Pronostici di Serie A 2018/2019: sedicesima giornata

Dopo un ottimo 9 su 10 ottenuto nei pronostici sull’ultimo turno della Serie A 2018/19, ci prepariamo alla sedicesima giornata, che presenta ben due derby: quello toscano tra Fiorentina ed Empoli e soprattutto il derby della Mole tra Torino e Juventus. Inter e Napoli cercano il riscatto in campionato dopo le amare delusioni in Champions League e sulla loro strada troveranno Udinese e Cagliari. La Roma affronta in casa il Genoa mentre i cugini della Lazio avranno una trasferta molto insidiosa sul campo dell’Atalanta. Spal e Chievo si giocheranno 3 punti importanti, mentre Pippo Inzaghi ritrova il suo Milan al Dall’Ara.

Il match del giorno: Torino – Juventus

Il Derby di Torino è la stracittadina calcistica tra Torino e Juventus, ma il derby della Mole non si riduce solo a questo. Il testa a testa fra le due squadre del capoluogo piemontese mette di fronte due identità molto diverse: non si parla solo di calcio, ma anche di due realtà contrapposte. I bianconeri storicamente rappresentano l’industria, la squadra degli Agnelli e dei gentlemen, dell’alta borghesia (ma anche delle famiglie arrivate dal Sud Italia in cerca di riscatto), mentre i granata rappresentano la classe operaia delle province piemontesi e della città nonché la borghesia più umile. Lo spettacolo non sarà solo in campo dunque, ma anche sugli spalti, dove il pubblico sarà impegnato a supportare le rispettive squadre con cori e coreografie. Il Torino è chiamato alla grande impresa perché è certo che per battere questa Juventus dei record servirà una super prestazione. I bianconeri, reduci dalla sconfitta indolore in Champions sul campo dello Young Boys, proveranno ad imprimere l’ennesimo sigillo in campionato. Allegri mercoledì ha potuto far rifiatare alcuni giocatori chiave e quindi ci aspettiamo una Juventus carichissima, soprattutto dopo il ko di Champions che non ha pregiudicato il primato nel girone davanti allo United. Il Torino potrebbe dare filo da torcere ai bianconeri, visto il buon momento della squadra granata che tra l’altro è chiamata a difendere il 6° posto dalle mire di Atalanta, Roma, Sassuolo e Parma, distanti solo un punto. La solidità difensiva è stata il fondamentale di questa prima parte di stagione della squadra di Mazzarri, che con 16 reti subite è il quarto miglior reparto arretrato della Serie A. La nota dolente è però l’attacco, che ha fatto parecchia fatica ad ingranare: sono state ben 10 le partite in cui il Toro non è riuscito a segnare più di un gol.

Torino – Juventus
Il logo del Torino Ultimi incontri VVVVV
Il logo della Juventus Ultimi incontri SSVVV
  • Stadio: Olimpico Grande Torino
  • Sabato 15 dicembre 2018 ore 20:30
  • Arbitro: Guida
  • Le quote sull’1X2 1: 7.00 X: 3.75 2: 1.57

La Juventus di Allegri vuole timbrare l’ennesimo successo in un campionato che sta dominando in lungo ed in largo. Dopo la vittoria contro l’Inter, il primato indiscusso con 8 punti di vantaggio sul Napoli ed il passaggio del turno in Champions League da prima del girone davanti allo United, i bianconeri vorranno continuare la striscia positiva che li vede per distacco la miglior squadra d’Italia, con 32 gol all’attivo e solo 8 reti subite in 15 giornate. Prima parte di stagione di alto livello per il Torino, che si è fatto avanti in classifica portandosi al 6° posto. Gli uomini di Mazzarri però hanno un solo punto di vantaggio sul blocco delle inseguitrici composto su tutte da Roma ed Atalanta. Con il pari di San Siro i granata sono in serie positiva da 3 incontri, ma il match contro i cugini metterà a dura prova la buona tenuta difensiva del Toro, che fino a questo momento detiene la quarta miglior difesa del campionato con sole 16 reti subite. Se Napoli prima ed Inter poi non sono riuscite a fermare la Juve, l’impatto “emotivo” potrebbe aiutare il Torino: la sfida è molto sentita nella città e soprattutto sulla sponda granata.

Prova la fortuna e punta sul Derby della Mole, sfruttando la ricca offerta di benvenuto di William Hill!

La squadra guidata da Belotti fino ad ora non ha sfigurato contro le big, pareggiando contro Milan ed Inter (recupero strepitoso di 2 reti contro i nerazzurri) e perdendo contro Napoli e Roma (1-0 allo scadere contro i giallorossi in una partita giocata diligentemente). Nonostante abbia perso la partita di mercoledì contro una formazione modesta come lo Young Boys, la Juventus ha dimostrato, soprattutto negli ultimi 20 minuti di partita, di poter mettere alle strette le avversarie, visto il livello altissimo dei tanti giocatori a disposizione di mister Allegri. Ci aspettiamo un primo tempo giocato a ritmi bassi, in cui le due squadre non si scopriranno eccessivamente per ravvivare poi la gara nel secondo tempo. Divario tecnico netto fra le due squadre, con i bianconeri che stanno dominando la Serie A. Ma il Torino è in un buon momento e proverà a dire la sua.

Pronostico: 2 + Under 3.5. Fiducia medio alta. Juve favorita e con grandi chance di vittoria. Noi puntiamo su una bet statistica viste le due difese a tratti ermetiche; la Vecchia Signora si è imposta in 4 degli ultimi 5 testa a testa.

Le altre partite della giornata

Dopo le cocenti delusioni di Champions League, Napoli e Inter saranno obbligate ad concentrare le proprie forze sul campionato almeno fino a febbraio. I nerazzurri apriranno la sedicesima giornata di Serie A ospitando l’Udinese a San Siro mentre i partenopei, domenica alle 18:00, andranno in trasferta alla Sardegna Arena per affrontare un Cagliari che in casa ancora non conosce sconfitta. Spal e Chievo si affronteranno nel lunch match di domenica per un duello che interessa le parti basse della classifica, mentre Fiorentina ed Empoli disputeranno il secondo derby di giornata. Il Parma andrà a Marassi per giocare contro la Sampdoria di Quagliarella mentre il Genoa è atteso all’Olimpico dalla Roma. Atalanta – Lazio, lunedì sera, si candida come una delle partite più interessanti. Il posticipo di martedì sera, infine, metterà Pippo Inzaghi contro il suo passato: al Dall’Ara arriva il Milan di Ringhio Gattuso.

Inter – Udinese
Il logo dell'Inter Ultimi incontri VSSPP
Il logo dell'Udinese Ultimi incontri VVVVV
  • Stadio: Giuseppe Meazza
  • Sabato 15 dicembre 2018 ore 18:00
  • Arbitro: Abisso
  • Le quote sull’1X2 1: 1.35 X: 5.25 2: 10.00

Morale bassissimo per l’Inter di Spalletti, che è uscita in malo modo dalla Champions non riuscendo a sfruttare la partita casalinga contro un Psv che non aveva più nulla da chiedere alla massima competizione europea. In campionato le cose non vanno meglio per i nerazzurri, che hanno vinto una sola partita nelle ultime 4 giornate, perdendo contro Atalanta e Juventus, pareggiando contro la Roma e vincendo contro il Frosinone. Un mese non facile per Icardi e compagni che, complice un calendario non agevole e diversi giocatori sottotono, sono riusciti a raccogliere poca roba e proveranno a rilanciarsi nel match di sabato pomeriggio contro l’Udinese. I bianconeri arrivano dal pesante ko della Dacia Arena contro l’Atalanta, che ha interrotto le due partite consecutive senza subire gol, una vinta contro la Roma e l’altra pareggiata in casa del Sassuolo. De Paul e compagni sono scivolati al quartultimo posto in campionato a +2 dal Bologna. Tutto ciò per le evidenti difficoltà nel trovare la via del gol e una difesa ballerina che conta già 21 reti subite. L’Inter invece, nonostante un periodo sfortunato, ha consevato il 3° posto con un vantaggio di 3 lunghezze sui cugini rossoneri. Fino a questo momento la squadra di Spalletti non ha impressionato per il gioco ma le individualità della rosa hanno fatto sì che le reti all’attivo siano 27 (terzo miglior attacco) con soli 13 gol subiti (seconda miglior difesa del campionato). I friulani vinsero il penultimo confronto per 3-1 a San Siro interrompendo un momento magico dell’Inter ed andando poi a perdere in casa per 4-0. Inter nettamente favorita dai bookmaker, e come possiamo vedere dai precedenti, gli ultimi testa a testa sono stati conditi da molti gol: tutti Over 2.5 negli ultimi 8 match.

Pronostico: 1 + Over 2.5. Fiducia medio alta. Inter favorita e vista la delusione di Champions i ragazzi di Spalletti vorranno reagire sfruttando un impegno casalingo non impossibile. La combo 1+Over 2.5 è una giocata da sfruttare anche in singola: buona quota e discrete possibilità di successo.

Spal – Chievo
Il logo della Spal Ultimi incontri SPSSV
Il logo del Chievo Ultimi incontri PVVVP
  • Stadio: Paolo Mazza
  • Domenica 16 dicembre 2018 ore 12:30
  • Arbitro: Banti
  • Le quote sull’1X2 1: 2.05 X: 3.25 2: 4.20

Il lunch match di domenica propone uno scontro che interessa la parte bassa della classifica. Il Chievo, fanalino di coda con 3 punti (contando la penalizzazione di inizio stagione), è l’unica squadra a non essere ancora riuscita ad ottenere una vittoria. Gli scaligeri hanno il 2° peggior rendimento difensivo con 32 reti subite ed il secondo peggior attacco con soli 12 gol messi a referto. La squadra sta trovando enormi difficoltà in questa prima parte di stagione, in cui sono arrivati solo 6 pareggi e ben 9 ko con uno score in trasferta che recita 3 pareggi e 4 sconfitte per un totale di 6 gol fatti e 16 incassati: numeri davvero pessimi. La Spal, quintultima in classifica, a confronto quasi brilla, con 15 punti totali per 14 gol fatti e 24 subiti. I padroni di casa non vincono però da 6 incontri, dove hanno raccolto solo 3 punti contro i 4 pareggi consecutivi totalizzati dal Chievo che nelle ultime uscite ha dato leggeri segnali di ripresa. Al Paolo Mazza i bookmaker danno favorita la squadra di casa, con il Chievo che proverà comunque il tutto per tutto. La squadra allenata da Di Carlo cercherà punti se non altro per il morale, provando a gettarsi alle spalle la prima disastrosa parte di campionato con il girone d’andata che è ad una manciata di partite dal termine. La squadra di casa, che ha 4 punti di vantaggio sul Bologna terz’ultimo, proverà a vincere davanti al proprio pubblico. Ricordiamo che la vittoria della Spal manca dal 2-0 esterno in casa della Roma un mese e mezzo fa. Ci aspettiamo una partita che entrambe le formazioni proveranno a vincere.

Pronostico: Gol. Fiducia medio bassa. Difficile puntare sull’1X2, visto l’andamento delle due squadre che cercheranno entrambe di ottenere i 3 punti. Il Chievo è sicuramente più affamato e non giocherà per il pareggio.

Fiorentina – Empoli
Il logo della Fiorentina Ultimi incontri PPVSS
Il logo dell'Empoli Ultimi incontri VVSVS
  • Stadio: Artemio Franchi
  • Domenica 16 dicembre 2018 ore 15:00
  • Arbitro: Giacomelli
  • Le quote sull’1X2 1: 1.83 X: 3.75 2: 4.50

Derby toscano tra Fiorentina ed Empoli, con i padroni di casa che tenteranno per l’ennesima volta di ritorvare una vittoria che manca ormai da fine settembre. Dal 2-0 contro l’Atalanta sono arrivati infatti ben 6 pareggi e 2 ko, con la Viola che inspiegabilmente è riuscita a siglare al massimo un gol per 7 match consecutivi (5 X di fila). I padroni di casa arrivano dal pareggio ottenuto in rimonta al Mapei Stadium contro il Sassuolo, mentre l’Empoli è reduce dalla vittoria casalinga contro il Bologna e sta vivendo un ottimo momento di forma: 3 vittorie e un pareggio nelle ultime 4 di campionato. Due mesi e mezzo di digiuno dai 3 punti sono tantissimi per una squadra come la Fiorentina, che però ha ritorvato il gol di Simeone, aspetto importantissimo per sbloccare mentalmente il giovane bomber di mister Pioli. La rimonta disperata, sotto di due gol al Mapei Stadium, ha scosso sicuramente i gigliati che possono ripartire da questa grande prova di carattere. Il sesto posto, che vuol dire Europa League, dista solo 3 punti ed è vitale rimanere attaccati al blocco delle inseguitrici. La squadra di Giuseppe Iachini non starà a guardare: le 3 vittorie casalinghe hanno portato positività nell’ambiente ed i precedenti sorridono agli ospiti, che nell’ultimo decennio hanno ottenuto 2 pareggi ed una vittoria. Diverse le assenze in casa Viola, con Pioli che dovrà fare a meno di 3 squalificati: Milenkovic, Veretout e Edmilson Fernandes. Buona la quota dell’1, ma viste le assenze non ci sentiamo di puntare sull’1X2 secco e optiamo per una gara ricca di gol.

Pronostico: Over 2.5. Fiducia medio alta. Padroni di casa che vorranno i 3 punti, visto che la vittoria manca da 2 mesi e mezzo, ma le assenze potrebbero pesare. Visto lo score dell’Empoli, puntiamo su una gara con diverse marcature.

Frosinone – Sassuolo
Il logo del Frosinone Ultimi incontri SSPSS
Il logo del Sassuolo Ultimi incontri VPSSV
  • Stadio: Benito  Stirpe
  • Domenica 16 dicembre 2018 ore 15:00
  • Arbitro: Abbattista
  • Le quote sull’1X2 1: 4.00 X: 3.40 2: 2.05

Tre punti gettati completamente al vento: il Sassuolo dovrà dimenticare rapidamente la scellerata gestione del finale di match contro la Fiorentina. Al Mapei Stadium la squadra allenata da De Zerbi si è fatta rimontare dalla Fiorentina quando all’89’ era sul 3-1. Colpa del rosso rimediato da Djuricic, sicuramente, ma prendere 2 gol nei minuti finali in casa fa sempre male e dunque Berardi e compagni dovranno scacciare i brutti pensieri puntando alla vittoria in casa di un Frosinone che ha ottenuto 3 pareggi ed una sconfitta nelle ultime 4 di campionato. I padroni di casa sono penultimi con 8 punti ottenuti in 15 giornate anche se negli ulrimi 2 mesi hanno ben figurato, perdendo solo contro Inter e Napoli. I neroverdi cercano la scossa dopo aver solo assaporato il ritorno alla vittoria nell’ultimo match, vittoria che è arrivata una sola volta nelle ultime 9 di campionato dopo una avvio di stagione straordinario in cui Boateng (uomo fondamentele e senza il quale la squadra non gira come prima) e compagni hanno sciorinato un calcio di ottimo livello. I neroverdi sono favoriti dai bookie in quanto il Frosinone non ha ancora vinto in casa, senza considerare che negli 8 precedenti i ciociari non hanno mai vinto contro il Sassuolo perdendo 5 volte e pareggiando in 3 occasioni. La squadra di De Zerbi proverà a muovere la classifica, visto che la zona Europa League è vicinissima, mentre il Frosinone è a 5 punti dall’Udinese quart’ultima. Tanti i gol realizzati nei precedenti testa a testa, con il Frosinone che in casa ha sempre subito gol ad eccezione del match contro il Bologna. I ciociari arrivano da 4 segni Gol in casa, mentre il Sassuolo ha realizzato almeno 1 gol nelle ultime 2 trasferte.

Pronostico: Gol. Fiducia Media. Il Sassuolo è favorito ma non brilla fuori casa, mentre i ciociari sono quasi una garanzia quando si tratta di giocare questo segno in quanto hanno la peggior difesa del campionato con 33 reti subite.

Sampdoria – Parma
Il logo della Sampdoria Ultimi incontri SSSPS
Il logo del Parma Ultimi incontri VPSSV
  • Stadio: Luigi Ferraris
  • Domenica 16 dicembre ore 15:00
  • Arbitro: Pairetto
  • Le quote sull’1X2 1: 1.80 X: 3.70 2: 4.80

Pareggio che sa di vittoria, quello conquistato dalla Samp all’Olimpico contro la Lazio. I blucerchiati sono riusciti a trovare il pari al fotofinish grazie ad una prodezza di Saponara che ha vanificato il vantaggio laziale al 96’, ed ora si preparano ad affrontare un Parma reduce anch’esso da un pari ma che sa di occasione sprecata. Al Tardini infatti i ducali si sono fatti sfuggire un’occasione ghiotta per allungare in classifica visto lo scontro sulla carta agevole contro il Chievo. Gervinho, uomo in più per gli ospiti, non è ancora al meglio ma farà di tutto per essere della partita ed affiancare Inglese. Le due formazioni sono divise da un solo punto in classifica e a fare la differenza potrebbe essere ancora una volta l’intramontabile Fabio Quagliarella, che fino ad ora ha già siglato 8 reti in campionato. Si profila un match divertente, vista l’indole offensiva delle due formazioni e nonostante i blucerchiati siano nettamente favoriti per precedenti e fattore campo. La vittoria dei padroni di casa a Marassi è quotata circa a 1.80 contro il 4.80 degli ospiti. Nelle ultime 5 gare la Samp ha sempre subito gol, trovando quasi sempre almeno 2 reti; discorso analogo per il Parma che ha fatto registrare il segno Gol nelle ultime 4 uscite di campionato. Anche gli ultimi 2 precedenti sono finiti con diverse marcature. Parma molto altalentante fuori casa, mentre la Samp ha vinto le ultime 2 giocate a Genova.

Pronostico: Gol. Fiducia medio alta. Squadre che non badano ai tatticismi quando si tratta di attaccare. Seguiamo i numeri e puntiamo su una gara ricca di reti.

Cagliari – Napoli
Il logo del Cagliari Ultimi incontri PVPVS
Il logo del Napoli Ultimi incontri SVSSS
  • Stadio: Sardegna Arena
  • Domenica 16 dicembre 2018 ore 18:00
  • Arbitro: Doveri
  • Le quote sull’1X2 1: 8.50 X: 4.50 2: 1.44

Momento psicologicamente molto delicato per gli uomini di Ancelotti, che dopo aver disputato un ottimo girone di Chamions contro due squadre del calibro di PSG e Liverpool, sono arrivati ad un gol dalla qualificazione mancando un passaggio del turno che potrebbe avere strascichi nella mente di alcuni giocatori, soprattutto per come è maturata l’eliminazione ad Anfield Road. I partenopei, secondi in campionato, sono a -8 dalla Juventus e fino a febbraio potranno concentrarsi sull’inseguimento ai bianconeri, che però non accennano a calare. Il Cagliari naviga a metà classifica e può vantare un’imbattibilità casalinga che fino ad ora hanno mantenuto solo Juventus e Napoli. I rossoblu hanno infatti pareggiato 5 incontri vincendone 2 ed il pareggio miracoloso ottenuto proprio alla Sardegna Arena contro la Roma ha dato grandissima positività a tutto l’ambiente, visto che Joao Pedro e compagni si trovavano sotto di 2 reti all’850′ e sono riusciti a siglare il pari al 95’ in 9 uomini. Un pareggio di carattere che non può che giovare in vista della prossima sfida contro un altro avversario blasonato come il Napoli. Gli azzurri hanno vinto le ultime 3 trasferte e sono alla ricerca di una vittoria per rimanere in scia alla Juve e scacciare subito i fantasmi di Anfield. La Sardegna Arena è campo tutt’altro che facile ma il Napoli, a differenza della Roma, ha dimostrato fino ad ora una grande maturità. I padroni di casa, con Pavoletti in forte dubbio, dovranno fare a meno anche di Srna e Ceppitelli, ma potranno avere dalla loro una maggiore freschezza atletica visto che il Napoli pochi giorni fa è stato protagonista di una gara molto dispendiosa dal punto di vista fisico oltre che mentale. La squadra di Ancelotti, che scenderà in campo con diversi cambi rispetto alla Champions, dovrà sfruttare le assenze del Cagliari, che è di fatto senza mezza difesa.

Pronostico: 2 + Over 2.5. Fiducia media. Sarà una vera e propria battaglia e crediamo che la gara possa essere condita da vari gol, con il Napoli che in trasferta ha fatto registrare il segno Over 2.5 in tutte le uscite di campionato.

Roma – Genoa
Il logo della Roma Ultimi incontri PPPPP
Il logo del Genoa Ultimi incontri SSVSS
  • Stadio: Olimpico
  • Domenica 16 dicembre 2018 ore 20:30
  • Arbitro: Di Bello
  • Le quote sull’1X2 1: 1.44 X: 4.75 2: 7.50

La Roma di Di Francesco sta facendo un campionato decisamente al di sotto delle aspettative. Nonostante il passaggio del girone di Champions, i giallorossi si trovano molto indietro in campionato con appena 21 punti, 14 in meno del Napoli secondo. La squadra capitolina non vince da 3 match e ha incredibilmente pareggiato contro il Cagliari nell’ultimo turno dopo un doppio vantaggio e la superiorità numerica di 2 uomini. Situazione delicata anche in casa Genoa, dove la vittoria manca da circa due mesi e mezzo e la staffetta fra i vari allenatori non ha sortito l’effetto sperato dopo le prime giornate in cui a Marassi si sono goduti l’esplosione del fenomeno Piatek. I tre punti in palio domenica sera possono rivelarsi un vero e proprio punto di ripartenza per entrambe le squadre e ci aspettiamo una gara votata all’attacco. La compagine guidata da Di Francesco può approfittare di un cammino tortuoso delle grandi rivali e la zona Champions League dista solo 5 punti. Per il Grifone sarà out Criscito, fermato dal giudice sportivo, ma rientrano Bessa e Romulo, mentre per la Roma ci sono ancora tanti giocatori  ko per infortuni fisici: Dzeko dovrebbe tornare in rosa ma partirà quasi sicuramente dalla panchina. Prandelli avrà il compito di portare fuori dalla zona calda il Genoa, che al momento è in piena crisi visto anche il ko in Coppa Italia contro l’Entella ed i 4 ko e 2 pareggi ottenuti nelle ultime 6 giornate. Visti i numeri, ci aspettiamo una gara ricca di gol con i giallorossi che proveranno a vincere davanti al proprio pubblico trascinati dal solito Under, giocatore che si sta facendo carico della squadra in un momento in cui le assenze sono davvero tante. Nelle ultime 3 uscite stagionali la Roma ha fatto registrare il segno Over 2.5 mentre il Genoa ha finito le ultime 5 con il segno Gol.

Pronostico: Over 2.5. Fiducia media. Non ci ispira l’1X2 visto che la quota dell’1 è troppo bassa considerando le tante assenze ed una Roma molto altalenante.

Atalanta – Lazio
Il logo dell'Atalanta Ultimi incontri PVPPS
Il logo della Lazio Ultimi incontri PVSPP
  • Stadio: Atleti Azzurri d’Italia
  • Lunedì 17 dicembre 2018 ore 20:30
  • Arbitro: Orsato
  • Le quote sull’1X2 1: 2.25 X: 3.60 2: 3.25

Una delle partite più intriganti della sedicesima giornata di Serie A si disputerà allo Stadio Atleti Azzurri d’Italia e vedrà opposte Atalanta e Lazio. A Bergamo arriva una Lazio che sta passando un brutto momento di forma: con 4 pareggi di fila, la squadra allenata da Inzaghi sembra aver perso la bussola ed affrontare l’Atalanta in casa non sarà facile. La Dea è reduce dalla vittoria fuori casa contro l’Udinese grazie ad uno strepitoso Zapata: la cosa non potrà che far felice Gasperini, il quale potrà contare nuovamente su Ilicic, tornato dopo la squalifica di 2 turni. I nerazzurri si sono ripresi dal brutto avvio di stagione e nelle ultime 7 di campionato hanno ottenuto 5 vittorie e 2 ko (Empoli e Napoli): in casa stanno dimostrando tutto il proprio valore. La vittoria di Udine ha proiettato nuovamente l’Atalanta verso la zona Europa League, che dista solo un punto, ma dall’altra parte ci sarà una Lazio che in trasferta ha il 6° miglior rendimento del campionato con 3 vittorie, 2 pareggi ed altrettante sconfitte. I biancocelesti nell’ultimo turno hanno sprecato non riuscendo a difendere il 2-1 provvisorio siglato da Immobile al 96’ contro la Samp, e questo dimostra ancora una volta tanta immaturità da parte degli uomini di Inzaghi che spesso soffrono di cali di concentrazione. Tanti i gol siglati dalle due contendenti negli ultimi 2 anni, ben 13, con le ultime 2 gare a Bergamo finite 4-3 per la Lazio fuori casa e poi 3-3 nell’ultimo confronto. Discreta la prova contro i blucerchiati sotto certi aspetti, ma i cali fisici sono dietro l’angolo, visti anche gli impegni ravvicinati di Europa League. Ci aspettiamo una gara ricca di gol in un Monday Night tutto da godere.

Pronostico: Gol. Fiducia medio alta. Precedenti e voglia di vincere delle due squadre dovrebbero essere i giusti ingredienti per una gara divertente e con diverse marcature.

Bologna – Milan
Il logo del Bologna Ultimi incontri VSPPS
Il logo del Milan Ultimi incontri SSSSV
  • Stadio: Renato Dall’Ara
  • Martedì 18 dicembre 2018 ore 20:30
  • Arbitro: Maresca
  • Le quote sull’1X2 1: 4.75 X: 3.40 2: 1.90

Reduce da 2 ko consecutivi, il Bologna di Pippo Inzaghi si appresta ad affrontare il Milan di Rino Gattuso, che è in serie positiva da 3 match. Gli emiliani, che non riescono a vincere da circa due mesi e mezzo, sono terzultimi e con il 3° peggior attacco della Serie A con 13 reti. Inzaghi ritrova quella che è stata la sua vecchia squadra per tanti anni, in cui ha vinto scudetto e Champions, ma non ci sarà spazio per la nostalgia una volta che l’arbitro fischierà l’inizio del match, perché la panchina dell’ex rossonero è più che mai in bilico. Il Milan difende la quarta posizione e si prepara all’assalto dei cugini dell’Inter che distano solo 3 punti. La squadra felsinea è sfavorita in questo confronto, come suggeriscono le quote dei bookmaker, non solo perché ha un pessimo rendimento casalingo (7 reti fatte e 9 subite che si traducono in 2 vittorie, 2 pareggi e 3 ko), ma anche perché il Milan dovrà difendere la quarta posizione dalle pretese della Lazio che dista un solo punto. Ci aspettiamo una prova brillante di Higuain e Suso. Il Bologna ha una pesima difesa, tra le più battute, inoltre gli emiliani in casa non brillano: questo potrebbe dare spazio a diversi gol visto anche la faciltà con cui il Milan ne realizza e subisce (andamento in trasferta che recita 9 punti in 7 incontri).

Pronostico: Gol. Fiducia media. Higuain è chiamato alla reazione, come d’altra parte tutto il Bologna. Le fatiche di Europa League possono gravare però sull’andamento del match e potrebbero aprirsi spazi interessanti per i padroni di casa.

La multipla della settimana*

Partita Giocata Quota Quota cumulativa
Inter – Udinese 1 + Over 2.5 1.95 1.95
Torino – Juventus 2 + Under 3.5 2.00 3.90
Fiorentina – Empoli Over 2.5 1.72 6.70
Sampdoria – Parma Gol 1.85 12.40
Cagliari – Napoli 2 + Over 2.5 2.10 26.06
Atalanta – Lazio Gol 1.57 40.91

Sei eventi per una multipla che senza bonus supera quota 40.00: con 10 euro la vincita potenziale sfiora i 410 euro.

Ti senti fortunato? Mettiti alla prova con la nostra multipla della settimana e le quote di William Hill!

Il bookmaker della settimana

William Hill è la nostra scelta per il bookmaker della settimana. Lo storico bookie inglese vanta una grande esperienza nel mondo del betting e una piattaforma dotata di una bella grafica, oltre che molto intuitiva. Buono il payout, in media con gli altri operatori soprattutto per basket e volley. Potrebbero essere più generose, invece, le quote sul calcio. Palinsesto buono e ampio, così come il servizio clienti. Le promozioni, sponsorizzate durante tutto l’arco dell’anno, non mancano. Come ogni bookmaker che si rispetti, William Hill è dotato di una comoda piattaforma streaming per migliorare l’esperienza delle scommesse live.

*Tutte le nostre selezioni sono fornite solo per l’intrattenimento e dovrebbero essere utilizzate solo per scopi informativi. Mentre usiamo la nostra esperienza e le nostre conoscenze per aiutarti a informarti per effettuare una scommessa oculata, non siamo responsabili di eventuali perdite che potrebbero derivare da risultati effettivi diversi da quelli previsti.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo con i tuoi amici!
Share on Pinterest

Articoli correlati