Dalle Olimpiadi agli Europei: ecco gli eventi sportivi del 2021

Il programma di eventi sportivi del 2021 è particolarmente ricco. Se la situazione santaria lo permetterà, si svolgeranno le Olimpiadi di Tokyo e gli Europei di calcio, rinviati dallo scorso anno. Ma anche tante altre rassegne da non perdere: ecco il calendario degli avvenimenti sportivi del prossimo anno.

Giochi Olimpici di Tokyo: quando si svolgeranno

La scritta “2021: lo sport che ci aspetta” e degli sportivi in primo piano

Tutto lo sport dell’anno 2021.

La pandemia ha costretto il CIO, per la prima volta dai tempi della Seconda Guerra Mondiale, a rinviare Giochi Olimpici. Una decisione epocale, ma inevitabile. Tutti gli appassionati, oltre che gli organizzatori giapponesi, si augurano che l’emergenza sanitaria possa migliorare e permettere lo svolgimento delle Olimpiadi di Tokyo nell’estate del 2021.

Il Comitato Olimpico Internazionale ha stabilito già l’estate scorsa le nuove date per la rassegna: si inizia con la cerimonia di apertura del 23 luglio 2021 per finire con la cerimonia di chiusura in programma l’8 agosto. Gli organizzatori stanno mettendo a punto nuovi protocolli sanitari per permettere alla manifestazione di svolgersi a tutti i costi, in modo da scongiurare un nuovo rinvio o una cancellazione.

Calcio: Europei, finali di Champions ed Europa League, Nations League

Anche il calcio attende il 2021 con trepidazione. Gli Europei del 2020 sono stati posticipati di un anno a causa del coronavirus, ma l’UEFA assicura che nel 2021 si terranno in ogni caso. Gara inaugurale l’11 giugno, finale in programma l’11 luglio. Prima però finiranno i tornei nazionali e continentali per club.

La finale di Champions League è prevista per il 29 maggio, preceduta di tre giorni da quella di Europa League. Il 23 maggio si giocherà l’ultima giornata del campionato italiano di Serie A, che potrebbe assegnare lo scudetto. Infine, l’Italia ospiterà la final four di Nations League, alla quale si è qualificata anche la nazionale di Roberto Mancini: semifinale Italia-Spagna in programma il 6 ottobre, finalissima a Milano il 10 ottobre.

Tennis: stagione a porte chiuse senza cancellazioni

Gli appassionati di racchetta non vedono l’ora che inizi la stagione del tennis mondiale, dopo un 2020 che ha visto la cancellazione di tanti eventi come Wimbledon. Nel 2021 assisteremo ad un calendario leggermente diverso rispetto al passato, con alcuni cambiamenti necessari vista la situazione sanitaria mondiale.

I primi tornei importanti si giocheranno solo a febbraio: ATP Cup (1-7 febbraio) e Australian Open (8-15 febbraio) slitteranno infatti di un mese. Non sono ancora invece state rese note le collocazioni degli altri tornei principali della stagione: l’ATP e la WTA si riservano infatti il diritto di aggiornare su base bimestrale il calendario per monitorare meglio la situazione sanitaria.

NBA, si parte a Natale per finire ad luglio

Anche la stagione di basket NBA 2020-2021 subirà importanti ritardi, dovuti al fatto che il precendente torneo, vinto dai Lakers, si è potuto concludere soltanto a fine ottobre. La regular season della nuova stagione è così iniziata con due mesi di ritardo e le prime partite sono state disputate proprio sotto natale. La stagione si concluderà così con l’eventuale gara 7 delle Finals il 22 luglio, proprio in tempo per l’inizio dei Giochi Olimpici.

Sport invernali: i Mondiali di Cortina si faranno

C’è grande attesa anche tra gli appassionati di sport invernali. Oltre allo svolgimento delle tradizionali Coppe del Mondo, il 2021 è anche l’anno dei Mondiali di sci alpino in programma a Cortina. La località ampezzana si appresta a ospitare per la terza volta la rassegna, se necessario anche a porte chiuse: la manifestazione è in programma tra l’8 e il 21 febbraio. Attesa anche per i mondiali di biathlon, dove si spera di vedere ancora Doro Wierer protagonista: appuntamento tra l’11 e il 21 febbraio a Pokljuka, in Slovacchia.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo con i tuoi amici!
Share on Pinterest
La scritta “2021: lo sport che ci aspetta” e degli sportivi in primo piano

Articoli correlati