Ligue 1: VBET diventa per due stagioni main sponsor del Monaco

Proprio in concomitanza con l’inizio della stagione 2020/21, una nuova betting partnership nella Ligue 1, il massimo campionato calcistico francese. Per due anni, il Monaco, storico club di Montecarlo, avrà come main sponsor VBET. Per il bookmaker del gruppo BetConstruct, il primo passo sul mercato scommesse transalpino.

VBET e Monaco: una liaison di due anni

I loghi di Monaco, VBet e due calciatori in azione

VBET diventa lo sponsor ufficiale del Monaco, storico club di Ligue 1.

La stagione del calcio francese è iniziata lo scorso weekend. La Ligue 1 era stata l’unico, tra i campionati di prima fascia in Europa, a sospendere completamente la stagione dopo lo scoppio dell’epidemia di covid-19. Non senza polemiche, il titolo era stato assegnato al Paris Saint-Germain, comunque saldamente in testa alla classifica.

Quasi in contemporanea al fischio di inizio della stagione 2020/21, uno dei club più importanti del massimo campionato francese ha firmato una importante betting partnership con un bookmaker in fase di grande espansione. Per due anni, infatti, VBET sarà official betting partner del Monaco.

I biancorossi di Montecarlo, di proprietà dell’imprenditore russo Dmitrij Rybolovlev per due terzi, e per un terzo della famiglia Grimaldi, reggenti del Principato, e da quest’anno allenata dall’ex Bayern Monaco Niko Kovač, fino al 2022 avranno il logo di VBET sui calzoncini ufficiali di gioco.

Per VBET si tratta del primo passo, a livello di presenza sul mercato francese, e di un ulteriore importante tassello, per il bookie del gruppo BetConstruct, nell’ambito delle sponsorizzazioni calcistiche. Dal 2019, infatti, il brand è sponsor ufficiale dell’Arsenal. Dall’agosto di quest’anno, inoltre, il bookmaker è partner ufficiale della Premier League armena, un accordo che avrà validità triennale.

Le reazioni delle parti in causa

Come facilmente intuibile, sia nel quartier generale di VBET che in quello del Monaco c’è una grande soddisfazione per l’accordo che vedrà legati per due anni il bookmaker e il club di Ligue 1. L’amministratore delegato dell’operatore, Vigen Badalyan, si è espresso con grande entusiasmo:

Siamo orgogliosi di questa partnership a lungo termine con il Monaco, un club di grandissimo prestigio per un accordo che segna una pietra miliare nella storia di VBET.Vigen Badalyan, CEO, VBET

Anche il vicepresidente, nonché general manager, del club transalpino Oleg Petrov ha avuto parole al miele per questo accordo:

Siamo molto felici di questo accordo. Ci legano una grande passione, un forte rispetto per i valori del calcio e la voglia di assumersi i rischi necessari per diventare leader in due mercati estremamente competitivi. Non vediamo l’ora di iniziare questa collaborazione: do il benvenuto a VBET nella famiglia del Monaco.Oleg Petrov, Vicepresidente, AS Monaco

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo con i tuoi amici!
Share on Pinterest
I loghi di Monaco, VBet e due calciatori in azione

Articoli correlati