Pronostici di Serie A 2018/2019: diciassettesima giornata

La diciassettesima giornata della Serie A 2018/19 si disputerà interamente nella giornata di sabato, una vera rarità ormai, e precederà il primo boxing day della massima serie. Su tutti, spicca in serata il confronto fra Juventus e Roma, mentre Lazio – Cagliari sarà il lunch match che precederà le 6 partite delle 15:00 e le 2 delle 18:00. Tanti gli incroci intriganti, da Empoli – Sampdoria a Genoa – Atalanta, passando per Milan – Fiorentina e Sassuolo – Torino. Impegni sulla carta agevoli per Napoli ed Inter che affrontano rispettivamente Spal e Chievo, mentre Udinese – Frosinone e Parma – Bologna sono le sfide che interessano la parte bassa della classifica.

Il match del giorno: Juventus – Roma

Juventus – Roma si candida a match clou della diciassettesima giornata di Serie A. Il match fra bianconeri e giallorossi promette scintille e sarà l’evento principale di questo sabato, nonostante una prima parte di stagione vissuta in sordina dalla squadra della Capitale. Sono ben 22 i punti che dividono la Juventus capolista dalla squadra di Di Francesco, attualmente settima. In questa prima frazione di campionato, la squadra capitolina ha patito le diverse partenze ed i tanti infortuni oltre ad un andamento decisamente altalenante. La Roma, squadra che negli ultimi anni poteva vantare una difesa solida ed affidabile, ha subito più gol in 16 match che in tutta la passata stagione. Colpa dei tanti infortuni e della partenza di Alisson, certo, ma sarebbe troppo facile ridurre tutto a questi dettagli: la componente mentale sta giocando brutti scherzi a De Rossi e compagni, che dovranno riscattare una stagione fin qui a dir poco in minore. Numeri da record invece per la Vecchia Signora, che dopo 16 match può vantare il miglior attacco al pari del Napoli e la miglior difesa con soli 8 gol subiti, che si tramutano in 15 vittorie ed un pareggio: uno score impressionante. Gli uomini di Allegri sono una delle potenze del calcio europeo con un reparto difensivo a dir poco roccioso ed un potenziale offensivo da brividi, con nomi altisonanti come Ronaldo, Dybala e Mandzukic (senza trascurare Douglas Costa e Bernardeschi). I bianconeri hanno tutte le possibilità per vincere a mani basse il campionato (già 8 punti di vantaggio sulla seconda) e per andare fino in fondo in Champions League nonostante un sorteggio durissimo che li vedrà opposti all’Atletico Madrid. C’è grande rivalità fra Juve e Roma e fra le tifoserie e ci aspettiamo una gara gradevole con una giusta dose di agonismo a condire una notte illuminata da tante stelle nonostante il favore del pronostico penda tutto dalla parte dei padroni di casa.

Juventus – Roma
Il logo della Juventus Ultimi incontri VVVVV
Il logo della Roma Ultimi incontri SSVVV
  • Stadio: Allianz Stadium
  • Sabato 22 dicembre 2018 ore 20:30
  • Arbitro: Massa
  • Le quote sull’1X2 1: 1.45 X: 4.50 2: 7.60

La Juventus, squadra fra le migliori d’Europa, ospiterà la Roma sabato sera. Gli ospiti sono attualmente settimi in classifica a causa di un andamento discontinuo e dei tanti infortuni che stanno riempendo l’infermeria giornata dopo giornata. Riguardo alla Juve c’è poco da dire: 15 vittorie ed 1 pareggio in 16 match con miglior attacco (33 reti) e miglior difesa (solo 8 gol subiti). Nonostante la squadra di Allegri non brilli per costruzione di gioco, il tutto è compensato da una ottima solidità difensiva, dalla grande esperienza e da un cinismo disarmante (diversi i match vinti per una sola rete di scarto e in cui i bianconeri hanno capitalizzato al meglio le occasioni avute). I torinesi non subiscono gol da oltre 500 minuti e sembrano aver blindato la propria porta. Le qualità della rosa della Juve sono indiscutibili così come quelle della Roma, che però non ha lo stesso carattere, spesso manca di esperienza e sabato avrà ancora tanti giocatori fuori per problemi fisici.

Vuoi scommettere sulla grande sfida tra la capolista Juve e la Roma? Tenta la sorte con il bonus di Sisal!

Torna Dzeko, per Di Francesco, che potrà anche schierare la difesa titolare ma avrà centrocampo e corsie esterne ancora orfane di diversi titolari (anche Allegri dovrà fare a meno di Cancelo e Cuadrado). Pjanic è il grande ex della sfida, ma in questo momento non sta convincendo a pieno: molto meglio Matuidi, instancabile lottatore che non disdegna le incursioni in area avversaria; tra i padroni di casa rientreranno inoltre Bentancur e Khedira. Mandzukic sembra poter dare il giusto apporto offensivo a Cristiano Ronaldo e la vittoria dei piemontesi è più che probabile, come suggeriscono anche le quote dei bookmakers (1.45). Match molto delicato per la Roma, poiché una sconfitta pregiudicherebbe ancora di più il cammino verso la Champions e la permanenza di Di Francesco in panchina. L’1 della Juve a 1.45 potrebbe far storcere il naso ai tanti scommettitori, ma viste le tante assenze e lo score della squadra di Allegri in campionato, la quota va presa in considerazione.

Pronostico: 1 + Under 3.5. Fiducia medio alta. Gli ultimi 3 testa a testa sono terminati 1-0 per la Juve, che questa volta più che mai è la favorita per la vittoria finale. Bet statistica con i bianconeri che in campionato hanno un ottimo score difensivo.

Le altre partite della giornata

La diciassettesima giornata di Serie A costituisce il turno precedente al primo boxing day della storia del calcio italiano e in un’unica giornata scenderanno in campo tutte le squadre della massima divisione. Si comincia con Lazio – Cagliari, lunch match che precede alcune interessantissime partite delle 15:00 come Genoa – Atalanta (con i bergamaschi sul piede di guerra), Milan – Sampdoria (per vedere se ci sarà la reazione degli uomini di Gattuso) e Sassuolo – Torino (entrambe stanno disputando un ottimo campionato). Ci aspettiamo diverse marcature in Empoli – Sampdoria per l’indole offensiva delle squadre, mentre la Spal dovrà fare di tutto per resistere alla carica del Napoli e del suo attacco dirompente. Udinese – Frosinone è uno scontro importante in chiave salvezza, con uno sguardo al Chievo che affronterà l’Inter.

Lazio – Cagliari
Il logo della Lazio Ultimi incontri VSSPP
Il logo del Cagliari Ultimi incontri VVVVV
  • Stadio: Olimpico
  • Sabato 22 dicembre 2018 ore 12:30
  • Arbitro: Manganiello
  • Le quote sull’1X2 1: 1.38 X: 5.00 2: 8.00

Lungo periodo di digiuno per la Lazio, che non vince ormai da 5 match: la squadra di Inzaghi ha ottenuto solo 4 punti nelle ultime 5 uscite e all’Olimpico troverà un Cagliari motivato, dopo aver perso allo scadere la prima partita in casa. Momento decisamente no per gli aquilotti, che nelle ultime due di campionato sono stati beffati prima dalla Sampdoria al 95′ con un gran gol di Saponara e poi dall’Atalanta, con il gol annullato nei minuti di recupero ad Acerbi a causa di un fuorigioco davvero millimetrico. Nonostante la vittoria manchi da oltre un mese, la Lazio è a soli 2 punti dal Milan quarto in classifica e proverà a vincere affidandosi ancora una volta a Ciro Immobile. La Lazio di questa stagione è solo la lontana parente della squadra ammirata l’anno passato e che poteva godere del talento di Milinkovic Savic e Luis Alberto, gli uomini che più stanno deludendo i tifosi. Non sarà facile per i ragazzi di Inzaghi invertire la rotta, ma dall’altra parte troveranno un Cagliari che fuori casa ha ottenuto una sola vittoria e che non conquista i 3 punti da ben 6 partite. I rossoblu hanno una difesa alquanto rivedibile e capace di aprire varchi agli attacchi avversari in qualsiasi momento, soprattutto in trasferta. Ancora out Pavoletti (come Srna e Ceppitelli squalificati) per le solite noie muscolari: spetterà a Joao Pedro e Barella condurre la squadra di Maran alla vittoria o ad ottenere un punto per tenersi a debita distanza dalla zona calda della classifica, che dista solo 4 punti. Fuori casa i sardi hanno fatto registrare il segno Gol nelle ultime 5 partite ma anche la Lazio, fra campionato ed Europa League, ha sempre finito con il segno Gol. I bookmaker danno ampiamente favoriti i padroni di casa e anche noi siamo di questo avviso: è possibile aspettarsi una gara con diverse marcature.

Pronostico: 1 + Over 2.5. Fiducia media. Lazio favorita: viste le delusioni recenti, i ragazzi di Inzaghi faranno di tutto per tornare a vincere. Bet statistica osservando il momento di forma e con gli ultimi 3 testa a testa all’Olimpico finiti sempre con molti gol.

Empoli – Sampdoria
Il logo dell'Empoli Ultimi incontri SPSSV
Il logo della Sampdoria Ultimi incontri PVVVP
  • Stadio: Carlo Castellani
  • Sabato 22 dicembre 2018 ore 15:00
  • Arbitro: Calvarese
  • Le quote sull’1X2 1: 2.30 X: 3.40 2: 3.10

Scontro intrigante, che interessa due squadre con una spiccata indole offensiva. I padroni di casa sono reduci dal ko nel derby toscano con la Fiorentina, che ha interrotto una striscia positiva di 4 partite, mente i doriani arrivano dalla bella vittoria casalinga contro il Parma, in cui Quagliarella ha siglato l’ennesimo gol della sua lunghissima carriera. I ragazzi di Giampaolo sono in serie positiva da 4 match e distano solo un punto dal sesto posto mentre l’Empoli è a +4 dalla terzulltima. Per la Samp non sarà facile affrontare questo match in quanto l’andamento in trasferta non è dei migliori (2 pareggi e 2 ko nelle ultime 4), mentre l’Empoli viene da 3 vittorie di fila davanti al proprio pubblico e al Castellani ha ottenuto ben 13 punti dei 16 totali. Gli uomini di Iachini sono un osso duro da affrontare in Toscana anche se i doriani si sono imposti qui nell’ultimo confronto vincendo per 1-0. Caprari può essere l’arma in più per gli ospiti, che possono contare comunque su una forma straordinaria di Quagliarella (9 reti). Lontani da Marassi i ragazzi di Giampaolo arrivano da 4 segni Gol consecutivi: stesso segno per L’Empoli quando gioca in casa. Quote abbastanza in equilibrio nonostante i padroni di casa siano favoriti, a più di 2 volte la posta. Non è da escludere un pareggio ma ci aspettiamo una partita giocata a viso aperto visto che l’Empoli ha bisogno dei 3 punti per allontanarsi dalla zona retrocessione, mentre la Samp necessita di una vittoria per inseguire l’Europa League.

Pronostico: Gol. Fiducia medio alta. Meglio la Samp, ma è difficile puntare sull’1X2 visto l’andamento della Samp fuori casa e il buono score dell’Empoli al Castellani. Ci attendiamo una gara con diverse marcature.

Genoa – Atalanta
Il logo del Genoa Ultimi incontri PPVSS
Il logo dell'Atalanta Ultimi incontri VVSVS
  • Stadio: Luigi Ferraris
  • Sabato 22 dicembre 2018 ore 15:00
  • Arbitro: Doveri
  • Le quote sull’1X2 1: 4.20 X: 3.50 2: 1.90

Nonostante il ko esterno contro la Roma, il Genoa ha disputato una buona gara all’Olimpico, in cui è andato 2 volte in vantaggio e ha patito alcune discutibili decisioni arbitrali nel finale. La nota dolente per il Grifone è la fase difensiva e l’Atalanta, squadra votata all’ attacco e ben organizzata, potrebbe sfruttare al meglio le occasioni per capitalizzarle con uno strepitoso Zapata, autentico trascinatore dei bergamaschi nelle ultime 2 partite. I padroni di casa non vincono da fine settembre ed affronteranno una Dea che fuori casa ha ottenuto 3 vittorie ma 2 ko nelle ultime 5 giornate (in cui sono stati siglati ben 13 gol). La squadra di Gasperini la settimana scorsa ha avuto la meglio sulla Lazio ed ha portato a 2 la serie di vittorie di fila. I nerazzurri sembrano essersi gettati alle spalle il periodo nero ed ora si trovano al sesto posto potendo ambire addirittura alla Champions, che dista solo 3 punti. Quando dimostra d’essere in giornata, la squadra di Gasperini è davvero una delizia da vedere, come sottolineano le 7 partite concluse con il segno Over nelle ultime 8. Esito simile ma con risultati differenti per il Genoa, che in 7 delle ultime 8 uscite stagionali ha fatto registrare il segno Over. Nella passata stagione i due confronti finirono a favore della Dea, che si impose prima per 2-1 a Marassi e poi 3-1 a Bergamo. Le motivazioni per le 2 squadre ci sono tutte e si giocherà per l’intera posta in palio. Sarà interessante osservare anche lo scontro a distanza fra Krzysztof Piatek e Duvan Zapata, bomber delle rispettive formazioni con 12 e 6 gol. Giampiero Gasperini torna in quella che è stata la sua casa per anni, ma anche stavolta potrebbe dare un dispiacere ai suoi ex tifosi.

Pronostico: Gol. Fiducia medio alta. Ospiti favoriti e che vorranno conquistare i 3 punti approfittando della traballante difesa del Genoa. Anche il reparto difensivo della Dea però non è solido come la passata stagione e il segno Gol ci sembra una scelta dovuta.

Milan – Fiorentina
Il logo del Milan Ultimi incontri SSPSS
Il logo della Fiorentina Ultimi incontri VPSSV
  • Stadio: Giuseppe Meazza
  • Sabato 22 dicembre 2018 ore 15:00
  • Arbitro: Mariani
  • Le quote sull’1X2 1: 2.25 X: 3.30 2: 3.30

Pessimo momento di forma per il Milan, che nelle ultime 3 partite stagionali ha collezionato 1 ko e 2 pareggi dicendo addio all’Europa League e subendo anche una brusca frenata in campionato: il 3° posto occupato momentaneamente dall’Inter dista 5 punti. I ragazzi di Gattuso sono chiamati alla reazione anche per tenere a distanza le varie Lazio, Atalanta e Roma dal 4° posto. Dopo una lunga serie di partite terminate con il segno Gol, il Diavolo ha terminato a reti bianche gli ultimi due match, denotando una scarsa lucidità in fase offensiva e tanti problemi nella costruzione del gioco. Suso, puntualmente raddoppiato, trova molte difficoltà nel creare superiorità numerica, mentre Calhanoglu sembra essersi spento quasi del tutto. Si respira un’altra aria invece in casa Fiorentina, dove la vittoria, che mancava da due mesi e mezzo, ha restituito anche il vero Simeone alla squadra dopo un periodo a dir poco buio. Entrambe le squadre hanno ottenuto 4 pareggi, 1 vittoria e una sconfitta nelle ultime 6, a sottolineare l’andamento altalenante (e a volte deludente). Gattuso dovrà fare i conti con il reparto di centrocampo totalmente decimato, viste le lungodegenze di Biglia e Bonaventura e le squalifiche di Kessiè e Bayakoko. Ringhio si troverà senza un interditore di livello e sarà costretto a schierare Bertolacci e Jose Mauri a supportare le qualità di Suso, Calhanoglu, Higuain e Cutrone. L’unica nota positiva per il Milan è Donnarumma, che sta facendo un lavoro egregio fra i pali e ha evitato in più occasioni reti che sarebbero potute essere pesantissime. Situazione decisamente diversa in casa viola: Pioli potrà schierare Milenkovic, Veretout e Edmilson Fernandez rientrati dalla squalifica. Padroni di casa favoriti dai bookmaker, ma viste le tante assenze crediamo che l’1 non abbia una quota così ghiotta.

Pronostico: Gol. Fiducia media. Il Milan è favorito ma non brilla, e Gattuso avrà fuori tutto il reparto di centrocampo. La Viola fuori casa non ha la stessa verve di quando gioca a Firenze ma crediamo possa sfruttare le occasioni che si presenteranno a San Siro.

Napoli – Spal
Il logo del Napoli Ultimi incontri SSSPS
Il logo della Spal Ultimi incontri VPSSV
  • Stadio: San Paolo
  • Sabato 22 dicembre ore 15:00
  • Arbitro: La Penna
  • Le quote sull’1X2 1: 1.20 X: 6.75 2: 14.00

Momento delicato per il Napoli, che nonostante abbia reagito alla grande nei match pre e post Liverpool è apparso poco incisivo rispetto alle altre uscite. Saranno il turnover o le tante partite ravvicinate, ma nonostante contino i risultati ci aspettiamo molto di più dai partenopei che sono dotati di grandi qualità soprattutto in avanti. La banda di Ancelotti ha ottenuto la vittoria su un campo difficile come quello della Sardegna Arena grazie all’ennesima prodezza di Milik, che si è rivelato uomo della provvidenza dopo il gol decisivo siglato fuori casa contro l’Atalanta. I partenopei al momento sono secondi in campionato a -8 dalla Juventus con 6 punti di vantaggio sull’Inter. Situazione diversa per la Spal, che arriva dal pareggio contro il Chievo facendo salire a 3 i pareggi consecutivi e che sabato si troverà ad affrontare una delle migliori formazioni di questo campionato in un palcoscenico caldo come il San Paolo. La formazione azzurra è chiamata alla vittoria per non perdere il passo della capolista, sperando in un aiuto dalla Roma. Visto il turno infrasettimanale che si disputerà dopo pochi giorni e che vedrà opposti Mertens e compagni all’Inter di Icardi, è possibile che Ancelotti opti per il turnover (anche se meno massiccio rispetto all’ultimo match in cui erano seduti in panchina 5-6 titolari). Gli emiliani, appostati ad una manciata di punti dalla zona retrocessione, avranno il compito durissimo di uscire imbattuti da Fuorigrotta, dove nella passata stagione riuscirono a fare una strenua resistenza venendo piegati solo per 1-0.

Pronostico: 1 + Handicap. Fiducia media. Napoli nettamente favorito e che dovrebbe rispettare il pronostico: aggiungiamo l’handicap per far salire una quota bassa, con la fiducia che le seconde linee possano disputare una partita votata all’attacco.

Sassuolo – Torino
Il logo del Sassuolo Ultimi incontri PVPVS
Il logo del Torino Ultimi incontri SVSSS
  • Stadio: Mapei Stadium
  • Sabato 22 dicembre 2018 ore 15:00
  • Arbitro: Banti
  • Le quote sull’1X2 1: 2.70 X: 3.20 2: 2.70

Partita molto interessante al Mapei Stadium. Le due squadre stanno disputando un ottimo campionato e sono a due punti di distanza l’una dall’altra, con il Sassuolo che occupa l’ottava posizione davanti al Torino (11° posto). I neroverdi hanno raccolto una bella vittoria in casa del Frosinone ed ora possono approfittare dello slancio per mettere nel mirino l’Europa League. Battuta d’arresto invece per i granata, che si sono arresi nel derby contro la Juventus nonostante i ragazzi di Mazzarri abbiano interpretato al meglio la sfida contro i cugini, recriminando anche per alcune discutibili decisioni arbitrali. Il Toro in trasferta non ha ancora perso e darà filo da torcere alla squadra di De Zerbi, che fino ad ora ha messo in mostra un calcio divertente e votato all’attacco ma con qualche sbavatura in fase difensiva (26 gol siglati e 22 subiti). I granata invece si sono distinti per un buona fase difensiva: il Torino è la 4° miglior difesa della Serie A con 4 match terminati a porta inviolata. La continuità ed il gioco del Sassuolo si scontreranno con la “pareggite” dei granata (soprattutto fuori casa: ben 6 su 8 incontri). Berardi è tornato a ruggire dopo un periodo di appannamento e la sfida a distanza con il Gallo Belotti sarà molto interessante. Per gli ospiti ancora out Sirigu, con Ichazo che dovrebbe andare fra i pali. Grande equilibrio nel match (Sassuolo 6V, 6N, 4P e Torino 5V, 7N, 4P), come suggeriscono le quote. Nelle ultime 3 trasferte il Toro è riuscito a finire il match a reti bianche sui campi di Milan e Cagliari e a vincere a Marassi contro la Samp.

Pronostico: X2. Fiducia media. Match che potrebbe essere deciso da una singola giocata. Andamento in trasferta non trascurabile per il Torino, che al Mapei Stadium non ha mai perso nelle ultime 5 ed arriva da 4 pareggi di seguito contro i neroverdi.

Udinese – Frosinone
Il logo dell'Udinese Ultimi incontri PPPPP
Il logo del Frosinone Ultimi incontri SSVSS
  • Stadio: Dacia Arena
  • Sabato 22 dicembre 2018 ore 15:00
  • Arbitro: Valeri
  • Le quote sull’1X2 1: 1.75 X: 3.70 2: 4.75

Pessimo momento di forma per Udinese e Frosinone, che arrivano a 2 ko di fila. I friulani, dopo aver conquistato la vittoria contro la Roma ed aver strappato un punto contro il Sassuolo, si sono arresi prima all’Atalanta e poi all’Inter, mentre il Frosinone non vince da 7 giornate: da allora 3 ko e 3 pareggi. I padroni di casa, che attualmente sono quartultimi a +5 proprio dal Frosinone, possono provare l’allungo e ottenere 3 punti fondamentali per la permanenza nella massima serie. Il cambio di tecnico, da Moreno Longo a Marco Baroni, potrebbe dare la giusta scossa alla formazione ciociara, che con soli 8 punti ha la peggior difesa del campionato. Si affrontano due squadre con evidenti problemi in fase offensiva, come sottolineano i numeri: il Frosinone ha siglato solo 11 gol, il peggior score del campionato, mentre i bianconeri ne hanno segnati solo 2 in più (terzultimo peggior attacco della Serie A). I padroni di casa punteranno sul duo composto da De Paul e Lasagna per uscire da una situazione preoccupante. Può essere un’idea l’1 da giocare a stake basso, in quanto il cambio allenatore in diverse occasioni può rivelarsi determinante.

Pronostico: 1. Fiducia bassa. Si affrontano due pessime squadre e la partita potrebbe rivelarsi bloccata, ma i padroni di casa hanno una maggiore qualità rispetto a quella che, con molte probabilità, è la peggior rosa del campionato.

Chievo – Inter
Il logo del Chievo Ultimi incontri PVPPS
Il logo dell'Inter Ultimi incontri PVSPP
  • Stadio: Marcantonio Bentegodi
  • Sabato 22 dicembre 2018 ore 18:00
  • Arbitro: Pasqua
  • Le quote sull’1X2 1: 8.00 X: 4.00 2: 1.47

Partita complicata per il Chievo, che sabato ospiterà l’Inter davanti al proprio pubblico. I padroni di casa hanno ottenuto il quinto pareggio di fila contro la Spal e hanno mosso di pochissimo la propria classifica, che al momento li vede ultimi con 4 punti. Ancora a secco di vittorie, i veronesi proveranno a dare del filo da torcere all’Inter ma non sarà facile in quanto i nerazzurri devono ottenere assolutamente la vittoria per tenere a debita distanza i cugini rossoneri e al contempo non perdere terreno sul Napoli. La squadra di Spalletti viene dalla vittoria interna con l’Udinese e la prossima settimana avrà lo scontro diretto proprio con i partenopei: è quindi importantissimo rimanere in scia e provare ad accorciare. I pareggi ottenuti dal Chievo possono incidere sul morale ma non sulla classifica, che ad ora condanna gli scaligeri alla retrocessione. Nonostante si sia ravvisato un cambiamento positivo in Birsa e compagni, i nerazzurri rimangono nettamente superiori e alla fine dei 90 minuti dovrebbero raccogliere i favori del pronostico. Spalletti non avrà a disposizione Asamoah, squalificato per somma di ammonizioni, ed è possibile che opti per un leggero turnover in vista della sfida contro il Napoli. Possibile il rientro di Vecino e Perisic, che nelle ultime uscite di campionato sono apparsi fuori forma e quindi tenuti a riposo, con Nainggolan che scalpita per rientrare in campo. Quella del Bentegodi potrebbe essere una sfida con diverse insidie per i nerazzurri, che però hanno gli uomini giusti per scardinare la difesa del Chievo.

Pronostico: X Primo tempo. Fiducia bassa. Non ci ispira l’1X2: la quota del 2 è troppo bassa considerando il turnover di Spalletti e la grinta del Chievo. Possibile che l’Inter trovi alcune difficoltà in avvio per poi sbloccare il match come contro l’Udinese.

Parma – Bologna
Il logo del Parma Ultimi incontri VSPPS
Il logo del Bologna Ultimi incontri SSSSV
  • Stadio: Ennio Tardini
  • Sabato 22 dicembre 2018 ore 18:00
  • Arbitro: Abisso
  • Le quote sull’1X2 1: 2.50 X: 3.15 2: 3.00

Pessimo momento di forma per il Parma, che si appresta ad affrontare il Bologna dopo aver ottenuto un solo punto nelle ultime 3 di campionato. Gli emiliani si trovano a metà classifica a +9 sui rossoblu, ma sono scivolati nella seconda metà della classifica in seguito agli ultimi risultati negativi e con ogni probabilità si concentreranno senza distrazioni sulla salvezza, obiettivo principale della stagione. Situazione diversa per il Bologna, che manca l’appuntamento con la vittoria da 9 giornate ed è in piena lotta per non retrocedere con un punto di svantaggio sull’Udinese quartultima. I padroni di casa farebbero bene a non sottovalutare questa sfida in quanto il Bologna farà il possibile per portare a casa punti e muovere la classifica. Gli emiliani in trasferta però hanno un pessimo score, con soli 6 gol all’attivo e ben 15 subiti (peggior attacco e fra le difese più battute con 15 gol). L’assenza di Gervinho pesa oltremodo sul gioco e sui risultati del Parma, che ha notevoli difficoltà senza l’ivoriano a supportare Inglese. Come in ogni derby ci aspettiamo tanto agonismo ma crediamo che lo spettacolo migliore possa essere sulle tribune.

Pronostico: Under 2.5. Fiducia medio bassa. I tre precedenti e l’andamento delle due squadre fanno pensare che si possa assistere ad una gara avara di emozioni.

La multipla della settimana*

Partita Giocata Quota Quota cumulativa
Empoli – Sampdoria Gol 1.59 1.59
Genoa – Atalanta Gol 1.65 2.62
Milan – Fiorentina Gol 1.66 4.35
Napoli – Spal 1 + Handicap 1.49 6.48
Juventus – Roma 1 + Under 3.5 2.05 13.30

Cinque eventi per una multipla che senza bonus supera quota 13.00: con 10 euro la vincita potenziale sfiora i 130 euro.

Metti alla prova la tua fortuna e gioca la nostra multipla della settimana con le quote di Sisal!

Il bookmaker della settimana

Sisal Matchpoint è il nostro bookie della settimana. L’operatore scommesse italiano propone ai propri clienti un’ottima offerta per quanto riguarda i mercati sul calcio, implementata anche dalla piattaforma streaming, molto curata. Il servizio clienti è di altissimo livello: non a caso Sisal Matchpoint ha vinto agli EGR Italy Awards per 2 anni di fila. Nell’offerta sono presenti anche le scommesse ippiche. Il bonus di benvenuto per i nuovi clienti vi lascerà soddisfatti anche per la facilità di riscatto: 225€ totali divisi in varie tranche: fino a 25€ sulla prima giocata più un bonus di 5 euro settimanale per 40 settimane.

*Tutte le nostre selezioni sono fornite solo per l’intrattenimento e dovrebbero essere utilizzate solo per scopi informativi. Mentre usiamo la nostra esperienza e le nostre conoscenze per aiutarti a informarti per effettuare una scommessa oculata, non siamo responsabili di eventuali perdite che potrebbero derivare da risultati effettivi diversi da quelli previsti.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo con i tuoi amici!
Share on Pinterest

Articoli correlati