie A. Anche il segno Under 2.5 paga bene e dà in questo caso più di una garanzia.

Inter – Sampdoria
Il logo dell'Inter Ultimi incontri PPPPP
Il logo della Sampdoria Ultimi incontri SSVSS
  • Stadio: Giuseppe Meazza
  • Domenica 17 febbraio 18:00
  • Arbitro: Doveri
  • Le quote sull’1X2 1: 1.55 X: 4.20 2: 6.00

All’Inter è scoppiata la bomba-Icardi, con l’argentino sollevato dai gradi di capitano e assente nella trasferta di Vienna in Europa League. Discutibili tempistiche e modi nella gestione di un complicato adeguamento contrattuale, e che vanno ad intaccare i timidi segnali di vita messi in mostra dai nerazzurri nell’ultimo turno: pur senza incantare e soffrendo a inizio gara, i milanesi hanno battuto il Parma, sfoderando finalmente un buon Nainggolan e dando l’idea di poter essere più ficcanti con le due punte (ma Icardi sarà della partita?). La Samp invece ha offerto una prova sconcertante in casa, cedendo al Frosinone e confermando una certa incostanza nei risultati. Buono il ruolino di marcia dell’Inter in casa: 7 vittorie, 2 sconfitte e 2 pari, per un bottino-reti che parla di 17 gol fatti e 5 subiti (miglior difesa in casa del torneo). Di converso, una sola vittoria nelle ultime 5 fuori casa per i doriani, nonostante un attacco che vanta Quagliarella, Defrel, Gabbiadini e Sau. Lontano da Marassi i blucerchiati sono così così: 3 vittorie, 4 pari e 5 ko (20-21 i gol fatti e subiti). Tre vittorie interne, un pari e una vittoria Samp negli ultimi 5 precedenti a San Siro. Spalletti ritrova forse il Ninja, ma deve risolvere una certa sterilità offensiva. Possibile il turn-over per il ritorno di Europa League.

Pronostico: Under 2.5. Fiducia medio-alta. Inter con la migliore difesa del campionato in casa, contro una Samp che ha ultimamente le polveri bagnate. In attesa di segnali da Quagliarella, ci prefiguriamo un incontro povero di gol.

Napoli – Torino
Il logo del Napoli Ultimi incontri PVPPS
Il logo del Torino Ultimi incontri PVSPP
  • Stadio: San Paolo
  • Domenica 17 febbraio 2019 ore 20:30
  • Arbitro: Fabbri
  • Le quote sull’1X2 1: 1.44 X: 4.33 2: 8.00

I risultati delle ultime 5 di campionato giocate in casa dal Napoli non lasciano speranza al Torino: cinque di fila i successi della banda-Ancelotti, che grazie al reparto offensivo guidato da Milik, Insigne, Mertens e Callejon ha saputo sempre capitalizzare al meglio il fattore campo. Occhio però alla condizione mentale: gli azzurri devono tenere il passo della Juventus e non farsi distrarre dalla Europa League, perciò possibile l’impiego di qualche seconda linea (anche se Mario Rui e Verdi sono out per infortunio). Il Torino è reduce dalla sofferta vittoria interna con l’Udinese, ma sta vivendo una stagione di grandi soddisfazioni: l’Europa League è a quattro punti ed uscire da Napoli con almeno un pari potrebbe dare molto morale a Belotti e compagni. Serviranno però il miglior Iago Falque per sfruttare le ripartenze e un centrocampo pronto a fare diga. Rientrano N’Kolou e Zaza. Il Toro non vince fuori casa dai primi di novembre, e questo dà conforto al Napoli, che invece al San Paolo ha il miglior rendimento del torneo a pari merito con la Juve ma con migliore differenza reti: favori del pronostico nettamente pro-Napoli (i granata non vincono in Campania dal 2009).

Pronostico: 1. Fiducia alta. Il Napoli in casa è una macchina da guerra: se sarà riuscito ad assorbire le fatiche non proibitive dell’Europa League, la vittoria non dovrebbe mancare.

Roma – Bologna
Il logo della Roma Ultimi incontri VSPPS
Il logo del Bologna Ultimi incontri SSSSV
  • Stadio: Olimpico
  • Lunedì 18 febbraio 2019 ore 20:30
  • Arbitro: Di Bello
  • Le quote sull’1X2 1: 1.44 X: 4.50 2: 7.50

Una Roma in ripresa affronta, dopo le vittoriose fatiche di Champions League contro il Porto e l’ennesima grande prestazione del gioiellino Zaniolo, un Bologna rivitalizzato quanto meno nella mentalità dall’arrivo di Sinisa Mihajlovic in panchina. I bookmaker danno grandi favoriti i padroni di casa, che per l’occasione recuperano Manolas da infortunio e Pellegrini dalla squalifica. I felsinei invece dovranno sostituire Palacio, anima della squadra, e fare a meno di Orsolini: si prevede un ballottaggio Santander-Destro in avanti. Bene i giallorossi all’Olimpico: 3 vittorie e due pareggi nelle ultime due, segnando sempre (il totale casalingo parla di 6 vittorie, 4 pareggi e un ko). Male, al contrario, il Bologna lontano dal Dall’Ara, con solo una vittoria a fronte di 5 pareggi e 6 sconfitte (10-19 il rapporto gol fatti e subiti). Ancora pienamente in zona retrocessione, gli emiliani devono fare punti, ma sarà difficilissimo contro una Roma che ha bisogno come il pane di una vittoria per rimanere attaccata al treno di squadre che si gioca l’ultimo posto-Champions disponibile.

Pronostico: 1. Fiducia medio-alta. La Roma ha avuto tutto il tempo necessario per riprendersi dal turno infrasettimanale. Anche se il Bologna di Mihajlovic ha un’altra solidità rispetto alla squadra di Inzaghi, compirebbe una vera impresa, se uscisse imbattuto dall’Olimpico.

La multipla della settimana*

Partita Giocata Quota Quota cumulativa
Cagliari – Parma X2 1.72 1.72
Atalanta – Milan Gol 1.66 2.85
Juventus – Frosinone 1 Handicap -1 1.40 3.99
Spal – Fiorentina X2 1.33 5.31
Genoa – Lazio Gol 1.65 8.77
Napoli – Torino 1 1.44 12.63

Sei eventi per una multipla che senza bonus supera quota 12.00: con 10 euro la vincita potenziale supera i 126 euro.

Sperimenta la nostra multipla della settimana, e gioca i tuoi pronostici con le quote di Betway!

Il bookmaker della settimana

Betway è il nostro bookie per la settimana di Serie A. Nonostante un bonus di benvenuto non molto generoso (ma che comunque si ingrossa fino a 250€ sfruttando l’ingresso nel Club delle Scommesse), l’operatore scommesse maltese si presenta come particolarmente interessante soprattutto per il calcio, disciplina per la quale sono previsti fino a 400 mercati. Non male nemmeno il palinsesto, che annovera 30 sport, e per il livello dei payout, tra i più alti riscontrati tra i bookmaker .it. Ampia la proposta anche per il palinsesto live, anche se l’assenza del servizio streaming è una pecca che speriamo possa venire presto colmata.

*Tutte le nostre selezioni sono fornite solo per l’intrattenimento e dovrebbero essere utilizzate solo per scopi informativi. Mentre usiamo la nostra esperienza e le nostre conoscenze per aiutarti a informarti per effettuare una scommessa oculata, non siamo responsabili di eventuali perdite che potrebbero derivare da risultati effettivi diversi da quelli previsti.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo con i tuoi amici!
Share on Pinterest

Articoli correlati