Farrugia (MGA): “L’innovazione nell’iGaming è un must”

Si è tenuta lo scorso 24 ottobre la EY’s Malta Annual Attractiveness Survey Conference, conferenza annuale sull’attrattività di Malta che riunisce i principali attori dell’economia maltese. La conferenza, ospitata quest’anno dall’Intercontinental Arena Conference di St. Julians, ha accolto oltre 900 leader del settore pubblico e privato, oltre a diversi investitori internazionali. L’evento ha visto la partecipazione di una delegazione della Malta Gaming Authority (MGA).

Farrugia (MGA): “Innovazione nell’iGaming un must”

La sala conferenza e il logo MGA alla Malta Gaming Authority EY’s Malta Annual Attractiveness Survey Conference

L’intervento del CEO MGA alla EY’s Malta Annual Attractiveness Survey Conference 2018. ©shutterstock.com

Uno degli argomenti centrali della conferenza è stato l’importanza dell’innovazione, in particolar modo i cambiamenti di paradigma che si verificano nei vari settori industriali e la loro capacità di guidare futuri investimenti. Tra i settori coinvolti, ovviamente anche quello del gioco d’azzardo, molto florido nell’arcipelago maltese.

Il CEO di MGA, Heathcliff Farrugia, ha preso parte al panel dal titolo: “iGaming: la prossima grande scommessa”. Farrugia è intervenuto per parlare di argomenti come l’introduzione del nuovo Gaming Act, il lancio delle linee guida sandboxed per Cryptocurrencies e l’uso di Distributed Ledger Technologies (DLT). Un intervento a tutto tondo sul futuro del settore dell’iGaming in generale, un mercato in continua espansione.

Tra i temi affrontati da Farrugia anche la crescita esponenziale del settore degli eSport, le questioni riguardanti le loot boxes nei videogiochi e l’importanza dell’innovazione, sia per i regolatori che per gli operatori.

In merito a quest’ultimo tema, leitmotiv della conferenza, Farrugia ha poi dichiarato: “L’innovazione è un must, e distingue un Paese, un regolatore o un operatore, dall’essere un leader o un seguace”.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo con i tuoi amici!
Share on Pinterest

Articoli correlati