Pronostici di Serie A 2018/2019: dodicesima giornata

Dopo aver mancato la cassa con i pronostici dello scorso turno solo per un mancato gol dell’Udinese, ci apprestiamo a presentare la dodicesima giornata della Serie A 2018/19, che si preannuncia agguerritissima. Frosinone – Fiorentina aprirà il turno con l’anticipo di venerdì, ma tutti gli occhi saranno puntati sul big match di domenica sera: Milan – Juventus non è una semplice sfida tra due big del campionato. Impegni difficili spetteranno anche a Napoli ed Inter, che andranno in trasferta rispettivamente contro Genoa ed Atalanta. La Roma dovrà vedersela contro la Sampdoria, mentre un test duro attende anche la Lazio, che andrà al Mapei Stadium per affrontare il Sassuolo.

Il match del giorno: Milan – Juventus

Milan e Juventus si daranno battaglia in quello che sarà il big match della dodicesima giornata di Serie A. Le due squadre, divise da una rivalità storica (su tutte ricordiamo la finale di Champions League del 2002/2003 vinta dai rossoneri ai rigori), si sfideranno nel posticipo di domenica sera a San Siro, dove l’atmosfera sarà caldissima. Diversi gli obiettivi stagionali delle due squadre, con i bianconeri che puntano a conquistare l’ennesimo scudetto facendo un pensiero alla Coppa dalle grandi orecchie ed il Diavolo che punta invece ad un piazzamento in Champions, traguardo che manca ormai da diversi anni. Entrambe le squadre arriveranno all’appuntamento dopo le fatiche di Coppa (la Juventus ha giocato mercoledì conoscendo un beffardo ko interno contro il Manchester United, mentre il Milan giovedì sul difficile campo del Betis Siviglia), ma i tecnici puntano a schierare la miglior formazione possibile e di certo i giocatori in campo non si risparmieranno. In ottica classifica, il match potrebbe rilanciare il Diavolo in caso di vittoria, spingendo i rossoneri ancor di più in zona Champions (attualmente la squadra di Rino Gattuso occupa la quarta posizione con 21 punti in 11 partite), arrestando la corsa della Juventus che fino ad ora non ha conosciuto sconfitte (10 vittorie ed un pareggio). Qualora la Vecchia Signora dovesse perdere non si farebbero grandi tragedie, visto il distacco di 6 punti da Inter e Napoli e considerando la difficoltà della trasferta di San Siro, ma Allegri non vorrà sfigurare in un match così importante, tenendo anche conto che una sconfitta darebbe nuovi stimoli alle inseguitrici e potrebbe avere un impatto emotivo da non sottovalutare. Ci aspettiamo grande battaglia visto il blasone delle contendenti e la grande qualità delle formazioni.

Milan – Juventus
Il logo del Milan Ultimi incontri VVVVV
Il logo della Juventus Ultimi incontri SSVVV
  • Stadio: Giuseppe Meazza
  • Domenica 11 novembre 2018 ore 20:30
  • Arbitro: Mazzoleni
  • Le quote sull’1X2 1: 4.20 X: 3.70 2: 1.85

Sono ben dieci i punti che separano Juventus e Milan, due squadre di livello ma divise per qualità ed esperienza. I bianconeri si sono rivelati squadra solida anche se il reparto arretrato guidato da Bonucci e Chiellini tende sempre a concedere qualcosa di troppo rispetto alle passate stagioni. Il centrocampo bianconero è dotato di grande fisicità, con l’inserimento di Bentancur che sta sostituendo a dovere Khedira (possibile un minutaggio ridotto per lui dato il rientro dall’infortunio) e Can, mentre il reparto avanzato della Vecchia Signora, inutile ricordarlo, può vantare nomi come quelli di Cristiano Ronaldo, Dybala e Douglas Costa (senza contare Bernardeschi fermo per noie muscolari). Il Milan ha un’ottima rosa, potrà disporre di Higuain (uscito cautelativamente nel match contro l’Udinese per un problema alla schiena) e servirsi di un Cutrone in gran spolvero. La linea difensiva del Diavolo in campionato si sta rivelando facilmente perforabile ma i 2 gol consecutivi di Romagnoli hanno permesso alla squadra di ottenere 2 vittorie fondamentali contro Genoa e Udinese nei minuti di recupero. Un’altra pecca della squadra di Gattuso è sicuramente la fluidità della manovra in fase di costruzione, con i rossoneri che spesso si affidano ai guizzi di Suso sull’out di destra per sfruttare i cross dal fondo e dalla trequarti: difficilmente questa potrà essere un’arma, vista la grande fisicità dei centrali bianconeri.

Tenta la fortuna scommettendo sul big match tra Milan e Juventus e sfrutta il corposo welcome bonus di Sisal!

Dopo aver rischiato la panchina, Gattuso è riuscito a scuotere i suoi cambiando modulo e rischiando: in una decina di giorni sono arrivate 3 vittorie fondamentali per il morale e la classifica. La rosa del Milan non è da sottovalutare ma il divario con i bianconeri sembra davvero ampio. Detto questo, entrambe le squadre godono di un ottimo momento in campionato, con il Milan che ha vinto le ultime 3 (anche se di misura) ed i bianconeri che dopo il pari contro il Genoa hanno vinto con Empoli e Cagliari. L’ago della bilancia pende nettamente dalla parte della Juve, che sotto l’aspetto mentale e del collettivo ha la possibilità di dominare quasi tutte le squadre di questo campionato, anche grazie a cinismo ed esperienza che vanno ad aggiungersi ad un’organizzazione tattica che spesso rasenta la perfezione. I bianconeri hanno dimostrato tutto il loro valore nei match che contavano, vincendo largamente contro Napoli e Lazio in campionato. Il rilassamento nella partita di mercoledì contro lo United, persa clamorosamente negli ultimi minuti (e che comunque non graverà sugli equilibri del girone), dovrebbe dare la giusta scossa ai ragazzi di Allegri, che difficilmente steccano due volte di fila.

Pronostico: 2. Fiducia medio alta. Padroni di casa in fiducia ma la Juventus è favorita dai bookmaker. Seguendo i numeri (la Juventus ha vinto gli ultimi 5 precedenti) e considerando l’andamento del campionato, la quota del 2 ci sembra molto allettante.

Le altre partite della giornata

La Fiorentina continua ad inseguire l’Europa League, ma il cammino della Viola passa attraverso la trasferta di Frosinone venerdì sera. Partita casalinga per il Torino, che sabato accoglierà il Parma, mentre la Spal attende il Cagliari. Sabato sera il Napoli si appresta ad affrontare il Genoa a Marassi, mentre l’Inter giocherà nel lunch match di domenica in casa dell’Atalanta. Il Chievo dei record negativi fronteggerà il Bologna, con l’Empoli che dovrà vedersela con l’Udinese per risollevare la propria classifica. Roma – Sampdoria si presenta come una partita piena di insidie per i giallorossi, con i cugini laziali che andranno in trasferta al Mapei Stadium contro il Sassuolo di De Zerbi, ottimo 6° in classifica.

Frosinone – Fiorentina
Il logo del Frosinone Ultimi incontri VSSPP
Il logo della Fiorentina Ultimi incontri VVVVV
  • Stadio: Benito Stirpe
  • Venerdì 9 novembre 2018 ore 20:30
  • Arbitro: Pasqua
  • Le quote sull’1X2 1: 5.00 X: 3.55 2: 1.75

Frosinone e Fiorentina è l’anticipo del venerdì per la dodicesima di Serie A. Si sfidano due squadre separate da 10 punti ma con un divario tecnico enorme. Tuttavia i ciociari paiono aver trovato la quadratura del cerchio e venderanno cara la pelle. I ragazzi di Longo arrivano da una serie positiva di 3 partite che ha interrotto una striscia negativa di 6 ko di fila. La Viola sta vivendo un momento di appannamento: una sconfitta e tre pareggi nelle ultime 4 di campionato che si traducono in soli 3 punti nell’ultimo mese. I ragazzi di Pioli sono crollati lontano dal 5° posto e proveranno a far valere la loro maggior qualità contro un avversario meno tecnico ma più fisico. Possibile chance per Pjaca, vista la sterilità offensiva delle ultime partite: il croato potrebbe essere una carta da giocare sfruttando la velocità sugli esterni (con Chiesa) per scardinare la difesa del Frosinone. I padroni di casa hanno subito 12 gol nelle ultime 4 gare interne, nelle quali in 3 occasioni si è registrato il segno over 2.5; andamento altalenante per la Fiorentina, che lontana dal Franchi nelle ultime 5 ha ottenuto 3 ko e 2 pareggi facendo segnare il segno over 2.5 in 3 occasioni su 5. Gli ospiti sono favoriti per qualità, ma la tenacia e la fisicità del Frosinone non vanno sottovalutate: da considerare che i ragazzi di Pioli stanno vivendo un momento non felice e che fuori casa non hanno ancora vinto. Per questo la quota del 2 non ci attira.

Pronostico: Over 2.5. Fiducia media. Fiorentina favorita, ma il Frosinone è in un buon momento e ha dimostrato di non essere una squadra da prendere alla leggera. Crediamo che i padroni di casa proveranno a giocare a viso aperto non avendo molto da perdere.

Torino – Parma
Il logo del Torino Ultimi incontri SPSSV
Il logo del Parma Ultimi incontri PVVVP
  • Stadio: Olimpico Grande Torino
  • Sabato 10 novembre 2018 ore 15:00
  • Arbitro: Massa
  • Le quote sull’1X2 1: 1.45 X: 4.50 2: 7.20

L’ultimo incontro del Torino ha avuto un esito più che positivo per i ragazzi di Mazzarri, che hanno letteralmente dominato nel match contro la Sampdoria vincendo 4-1. I granata arrivano con grandissima fiducia alla sfida di sabato, in cui allo stadio Grande Torino è atteso il Parma. Il Toro sta vivendo un gran momento: ben 12 punti nelle ultime 6 di campionato, con la squadra che ha conosciuto solo 2 ko stagionali contro la Roma e il Napoli. I tifosi granata possono addirittura sognare l’Europa League, visto che il 6° posto del Sassuolo dista solo un punto. Il Parma avrà però sicuramente qualcosa da dire in merito. La compagine ducale arriva da un pareggio interno contro il Frosinone dopo aver perso nettamente contro Lazio e Atalanta. Gli uomini di D’Aversa dovranno darsi una bella scossa per non pregiudicare la permanenza in Serie A. Nelle ultime trasferte il Parma ha alternato una sconfitta ad una vittoria (3-2) perdendo l’ultimo match fuori casa contro l’Atalanta. I granata nell’ultima gara hanno ritrovato il Gallo Belotti, ma c’è da dire che dal rientro di Iago Falque la squadra ha decisamente cambiato marcia. Il rientro del fantasista spagnolo ha donato imprevedibilità alla fase offensiva e con lui in campo le azioni del Toro possono essere decise anche da strappi improvvisi. Il Parma vorrà sicuramente rifarsi nonostante i bookmaker vedano difficile un esito sfavorevole ai padroni di casa.

Pronostico: Gol. Fiducia bassa. Uno degli azzardi di giornata da giocare con stake moderato. I granata sono i netti favoriti per la vittoria ma l’andamento altalenante dei ducali unito alla voglia di rivalsa potrebbero essere dettagli da non trascurare, tenendo anche in considerazione che nelle ultime 3 gare interne il Torino ha sempre subito gol.

Spal – Cagliari
Il logo della Spal Ultimi incontri PPVSS
Il logo del Cagliari Ultimi incontri VVSVS
  • Stadio: Paolo Mazza
  • Sabato 10 novembre 2018 ore 18:00
  • Arbitro: Doveri
  • Le quote sull’1X2 1: 2.60 X: 3.10 2: 2.90

Impegno casalingo per la Spal, che si appresta ad affrontare il Cagliari dopo aver subito due nettissimi ko contro Frosinone e Lazio (3-0 e 4-1). I ragazzi di mister Semplici navigano in pessime acque visti i 3 punti ottenuti nelle ultime 5 di campionato ed i 12 punti totali in classifica. Discorso leggermente diverso per il Cagliari, che ha sì un solo punto in più in classifica, ma sta vivendo un momento più favorevole: nonostante l’ultimo ko esterno contro la Juventus, i sardi hanno ottenuto prima la vittoria contro il Chievo, il pari a Firenze ed una vittoria contro il Bologna. L’ultimo precedente fra le 2 formazioni terminò a favore dei rossoblu che, dopo essersi imposti a Ferrara per 2-0, chiusero anche il match del girone di ritorno con lo stesso punteggio davanti al proprio pubblico. Joao Pedro, Barella e Pavoletti rimangono gli uomini capaci di fare la differenza nelle fila del Cagliari che viene però dato sfavorito dai bookmaker per aver perso 3 dei 5 impegni esterni disputati fino ad ora. Occhio perché la Spal ha invece perso gli ultimi 3 incontri disputati a Ferrara. Non è da escludere che entrambe le squadre possano accontentarsi di un pareggio per muovere la classifica.

Pronostico: X2. Fiducia media. Difficile puntare su un esito esatto, ma la doppia chance esterna si potrebbe provare visti i precedenti ed il periodo di forma; un pareggio potrebbe andar bene ad entrambe le squadre.

Genoa – Napoli
Il logo del Genoa Ultimi incontri SSPSS
Il logo del Napoli Ultimi incontri VPSSV
  • Stadio: Luigi Ferraris
  • Sabato 10 novembre 2018 ore 20:30
  • Arbitro: Abisso
  • Le quote sull’1X2 1: 6.00 X: 4.00 2: 1.57

Impegno in traferta per il Napoli di Ancelotti che, dopo aver superato indenne il doppio confronto con il PSG, si appresta ad andare a Marassi per affrontare il Genoa. L’esaltante prestazione contro i campioni di Francia ha lasciato sicuramente molta stanchezza negli azzurri, che sono stati messi a dura prova dall’offensiva di una grande squadra incappando anche nell’infortunio subito da Mertens: una distorsione alla spalla che lo terrà con molta probabilità fuori dai giochi. Si prospetta un leggero turnover per i partenopei, che fronteggeranno un Genoa in crisi di risultati: solo 3 punti nelle ultime 5 di campionato, anche se gli ultimi 3 avversari sono stati Juventus, Milan ed Inter. Proprio contro i nerazzurri il Grifone è uscito con le ossa rotte perdendo 5-0 e sicuramente i ragazzi di Juric proveranno a rifarsi davanti al pubblico di casa. Guardando l’andamento dei padroni di casa fra le mura amiche si evince come nelle 5 partite giocate a Marassi si sia registrato sempre il segno Gol casa Sì, mentre il Napoli in trasferta è sempre riuscito a trovare la via del gol ad eccezione del match contro la Sampdoria. Il Napoli, secondo in classifica e con il 2° miglior attacco del campionato con 24 gol, ha 11 punti in più dei rossoblu. Il 2 dei partenopei è dato ad una quota in calo: visto l’infortunio di Mertens, Ancelotti è pronto a schierare Milik dal primo minuto. Il Napoli è imbattuto da 7 match tra campionato e coppe e sta dimostando grande maturità: anche in fase di non possesso si vedono personalità e attenzione. L’ultimo testa a testa è finito 2-3.

Pronostico: Gol. Fiducia media. L’1X2 non ci ispira particolarmente vista la quota in calo ed il possibile forfait dell’asso belga. L’incontro di martedì ha lasciato sicuramente molta stanchezza in alcuni titolari di Ancelotti e pensiamo che il Genoa possa trovare un gol.

Atalanta – Inter
Il logo dell'Atalanta Ultimi incontri SSSPS
Il logo dell'Inter Ultimi incontri VPSSV
  • Stadio: Atleti Azzurri d’Italia
  • Domenica 11 novembre ore 12:30
  • Arbitro: Maresca
  • Le quote sull’1X2 1: 2.80 X: 3.40 2: 2.50

Atalanta – Inter sarà il lunch match domenicale. Gara impegnativa per entrambe le squadre: vedremo come l’Atalanta proverà a dare seguito alla serie positiva di 3 vittorie di fila contro l’Inter di Spalletti, che viaggia spedita ai vertici della classifica con 25 punti, a sole 6 lunghezze dalla Juventus. Il contributo del pubblico sarà molto importante per la squadra di Gasperini, che con un ritrovato Ilicic si appresta a sfidare la migliore difesa del torneo (fino ad ora subite solo 6 reti, fuori casa concessi solamente 2 gol in 5 match a Sassuolo e Spal). La sfida si presenta molto delicata anche per la situazione di classifica dei padroni di casa, che al momento sono settimi e stanno risalendo la china dopo una partenza di campionato da brividi (il peggior momento degli ultimi anni della Dea). Storicamente Bergamo è un campo ostico per l’Inter, che negli ultimi anni ha subito 2 pareggi ed un ko. L’Atalanta sembra aver trovato la giusta verve e aver oliato a dovere i meccanismi che l’hanno resa la squadra temibile ammirata nella passata stagione. Il pareggio ottenuto in extremis in Champions contro il Barcellona grazie al solito e preziosissimo Icardi ha dato l’ennesima spinta positiva all’ambiente che ora si attende una grande prestazione da parte dei ragazzi di Spalletti. Le quote sono estremamente in equilibrio con gli ospiti leggermente favoriti. Ci aspettiamo una gara molto fisica e che potrebbe stentare a decollare per l’atteggiamento che tendono ad assumere le due squadre.

Pronostico: Under 2.5. Fiducia bassa. Sarà una vera e propria battaglia fra due delle squadre più fisiche del campionato e che hanno anche nei calci piazzati una grande arma a favore. Potremmo assistere ad una gara bloccata dalla stategia di Spalletti.

Chievo – Bologna
Il logo del Chievo Ultimi incontri PVPVS
Il logo del Bologna Ultimi incontri SVSSS
  • Stadio: Marcantonio Bentegodi
  • Domenica 11 novembre 2018 ore 15:00
  • Arbitro: Orsato
  • Le quote sull’1X2 1: 2.80 X: 3.10 2: 2.70

Continua il momento no del Chievo che si trova a dover rincorrere a -1 in classifica dopo 7 ko consevutivi. L’arrivo di Ventura sembra non aver sortito l’effetto sperato e nelle ultime 3 partite sono arrivati ben 9 gol subiti e solo 3 fatti, con 3 conseguenti ko di cui 2 interni. Un quadro della situazione a dir poco scoraggiante mentre il Bologna viene sì dal ko contro l’Atalanta, ma è riuscito a pareggiare precedentemente con Sassuolo e Torino andando a segno 5 volte negli ultimi 3 match. Ventura sembra intenzionato a schierare un 3-5-2 robusto e con la miglior formazione possibile, ma gli emiliani ci sembrano avere qualcosa in più nonostante il fattore campo avverso. Le quote sono in estremo equilibrio ma a nostro avviso puntare sull’1X2 potrebbe rivelarsi una scelta azzardata e optiamo per un segno differente.

Pronostico: Gol. Fiducia medio bassa. Padroni di casa leggermente sfavoriti ma che proveranno a vincere mettendo in campo tutto quello che hanno. Il Bologna in questo momento sembra superiore e crediamo che si possa vedere almeno un gol per parte.

Empoli – Udinese
Il logo dell'Empoli Ultimi incontri PPPPP
Il logo dell'Udinese Ultimi incontri SSVSS
  • Stadio: Carlo Castellani
  • Domenica 11 novembre 2018 ore 15:00
  • Arbitro: Giacomelli
  • Le quote sull’1X2 1: 2.30 X: 3.30 2: 3.20

Empoli ed Udinese si affronteranno domenica pomeriggio e secondo i pronostici ci attende una partita a favore dei padroni di casa. L’equilibrio però potrebbe prevalere, visto che l’Udinese è una squadra dotata di buone individualità e che proverà a fare di tutto per portare almeno un punto a casa. I bianconeri hanno ceduto nell’ultima di campionato solo nei tempi di recupero contro il Milan, mentre l’Empoli vorrà dimenticare il pesantissimo 5-1 del San Paolo il prima possibile. La squadra toscana nelle ultime 5 di campionato ha racimolato solo un punto contro una piccola mentre ha perso le ultime 2. L’Empoli ha dimostrato di poter combattere ad armi pari con molte squadre del campionato ma anche in questo caso non optiamo per il segno 1X2. L’Empoli subisce gol da 4 giornate mentre i bianconeri in trasferta vanno a segno da 3 e hanno trovato la via del gol in 4 dei 5 incontri disputati lontano dal Friuli.

Pronostico: Gol. Fiducia bassa. Regna l’equilibrio e, supportati anche dai numeri, pensiamo sia l’occasione giusta per piazzare una piccola puntata per statistica.

Roma – Sampdoria
Il logo della Roma Ultimi incontri PVPPS
Il logo della Sampdoria Ultimi incontri PVSPP
  • Stadio: Olimpico
  • Domenica 11 novembre 2018 ore 15:00
  • Arbitro: Irrati
  • Le quote sull’1X2 1: 1.48 X: 4.50 2: 6.50

Esame pieno di insidie per la compagine guidata da Di Francesco, che dopo aver archiviato la pratica CSKA Mosca in Champions dovrà trovare la giusta marcia anche in campionato, dove la sua Roma ha dimostrato ben poco del valore reale. Gli ospiti invece arrivano da 2 ko consecutivi con Milan e Torino, segno che il momento di forma non è certo dei migliori. I blucerchiati proveranno a muovere la classifica, ma la Roma si presenta come un avversario davvero difficile da affrontare quando ha la giusta concentrazione. Gli uomini di Giampaolo possono inseguire il sogno dell’Europa League, obiettivo non impossibile ma al momento molto lontano viste le 2 brusche frenate arrivate dopo lo 0-0 contro il Sassuolo. Defrel e Quagliarella al momento non sembrano la coppia esplosiva di inizio campionato, ma ci saranno molti stimoli perché la gara risulti interessante. In campionato la Roma ha dimostrato di essere una squadra con tanti difetti e che spesso tende ad addormentarsi in fase difensiva. Ben tre degli ultimi 4 precedenti sono finiti con il segno Over 2.5. Gara in favore della Roma che ha certamente maggiore qualità e soluzioni offensive ed avrà dalla sua anche il fattore campo, ma occhio a dare già per spacciata la Sampdoria, tenendo anche in considerazione che la Roma ha affrontato una dura trasferta di Champions.

Pronostico: 1 + Over 2.5. Fiducia media. I ragazzi di Giampaolo proveranno a fermare l’avanzata giallorossa blindando la porta ma ci aspettiamo una gara giocata con grande intensità da parte dei padroni di casa.

Sassuolo – Lazio
Il logo del Sassuolo Ultimi incontri VSPPS
Il logo della Lazio Ultimi incontri SSSSV
  • Stadio: Mapei Stadium
  • Domenica 11 novembre 2018 ore 18:00
  • Arbitro: Calvarese
  • Le quote sull’1X2 1: 3.90 X: 3.55 2: 1.95

Match caldissimo fra Sassuolo e Lazio, che vedrà opposte due squadre che sanno giocare a calcio ma stanno vivendo un momento di forma molto diverso. I neroverdi sono reduci dal 2-0 contro il Chievo a Verona dopo aver pareggiato prima con la Samp e poi con il Bologna, mentre la Lazio ha vinto 3 delle ultime 4 gare perdendo solo contro l’Inter. Gli ospiti sono favoriti quasi a 2 volte la posta e nonostante tutte le critiche da parte di tifosi e stampa la squadra si ritrova a 3 punti dal 4° posto e con un +3 dal Sassuolo che occupa il 6° posto: la sfida dunque si presenta molto delicata anche in chiave classifica. La Lazio è riuscita ad imporsi in 4 degli ultimi testa a testa e, nonostante la partita di Europa League contro il Marsiglia, dovrebbe spuntarla contro i neroverdi. C’è da dire che De Zerbi sta facendo giocare molto bene i suoi che nonostante una flessione negativa adesso sembrano essersi rimessi sulla giusta strada. Il Sassuolo davanti al proprio pubblico è sempre andato a segno siglando in 2 occasioni un gol, mentre sono arrivate diverse marcature in ben 3 occasioni (segno Gol che si è verificato in ben 4 occasioni su 5). La Lazio ha vinto 3 delle 5 trasferte disputate fin qui.

Pronostico: Gol. Fiducia medio alta. 1X2 da evitare, a nostro avviso, anche se la quota del 2 non è male. Puntiamo sulle statistiche e sulle motivazioni delle due formazioni tenendo in considerazione la voglia di fare dei padroni di casa davanti al pubblico amico.

La multipla della settimana*

Partita Giocata Quota Quota cumulativa
Genoa – Napoli  Gol 1.71 1.71
Frosinone – Fiorentina Over 2.5 1.90 3.25
Atalanta – Inter  Under 2.5 1.95 6.33
Roma – Sampdoria 1 + Over 2.5 1.94 12.29
Sassuolo – Lazio Gol 1.58 19.41
Milan – Juventus 2 1.85 35.92

Sei eventi per una multipla che senza bonus supera quota 35.00: con 10 euro la vincita potenziale sfiora i 360 euro.

Ti senti fortunato? Mettiti alla prova con la nostra multipla della settimana e sfrutta le quote di Sisal!

Il bookmaker della settimana

Sisal Matchpoint è il nostro bookie della settimana. L’operatore scommesse italiano propone ai propri clienti un’ottima offerta sul mercato del calcio, implementata anche dalla piattaforma streaming. Servizio clienti di altissimo livello (non a caso Sisal Matchpoint ha vinto agli EGR Italy Awards per 2 anni di fila). Nell’offerta sono presenti anche le scommesse ippiche. Il bonus di benvenuto per i nuovi clienti vi lascerà soddisfatti anche per la facilità di riscatto: 225€ totali divisi in varie tranche: fino a 25€ sulla prima giocata più un bonus di 5 euro settimanale per 40 settimane.

*Tutte le nostre selezioni sono fornite solo per l’intrattenimento e dovrebbero essere utilizzate solo per scopi informativi. Mentre usiamo la nostra esperienza e le nostre conoscenze per aiutarti a informarti per effettuare una scommessa oculata, non siamo responsabili di eventuali perdite che potrebbero derivare da risultati effettivi diversi da quelli previsti.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo con i tuoi amici!
Share on Pinterest

Articoli correlati