Unibet leader dei social: ad agosto 171.429 interazioni su Facebook

Stando alle ultime indagini svolte da Blogmeter, Unibet si conferma ancora una volta il brand di maggior successo su Facebook e twitter. Secondo la società specializzata nel fornire servizi di media monitoring e analytics, anche brand come SNAI, bwin, 888 e Pokerstars hanno riscontrato un buon appeal sugli utenti in termini di engagement di nuovi fan sui social.

I loghi dei social media più diffusi

Il marchio Unibet nel mese di agosto ha consolidato la propria leadership sui social.

Sul social creato da Mark Zuckerberg, Unibet ha dominato la classifica di agosto con 171.429 interazioni registrate: più del doppio rispetto alle 61.739 di bwin. Numeri buoni, ma nettamente più modesti, quelli di Better con 33.881 interazioni, Eurobet con 28.200 e SNAI con 24.937. Riguardo al numero di nuovi fan ottenuti, sono ottimi i dati registrati da Pokerstars, che ha attirato l’attenzione di 5.051 nuovi utenti. Questo risultato è stato acquisito grazie anche ad Usain Bolt, ultimo celebre testimonial della poker room della picca rossa, insieme a Cristiano Ronaldo, Neymar, Ronaldo e Boris Becker. Dietro si piazzano Vincicasa (Sisal) con 3.638 nuovi like, Sisal (3.575), Betfair (2.299), Starcasino (1.925).

Unibet si conferma come una delle società più attive a livello di contenuti social, ma il post che ha ottenuto più successo è stato quello pubblicato da Eurobet in occasione del big match fra Roma ed Inter della 2° giornata del campionato di Serie A. La semplice richiesta di un pronostico utilizzando le “reaction di Facebook” ha fatto registrare 13.000 interazioni.

Passando dai like di Facebook ai seguaci di twitter, troviamo nuovamente Unibet in cima alla classifica per engagement con 6.108 interazioni. Al secondo posto 888Poker con 5.589. Seguono SNAI con 2.606, Sisal Matchpoint con 1.472 e bwin con 1.116. Dai tweet si conferma il fatto che, così come per Facebook, i post a tema calcistico sono i più seguiti dagli utenti. La strategia dell’interazione, attuata stimolando i tifosi con domande sui vari match e chiedendo loro di interagire commentando con un pronostico personale, è quella che pare funzioni meglio. Un esempio in tal senso ce lo fornisce SNAI che, in occasione dell’addio di Keita alla Lazio, ha stuzzicato i suoi follower chiedendo loro come mai la scelta dell’ex biancoceleste non sia ricaduta sulla Juventus, società “ben più solida e titolata del club francese del Monaco”.

Nel mese di agosto, inoltre, SNAI ha attirato l’attenzione di 2.175 nuovi utenti su twitter, oltre il doppio dei nuovi seguaci di Unibet (949), 888Poker (835) e Sisal (438).

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo con i tuoi amici!
Share on Pinterest

Articoli correlati