Trustly, un esperto di betting nel reparto sviluppo tecnologico

Trustly, uno dei servizi per i pagamenti online più famosi del pianeta anche tra gli appassionati di betting, visto che può essere utilizzato per depositi e prelievi sui siti scommesse, si aggiudica un profilo top per la carica di vice presidente del ramo sviluppo tecnologico. Il nuovo manager sarà Martin Stidelius.

La scelta di Trustly

Il logo di Trustly e la tastiera di un computer

Martin Stidelius è il nuovo uomo di punta di Trustly nel reparto tecnologia.

Visto il sempre maggiore utilizzo di internet per effettuare transazioni finanziarie, le aziende che offrono questo genere di servizi devono necessariamente essere al passo con le innovazioni tecnologiche per poter sempre essere molto competitivi in un comparto decisamente molto affollato.

Questo discorso vale naturalmente anche per gli appassionati di betting. Effettuare depositi e prelievi sui conti di gioco è un’operazione comune su tutti i siti scommesse, e poter disporre di una ampia scelta tra metodi di pagamento (dai portafogli elettronici alle carte di credito a quelle prepagate) va nella direzione di una maggiore soddisfazione delle esigenze (alti massimali, anonimato, privacy) dei vari utenti.

Per questo motivo, la scelta di Trustly, uno dei più diffusi e importanti servizi di transazione finanziaria online, di nominare a suo vicepresidente del ramo sviluppo tecnologico una figura di grande esperienza (nonostante la giovane età) proprio nel ramo dei bookmaker online, appare molto significativa dell’importanza che questa nicchia ha per l’azienda svedese.

Chi è Martin Stidelius

Nei giorni scorsi, Trustly ha comunicato di aver nominato a vicepresidente del settore sviluppo tecnologico Martin Stidelius. Il giovane manager svedese si unisce a Trustly dopo aver lavorato, a partire dal 2018, presso l’azienda Scientific Games Digital in qualità di direttore delle operazioni tecnologiche.

Il curriculum di Stidelius è di tutto rispetto, soprattutto per la sua ricca precedente esperienza nell’industria del gioco online. In passato, infatti, ha ricoperto ruoli di management presso il gruppo GVC e The Stars Group (in quegli anni chiamato Amaya), oltre che nel gaming group NYX.

Stidelius lavorerà direttamente nel quartier generale di Trustly, a Stoccolma, in collaborazione diretta con il CTO dell’azienda, Per Lejontand. Il suo compito sarà la gestione dei team dedicati allo sviluppo tecnologico e delle infrastrutture, oltre che di occuparsi dell’espansione e della modernizzazione delle misure di sicurezza del marchio.

I commenti di Lejontand e Stidelius

C’è molto entusiasmo, per l’ingresso in squadra di Martin Stidelius, dalle parti di Trustly. Queste le parole di Per Lejontand, CTO del gruppo e diretto responsabile del nuovo vicepresidente, che ha elogiato l’ampia esperienza di Stidelius nel settore gaming e sottolineato che il suo ruolo sarà fondamentale.

Sono felicissimo dell’arrivo di Martin. Il suo background nel settore gaming, la profonda conoscenza delle problematiche del settore e la sua esperienza sono punti di forza che avranno un grande impatto sul nostro sviluppo.Per Lejontand, CTO, Trustly

Al miele anche le parole dello stesso Martin Stidelius.

Non vedo l’ora di iniziare a collaborare con Trustly e di intraprendere questa nuova tappa nello sviluppo del nostro business. Un prodotto innovativo, una tecnologia all’avanguardia, colleghi fantastici: cosa potrei chiedere di meglio? Volevo a tutti i costi far parte di tutto questo.Martin Stidelius, Vice presidente settore tecnologico, Trustly

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo con i tuoi amici!
Share on Pinterest
Il logo di Trustly e la tastiera di un computer

Articoli correlati