Champions League: le partite d’andata dei Quarti di finale

Tra martedì e mercoledì sera in programma le sfide d’andata dei Quarti di finale della Champions League 2018/19. La Juve va ad Amsterdam, contro l’Ajax delle meraviglie. Spiccano il derby inglese tra Tottenham e Manchester City e il big match Manchester United – Barcellona. Il Liverpool ha, sulla carta, l’impegno più abbordabile contro il Porto.

La sfida della Juve ai wonder boys dell’Ajax

Frankie De Jong e il logo dell'Ajax, Mario Mandzukic e il logo della Juventus e il logo della Champions League

Il sogno-Champions della Juve passa da Amsterdam: mercoledì l’andata dei Quarti di finale contro l’Ajax.

Quando l’urna UEFA ha estratto la pallina con il nome dell’Ajax, c’è stato sicuramente un mezzo sospiro di sollievo, dalle parti di Torino, visto che sarebbero potuti capitare Liverpool, Barcellona e Manchester City. Detto questo, però, tralasciando il fatto che nei Quarti di finale di Champions League non esistono partite facili, l’Ajax è una delle squadre che ha messo in mostra fin qui il calcio più bello in tutta la competizione. Inoltre, i Lancieri si sono tolti lo sfizio di eliminare, nel turno precedente, il Real Madrid, andando a vincere 4-1 al Santiago Bernabeu.

Gli olandesi hanno da sempre nel vivaio la loro forza maggiore, e alla regola non sfuggono nemmeno in questo caso: De Jong (già acquistato dal Barcellona per la prossima stagione) e De Ligt sono ormai due realtà del calcio attuale, mentre l’oriundo Ziyech e il serbo Tadić stanno trovando la loro stagione migliore. La Juventus partirà comunque con i favori del pronostico, sia per la partita, in programma mercoledì sera alle 21.00, che per il passaggio del turno: bet365 quota la vittoria bianconera ad Amsterdam 2.30 (3.40 quella dei biancorossi) e 1.28 la qualificazione.

Qualche problema di infermeria, per Allegri, soprattutto in difesa: si è fermato Chiellini (pronto il rimpiazzo Rugani) e anche Caceres e Barzagli sono out. D’altra parte, il recupero di Cristiano Ronaldo pare più che probabile. Della partita saranno anche Dybala e Mandzukic, con l’uomo del momento, Moise Kean, pronto a subentrare a gara in corso. A centrocampo, arruolabili Pjanic, Matuidi e Khedira (Can, dopo il pestone contro il Milan, sarà out). La Juve è una delle favorite per la vittoria finale: la tappa di Amsterdam è da giocare con grande intelligenza.

Le altre tre partite

Programma davvero interessante, quello dei Quarti di finale. Martedì sera sono due i match in programma. Fari puntati sul derby britannico tra Tottenham e Manchester City. Gli uomini di Guardiola vogliono vincere tutto, in questa stagione, e sicuramente la Coppa dalle Grandi Orecchie è l’obiettivo più ambizioso. Il fascino della sfida contro gli Spurs, nel nuovo stadio londinese dei ragazzi di Pochettino, si riassume nei duelli individuali Kane-Agüero, Gabriel Jesus-Eriksen, Sane-Son. Il City parte favorito (1.90 la vittoria dei Citizens contro 4.20 quella della squadra di Londra Nord per bet365), ma ci aspettiamo grande agonismo e calcio all’inglese al massimo livello.

Sempre martedì vedremo il Liverpool di Klopp, Salah, Firmino e Mané affrontare in casa il Porto. I lusitani nel turno precedente hanno eliminato la Roma e contribuito non poco all’esonero di Di Francesco, al termine di una doppia sfida combattutissima. In questo turno, però, appaiono decisamente come la vittima sacrificale: troppo forti i Reds, per avere davvero paura della squadra allenata da Sergio Conceiçao. Per bet365, la vittoria degli inglesi è data a 1.28, quella dei Dragoni addirittura a 11.00. Ovviamente, i britannici cercheranno di sfruttare al meglio il supporto di Anfield Road, per garantirsi un ritorno tranquillo in Portogallo.

Mercoledì sera, oltre alla Juve, saranno in scena Manchester United e Barcellona, per una grande classica del calcio europeo. Zitto zitto, Solskjaer si è guadagnato la fiducia della dirigenza, e da traghettatore post-Mourinho è passato a meritarsi la conferma in panchina per la prossima stagione. Indubbiamente, con lui lo spogliatoio e i vari Pogba e Lukaku hanno cambiato marcia. I Red Devils hanno raggiunto i Quarti al termine di un turno al cardiopalma contro il Paris Saint-Germain. L’impegno contro il Barcellona appare proibitivo, ma i mancuniani hanno già realizzato più di un miracolo, in questa stagione. bet365 quota 3.75 la vittoria inglese e 2.05 quella catalana.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo con i tuoi amici!
Share on Pinterest

Articoli correlati