Scommesse, fondo Apollo rileva quota di maggioranza di Gamenet

Il fondo di investimento Apollo Global Management ha rilevato il 49% delle quote del Gruppo Gamenet, società a cui fa capo il noto bookmaker di origine austriaca GoldBet.

Gamenet-Apollo: i dettagli dell’operazione

Il logo del fondo di investimento Apollo, il logo del gruppo Gamenet, il logo di GoldBet e un campo da calcio

Cambiano gli azionisti di maggioranza del Gruppo Gamenet.

Apollo Global Management, considerato uno dei maggiori fondi di private equity a livello mondiale, ha acquisito, tramite la sua controllata Gamma Bidco, il 48,67% del Gruppo Gamenet Italia. Apollo ha comprato a 12,5 euro ad azione la quota di maggioranza in precedenza detenuta da Tcp Lux Eurinvest e dalla sussidiaria italiana del gruppo greco Intralot, la Intralot Italian Investments.

L’esborso totale del fondo Apollo è stato di 182,5 milioni di euro. Notizie provenienti dalla Grecia riferiscono che la quota rilevata da Intralot, pari al 20%, è stata valutata 75 milioni di euro, ben al di sopra della valutazione di mercato di 45 milioni. Il prossimo passo di Gamma Bidco sarà di promuovere un’Offerta pubblica di acquisto (Opa) finalizzata al delisting del titolo dalla Borsa di Milano.

Passato, presente e futuro di GoldBet

GoldBet è un bookmaker online fondato in Austria nel 2000 e sbarcato in Italia nel 2015. Nel 2018 era stato rilevato dal Gruppo Gamenet, che aveva pagato 275 milioni di euro al gruppo greco Intralot SPA, arrivando a gestire in Italia una rete di 1700 concessioni, 900 punti vendita e 38000 terminali di gioco. Nel mese di settembre 2019 GoldBet si è confermato al sesto posto per quota di mercato tra i bookmaker online in Italia con una quota dell’8,49%.

Apollo Management viene considerato uno dei maggiori fondi di private equity del mondo. Ha sede a New York e un portafoglio che gestisce oltre 77 miliardi di dollari di patrimonio. Apollo non è nuova ad investimenti in Italia e in passato ha avuto già a che fare con il mondo del gioco d’azzardo: in passato ha gestito la maggioranza del gruppo americano Caesars Entertainment.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo con i tuoi amici!
Share on Pinterest

Articoli correlati