Nasce esportsbetting.com, il primo sito di scommesse sugli eSports

Era solo questione di tempo, prima che un fenomeno mondiale come gli eSports avesse una piattaforma ad hoc su cui poter scommettere sugli incontri più importanti del settore. Da oggi tutti gli appassionati di giochi avranno questa opportunità tramite esportsbetting.com.

Il logo di esportsbetting.com con un laptop sullo sfondo

Esportsbetting.com è la prima piattaforma di scommesse sugli eSports. ©CalvinAyre

Esportsbetting.com è la prima piattaforma con licenza della Malta Gaming Authority (MGA) sulla quale poter piazzare scommesse sui giochi. Questo nuovo operatore ha annunciato il lancio ufficiale del sito e una partnership con la Esports Integrity Coalition (ESIC), l’ente di autoregolamentazione degli eSport creato nel 2015 dagli specialisti del settore. Ovviamente, la piattaforma di esportsbetting.com rispetta tutti gli standard sulle scommesse fissati dalla ESIC, ed è stata progettata per offrire un’esperienza di gioco intuitiva e coinvolgente. Sulla piattaforma saranno presenti tools e statistiche; inoltre, fino al 2018, un team di specialisti è stato incaricato di implementare funzionalità aggiuntive. Il sito offrirà una vasta gamma di opportunità di scommesse, pre-partita e live. Fra i maggiori titoli del momento, gli utenti possono trovare tutti i più importanti incontri di League of Legends, Overwatch, Dota2, CS: GO e PUBG.

Un settore in enorme espansione – Con l’esplosione degli eSports e la crescita della domanda, la creazione di un’apposita piattaforma è stata una logica conseguenza: gli esperti stimano che nel 2020 il volume di affari sugli eSports supererà addirittura i 23 miliardi di dollari. Questo operatore, che può vantare il titolo di “piattaforma affidabile che opera ai massimi livelli di integrità”, è diventato l’ultimo di una serie di partner ESIC, unendosi a una lista che annovera anche Sky Bet, Unikrn, ESL, Dreamhack, Sportradar, Betway e BlinkPool. Anche Frontloop Media, società di iGaming, è coinvolta nel progetto. Benjamin Bradtke, co-fondatore e MD di esportsbetting.com, in passato è stato responsabile del marketing presso DOJO Madness, una enorme startup di dati.

Riguardo il lancio di questo nuovo progetto, Bradtke ha posto particolare attenzione alla sicurezza delle scommesse e ha affermato:

Esportsbetting.com ha lo scopo di proporre la più sicura ed emozionante esperienza basata sulle scommesse in questo specifico mercato. Esportsbetting.com offre solo mercati sui quali è possibile garantire controlli di integrità, in quanto conformi al più alto livello di protezione dei dati e dei clienti e in grado di implementare strumenti per verificare l’età dei giocatori. Non abbiamo dubbi che esportsbetting.com si presenterà come la piattaforma più sicura e affidabile per piazzare le scommesse sugli eSports.Benjamin Bradtke, MD di esportsbetting.com

Una piattaforma anti-corruzione – Anche il commissario di ESIC Ian Smith ha dichiarato di essere lieto di collaborare con esportsbetting.com, sottolineando che tale partnership si propone come un vantaggio per entrambi i sistemi: la piattaforma trarrà infatti vantaggio dalla rete di allerta per le scommesse sospette, contribuendo così a sostenere il vitale lavoro di educazione alla corruzione che la ESIC promuove. Smith inoltre ribadisce come gli operatori di scommesse più attenti all’integrità, tra cui esportsbetting.com, creino meno opportunità di entrare nel mercato agli operatori illegali. Come espresso da Esports Insider, questa è stata una mossa sensata, da parte di esportsbetting.com: ciò servirà per stimolare la concorrenza nel settore delle scommesse sugli eSport.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo con i tuoi amici!
Share on Pinterest

Articoli correlati