Scommesse: in Inghilterra nasce il Betting and Gaming Council

Il settore del gambling trova una voce univoca in Inghilterra: scompaiono l’Associazione dei Bookmaker Inglesi e quella degli operatori del gioco da remoto, per dare vita al Betting and Gaming Council, attivo dal prossimo autunno. A capo dell’associazione, Brigid Simmonds, attualmente CEO dell’associazione dei pub e birrifici britannici.

La scelta degli operatori britannici

Il Tower Bridge a Londra

In Inghilterra nasce una nuova associazione che riunisce gli operatori di gioco e scommesse.

Avere una voce unica, quando si tratta di difendere le proprie ragioni, è sicuramente meglio che essere divisi. Eppure, fino ad oggi il mondo degli operatori del betting britannico, nonostante l’Inghilterra sia la vera e propria patria di questo settore, non erano uniti, in quanto esistevano la RGA (Remote Gambling Association) che riuniva soprattutto i protagonisti del mercato online, ma anche la ABB (Association of British Bookmakers), una sorta di confindustria del betting inglese.

Dal prossimo autunno, queste sigle scompariranno e ne apparirà una sola, quella del Betting and Gaming Council (BGC). Potranno richiedere l’iscrizione all’associazione tutti gli operatori che detengono una licenza di gioco inglese, tanto online che in agenzie fisiche. Sicuramente, questa scelta permetterà ai singoli bookmaker di sentirsi più forti e dotati di una sola linea di condotta, quando si tratta di interfacciarsi con le istituzioni. La BGC sarà presieduta da Birgid Simmonds, fino ad oggi CEO della BBPA (British Beer & Pub Association), l’associazione di categoria dei pub e dei birrifici.

Chi è Birgid Simmonds

Reduce da dieci anni di leadership ai posti di comando dell’associazione che riunisce pub e birrerie inglesi, che ha condotto a significativi successi in termini di riduzione del carico fiscale, Birgid Simmonds è vista con grande rispetto e ammirazione da colleghi del passato e prossimi collaboratori nel BGC.

Di lei Simon Emeny, collega alla BBPA, ha detto che è “una vera forza della natura, capace di guidare con intelligenza ma anche con humour l’asociazione e di interfacciarsi con grinta e senza timori reverenziali con i politici, nell’opera di difesa della tradizione dei pub e dei birrifici inglesi”. John Coates, responsabile della RGA e co-amministratore delegato di bet365, è convinto che Simmonds saprà guidare la cooperazione tra gli operatori del betting sia per lo sviluppo del settore che per le iniziative legate a un’esperienza di gioco sempre più sicura.

Birgid Simmonds ha invece dichiarato:

Sono molto felice per la mia nomina. Il settore scommesse è un grande protagonista dell’industria del divertimento e dell’economia inglese. Ci sono però delle criticità, e per questo intendo rassicurare tutti che la creazione di un ambiente di gioco protetto sarà la nostra priorità.Birgid Simmonds, Presidente di BGC

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo con i tuoi amici!
Share on Pinterest

Articoli correlati