Scommesse USA: NBA sigla accordo con Sportadar e Genius Sports

La National Basketball Association (NBA) ha annunciato mercoledì 28 novembre le sue prime partnership relative alle scommesse sportive. A partire da questa stagione NBA, Sportradar e Genius Sports diverranno “betting data partner” della lega di basket più importante del mondo.

Un canestro da basket, logo NBA, logo Sportradar, logo Genius Sports

Accordo scommesse sportive: NBA insieme a Sportradar e Genius Sports.

Grazie a questo accordo le due società potranno distribuire i dati relativi alle scommesse NBA ai vari bookmaker in possesso della licenza per operare negli Stati Uniti. La collaborazione include la fornitura di dati “pre gara” e “live” per tutte le partite di pre-season, regular season e playoff NBA. L’accordo vale anche per il campionato WNBA, ovvero la lega femminile.

“Siamo entusiasti di continuare a collaborare con la NBA in questa partnership dalle molteplici sfaccettature che ora copre anche gli Stati Uniti. Abbiamo investito in questa partnership in quanto non è solo un’enorme opportunità per noi, ma in definitiva per i fan della NBA”, ha dichiarato Carsten Koerl, amministratore delegato di Sportradar.

“Dato che le scommesse sportive sono così nuove negli Stati Uniti, cercheremo di utilizzare la nostra vasta esperienza globale nello spazio per implementare feed e prodotti innovativi per offrire ai fan e ai partner un’esperienza straordinaria” ha aggiunto lo stesso Koerl.

La soddisfazione è condivisa anche da Genius Sports, per mezzo delle parole di Mark Locke, amministratore delegato.

“Siamo lieti che la NBA abbia scelto Genius Sports come partner ufficiale di dati negli Stati Uniti. Siamo famosi in tutto il mondo per aver guidato l’innovazione nelle scommesse sportive di basket e non vediamo l’ora di ispirare un’esperienza di gioco più coinvolgente per i fan delle NBA”.

Sportradar e Genius Sports sono leader dimostrati nella distribuzione di dati e forniranno dati di scommesse NBA ufficiali in tempo reale senza precedenti.Adam Silver, Commissioner NBA

Adam Silver, potente Commissioner della NBA, ha inoltre aggiunto: “Mentre il panorama delle scommesse sportive continua ad evolversi a un ritmo rapido, queste nuove partnership forniranno dati affidabili e affidabili per garantire la migliore esperienza di gioco possibile per i nostri fan negli Stati Uniti”.

Ti è piaciuto questo articolo? Condividilo con i tuoi amici!
Share on Pinterest

Articoli correlati