888 Holdings, bilanci dell’anno scorso e prospettive per il 2020

È stato un anno di grandi soddisfazioni, il 2019 di 888 Holdings, presente attivamente e con successo in molti mercati regolamentati sia per quanto riguarda il settore scommesse che quello casinò. Le prospettive per il 2020 appaiono dunque rosee, per il brand, come spiega anche il suo CEO, Itai Pazner, in un comunicato ufficiale.

Un 2019 da incorniciare, per 888 Holdings

Itai Pazner, CEO di 888 Holdings, e il logo di 888sport

Il CEO di 888sport, Itai Pazner, spiega le prospettive del suo gruppo per il 2020.

L’anno che si è appena concluso verrà sicuramente ricordato con grande soddisfazione, per quanto riguarda i bilanci consuntivi del gruppo 888 Holdings. L’operatore, attivo tanto nel comparto scommesse che in quello gaming, si era infatti dato, a inizio 2019, grandi traguardi, in termini di ricavi, che si possono considerare raggiunti, grazie soprattutto a un mese di dicembre da record, per quanto riguarda il brand londinese.

Soprattutto nel mercato britannico, infatti, e in particolar modo grazie alle ottime performance della piattaforma di casinò Orbit, lanciata in contemporanea in un gran numero di mercati regolati, il brand ha conosciuto un secondo semestre scandito da grandissimi risultati, che hanno premiato gli ingenti investimenti messi in campo dall’azienda. Nello specifico, oltre al Regno Unito è stata proprio l’Italia, a dare le maggiori soddisfazioni a 888, nonché i recentemente regolati mercati della Romania e della Svezia.

Le parole di Itai Pazner

A corredo della pubblicazione degli ottimi risultati per l’anno appena trascorso, sono giunte le importanti e soddisfatte parole di Itai Pazner, Amministratore Delegato di 888 Holdings, che ha espresso tutta la gioia per un 2019 davvero da incorniciare per la sua azienda.

Il nostro gruppo ha conseguito un enorme successo, nel secondo semestre del 2019, tanto nel comparto casinò che in quello scommesse. La crescita del numero degli utenti è stata costante, con più di un milione di nuovi iscritti ai nostri siti. Dicembre, inoltre, ha fatto segnare un record assoluto in termini di ricavi.Itai Pazner, CEO, 888 Holdings

Il CEO di 888 ha dichiarato che un impegno prominente del brand rimarrà sempre l’investimento nei processi e negli strumenti per il gioco responsabile in tutti i mercati in cui è presente.

Le prospettive per il 2020

Nelle parole del numero uno di 888 Holdings non poteva poi certo mancare un accenno alle prospettive per l’anno appena iniziato.

Abbiamo iniziato il 2020 con grande combattività in diversi mercati regolati. Stiamo proseguendo nel nostro piano di investimenti, soprattutto per quanto riguarda lo sviluppo dei prodotti e del marketing. Il primo obiettivo è quello di migliorare ancora nel mercato statunitense: siamo convinti di potercela fare, così come di poter ottenere brillanti risultati nel nostro proporci come operatori affidabili e responsabili.Itai Pazner, CEO, 888 Holdings

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo con i tuoi amici!
Share on Pinterest
Itai Pazner, CEO di 888 Holdings, e il logo di 888sport

Articoli correlati