Pronostici di Serie A 2018/2019: tredicesima giornata

Sull’onda dell’entusiasmo per il rientro dalla pausa delle nazionali, tornano i pronostici di Serie A. La tredicesima giornata presenta impegni sulla carta agevoli per le squadre al vertice, con Juventus, Inter e Napoli impegnate in casa rispettivamente contro Spal, Frosinone e Chievo. Anche Roma e Fiorentina sono attese da impegni non proibitivi ma dovranno affrontare trasferte in casa dell’ Udinese e del Bologna. Da domenica pomeriggio però la situazione si scalderà, con lo scontro fra Lazio e Milan e il derby di Genova che infiammeranno gli animi dei tanti appassionati di calcio. Cagliari – Torino sarà invece la partita del Monday Night.

Il match del giorno: Lazio – Milan

Lazio – Milan si candida a big match della tredicesima giornata di Serie A. Oltre ad essere un match stuzzicante per i grandi valori tecnici in campo, la sfida si presenta ancora più interessante a causa dell’attuale classifica, che vede i rossoneri rincorrere i biancocelesti, che occupano la quarta posizione con un solo punto di vantaggio sui diretti rivali. Occhio però a non sottovalutare la Roma che, seppur protagonista di un campionato molto altalenante, è indietro di sole due lunghezze dalla squadra lombarda. Entrambe le squadre hanno grandi ambizioni, con il Diavolo che vuole fortemente tornare in Champions League ma affronterà questa difficile trasferta senza Higuain, il giocatore di gran lunga più pericoloso del Milan. Starà a Suso dunque scardinare la muscolosa difesa laziale, mentre dall’altra parte Immobile dovrà rendersi pericoloso avvalendosi dell’aiuto di Parolo, l’uomo più in forma della squadra di Simone Inzaghi. Durante la prima parte di stagione abbiamo visto un andamento molto altalenante da parte degli uomini di Gattuso, che sono incappati in diversi pareggi deludenti come quelli contro Cagliari, Atalanta (subendo il pari nei minuti finali dopo una partita dominata) ed Empoli, ma nonostante i rossoneri arrivino dal ko contro la Juventus, si è potuto ammirare un atteggiamento diverso e molto più propositivo negli ultimi 2 mesi. Andamento più regolare per la Lazio che, dopo la sconfitta contro Napoli e Juventus ha ingranato la giusta marcia nonostante subisca molto i testa a testa contro le big (gli altri ko sono arrivati infatti contro Roma ed Inter, con l’unico pareggio ottenuto sul campo del Sassuolo). Ci aspettiamo una gara fisica ma gradevole nonostante le diverse tra gli ospiti.

Lazio – Milan
Il logo della Lazio Ultimi incontri VVVVV
Il logo del Milan Ultimi incontri SSVVV
  • Stadio: Olimpico
  • Domenica 25 novembre 2018 ore 18:00
  • Arbitro: Banti
  • Le quote sull’1X2 1: 1.85 X: 3.80 2: 4.35

Come ogni big match che si rispetti, Lazio – Milan è una partita che promette spettacolo e qualità, ma questa trasferta non sarà facile per la squadra di Gattuso. Il tecnico rossonero dovrà infatti fare a meno di molti giocatori (ben 6 titolari), su tutti l’uomo di punta: il Pipita Higuain dovrà saltare questo impegno a causa della squalifica dopo il rosso rimediato contro la Juventus. Il Diavolo si affaccia dunque a questa sfida con tanti dubbi, fra titolari e modulo, che verranno sciolti solo al momento della discesa in campo delle formazioni. In avanti pronti Cutrone e Castillejo, mentre a centrocampo gli unici titolari rimasti sono Suso, Kessie e Calhanoglu; la difesa dovrebbe essere a tre con Rodriguez, Abate e Zapata che difenderanno la porta di Donnarumma. Molte delle speranze del Diavolo sono affidate dunque all’estro di Suso, giocatore capace di accendere la luce con il suo notevole mancino e i suoi 1 contro 1 (è il giocatore dei maggiori campionato europei con più dribbling effettuati).

Metti alla prova la tua fortuna e la tua competenza: punta su Lazio – Milan con il welcome bonus di BetFlag!

Tutti disponibili invece per mister Inzaghi, che nonostante un Milinkovic Savic in fase decisamente down punterà tutto sul bomber Immobile e su Parolo, che si è dimostrato giocatore in grande stato di forma nelle ultime uscite in Europa League e campionato. Tante, forse troppe le assenze con cui dovrà fare i conti la squadra di Gattuso e l’ago della bilancia pende terribilmente dalla parte della squadra di casa (non a caso la quota è crollata dal 2.15 iniziale ad 1.85), senza dimenticare che lontano da San Siro il Diavolo non ha mai brillato. Fino ad ora la Lazio ha perso all’Olimpico solo contro Inter e Napoli vincendo i confronti con Frosinone, Genoa, Fiorentina e Spal. L’ultimo confronto disputato a Roma è terminato a favore dei biancocelesti, che si sono imposti per 4-1 con uno strepitoso Immobile autore di una tripletta. Nei testa a testa degli ultimi anni i rossoneri sono riusciti ad avere la meglio solo una volta e in questa occasione vediamo nettamente favoriti gli aquilotti.

Pronostico: 1. Fiducia alta. Padroni di casa con un buono score interno e che approfitteranno delle tante assenze tra le fila del Milan, che lontano da San Siro non ha fatto grandissime figure, almeno fino ad ora.

Le altre partite della giornata

Nonostante un avvio di campionato pieno di problemi, la Roma può approfittare di una classifica che la vede a 2 soli punti del Milan aggrappato al quinto posto. La squadra di Di Francesco andrà in trasferta al Friuli per affrontare l’Udinese nel primo match della tredicesima giornata. Impegni casalinghi e sulla carta molto abbordabili per Juventus, Inter e Napoli, che ospiteranno rispettivamente Spal, Frosinone e Chievo Verona. Il Sassuolo delle sorprese andrà in trasferta per affrontare un Parma che si sta fin qui ben difendendo (11° posto). La Fiorentina reduce da 4 pareggi di fila andrà a Bologna, contro un team appena sopra la zona retrocessione. Il confronto fra Empoli ed Atalanta è una sfida tutta da gustare, vista la propensione offensiva di entrambe le formazioni. Domenica sera sarà invece il turno di Genoa – Sampdoria: il derby di Marassi è solito riservare tanto agonismo. Sfida esterna per il Torino di Mazzarri, che lunedì sera volerà in Sardegna per affrontare il Cagliari.

Udinese – Roma
Il logo dell'Udinese Ultimi incontri VSSPP
Il logo della Roma Ultimi incontri VVVVV
  • Stadio: Dacia Arena
  • Sabato 24 novembre 2018 ore 15:00
  • Arbitro: Fabbri
  • Le quote sull’1X2 1: 4.40 X: 3.75 2: 1.85

L’anticipo delle 15:00 di sabato si giocherà fra Udinese e Roma. I padroni di casa si affacciano a questa sfida dopo il cambio in panchina, con Davide Nicola subentrato in un momento molto delicato per i bianconeri: un solo punto nelle ultime 4 giornate per i friulani, che proveranno ad ottenere almeno un pareggio. I numeri non supportano però la voglia dell’Udinese, che negli ultimi 10 testa a testa ha sempre perso contro la Roma: i giallorossi però fuori casa quest’anno hanno totalizzato solo 2 vittorie, perdendo contro Milan e Bologna e pareggiando contro Napoli e Fiorentina. La squadra capitolina è partita molto lenta ma può approfittare delle partite tra le dirette concorrenti per il quarto posto visto che Milan e Lazio distano rispettivamente 2 e 3 lunghezze. L’obiettivo Champions è ancora vivissimo per i giallorossi, che dovranno fare a meno di diversi uomini: le assenze di Pastore, De Rossi, Luca Pellegrini, Kolarov e Manolas stanno pesando molto e peseranno ancora per l’equilibrio della squadra di Di Francesco. Per i giallorossi questa sfida si presenta ancora più delicata in vista dell’impegno di Champions con il Real martedì: alcuni giocatori non al meglio verranno tenuti sotto osservazione. Il 2 della Roma è offerto ad una quota allettante, ma per i motivi indicati non ci convince particolarmente nonostante i bianconeri abbiano ottenuto 1 pareggio e 4 sconfitte nelle ultime 5 di campionato. Il cuore del centrocampo dei giallorossi è stato dimezzato dagli infortuni e mancherà un giusto collante fra difesa ed attacco: questo potrebbe giovare non poco all’Udinese, che a nostro avviso ha buone possibilità di trovare un gol: in casa la rete è mancata nei match contro Juventus, Napoli e Milan ma la Roma ha fatto registrare 4 volte il segno Gol nelle ultime 5 trasferte.

Pronostico: Gol. Fiducia media. Roma favorita, ma la voglia dell’Udinese ed il cambio allenatore potrebbero dare la giusta scossa. I giallorossi inoltre hanno diverse assenze e sono attesi dal match di Champions.

Juventus – Spal
Il logo della Juventus Ultimi incontri SPSSV
Il logo della Spal Ultimi incontri PVVVP
  • Stadio: Allianz Stadium
  • Sabato 24 novembre 2018 ore 18:00
  • Arbitro: La Penna
  • Le quote sull’1X2 1: 1.16 X: 7.75 2: 20.00

Continua la marcia della Juventus, che tiene saldamente le redini della classifica di Serie A conducendo con 34 punti: 11 vittorie ed un solo pareggio è uno score davvero impressionante per i bianconeri, che sono a +6 dal Napoli secondo. La Vecchia Signora non ha ancora ritrovato una buona solidità difensiva, avendo subito 3 volte gol nelle ultime 5 partite fra campionato e Champions, ma con 8 reti è nettamente la miglior difesa del campionato (l’Inter è seconda con 10 gol subiti). Volendo completare il quadro generale della Juve, va inoltre detto che i bianconeri hanno anche il miglior attacco insieme al Napoli, avendo messo a segno ben 26 gol in 12 match. La capolista in casa ha ottenuto 5 vittorie ed un pareggio, mettendo a referto ben 15 gol e subendone solo 4: numeri di certo non incoraggianti per la Spal, che fuori casa ha siglato solo 5 reti subendone il doppio. La squadra guidata da Semplici proverà a fare punti in questo match, ma la sfida si presenta se non proibitiva alquanto ardua. La Juve, che allo Stadium ha perso l’ultimo match disputato, una sconcertante sconfitta nei minuti finali contro il Manchester United, vorrà rifarsi per consolidare il record di punti in serie A dopo appena 12 giornate. Allegri può sorridere, visto il rientro di una pedina fondamentale come Pjanic, ed è pronto a lanciare il tridente offensivo composto da Ronaldo, Mandzukic e Dybala per scardinare la difesa della Spal. Nella scorsa stagione i bianconeri si imposero con un netto 4-1 sbrigando la pratica entro il 70’. Anche in questa occasione i padroni di casa sono nettamente favoriti ed insieme alla vittoria pensiamo che una combobet con Over 2.5 possa essere una giocata con valore. Difficile che la Juve stecchi due partite di fila e davanti al proprio pubblico vorrà farsi perdonare per lo scivolone di Champions, che comunque non ha pregiudicato il primato nel girone.

Pronostico: 1 + Over 2.5. Fiducia media. Padroni di casa nettamente superiori e che vorranno rifarsi dopo l’ultimo ko casalingo in Champions. Ronaldo e Dybala scaldano i motori per quella che potrebbe essere, come l’anno scorso, una partita ricca di gol.

Inter – Frosinone
Il logo dell'Inter Ultimi incontri PPVSS
Il logo del Frosinone Ultimi incontri VVSVS
  • Stadio: Giuseppe Meazza
  • Sabato 24 novembre 2018 ore 20:30
  • Arbitro: Pairetto
  • Le quote sull’1X2 1: 1.25 X: 6.25 2: 11.75

Impegno casalingo per l’Inter di Spalletti, che si prepara ad affrontare il Frosinone dopo aver subito il nettissimo ko contro l’Atalanta nell’ultima giornata di A. I nerazzurri però faranno meglio a non sottovalutare il Frosinone, che nelle ultime 4 non ha mai perso dando filo da torcere anche ad una squadra tecnica come la Fiorentina. I ciociari dopo una pessima partenza hanno trovato un certo equilibrio ed ora sono a quota 7 punti, distanti 3 lunghezze dalla zona salvezza. I nerazzurri con la sconfitta di Bergamo hanno perso 3 punti importanti nel testa a testa con il Napoli interrompendo anche una serie di 7 vittorie consecutive. La sfida contro il Frosinone rappresenta la giusta occasione per riscattarsi e lanciarsi al meglio in vista dell’impegno di Champions League contro il Tottenham. Spalletti verosimilmente attuerà un leggero turnover, visto il rientro di alcuni giocatori dagli impegni delle nazionali ed in vista della sfida di Londra. Icardi potrebbe non essere in campo dal primo minuto nonostante il suo grande stato di forma: sono 9 infatti i gol realizzati dall’argentino nelle ultime 8 partite disputate, uno score davvero impressionante. Buono anche lo score offensivo del Frosinone, che ha siglato ben 10 gol nelle ultime 6 partite, anche se va considerato il valore alquanto modesto di alcune rivali. I padorni di casa dovrebbero far valere la grande differenza di valore tecnico e supportati dal proprio pubblico noi puntiamo sul parziale/finale 1/1.

Pronostico: 1/1 parziale/finale. Fiducia media. Difficile puntare sull’1, ma i nerazzurri hanno qualità e stanno dimostrando un buon assetto soprattutto in casa dove ad eccezione del match di inizio anno contro Parma e Torino sono arrivate poi 5 vittorie.

Parma – Sassuolo
Il logo del Parma Ultimi incontri SSPSS
Il logo del Sassuolo Ultimi incontri VPSSV
  • Stadio: Ennio Tardini
  • Domenica 25 novembre 2018 ore 12:30
  • Arbitro: Valeri
  • Le quote sull’1X2 1: 3.15 X: 3.40 2: 2.35

Trasferta insidiosa per il Sassuolo di De Zerbi, che si troverà ad affrontare il Parma. Gli emiliani, dopo un buon avvio di campionato, hanno subito una flessione negativa e nonostante si trovino a metà classifica arrivano da 2 sconfitte ed un pareggio nelle ultime 4 partite che rivelano la discontinuità di una squadra che vive di fiammate. La vittoria contro il Torino ha riportato un po’ di sereno ed i ducali sono attesi ora all’esame contro una squadra solida e che quest’anno sta andando oltre le più rosee aspettative. I neroverdi, nonostante non abbiano più lo smalto mostrato ad inizio campionato, sono imbattuti da 4 giornate ma hanno bisogno di una vittoria dopo gli ultimi 3 pareggi. Trattandosi di un derby ci aspettiamo tanto agonismo e siamo certi che entrambe le squadre daranno di tutto per ottenere i 3 punti. Il recupero di Inglese e Gervinho è fondamentale per l’assetto offensivo dei gialloblu che non a caso sono andati in enorme difficoltà quando il tandem è venuto meno. La vittoria ottenuta contro il Torino è anche frutto della loro bella prestazione e D’Aversa spera di averli a lungo in buone condizioni. Le due formazioni sono divise da 2 punti in classifica nonostante il Sassuolo si sia rivelato un avversario temibile per molte squadre: fino ad ora infatti gli ospiti hanno perso solo con Juventus, Napoli e Milan, mettendo in seria difficoltà la Lazio nell’ultima di campionato ed ottenendo lo scalpo dell’Inter ad inizio stagione. Il match si presenta equilibrato con i padroni di casa che potranno avvalersi del supporto del Tardini mentre il Sassuolo proverà a ottimizzare le ripartenze nonostante il gioco di De Zerbi preveda un grande possesso palla. La squadra di Boateng e compagni fino a ora ha totalizzato 20 reti ma ha concesso molto in fase difensiva subendone ben 17. Le squadre non si risparmieranno e, come suggeriscono anche gli ultimi 2 precedenti, ci aspettiamo una gara con diverse marcature.

Pronostico: Gol. Fiducia medio alta. L’1X2 non ci ispira particolarmente e visti i numeri delle squadre e l’importanza del match, crediamo che si possa verificare il segno Gol vista l’indole molto spregiudicata della squadra di De Zerbi.

Bologna – Fiorentina
Il logo del Bologna Ultimi incontri SSSPS
Il logo della fiorentina Ultimi incontri VPSSV
  • Stadio: Renato Dall’Ara
  • Domenica 25 novembre ore 15:00
  • Arbitro: Di Bello
  • Le quote sull’1X2 1: 3.80 X: 3.30 2: 2.10

Partita piena di incognite per due formazioni che stanno vivendo un momento negativo. Bologna e Fiorentina si affronteranno al Dall’Ara domenica pomeriggio, e nessuna delle due ha ottenuto una vittoria nelle ultime 5 di campionato. Gli emiliani hanno conquistato solo 3 punti in 5 match frutto di 3 pareggi, mentre la Viola, dopo aver perso il confronto con la Lazio, ha fatto registrare ben quattro volte il risultato di 1-1. Nonostante Pioli abbia nella propria formazione giocatori come Simeone, Chiesa e Pjaca, la via del gol sembra spesso un ostacolo insormontabile per la squadra toscana che se non fosse per Benassi (5 gol) e Veretout (3) navigherebbe in acque peggiori. Singolare come Simeone, Chiesa e Pjaca abbiano messo appena a segno 5 gol in tre. Merito anche della sfortuna, ma anche un netto sintomo di come la squadra non giri a dovere a centrocampo e di come le soluzioni offensive difettino. Osservando i numeri degli ultimi confronti si può notare come la Fiorentina abbia prevalso negli ultimi 4 testa a testa, vinti sempre per una sola rete di scarto, indice di come questi scontri siano sempre molto tirati nonostante la Viola sia nettamente superiore qualitativamente. Pioli è pronto a dare la giusta carica ai suoi ma occhio al Bologna che grazie all’apporto offensivo di Santander è una squadra da non sottovalutare. Il Bologna ha terminato 3 delle ultime 4 sfide chiudendo sul 2-2 e perdendo contro l’Atalanta per 2-1.

Pronostico: Gol. Fiducia medio alta. Sarà una vera e propria battaglia fra due delle squadre che provano ad uscire da un momento di crisi. Entrambe le formazioni arrivano da 4 match terminati con almeno un gol per parte.

Empoli – Atalanta
Il logo dell'Empoli Ultimi incontri PVPVS
Il logo dell'Atalanta Ultimi incontri SVSSS
  • Stadio: Carlo Castellani
  • Domenica 25 novembre 2018 ore 15:00
  • Arbitro: Manganiello
  • Le quote sull’1X2 1: 4.50 X: 3.90 2: 1.80

Partita molto interessante fra due squadre che provano ad esprimere un gioco basato sul giropalla e sulla manovra offensiva. L’Atalanta è favorita per qualità tecniche ed un gioco che quando messo in pratica a dovere risulta fatale per molte squadre. Il ritorno di Ilicic ha giovato alla compagine nerazzurra che arriva da 4 vittorie di fila con ben 14 reti realizzate. L’Empoli è reduce dalla vittoria contro l’Udinese che ha interrotto una brutta serie di risultati negativi. Fino ad ora la squadra di Iachini ha ottenuto solo 2 vittorie con 3 pareggi e 7 ko. Come terzultima del campionato, la squadra toscana dovrà fare di tutto per invertire la tendenza. Gli orobici in questo momento sono per stato di forma la squadra migliore del campionato ed al Castellani la loro vittoria è data a 1.80 volte la posta. Occhio al talento del giovane sloveno Zajc che è uno dei giocatori con più dribbling nei campionati maggiori, imprevedibile e di grande qualità che però non dovrebbe impensierire più di tanto una squadra esperta come l’Atalanta, che sembra aver superato definitivamente il brutto momento di avvio di stagione (derivante soprattutto dall’assenza di Ilicic e dalla batosta psicologica dopo la sfortunata estromissione dall’EL). Oltre ai pericolosissimi Ilicic e Gomez, la Dea può inoltre contare sull’apporto offensivo di una difesa davvero prolifica che mette una pezza allo scarso rendimento sotto porta di un evanescente Zapata. Ci attendiamo una partita divertente tra due formazioni che hanno una spiccata indole offensiva: i gol non dovrebbero mancare

Pronostico: 2 + Over 2.5 . Fiducia medio bassa. Quota alta ma con tanto valore, per questo moderiamo lo stake. Padroni di casa sfavoriti ma che proveranno a vincere mettendo in campo la propria aggressività. I nerazzurri in questo momento sono nettamente superiori e per questo crediamo che si possano realizzare almeno un paio di gol.

Napoli – Chievo
Il logo del Napoli Ultimi incontri PPPPP
Il logo del Chievo Ultimi incontri SSVSS
  • Stadio: San Paolo
  • Domenica 25 novembre 2018 ore 15:00
  • Arbitro: Chiffi
  • Le quote sull’1X2 1: 1.12 X: 9.75 2: 25.00

Fino ad ora i partenopei si sono dimostrati all’altezza di essere i degni rivali di una Juventus quasi perfetta. Gli azzurri sono a -6 dalla vetta ma stanno andando alla grande anche in Champions, tenendo testa a squadre come Liverpool e PSG. Dopo aver interrotto finalmente la serie di 7 sconfitte di fila, il Chievo si prepara a questa trasferta consapevole di avere poche chance contro una squadra che invece sta realizzando di avere grandissime potenzialità e di poterserla giocare con qualsiasi squadra al mondo. Supportati anche dal tifo del San Paolo, gli uomini di Ancelotti potrebbero essere distratti solamente dal pensiero dalla partita di Champions con la Stella Rossa, fondamentale per il prosieguo della stagione. I veneti, che fino ad ora non hanno mai vinto, sono ultimi in classifica con il peggior attacco del campionato e si apprestano ad affrontare il miglior attacco della Serie A. La squadra guidata da Domenico Di Carlo avrà il suo bel da fare per placare la voglia di gol di Insigne e compagni e forse davvero solo il pensiero della Champions ed il conseguente turnover potrebbero evitare una pioggia di gol. Visti i numeri, ci sentiamo di consigliare il parziale/finale come giocata, dato che gli azzurri sono fra le squadre in Europa che più sono andate a segno nei minuti iniziali del match: un dettaglio non da poco se si considera la quota, che a nostro avviso non è da sottovalutare.

Pronostico: 1/1 parziale/finale. Fiducia alta. Napoli che spesso parte a razzo e che vorrà chiudere la pratica il prima possibile per preservare energie preziose in vista dell’impegno di Champions contro la Stella Rossa. Il Chievo, che fino ad ora ha dimostrato tutta la sua pochezza in fase difensiva, sembra un avversario spacciato in partenza.

Genoa – Sampdoria
Il logo del Genoa Ultimi incontri PVPPS
Il logo della Sampdoria Ultimi incontri PVSPP
  • Stadio: Luigi Ferraris
  • Domenica 25 novembre 2018 ore 20:30
  • Arbitro: Doveri
  • Le quote sull’1X2 1: 2.60 X: 3.35 2: 2.80

Domenica sera a Marassi andrà in scena il Derby della Lanterna fra Genoa e Sampdoria. Le due squadre arrivano da un momento pessimo, infatti entrambe sono reduci da 3 ko di fila e la vittoria latita da diverso tempo. I rossoblu hanno subito una vera e propria involuzione se consideriamo i numeri di inizio campionato e le ultime partite. Oltre al crollo di risultati, anche Piatek, capocannoniere solitario fino a qualche giornata fa, è entrato in una zona d’ombra con un digiuno di gol quasi inspiegabile. Grande l’equilibrio suggerito dalle quote dei bookmakers avvalorate anche dal fatto che in 3 delle ultime 4 sfide il punteggio è terminato in parità. Defrel e Quagliarella sono attesi a questa sfida e avranno il compito di trascinare la Samp, che nelle ultime 3 di campionato ha subito la bellezza di 11 gol. Il Genoa non se la passa meglio, visto che nelle ultime 5 giornate sono arrivati 6 gol ma le reti incassate sono ben 12. La partita si preannuncia molto fisica e non crediamo che le squadre si sbilanceranno sin da subito visti anche i risultati negativi dell’ultimo mese.

Pronostico: X primo tempo. Fiducia bassa. I ragazzi di Giampaolo proveranno ad avere la meglio sui cugini rossoblu ma la partita potrebbe stentare a decollare. Ci aspettiamo prudenza da parte di entrambe le formazioni.

Cagliari – Torino
Il logo del Cagliari Ultimi incontri VSPPS
Il logo del Torino Ultimi incontri SSSSV
  • Stadio: Sardegna Arena
  • Lunedì 26 novembre 2018 ore 20:30
  • Arbitro: Pasqua
  • Le quote sull’1X2 1: 2.85 X: 3.15 2: 2.55

La sfida fra Cagliari e Torino chiuderà la tredicesima giornata di Serie A con il Monday Night. I sardi arrivano dal pareggio esterno contro la Spal: un punto trovato con i denti e con il cuore dopo essersi trovati in svantaggio di 2 reti, con Pavoletti che è stato ovvviamente l’uomo che ha suonato la carica. Il Toro arriva invece dal ko contro il Parma dopo una serie positiva di 6 match di fila che ha permesso ai granata di arrivare a metà classifica con 17 punti, tre in più dei sardi. Alla Sardegna Arena ci aspettiamo una gara divertente con due contendenti che proveranno a darsi battaglia senza particolari tatticismi ed affrontandosi a viso aperto. Qualitativamente meglio il Torino, ma mai sottovalutare la grinta dei sardi che hanno in Pavoletti, Joao Pedro e Barella giocatori capaci di cambiare il match con una giocata. Come suggeriscono i numeri, le due squadre hanno chiuso diverse volte il match con il segno Gol (4 volte su 5 il Cagliari e 5 su 5 il Torino), inoltre i granata hanno vinto gli ultimi 3 precedenti, in cui si sono registrati almeno 3 gol. Fuori casa la banda di Mazzarri non ha mai perso, ottenendo 4 pari e 2 vittorie; score positivo anche per i sardi che fra le mura amiche hanno collezionato 2 vittorie e 3 pareggi. Meglio Pavoletti che Belotti fino ad ora, ma il Toro ha diversi giocatori capaci di soluzioni di rilievo, su tutti Iago Falque.

Pronostico: Gol. Fiducia medio alta. 1X2 da evitare, puntiamo sui numeri e sulla voglia delle due squadre di non sfigurare.

La multipla della settimana*

Partita Giocata Quota Quota cumulativa
Udinese – Roma Gol 1.70 1.70
Juventus – Spal 1 + Over 2.5 1.50 2.55
Parma – Sassuolo Gol 1.70 4.33
Empoli – Atalanta 2 + Over 2.5 2.35 10.18
Napoli – Chievo 1/1 P.F. 1.35 13.75
Lazio – Milan 1 1.85 25.44
Cagliari – Torino Gol 1.85 47.06

Sette eventi per una multipla che senza bonus supera quota 47.00: con 10 euro la vincita potenziale tocca i 470 euro.

Tenta la fortuna, piazzando la nostra multipla della settimana con le quote di BetFlag!

Il bookmaker della settimana

BetFlag è il nostro bookmaker della settimana. Blatfag ha aperto il suo mercato online nel 2012, ed è riuscito a conquistare la fiducia dei tanti scommettitori che lo indicano come uno dei migliori siti di scommesse. Ottima l’offerta sul calcio, con oltre 200 mercati e 20 discipline sportive su cui scommettere. Buono anche il giudizio sul payout, uno fra i più alti sul mercato italiano. Oltre alle scommesse classiche, BetFlag offre ai propri utenti anche la possibilità di poter giocare sui virtual sport. Il canale di supporto streaming è apprezzabile e Betflag si fa gradire anche per le tante promozioni proposte lungo il corso dell’anno. Per i nuovi iscritti c’è a disposizione un welcome bonus di 200 euro.

*Tutte le nostre selezioni sono fornite solo per l’intrattenimento e dovrebbero essere utilizzate solo per scopi informativi. Mentre usiamo la nostra esperienza e le nostre conoscenze per aiutarti a informarti per effettuare una scommessa oculata, non siamo responsabili di eventuali perdite che potrebbero derivare da risultati effettivi diversi da quelli previsti.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo con i tuoi amici!
Share on Pinterest

Articoli correlati