Sportradar: Alex Gersh nuovo responsabile economico del gruppo

Sportradar ha scelto un nome di primissimo piano per il nuovo ruolo di CFO, ovvero di responsabile finanziario del gruppo. Il colosso della raccolta dati per le scommesse sportive ha optato per Alex Gersh, in passato attivo presso il gruppo Paddy Power Betfair, uno dei più importanti nel panorama delle scommesse sportive online.

La scelta di Sportradar

Il logo di Sportradar e un laptop

Nuovo CFO a Sportradar: si tratta di Alex Gersh, in passato a Paddy Power Betfair.

Sportradar, e la sua controllata Betradar, sono un nome molto noto agli appassionati di scommesse sportive online. L’azienda svizzera, con sede a San Gallo, nel cantone omonimo, è la più importante nel fondamentale settore della raccolta dati per il betting sportivo. Statistiche, aggiornamenti e dati numerici sono materiale fondamentale soprattutto per chi ama cimentarsi nelle scommesse live.

Nei giorni scorsi, l’azienda elvetica ha comunicato di aver proceduto alla nomina del nuovo CFO (Chief Financial Officer, una carica che potremmo tradurre con responsabile operazioni finanziarie). Per questo importante ruolo è stato scelto un nome di grande prestigio, quello di Alex Gersh.

Parliamo di un vero e proprio “pezzo da novanta”, un manager dalla lunghissima esperienza e che in precedenza ha coperto ruoli analoghi presso Paddy Power Betfair, uno dei gruppi di bookmaker più importanti sulla scena.

Da dove arriva Alex Gersh

Nominare a responsabile delle operazioni finanziarie di un gruppo che fornisce dati ai bookmaker un manager che vanta una lunga esperienza con uno degli allibratori più importanti la dice lunga sulla delicatezza del ruolo che aspetta Alex Gersh. Parliamo di una figura navigata e di grande prestigio, nel mondo degli affari.

Nel 2012, Gersh è stato CFO di Betfair, mantenendo la carica anche in seguito alla fusione di Betfair con Paddy Power, avvenuta nel 2016. In seguito, il manager britannico ha cambiato settore per un anno esatto, rivestendo la carica di CFO dal maggio 2019 al maggio di quest’anno presso Cazoo, il più importante rivenditore di auto online del Regno Unito.

Gersh vanta comunque una carriera lunghissima e prestigiosa, che lo ha portato in passato a lavorare anche presso altri colossi come BT (British Telecom, l’equivalente della nostra Telecom) e Motorola. Il suo compito sarà lavorare al management finanziario e alla pianificazione, ma anche rivedere e implementare le decisioni relative agli investimenti e alle nuove opportunità di business.

Le reazioni delle parti in causa

Alex Gersh lavorerà a contatto diretto con Carsten Koerl, CEO di Sportradar. L’amministratore delegato dell’azienda svizzera, commentando l’arrivo dell’ex manager di Paddy Power Betfair, ha detto che si tratta di una figura “seconda a nessuno” e che saprà rendere ancora più scintillante il futuro del gruppo.

Siamo entusiasti, per l’ingresso di Alex nel nostro gruppo. Porta la sua profonda conoscenza dello sport, delle scommesse e dei settori dati e mobile, e questo sarà fondamentale nella nostra crescita globale.Carsten Koerl, CEO, Sportradar

Dal canto suo, queste sono state le parole di Gersh:

Entrare nella famiglia di Sportradar è emozionante. Parliamo di una azienda che ammiro da sempre, e farne parte in un momento così particolare per il betting e lo sport è davvero stimolante.Alex Gersh, CFO, Sportradar

Alex Gersh ha anche aggiunto che “i piani per il futuro di Carsten Koerl e del management sono davvero interessanti”, e che non vede l’ora di aiutare l’azienda a metterli in pratica.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo con i tuoi amici!
Share on Pinterest
Il logo di Sportradar e un laptop

Articoli correlati