IBIA e Jdigital, una partnership per il gioco sicuro in Spagna

È stato siglato nei giorni scorsi un memorandum d’intesa tra IBIA, il maggiore organismo mondiale di vigilanza sull’integrità di gioco e scommesse, e Jdigital, associazione di categoria dei bookmaker online in Spagna. La partnership prevede una forte collaborazione per rendere ancora più sicuro il gioco nella penisola iberica.

Un accordo per la sicurezza di utenti e operatori

I loghi di IBIA e Jdigital e uno smartphone collegato a un sito scommesse online

Memorandum d’intesa tra IBIA e Jdigital: in Spagna, il gioco è ancora più sicuro.

Non esiste, nel mondo del betting, un organismo più autorevole di IBIA (International Betting Integrity Association), quando si tratta di mettere in campo strategie di prevenzione e intervento se l’integrità e la sicurezza del gioco online sono a rischio. La firma di un memorandum d’intesa, resa nota nei giorni scorsi, tra questo ente e Jdigital, l’associazione che raccoglie tutti i siti scommesse spagnoli, è un’ottima notizia per appassionati e addetti ai lavori della penisola iberica.

Stando ai termini della partnership comunicati ai media, le due associazioni lavoreranno allo sviluppo di una struttura in grado di favorire la loro cooperazione e coordinazione. I due nuovi partner metteranno in opera progetti di promozione del mercato legale, basati su una alta canalizzazione degli utenti attraverso l’ideazione di misure all’avanguardia per la protezione dell’integrità di operatori, scommettitori e eventi sportivi.

L’attività comune tra i due enti si focalizzerà sulla continua evoluzione del mercato scommesse online spagnolo, che attualmente è sotto i riflettori della politica soprattutto riguardo alle nuove norme sulla tassazione e l’erogazione di bonus da parte dei bookie.

Questa nuova partnership si inserisce in un quadro di sempre maggiore attenzione, da parte di Jdigital, alle politiche di rafforzamento dell’integrità del gioco e della prevenzione dei fenomeni di gioco compulsivo e fa seguito a quella realizzata lo scorso febbraio con FEJAR (uno dei più importanti gruppi di supporto alle ludopatie in Spagna) attraverso l’istituzione di una helpline telefonica gratuita. Anche per IBIA, però, si tratta di una ulteriore estensione alla lista dei partner internazionali, che di recente ha visto l’aggiunta del bookmaker belga Gaming1.

I commenti al memorandum d’intesa

La soddisfazione per la nuova partnership tra IBIA e Jdigital è tutta nelle parole di Andrea Vota, direttore generale dell’associazione di categoria dei bookie iberici.

Questa partnership è il chiaro segnale dell’impegno di Jdigital per un gioco sicuro e responsabile. Le scommesse sono il core business del gioco online in Spagna e vogliamo che questo continui ad essere un sistema pulito. La collaborazione con il miglior partner possibile in questa crociata è fondamentale.Andrea Vota, Direttore Generale, Jdigital

Per IBIA si è invece così espresso l’amministratore delegato, Khalid Ali:

Per i membri di IBIA la Spagna è un mercato fondamentale, tanto che molti di loro fanno già parte di Jdigital. L’alleanza tra i nostri due enti è quindi naturale, soprattutto alla luce delle nuove restrizioni su pubblicità e sponsorizzazioni, che potrebbero dirigere gli appassionati spagnoli verso il mercato illegale.Khalid Ali, CEO, IBIA

“IBIA intende collaborare a stretto contatto con Jdigital attraverso la messa in condivisione del suo immenso archivio di dati, in modo da rendere ancora più a prova di attacco l’integrità del mercato iberico e dei suoi eventi sportivi”, ha concluso Ali.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo con i tuoi amici!
Share on Pinterest
I loghi di IBIA e Jdigital e uno smartphone collegato a un sito scommesse online

Articoli correlati