Scommesse sportive, ecco tutti i dati di maggio per l’Italia

Sono stati resi noti i dati relativi al comparto scommesse sportive in Italia. Il settore si conferma in salute, spesa in netta crescita rispetto al 2018. Tra gli operatori, bet365 si conferma leader di mercato nell’online davanti a SKS365 e Snaitech.

Scommesse sportive in Italia: spesa in crescita nel mese di maggio

Un laptop, i loghi di bet365 e SKS365, delle banconote in euro di diversi tagli

bet365 si conferma primo bookmaker online davanti a SKS365

Nonostante tutti i problemi e le discussioni che sta attraversando il comparto italiano, soprattutto in relazione alle conseguenze, non ancora chiarite, del Decreto Dignità, il settore delle scommesse sportive nostrane si rivela in buona salute, in particolare per quanto riguarda gli indicatori principali.

Prova ne è il +37,7% registrato a maggio relativo alla spesa per le giocate online rispetto allo stesso periodo del 2018, per un totale di 56,2 milioni di euro. Il dato va a sommarsi a quello dei primi quattro mesi di questo 2019, confermando il trend positivo, che vede un +18,44% sul dato annuo, pari ad una spesa complessiva di 310,8 milioni.

Le vincite ottenute dagli scommettitori sono invece pari all’86,6% delle puntate totali, sempre per il mese di maggio. La raccolta totale, che tiene conto di giocate online e in agenzia, è arrivata a lambire il miliardo di euro: le vincite distribuite sono state pari a 866 milioni, dei quali 568,3 provenienti dall’online e 297,7 dalle agenzie. Sono invece 29 i milioni di euro versati dal comparto all’erario italiano.

Scommesse sportive online: bet365 sempre leader di settore

Scorporando i dati relativi alle scommesse sportive online in Italia del mese di maggio, è possibile stilare la classifica dei bookmaker che hanno fatto registrare le entrate migliori. Sul primo gradino del podio si conferma bet365, con una quota di mercato del 13,6% e ricavi lordi pari a 7,6 milioni di euro. Staccato di poco rispetto al bookmaker di Stoke-on-Trent, alla piazza d’onore, SKS365, con una quota del 13,3%. Segue in classifica Snaitech con il 12,1% corrispondente a 6,8 milioni: il bookmaker di Lucca è però più solido nella rete di agenzie fisiche sparse per il territorio. Ottimi anche i risultati fatti registrare da Sisal (9,7% e 5,5 milioni), Goldbet (8,5% e 4,8 milioni) e Eurobet (7,4% e 4,2 milioni).

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo con i tuoi amici!
Share on Pinterest

Articoli correlati