Champions League: la Juventus prova il tutto per tutto col Porto

Stasera si decidono i primi due ottavi di finale della Champions League 2020-2021. La Juventus dovrà rimontare in casa il Porto dopo il 2-1 dell’andata, mentre il Borussia Dortmund ospiterà il Siviglia contro cui parte da favorito.

Juventus – Porto

Il logo della Juventus, il logo del Porto FC, il logo della Champions league e un calciatore con un pallone

Juventus-Porto per un posto ai quarti di Champions.

Ai bianconeri servirà una prestazione solida e tantissima determinazione. Non parliamo di impresa, certo, perchè la qualificazione è possibile, soprattutto grazie al gol in trasferta di Chiesa al minuto 82’ dell’andata, che agevola parecchio la situazione in vista del match di stasera. Alle 21.00 si presenterà infatti allo Stadium di Torino un Porto avvezzo a questi palcoscenici: non sarà comunque facile ribaltare il risultato dell’andata.

È come se fosse una finale, ha detto Andrea Pirlo nella conferenza stampa della vigilia. Nonostante la pressione (mancare i quarti di finale sarebbe un mezzo fallimento), c’è tutta la convinzione di poter far bene e ottenere un risultato che potrebbe dare una svolta alla stagione. Per questo il Maestro punterà solo sugli uomini più in forma della sua rosa.

I dubbi maggiori sono in difesa: De Ligt non ce la farà a recuperare, probabilmente, spazio allora al rientrante Bonucci. Al suo fianco Chiellini sembra in vantaggio su Demiral, con Cuadrado e Alex Sandro sugli esterni. A centrocampo, dove mancherà ancora Bentacur alle prese con il Covid, sicuri di un posto Arthur e Rabiot, mentre il ballottaggio riguarda McKennie e Ramsey. Chiesa avanzato a sinistra, con la coppia di attacco Ronaldo-Morata che dovrà provare a fare tutto il male possibile alla difesa portoghese.

Lo spagnolo ha dimostrato sabato sera di essere “caldo”: due gol e un assist per lui nella vittoria per 3-1 dei bianconeri contro la Lazio. Anche il Porto viene da un successo in campionato (2-0 al Gil Vicente), ma non sembra in un buon momento di forma: solo 3 vittorie nelle ultime 9 partite ufficiali, con 5 pareggi e una sconfitta la scorsa settimana che è costata l’eliminazione dalla Coppa del Portogallo. Per i bookmaker non c’è storia: la vittoria della Juve nei 90 minuti è data a 1.45, il pareggio a 4.65 mentre il successo del Porto a 6.80. Non cambia molto il discorso sul passaggio del turno: bianconeri sempre favoriti (1.58) rispetto ai portoghesi (2.40).

Borussia Dortmund – Siviglia

Il logo del Borussia Dortmund, il logo del Siviglia, il logo della Champions league e un calciatore con un pallone

In contemporanea al match della Juventus si giocherà stasera al Signal Iduna Park anche Borussia Dortmund-Siviglia. I tedeschi partono avvantaggiati, grazie alle tre reti segnate nella gara di andata in Andalusia, finita 2-3 per i gialloneri. Un risultato che costituisce certo un indubbio vantaggio con cui approcciare questo ritorno in terra tedesca, ma che non chiude assolutamente i conti per il passaggio del turno.

La difesa del Dortmund non sembra infatti un fortino inespugnabile e lo ha dimostrato anche sabato sera nella sconfitta per 4-2 contro il Bayern Monaco. Anche il Siviglia viene da una sconfitta, anche più allarmante, visto che a battere gli andalusi per 2-1 è stato l’Elche quartultimo nella Liga. Potrebbe essere un festival del gol: occhio alla quota dell’Over 3,5 (2.35), ma anche, per i più coraggiosi, a quella dell’Over 4,5 (4.25).

Terzic, che dovrà fare a meno di Jadon Sancho e Witsel, schiera un tridente con Reus, Hazard e un caldissimo Haaland. Dall’altra parte, Lopetegui parte con Suso, En-Nesyri e Ocampos dal primo minuto, con De Jong (che ha segnato all’andata) pronto a subentrare nella ripresa. Per i bookmaker, partita equilibrata: 2.25 è quotata la vittoria del Borussia Dortmund, 3.15 quella del Siviglia. Il pronostico vede invece chiuso il discorso qualificazione: il passaggio dei tedeschi è dato a 1.15, mentre l’impresa degli andalusi addirittura a 5.75.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo con i tuoi amici!
Share on Pinterest
Il logo della Juventus, il logo del Porto FC, il logo della Champions league e un calciatore con un pallone

Articoli correlati