Mondiali Russia 2018: sorteggio a Mosca, ecco tutti i gruppi

Mancano poco più di sei mesi al calcio d’inizio dei mondiali di Russia 2018, in programma dal 14 giugno al 15 luglio prossimi. Nella giornata di venerdì 1 dicembre 2017 si è tenuto a Mosca il sorteggio dei gironi della prima fase, che ha decretato gli otto raggruppamenti del torneo.

Sorteggi: gli otto gironi di Russia 2018

Ad inaugurare la kermesse iridata, alla quale non parteciperà la nazionale italiana, sarà il match dello Stadio Luzhniki di Mosca tra i padroni di casa e l’Arabia Saudita del 14 giugno. Lo stesso stadio, dalla capienza di 81.000 posti, ospiterà la finalissima del Mondiale 2018. Questi gli otto gruppi della fase finale decretati dal sorteggio.

Gruppo A Russia Arabia Saudita Egitto Uruguay
Gruppo B Portogallo Spagna Marocco Iran
Gruppo C Francia Australia Perù Danimarca
Gruppo D Argentina Islanda Croazia Nigeria
Gruppo E Brasile Svizzera Costa Rica Serbia
Gruppo F Germania Messico Svezia Corea del Sud
Gruppo G Belgio Panama Tunisia Inghilterra
Gruppo H Polonia Senegal Colombia Giappone

I match da seguire e i possibili accoppiamenti

Coppa del Mondo Russia 2018

Mondiali Russia 2018: effettuato il sorteggio, ecco tutti i gironi. ©fifa.com

Tra i gruppi sorteggiati a Mosca manca un vero e proprio girone di ferro, ma sono diversi gli scontri interessanti. Nella prima fase spiccano le sfida tra Portogallo e Spagna, in programma il 15 giugno a Sochi, e Argentina-Croazia del 21 giugno. Molto interessante anche il confronto Belgio-Inghilterra nella terza ed ultima giornata del gruppo G in programma il 28 giugno. Passano alla fase ad eliminazione diretta le prime due di ogni girone. La prima di ogni gruppo affronterà negli ottavi la seconda del gruppo adiacente. Possibili incroci Francia-Argentina (gruppi C e D) e Brasile-Germania (gruppo E ed F), due scontri che varrebbero benissimo una finalissima. I padroni di casa della Russia, in caso di qualificazione, troverebbero quasi sicuramente un ostacolo durissimo in una tra Portogallo e Spagna.

Le probabili favorite e le quote

A partire con i favori del pronostico è la Germania campione del mondo in carica, con quote che vanno dai 5.50 di SNAI fino ai 6.00 di Sisal. Proprio Sisal quota in maniera eguale ai tedeschi altre due compagini, Brasile e Francia. I verdeoro sono quotati a 5.80 da Eurobet, alla pari della Germania. Subito dopo la Spagna, con quote che oscillano tra 7.00 e 8.00. Argentina quotata invece a 9.00 da Snai, Eurobet e Sisal. Più staccate le altre, con il Belgio quotato a 12.00 da Snai e l’Inghilterra con quote che oscillano tra 15.00 e 16.00 dei principali bookmaker.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo con i tuoi amici!
Share on Pinterest

Articoli correlati