Liverpool: vincita record alle scommesse grazie al gol dell’Inter

Non sono solo i tifosi nerazzurri in giro per il mondo a essere felici per il 19′ scudetto dell’Inter: anche uno scommettitore cinquantenne di Liverpool ringrazierà sempre il gol di Hakimi contro il Crotone che ha regalato il campionato ai nerazzurri, perché gli ha permesso di vincere ben 374.000 sterline.

La giocata della vita va in porto grazie all’Inter

Un calciatore in azione e la stilizzazione dello skyline di Liverpool

Punta una sterlina e ne vince più di 370.000 grazie all’interista Hakimi: che vincita a Liverpool!

Poco più di due settimane fa, grazie alla vittoria contro il Crotone e al contemporaneo pareggio dell’Atalanta contro il Sassuolo, l’Inter ha vinto matematicamente il suo 19′ scudetto, interrompendo nove anni di assoluto dominio della Juventus. A festeggiare il trionfo nerazzurro, però, di sicuro non ci sono stati soltanto i tifosi della Beneamata sparsi per il globo.

Un fortunato scommettitore di Liverpool, infatti, grazie al successo dell’Inter ha totalizzato una vincita record di ben 374.000 sterline (poco più di 434.000€). La vera notizia, però, è che l’utente aveva puntato solamente 1 sterlina, realizzando quella che si può ben definire come la vincita della vita.

La schedina vincente era una multipla con sette eventi calcistici tra Inghilterra, Svezia, Italia e Portogallo, giocata in una ricevitoria cittadina del bookmaker Coral. Uno dei match in bilico riguardava lo Sporting Lisbona, bloccato sullo 0-0 fino a sette minuti dal 90′ e poi terminato con la vittoria dello Sporting (come pronosticato in schedina).

L’altro match in sospeso riguardava però proprio l’Inter: lo scommettitore aveva puntato su una vittoria nerazzurra con handicap -2 contro i molto più deboli avversari del Crotone. Solo che i nerazzurri stavano vincendo solo 1-0, fino a quando una rete di Hakimi ha sancito il definitivo 2-0 e l’en plein della schedina dell’appassionato di Liverpool.

Suspense fino all’ultimo secondo

Il quotidiano online locale Liverpool Echo è riuscito a raggiungere lo scommettitore, un cittadino cinquantenne che ha preferito, comprensibilmente, rimanere anonimo, pur non rinunciando a concedere qualche battuta ai cronisti: “Dopo che i primi due pronostici si sono avverati, ho cominciato a seguire gli altri match in schedina. Man mano che le cose si indirizzavano nel verso giusto, ho cominciato a diventare sempre più nervoso”.

“Quando ho letto del gol di Hakimi – ha continuato l’uomo -, non ci potevo credere. Ho chiesto ai ragazzi dell’agenzia e mi hanno confermato che avevo vinto: ho dovuto darmi dei pizzicotti sul braccio per essere sicuro di non stare sognando. Non ho dormito per diverse notti: è una somma che ti cambia la vita. Di sicuro ne investirò una buona parte, ma voglio anche festeggiare come si deve. Punto una sterlina praticamente ogni settimana, di solito su doppie e triple. Stavolta, quelle sette partite mi hanno fatto scattare qualcosa, ed è andata incredibilmente bene!”

Anche dal quartier generale di Coral hanno voluto complimentarsi con lo scommettitore di Liverpool, attraverso le parole del portavoce del gruppo, John Hill.

Questa è una delle multiple vincenti più incredibili di sempre: sette partite in giro per l’Europa che hanno premiato una schedina da una sterlina con un payout incredibile, reso ancora più emozionante dal fatto che Sporting Lisbona e Inter hanno segnato in pieno recupero mantenendo viva la giocata per un pelo.John Hill, portavoce, Coral

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo con i tuoi amici!
Share on Pinterest
Un calciatore in azione e la stilizzazione dello skyline di Liverpool

Articoli correlati