Previsioni per il Campionato di Serie A 2021/22: i favoriti

La Stagione di Serie A 2021/22 non è ancora iniziata, ma sono già molte le voci che cercano di prevedere chi si laureerà campione. In questo articolo andremo a vedere chi sono i favoriti per la vittoria dello Scudetto.

Juve vs Inter: sarà finalmente lotta ad armi pari?

Giocatore in azione con il logo della Seria A, più logo Milan, logo Juventus, logo Inter.

Le squadre che se la contenderanno per lo scudetto 2021/22, tra le favorite sempre Juventus, Milan e Inter.

“L’Inter è la squadra da battere”, ha insistito Leonardo Bonucci della Juventus. “Nella corsa al titolo saranno i dettagli a fare la differenza”. Sembrava che le sue osservazioni fossero quasi ironiche, specialmente quando ha aggiunto che sarebbe stata “l’azione nel mercato dei trasferimenti” a poter definire questa stagione. Per i nerazzurri, tuttavia, la situazione non appare rosea.

Non solo hanno dovuto fare i conti con l’addio di Romelu Lukaku, giocatore che è stato spesso decisivo per la stragrande maggioranza delle vittorie dell’Inter, ma anche l’assenza di Antonio Conte in panchina, è un fattore da non sottovalutare. Solo il tempo saprà dirci se l’acquisto di Dzeko e le direttive di Simone Inzaghi basteranno per difendere il titolo.

D’altro canto, la Juventus ha ritrovato Max Allegri, il quale è riuscito a portare alla Vecchia Signora tanti successi e tanti sorrisi, anche se l’obiettivo principale, la Champions League, non è stato ancora centrato. Il mercato estivo della Juve ha portano solo 2 nuovi innesti, in compenso possono avere grande impatto la conferma di Ronaldo, un Chiesa sempre più decisivo e Bernardeschi rinato dopo il grande Europeo.

Un occhio di riguardo anche per Milan e Atalanta

Non dobbiamo sottovalutare nemmeno Milan e Atalanta, che tanto hanno fatto bene la scorsa stagione, insidiando i primi posti della classifica. Le due squadre hanno confermato la loro continua crescita e solidità, grazie anche all’enorme contributo fornito dai rispettivi Mister, Pioli e Gasperini.

Il Milan è stata una delle squadre più attive nel mercato estivo e non possiamo non citare acquisti del calibro di Olivier Giroud, Mike Maignan e la conferma di Sandro Tonali. Maignan sembra non aver assolutamente sentito il peso di sostituire Donnarumma, andando a parare un rigore alla sua prima uscita stagionale. Vedremo se avrà continuità durante i lunghi mesi del campionato.

Anche l’Atalanta si è mossa bene in questa fase di mercato, con acquisiti di qualità. Dovrà tuttavia fare i conti con l’infortunio di Zapata, fermo per almeno 2 turni e che va ad incidere molto sulla qualità dell’attacco. Meritano una menzione anche Roma, Lazio e Napoli che non staranno di certo a guardare. Nuovi allenatori per tutte e tre le squadre e un mercato molto mirato, potrebbero essere la svolta decisiva. Insomma, questo campionato di Serie A 2021/22, lo prevediamo combattutissimo fino alla fine.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo con i tuoi amici!
Share on Pinterest
Giocatore in azione con il logo della Seria A, più logo Milan, logo Juventus, logo Inter.

Articoli correlati