Mineo (ADM): App Smart monitorerà flussi di gioco e di raccolta

Il direttore generale di ADM Benedetto Mineo ha presentato alla Commissione Finanze della Camera App Smart, sistema di monitoraggio dei dati relativi alla raccolta derivante dal gioco sul territorio. La piattaforma darà attuazione al Decreto Dignità e sarà uno strumento per contrastare l’illegalità.

Il direttore generale di ADM Benedetto Mineo e il logo dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli

Mineo (ADM) ha presentato la piattaforma App Smart.

Nel corso di un’audizione presso la Commissione Finanze della Camera, il direttore Generale delle Dogane e dei monopoli, Benedetto Mineo, ha presentato il sistema di monitoraggio App Smart. Quest’applicazione, elaborata in collaborazione con Sogei, diventerà pienamente funzionante a luglio 2019, dopo un periodo di sperimentazione, e verrà messa a disposizione degli enti locali come comuni e regioni, che riceveranno credenziali di accesso al sistema.

Smart, acronimo che sta per Statistica e Monitoraggio della Raccolta Territoriale, consentirà di tenere sotto controllo gli orari di accensione e spegnimento degli apparecchi vlt e slot e delle future Awp-r, oltre che a censire con precisione i dati relativi alla raccolta derivante dal gioco su base territoriale.

Mineo ha ricordato durante il suo intervento i dati relativi alla raccolta derivante da gioco nel 2018, grazia alla quale l’erario ha potuto disporre di una entrata di 10,5 miliardi di euro. Parallelamente, il direttore generale di ADM ha anche annunciato una stretta sui controlli al gioco:

Nel 2018 abbiamo controllato circa 38mila esercizi. Oltre alla tessera sanitaria obbligatoria per slot e Vlt abbiamo pronto un piano articolato che prevede anche un sostanzioso aumento di pena nei confronti di chiunque eserciti gioco abusivo.Benedetto Mineo, direttore generale di ADM

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo con i tuoi amici!
Share on Pinterest

Articoli correlati